MusicArTeatro

comunicazione eventi di Musica Arte e Teatro

Da giovedì 12 a sabato 14 settembre “Intrecci Barocchi”, tre appuntamenti con l’Orchestra del Conservatorio di Avellino, diretta dal maestro Giuseppe Camerlingo


Nell’ambito della rassegna “Intrecci Barocchi”, l’Orchestra del Conservatorio “Domenico Cimarosa” di Avellino, diretta dal maestro Giuseppe Camerlingo, terrà tre concerti, giovedì 12 settembre, alle ore 15.30 ad Avellino nell’Auditorium “Vincenzo Vitale” (via Circumvallazione, 156), venerdì 13 settembre, alle ore 19.30, nella chiesa di San Martino a Monteforte Irpino (AV) e sabato 14 settembre, alle ore 13.00 presso Gallerie d’Italia – Palazzo Zevallos Stigliano (via Toledo 185, Napoli)

Programma

Antonio Vivaldi (1678-1741): Concerto per oboe, archi e continuo in do maggiore, RV 452
Solista: Manuel Molinario

Concerto per 2 violoncelli, archi e continuo in sol minore, RV 531
Solisti: Gabriele Melone, Francesca Montella

Alessandro Scarlatti (1660-1725): Tre Arie dalla “Griselda”
“In voler ciò che tu brami”
“Nell’aspro mio dolor”
“Dì, che sogno, o che deliro”
Soprano: Valentina Fortunato

Antonio Vivaldi: Concerto n.10 op. 3 per 4 violini, archi e continuo in si minore, RV 580
Solisti: Eleonora De Crescenzo, Irene Teresa Buzzanca, Mario Petacca, Nicola Morelli

In furore iustissimae irae, Mottetto per soprano archi e continuo in do minore, RV 626
Solista: Valentina Fortunato

Annunci

10 settembre, 2019 Posted by | Agenda Eventi, Avellino, Campania, Concerti, Conservatori di Musica, Conservatorio "D. Cimarosa", Italia, Musica, Musica classica, musica sinfonica, Regioni | , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Concerti a Napoli dal 9 al 15 settembre 2019

Otello Calbi (1917 – 1995)

Questi gli appuntamenti previsti dal 9 al 15 settembre 2019:

Martedì 10 settembre, alle ore 19.30, a Palazzo Zevallos Stigliano (v. Toledo, 185), per il quinto appuntamento con il ciclo “Lo sguardo e il suono”, l’Associazione Alessandro Scarlatti propone “Da Napoli ad Amburgo” con la partecipazione di Massimo Visone (relatore), Ivos Margoni (violino) e Giulia Loperfido (pianoforte)

Programma

Francesco Paolo Diodati: Piazza Vittoria (1893)

Relatore: Massimo Visone

Programma musicale

G. Martucci: Sonata in sol minore op. 22

J. Brahms: Sonata n. 1 in sol maggiore op. 78

Ingresso libero fino ad esaurimento posti
______________________________________________________________

Mercoledì 11 settembre, alle ore 20.00 (Turno S), al Teatro di San Carlo, per la stagione sinfonica 2018-2019, concerto dell’Israel Philharmonic Orchestra, diretta da Zubin Mehta

Programma

F. J. Haydn: Sinfonia concertante in si bemolle maggiore Hob:I:105 per violino, violoncello, oboe, fagotto e orchestra
Solisti: Emanuele Silvestri, Daniel Mazaki, Christopher Bouwman, David Radzynski

M. Ravel: La Valse

H. Berlioz: Symphonie fantastique, episodi della vita di un artista in 5 parti op. 14 per orchestra

Costo del biglietto

Intero
Palco Reale: 400 Euro
Poltronissima Oro: 130 Euro
Altri posti: da 110 a 35 Euro

CRAL ed Enti convenzionati, Gruppi dalle 10 alle 20 persone
Palco Reale: 360 Euro
Poltronissima Oro: 117 Euro
Altri posti: da 99 a 32 Euro

Gruppi oltre 20 persone
Palco Reale: 340 Euro
Poltronissima Oro: 111 Euro
Altri posti: da 94 a 30 Euro

Giovani under 30 / Anziani over 65
Poltrona ultime file: 30 Euro
Palchi laterali: 25 Euro

Posto di solo ascolto: 20 Euro
______________________________________________________________

Giovedì 12 settembre, alle ore 18.00 (Turno P), al Teatro di San Carlo, per la stagione sinfonica 2018-2019, concerto dell’Israel Philharmonic Orchestra, diretta da Zubin Mehta, e del coro femminile e coro di Voci Bianche del Teatro di San Carlo

Programma

G. Mahler: Sinfonia n. 3 in re minore per contralto, coro femminile, coro di bambini e orchestra

Costo del biglietto

Intero
Palco Reale: 400 Euro
Poltronissima Oro: 130 Euro
Altri posti: da 110 a 35 Euro

CRAL ed Enti convenzionati, Gruppi dalle 10 alle 20 persone
Palco Reale: 360 Euro
Poltronissima Oro: 117 Euro
Altri posti: da 99 a 32 Euro

Gruppi oltre 20 persone
Palco Reale: 340 Euro
Poltronissima Oro: 111 Euro
Altri posti: da 94 a 30 Euro

Giovani under 30 / Anziani over 65
Poltrona ultime file: 30 Euro
Palchi laterali: 25 Euro

Posto di solo ascolto: 20 Euro
______________________________________________________________

Venerdì 13 settembre, alle ore 20.30, presso il Centro di Cultura Domus Ars (v. Santa Chiara 10c), per la Stagione Concertistica dell’Associazione Domenico Scarlatti, concerto dal titolo “Insieme”, con la partecipazione del duo formato da Ilir Bakiu (violoncello) e Francesco Pio Bakiu (pianoforte)

In programma musiche di Fauré, Piazzolla, Saint-Saëns, Papadhimitri, Skënderi, Bach, Albéniz, Chopin

Costo del biglietto
Intero: 10 euro
Ridotto studenti: 5 euro

______________________________________________________________

Sabato 14 settembre, alle ore 13.00, presso Palazzo Zevallos Stigliano (v. Toledo, 185), per l’inaugurazione del nuovo ciclo della rassegna “E’ aperto a tutti quanti”, concerto dell’Orchestra del Conservatorio “Domenico Cimarosa” di Avellino, diretta da Giuseppe Camerlingo, con la partecipazione del soprano Valentina Fortunato, dell’oboista Manuel Molinario e dei violinisti Eleonora De Crescenzo, Irene Teresa Buzzanca, Mario Petacca e Nicola Morelli

Programma

A. Vivaldi
Concerto per oboe, archi e continuo in do maggiore, RV 452
Concerto per 2 violoncelli, archi e continuo in sol minore, RV 531

A. Scarlatti: da “Griselda”
“In voler ciò che tu brami”
“Nell’aspro mio dolor”
“Dì, che sogno, o che deliro”

A. Vivaldi:
Concerto n.10 op. 3 per 4 violini, archi e continuo in si minore, RV 580
In furore iustissimae irae, Mottetto per soprano archi e continuo in do minore, RV 626

Ingresso libero fino ad esaurimento posti
______________________________________________________________

Domenica 15 settembre, alle ore 11.30, presso il Centro di Cultura Domus Ars (v. Santa Chiara 10c), per la Stagione Concertistica dell’Associazione Domenico Scarlatti, concerto dal titolo “Classico Barocco” con la partecipazione della pianista Kiki Bernasconi

In programma musiche di Cimarosa, D. Scarlatti, Bach, Mozart

Costo del biglietto
Intero: 10 euro
Ridotto studenti: 5 euro

______________________________________________________________

10 settembre, 2019 Posted by | Agenda Eventi, Associazione "A. Scarlatti", Associazione Domenico Scarlatti, Associazioni Musicali, Campania, Concerti, Conservatori di Musica, Conservatorio "D. Cimarosa", Italia, Musica, Musica classica, Musica da camera, musica sinfonica, Napoli, Regioni, Teatri, Teatro San Carlo | , , , | Lascia un commento

Concerti a Napoli dal 22 al 28 luglio 2019

Vincenzo D’Annibale (1894-1950)

Questi gli appuntamenti previsti dal 22 al 28 luglio 2019:

Venerdì 26 luglio, dalle ore 18.30, nel Cortile delle Statue della “Federico II” (via Paladino, 39), per il Festival UniMusic, organizzato dalla Nuova Orchestra Scarlatti, in collaborazione con l’Università “Federico II”, prove aperte al pubblico dell’opera di Piazzolla “Maria de Buenos Aires”, che si terrà sabato 27 luglio sempre nel Cortile delle Statue della “Federico II”

Ingresso libero
______________________________________________________________

Sabato 27 luglio, alle ore 19.00, presso il Cimitero delle Fontanelle (via delle Fontanelle, 80), l’associazione Mousike e Nomea Srl presentano “Musica alle Fontanelle” con la partecipazione della pianista Flavia Salemme

Programma

Hans Otte: “Das Buch der Klänge”

Costo del biglietto: 7 Euro
Prenotazione obbligatoria al seguente link: https://www.landpage.co/fontanelle

______________________________________________________________

Sabato 27 luglio, alle ore 20.30, nel Cortile delle Statue della “Federico II” (via Paladino, 39), per la chiusura del Festival UniMusic, organizzato dalla Nuova Orchestra Scarlatti, in collaborazione con l’Università “Federico II”, con la partecipazione della Nuova Orchestra Scarlatti e degli Artisti Cilentani Associati, allestimento di “Maria de Buenos Aires”, opera tango di Astor Piazzolla

Costo del biglietto: 10 Euro
______________________________________________________________

Domenica 28 luglio, alle ore 12.00, presso Palazzo Zevallos Stigliano (v. Toledo, 185), per la rassegna “È aperto a tutti quanti – Musica a pranzo”, concerto dell’Ensemble di sassofoni San Pietro a Majella, diretto da Francesco Salime

Programma

G. Paisiello: Inno Reale Borbonico (arr. Keith Goodman – Francesco Salime)

G. Rossini: L’italiana in Algeri (arr. Francesco Salime)

P. Serrao:
Sinfonia a grand’orchestra (arr. Francesco Salime)
Inno al Re (arr. Francesco Salime)

E. Bernstein: I magnifici 7 (arr. Francesco Salime)

L. Bernstein (da West Side Story)
Maria
America
Mambo
Tonight

M. Tisano: Astor (arr. Francesco Salime)

Ingresso libero fino a esaurimento posti disponibili
______________________________________________________________

Domenica 28 luglio, alle ore 19.00, Belvedere del Museo e Real Bosco di Capodimonte, per la chiusura del Luglio Musicale a Capodimonte, concerto del pianista Yves Henry

In programma musiche di Chopin, Ravel, Debussy, Fauré

Ingresso libero

È consigliabile portarsi un telo o una copertina per sedersi sui prati
______________________________________________________________

Domenica 28 luglio, alle ore 19.00, presso il Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa (via Pietrarsa – San Giovanni a Teduccio), la rassegna “Sinfonie sul Mare”, organizzata dall’Associazione Mousiké, propone il concerto dei giovani talenti selezionati dal Festival Internazionale “Mimas Music Festival”

In programma brani di musica lirica

Contributo organizzativo: 15 euro (comprensivo di Degustazione/Concerto/Visita libera)

Prenotazione obbligatoria al seguente link:
www.landpage.co/sinfonie-sul-mare

______________________________________________________________

La rubrica “Concerti a Napoli” riprenderà a settembre
Buone vacanze a tutti

______________________________________________________________

21 luglio, 2019 Posted by | Agenda Eventi, Campania, Concerti, Conservatori di Musica, Conservatorio "S.Pietro a Majella", Italia, Musica, Musica classica, Musica Lirica, Napoli, Regioni | , , , , , , | Lascia un commento

Concerti a Napoli dal 15 al 21 luglio 2019

Vincenzo D’Annibale (1894-1950)

Questi gli appuntamenti previsti dal 15 al 21 luglio 2019:

Venerdì 19 luglio, alle ore 19.30, nella chiesa dei SS. Marcellino e Festo (Largo San Marcellino,10) per il Festival UniMusic organizzato dalla Nuova Orchestra Scarlatti, in collaborazione con l’Università “Federico II”, concerto della Nuova Orchestra Scarlatti, con la partecipazione dell’oboista Maurizio Marino

Programma

G. F. Händel: Concerto grosso op. 6 n.1

T. Albinoni: Concerto per due oboi e archi op. 9 n. 9

G. Holst: St. Paul’s Suite

D. Cimarosa: Concerto per oboe e archi

Costo del biglietto: 10 Euro

L’appuntamento sarà preceduto, alle ore 18.45, da una visita guidata alla Chiesa e al Chiostro di San Marcellino, riservata al pubblico del concerto, a cura di Respiriamo Arte
______________________________________________________________

Sabato 20 luglio, alle ore 18.30, nel Cortile delle Statue della “Federico II” (via Paladino, 39), per il Festival UniMusic, organizzato dalla Nuova Orchestra Scarlatti, in collaborazione con l’Università “Federico II”, prove del concerto “ScarlattinJazz” che si terrà domenica 21 luglio al Maschio Angioino

Ingresso libero
______________________________________________________________

Domenica 21 luglio, alle ore 12.00, presso Palazzo Zevallos Stigliano (v. Toledo, 185), per la rassegna “È aperto a tutti quanti – Musica a pranzo”, concerto realizzato dal Dipartimento di Canto del Conservatorio di Napoli
Docenti: Chiara Artiano, Valeria Baiano, Daniela del Monaco, Gloria Guida, Emma Innacoli
Solisti del Conservatorio “San Pietro a Majella” di Napoli, accompagnati al pianoforte da Angelo Gazzaneo e Maurizio Iaccarino

In programma pagine del Novecento italiano, da un’idea di Gloria Guida

Ingresso libero fino a esaurimento posti disponibili
______________________________________________________________

Domenica 21 luglio, alle ore 19.00, Belvedere del Museo e Real Bosco di Capodimonte, per il Luglio Musicale a Capodimonte, concerto dal titolo “Una foglia d’arte”, con la partecipazione dell’Orchestra San Giovanni, diretta da Keith Goodman e Stefano Gargiulo (solista al pianoforte ed alla chitarra)

Progetto e musiche di Stefano Gargiulo

Ingresso libero

È consigliabile portarsi un telo o una copertina per sedersi sui prati
______________________________________________________________

Domenica 21 luglio, alle ore 20.30, nel cortile del Maschio Angioino, per il Festival UniMusic organizzato dalla Nuova Orchestra Scarlatti, in collaborazione con l’Università “Federico II”, concerto dal titolo “ScarlattinJazz” con la partecipazione della Nuova Orchestra Scarlatti diretta da Bruno Persico (solista al pianoforte)

In programma musiche di Domenico Scarlatti, Händel, Beethoven, Bernstein, Ellington, Wilson

Costo del biglietto: 10 Euro
______________________________________________________________

14 luglio, 2019 Posted by | Agenda Eventi, Campania, Concerti, Conservatori di Musica, Conservatorio "S.Pietro a Majella", Italia, Jazz, Musica, Musica classica, Musica da camera, Musica Lirica, Napoli, Regioni | , , , , , , , | Lascia un commento

Concerti a Napoli dall’8 al 14 luglio 2019

Vincenzo D’Annibale (1894-1950)

Questi gli appuntamenti previsti dall’8 al 14 luglio 2019:

Lunedì 8 luglio, alle ore 19.30, presso il Belvedere e il Cortile del Museo e Real Bosco di Capodimonte, per l’anteprima del Luglio Musicale a Capodimonte, concerto sinfonico corale con la partecipazione di Annarita Gemmabella (mezzosoprano), Giuseppe Lainero, Giuseppe Gualtieri e Giancarlo Palena (fisarmoniche), Lino Costagliola, Maurizio Iaccarino, Angelo Gazzaneo e Antima Pepe (pianoforti), dell’Orchestra La Nuova Polifoniae e del Coro Jubilate Deo.
Maestro concertatore e direttore: Alessandro De Simone
Maestro del coro: Giuseppe Polese

In programma musiche di Mozart, Enrico De Leva e Roberto De Simone e versi di Salvatore di Giacomo

Ingresso libero

È consigliabile portarsi un telo o una copertina per sedersi sui prati
______________________________________________________________

Martedì 9 luglio, alle ore 19.30, nell’Auditorium della “Federico II” (corso Nicolangelo Protopisani, 70 – S. Giovanni a Teduccio), per il Festival UniMusic organizzato dalla Nuova Orchestra Scarlatti, in collaborazione con l’Università “Federico II”, concerto della Nuova Orchestra Scarlatti, con la partecipazione della violinista Daniela Cammarano

In programma musiche di Vivaldi, Shostakovich, Sollima, Piazzolla

Ingresso libero fino ad esaurimento posti
______________________________________________________________

Martedì 9 luglio, alle ore 20.00, al Museo Filangieri (v. Duomo, 288), concerto del Coro Vocalia, diretto da Luigi Grima e accompagnato al pianoforte da Stefano Innamorati

In programma colonne sonore elaborate per ensemble polifonico, da Over the Rainbow a Singing in the rain, da Jesus Christ Superstar a West Side Story, per finire con l’avvincente ritmo di George Gershwin.

Costo del biglietto: 3 Euro (comprensivo di visita guidata alla esposizione delle porcellane e alla Storia della Real Fabbrica delle porcellane di Capodimonte curata dalla professoressa Marina Albamonte d’Affermo, e brindisi finale)

Prenotazioni al seguente link: https://shop.visitarefilangieri.it/it/ticket/biglietti
______________________________________________________________

Martedì 9 luglio, alle ore 20.00 (Turno C/D), con replica giovedì 11 luglio, alle ore 18.00 (Turno B), sabato 13 luglio, alle ore 19.00 (Fuori abbonamento) e domenica 14 luglio, alle ore 19.00 (Turno F) al Teatro di San Carlo, per il San Carlo Opera Festival, allestimento dell’opera in un atto “Cavalleria Rusticana” di Pietro Mascagni su libretto di Giovanni Targioni -Tozzetti e Guido Menasci

Direttore: Juraj Valčuha
Maestro del Coro: Gea Garatti Ansini
Regia: Pippo Delbono
Scene: Sergio Tramonti
Costumi: Giusi Giustino
Luci: Alessandro Carletti

Personaggi ed interpreti

Santuzza: Violeta Urmana (9 e 13 luglio) / Veronica Simeoni (11 e 14 luglio)
Turiddu: Marcelo Álvarez (9 e 13 luglio) / Roberto Aronica (11 e 14 luglio)
Mamma Lucia: Elena Zilio
Alfio: George Gagnidze
Lola: Leyla Martinucci
Orchestra e Coro del Teatro di San Carlo

Costo del biglietto

Intero
Palco Reale: 210 Euro
Poltronissima Oro: 75 Euro
Altri posti: da 65 a 30 Euro

CRAL ed Enti convenzionati, Gruppi dalle 10 alle 20 persone
Palco Reale: 162 Euro
Poltronissima Oro: 54 Euro
Altri posti: da 45 a 27 Euro

Gruppi oltre 20 persone
Palco Reale: 153 Euro
Poltronissima Oro: 51 Euro
Altri posti: da 43 a 26 Euro

Giovani under 30 / Anziani over 65
Poltrona ultime file: 30 Euro
Palchi laterali: 25 Euro

Posto di solo ascolto: 20 Euro
______________________________________________________________

Mercoledì 10 luglio, alle ore 19.00, con replica alle ore 20.30 e alle ore 21.30, al Museo Diocesano (Largo Donnaregina), Tableaux vivants dall’opera di Michelangelo Merisi, accompagnati dalle musiche di Mozart, Vivaldi, Bach e Sibelius

Costo del biglietto
Settore A: 20 Euro
Settore B: 15 Euro
Settore C: 10 Euro

______________________________________________________________

Venerdì 12 luglio, alle ore 18.00, nella Sala della Loggia del Maschio Angioino, per la rassegna “Pomeriggi in Concerto d’Estate” dell’Associazione Napolinova, recital degli allievi della masterclass di clarinetto del M° Luca Sartori.

Ingresso libero fino ad esaurimento posti
______________________________________________________________

Venerdì 12 luglio, alle ore 19.30, nella chiesa dei SS. Marcellino e Festo (Largo San Marcellino,10) per il Festival UniMusic organizzato dalla Nuova Orchestra Scarlatti, in collaborazione con l’Università “Federico II”, concerto della Nuova Orchestra Scarlatti, con la partecipazione del violoncellista Aurelio Bertucci

In programma musiche di Gallo, Bach, A. Marcello, Händel, Piazzolla, Pino Daniele, Vivaldi

Costo del biglietto: 10 Euro

Il concerto sarà preceduto, alle ore 18.45, da una visita guidata alla Chiesa e al Chiostro di San Marcellino, riservata al pubblico del concerto a cura di Respiriamo Arte
______________________________________________________________

Sabato 13 luglio, alle ore 17.45, nella Sala della Loggia del Maschio Angioino, per la rassegna “Pomeriggi in Concerto d’Estate” dell’Associazione Napolinova, recital degli allievi della masterclass di pianoforte del M° Antonio Pompa-Baldi.

Ingresso libero fino ad esaurimento posti
______________________________________________________________

Domenica 14 luglio, alle ore 12.00, presso Palazzo Zevallos Stigliano (v. Toledo, 185) per la rassegna “È aperto a tutti quanti – Musica a pranzo”, concerto dei contrabbassisti Giancarlo Cascino, Federico Perna e Renzo Schina e della pianista Maria Luisa Abbattista

Programma

H. Eccles: Sonata in sol minore

D. Šostakovich: Preludio per due violini (trascrizione per contrabbasso)

S. Koussevitzky: Concerto per contrabbasso e pianoforte

G. Bottesini: Grande Allegro alla Mendelssohn

Ingresso libero fino a esaurimento posti disponibili
______________________________________________________________

Domenica 14 luglio, alle ore 19.00, presso il Belvedere del Museo e Real Bosco di Capodimonte, per il Luglio Musicale a Capodimonte, concerto dal titolo “Arie d’opera al Belvedere”, con la partecipazione del soprano Chiara Polese e del tenore Enrico Terrone, accompagnati al pianoforte da Angelo Gazzaneo

In programma musiche di Puccini, Verdi, Leoncavallo, Lehár

È consigliabile portarsi un telo o una copertina per sedersi sui prati
______________________________________________________________

7 luglio, 2019 Posted by | Agenda Eventi, Campania, Concerti, Italia, Musica, Musica classica, Musica da camera, Musica Lirica, Napoli, Opera, Regioni, Teatri, Teatro San Carlo | , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Concerti a Napoli dall’1 al 7 luglio 2019

Vincenzo D’Annibale (1894-1950)

Questi gli appuntamenti previsti dall’1 al 7 luglio 2019:

Martedì 2 luglio, alle ore 20.30, al Circolo Ufficiali della Marina Militare (v. Cesario Console, 3 bis), concerto dei CamPet Singers

In programma brani di musica classica e leggera italiana ed internazionale

Ingresso libero fino ad esaurimento posti
______________________________________________________________

Giovedì 4 luglio, alle ore 20.00, nell’Auditorium dell’Osservatorio Astronomico di Capodimonte (Salita Moiariello, 16), per la Stagione dell’Associazione ex allievi del Conservatorio S. Pietro a Majella, in occasione dei 200 anni del completamento dell’Osservatorio, serata dal titolo “Omaggio alla Luna”, con la partecipazione del soprano, del violinista Giuseppe Guida e del pianista Francesco Pareti

In programma brani di Debussy, Bellini, Chiara De Sio Cesari, Dvořák, Annibali Corona, Della Vecchia, Leva, Lingardo, Laudante, Corpo, Cerrito, Franza, Spina, Tosti- D’Annunzio

Ingresso gratuito ad inviti fino ad esaurimento posti
______________________________________________________________

Giovedì 4 luglio, alle ore 20.15, nel Cortile della Vanella del Museo Archeologico Nazionale, per l’ultimo appuntamento con il ciclo “Miti di Musica”, organizzato dall’Associazione Alessandro Scarlatti, proiezione del film di Elvira Notari “Fantasia ‘e Surdate” (1927).
Sonorizzazione a cura di Passo 15 Duo, formato da Antonella Monetti (voce e fisarmonica) e Michele Signore (chitarra e mandolino)

Costo del biglietto: 2 Euro (comprensivo di entrata al Museo)
______________________________________________________________

Sabato 6 luglio, alle ore 19.00 (Turno A), al Teatro di San Carlo, per il San Carlo Opera Festival, allestimento dell’opera in un atto “Cavalleria Rusticana” di Pietro Mascagni allestimento dell’opera in un atto “Cavalleria Rusticana” di Pietro Mascagni su libretto di Giovanni Targioni-Tozzetti e Guido Menasci

Direttore: Juraj Valčuha
Maestro del Coro: Gea Garatti Ansini
Regia: Pippo Delbono
Scene: Sergio Tramonti
Costumi: Giusi Giustino
Luci: Alessandro Carletti

Personaggi ed interpreti

Santuzza: Violeta Urmana
Turiddu: Marcelo Álvarez
Mamma Lucia: Elena Zilio
Alfio: George Gagnidze
Lola: Leyla Martinucci

Orchestra e Coro del Teatro di San Carlo

Costo del biglietto

Intero
Palco Reale: 250 Euro
Poltronissima Oro: 90 Euro
Altri posti: da 75 a 30 Euro

CRAL ed Enti convenzionati, Gruppi dalle 10 alle 20 persone
Palco Reale: 225 Euro
Poltronissima Oro: 81 Euro
Altri posti: da 68 a 27 Euro

Gruppi oltre 20 persone
Palco Reale: 213 Euro
Poltronissima Oro: 77 Euro
Altri posti: da 64 a 26 Euro

Giovani under 30 / Anziani over 65
Poltrona ultime file: 30 Euro
Palchi laterali: 25 Euro

Posto di solo ascolto: 20 Euro
______________________________________________________________

Sabato 6 luglio, alle ore 19.30, nella chiesa dei SS. Marcellino e Festo (Largo San Marcellino) per il Festival UniMusic organizzato dalla Nuova Orchestra Scarlatti, in collaborazione con l’Università “Federico II”, concerto della Nuova Orchestra Scarlatti, con la partecipazione della violinista Daniela Cammarano

In programma musiche di Vivaldi, Piazzolla e altri

Costo del biglietto: 10 Euro

Il concerto sarà preceduto, alle ore 18.45, da una visita guidata riservata al pubblico pagante a cura di Respiriamo Arte
______________________________________________________________

Domenica 7 luglio, alle ore 19.30, presso il Belvedere e Cortile del Museo e Real Bosco di Capodimonte, per l’anteprima del Luglio Musicale a Capodimonte, concerto sinfonico corale con la partecipazione di Annarita Gemmabella (mezzosoprano), Giuseppe Lainero, Giuseppe Gualtieri e Giancarlo Palena (fisarmoniche), Lino Costagliola, Maurizio Iaccarino, Angelo Gazzaneo e Antima Pepe (pianoforti), dell’Orchestra La Nuova Polifonia e del Coro Jubilate Deo.
Maestro concertatore e direttore: Alessandro De Simone
Maestro del coro: Giuseppe Polese

In programma musiche di Mozart, Enrico De Leva e Roberto De Simone e versi di Salvatore di Giacomo

Ingresso libero fino ad esaurimento posti

È consigliabile portarsi un telo o una copertina per sedersi sui prati
______________________________________________________________

30 giugno, 2019 Posted by | Agenda Eventi, Associazione "A. Scarlatti", Associazioni Musicali, Campania, Concerti, Italia, Musica, Musica classica, Musica da camera, Musica Lirica, Napoli, Regioni, Teatri, Teatro San Carlo | , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Mercoledì 3 luglio al Mondadori Bookstore del Vomero presentazione del libro di Ciro Pinto “La casa di Posillipo”


C’è una casa, a Posillipo, costruita nel 1920 dalla famiglia Costabile, pronta ad essere messa in vendita dall’ultimo discendente, Amedeo, giunto appositamente da Londra. Ma si può vendere il proprio passato, spezzare senza rimpianti le proprie lontane radici? Operazione difficile, quando la memoria ripercorre quasi cento anni di Storia e di storie, prima di prendere la decisione che appare la migliore.

La citazione si trova sulla quarta di copertina di “La casa di Posillipo” di Ciro Pinto, romanzo uscito recentemente con la casa editrice Tralerighelibri che sarà presentato mercoledì 3 luglio, alle ore 18.30, presso la libreria Mondadori Bookstore a Napoli in piazza Vanvitelli, 10.
Assieme all’autore interverranno la moderatrice Paola Laudadio e Daniela Vellani.
Le letture saranno a cura di Ciro Grano.

Ambientato a Napoli, la storia ruota intorno alla “casa di Posillipo” e si estende in un arco di tempo lungo, dal 1920, anno della costruzione della casa, fino ad oggi, con una ricostruzione certosina dei momenti storici importanti che attraversano in modo trasversale le diverse generazioni della famiglia Costabile.
Si tratta di una sorta di saga che consente ai lettori di diverse età di immedesimarsi e di rivivere ricordi, sapori, odori ed episodi della propria città, sollecitando altresì la curiosità in chi non è napoletano di conoscere la città con i suoi aneddoti e luoghi storici e il desiderio di venirla a conoscere.
L’intreccio è intrigante e complesso con descrizioni, azioni, dialoghi che si avvalgono di una bella penna fluida e raffinata caratterizzata da un lessico ricercato, originale e semplice.
Non mancano espressioni non virgolettate tratte dal vernacolo napoletano che ormai fanno parte del patrimonio linguistico universale.
La tecnica narrativa, inoltre, è particolare: non solo sono presenti numerosi flashback, ma anche abili cambiamenti di punti di vista, di narrazione interna ed esterna e di salti cronologici e di “mise en abîme”, ovvero racconti nel racconto, che invece di allentare l’attenzione del lettore, lo rendono più avvincente.

Ciro Pinto è nato a Napoli nel 1953.
E’ stato un manager in campo finanziario.
Oltre ai diversi viaggi in Italia dovuti alla sua professione, ha vissuto anche alcuni anni a Firenze e a Bologna.
Dal 2011, dopo aver concluso la sua attività lavorativa, si dedica alla scrittura.
Per i suoi romanzi ha ricevuto diversi riconoscimenti.
Tra i più importanti ricordiamo il primo posto al premio Nabokov 2014, la finale al Premio Carver 2016, il primo Premio al Festival Giallo Garda 2017.
Ha scritto anche diversi racconti e poesie che hanno vinto premi e sono inseriti nelle Antologie e in e-book.

http://www.ciropinto.com

29 giugno, 2019 Posted by | Agenda Eventi, Campania, Italia, Libri, Napoli, Regioni | , , , , , | 1 commento

Sabato 29 giugno The Crazy Four propongono “Contaminazioni! + Mille lire al mese” presso l’Associazione “I Cavalieri della Tavola Balorda”


Sabato 29 giugno 2019, alle ore 20.30, presso la sede dell’Associazione “I Cavalieri della Tavola Balorda” (Quarto – Napoli), concerto del gruppo The Crazy Four, formato da Susanna Canessa (voce e chitarra), Monica Doglione (voce), Filomena De Rosa (voce) e Luca Guida (percussioni).

A grandissima richiesta sabato 29 si replica, con molte differenze.
The Crazy Four, il quartetto composto da Susanna Canessa, Monica Doglione, Filomena De Rosa e Luca Guida ripropone il magnifico e variegato spettacolo “Contaminazioni!”, a sua volta contaminato dall’altro spettacolo che pure ha avuto un successo straordinario, “Se potessi avere mille lire al mese”.
“Contaminare” è ricercare similitudini nella melodia ed armonia e fondere in un unico brano canzoni apparentemente diverse tra loro. Così come passare da uno stile ad un altro, dal folk al jazz, dal classico al moderno, sempre all’interno di una stessa esecuzione… E non solo! Ma anche intrecciare famosissime cover italiane con le versioni originali meno conosciute.
Un intreccio, un mescolamento in continua evoluzione di brani del loro vasto repertorio, che va dal folk, country e pop americano al Trio Lescano, passando per i classici napoletani e i grandi cantautori italiani come Lucio Battisti e Fabrizio De André e che ha permesso così di creare degli arrangiamenti unici che, come sempre, sorprendono il pubblico che non si aspetta simili commistioni.

Il concerto si svolgerà all’aperto

A seguire la gustosa cena dei Cavalieri

Prenotazione obbligatoria. Posti limitati
Info e prenotazioni al n. 34780755002

(Su richiesta si preparano piatti vegetariani, vegani e per celiaci)

Pagina Facebook: I Cavalieri della tavola balorda
Vai all’Evento Facebook: clicca qui

25 giugno, 2019 Posted by | Agenda Eventi, Campania, Cantanti, Concerti, Italia, Monica Doglione, Musica, Napoli, Percussionisti, Regioni, Susanna Canessa | , , , , , , | Lascia un commento

Concerti a Napoli dal 24 al 30 giugno 2019

Melchiorre De Filippis Dèlfico (1825-1895)

Questi gli appuntamenti previsti dal 24 al 30 giugno 2019:

Mercoledì 26 giugno, alle ore 13.30, a Palazzo Zevallos Stigliano (v. Toledo, 185), per la rassegna “E’ aperto a tutti quanti”, concerto del pianista William Pio Cristiano (I parte) e del duo pianistico a 4 mani formato da Armando Sabbarese e Giuseppe Atorino (II parte)

Programma

I parte

F. Chopin
Mazurca op. 68 n. 2
Ballata n. 1
Ballata n. 2
Andante spianato e Grande Polacca brillante op. 22

II parte

J. Brahms: Valzer op. 39

M. Ravel: Rapsodie espagnole
(Trascrizione dell’autore per pianoforte a quattro mani

Ingresso libero fino ad esaurimento posti
______________________________________________________________

Giovedì 27 giugno, alle ore 19.00, presso la chiesa del Santissimo Nome di Gesù, detta di San Giuseppe (Pozzuoli), nell’ambito della presentazione del Gruppo FAI Pozzuoli e Campi Flegrei, concerto della violoncellista Silvia Fasciano

Programma

J. S. Bach: Suite per violoncello n. 1 in sol maggiore, BWV 1007

Ingresso libero
______________________________________________________________

Giovedì 27 giugno, alle ore 19.45, a Villa Pignatelli (Riviera di Chiaia, 200), per la stagione del “Maggio della Musica”, concerto del pianista Mikhail Lidsky

Programma

A. Scriabin
Due mazurke, op. 40
Quattro preludi, op. 48
Sonata n. 5 in fa diesis maggiore, op. 53
Sonata n. 8, op. 66

S. Prokofiev: Sonata per pianoforte n. 6 in la maggiore, op. 82

Costo del biglietto
Intero: 20 euro
Ridotto over 65: 15 euro
Ridotto under 26: 10 euro

______________________________________________________________

Giovedì 27 giugno, alle ore 20.15, nella Sala del Toro Farnese del Museo Archeologico Nazionale, per il ciclo “Miti di Musica”, organizzato dall’Associazione Alessandro Scarlatti, concerto nell’ambito dello ScarlattiLab Barocco dal titolo “Il Mito di Roma” – Alessandro Melani nella Roma della fine ‘600, con la partecipazione di Francesco Divito, Valeria La Grotta (soprani), Aurelio Schiavoni (alto), Leopoldo Punziano (tenore), Roberto Gaudino (basso), Angelo Trancone (organo e direzione), Pierluigi Ciapparelli (tiorba)
Direzione musicale di Antonio Florio

Programma

A. Melani
Concerti spirituali a 2, 3, e 5 voci
Derelinquat impius, mottetto per alto, tenore e basso e basso continuo
Salve Mater, mottetto per 2 soprani e basso continuo
O Felix Anima, mottetto per alto, basso e basso continuo

A. Scarlatti: Toccata per organo

A. Melani
Date Voces Pueri, mottetto per 2 soprani, tenore e basso continuo
Iustus ut Palma, mottetto per soprano e alto e basso continuo
Recolite memoriam, mottetto per 2 soprani, alto, tenore, basso e basso continuo

Costo del biglietto: 2 Euro (comprensivo di entrata al Museo)
______________________________________________________________

Venerdì 28 giugno, alle ore 18.30, presso il Circolo Ufficiali della Marina Militare di Napoli (v. Cesario Console, 3 bis), per il ciclo “Le Contaminazioni” dell’Associazione Mozart Italia di Napoli, presentazione dell’Antologia poetica “Mare nostro quotidiano” (Scuderi Editrice) con interventi musicali di Mauro Bibbò (flauto traverso), Emanuele Capasso (chitarra classica) e Maria Gabriella Mariani (pianoforte)

Programma non ancora pervenuto

Contributo organizzativo: 2 Euro
______________________________________________________________

Sabato 29 giugno, alle ore 13.00, a Palazzo Zevallos Stigliano (v. Toledo, 185), per la rassegna “E’ aperto a tutti quanti”, concerto del trio formato da Raffaele Ficucello e Andrea Tedesco (flauti) e Raffaele Vitiello (pianoforte) e del duo formato da Mauro Tamburo (violino), e Raffaele Vitiello (pianoforte)

Programma trio

C. P. E. Bach: Trio Sonata in re minore

C. Doppler:
Andante e Rondò op. 25 in la maggiore
Fantasia sul Rigoletto
(per due flauti e pianoforte)

Programma duo

Johannes Brahms:
Sonata per violino e pianoforte n. 3 in re minore
Scherzo in do minore dalla sonata F.A.E. per violino e pianoforte

Ingresso libero fino ad esaurimento posti
______________________________________________________________

Sabato 29 giugno, alle ore 20.30, presso il Centro Culturale Domus Ars (v. Santa Chiara, 10c), nell’ambito della Stagione Concertistica dell’Associazione Domenico Scarlatti, concerto dal titolo “Neapolitanata”, con la partecipazione del mezzosoprano Gabriella Colecchia e dei chitarristi Enzo Amato e Francesco Scelzo

In programma musiche di Paisiello, Piccinni, Mercadante, Donizetti, Rossini

Costo del biglietto
Intero: 10 euro
Ridotto studenti: 5 euro

______________________________________________________________

Sabato 29 giugno, alle ore 20.30, presso il Centro Culturale Domus Ars (v. Santa Chiara, 10c), nell’ambito della Stagione Concertistica dell’Associazione Domenico Scarlatti, concerto dal titolo “Neapolitanata”, con la partecipazione del mezzosoprano Gabriella Colecchia e dei chitarristi Enzo Amato e Francesco Scelzo

In programma musiche di Paisiello, Piccinni, Mercadante, Donizetti, Rossini

Costo del biglietto
Intero: 10 euro
Ridotto studenti: 5 euro

______________________________________________________________

Sabato 29 giugno, alle ore 20.30, presso la sede de “I Cavalieri della Tavola Balorda”, concerto dal titolo “Contaminazioni!” (e un po’ di “Mille lire al mese”) con “The Crazy Four”, quartetto formato da Susanna Canessa (chitarra e voce), Monica Doglione (voce), Filomena De Rosa (voce) e Luca Guida (percussioni)

In programma brani di musica leggera, classica, folk, jazz e pop

Dopo lo spettacolo la tradizionale cena de I Cavalieri.
(Su richiesta si preparano piatti vegetariani, vegani e per celiaci)

Prenotazione obbligatoria.
Posti limitati
Info e prenotazioni al n. 34780755002

______________________________________________________________

Domenica 30 giugno, alle ore 19.30, presso il Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa (via Pietrarsa – San Giovanni a Teduccio), la rassegna “Sinfonie sul Mare”, organizzata dall’Associazione Mousiké, propone il concerto del Saxophone Ensemble San Pietro a Majella, diretto dal maestro Francesco Salime

In programma musiche del ‘700 napoletano adattate ai sassofoni

Contributo organizzativo: 15 Euro (Degustazione/Concerto/Visita Libera) con prenotazione obbligatoria al seguente link: www.landpage.co/sinfonie-sul-mare
______________________________________________________________

Domenica 30 giugno, alle ore 20.30, nel Maschio Angioino, per il Festival UniMusic organizzato dalla Nuova Orchestra Scarlatti, in collaborazione con l’Università “Federico II”, concerto dal titolo “Musica e Benessere” con la partecipazione della Nuova Orchestra Scarlatti, diretta da Beatrice Venezi, e dei solisti Erik Buchberger (violino), Marilù Grieco (flauto), Gaetano Russo (clarinetto) e Luca Martingano (corno)

Programma

L. van Beethoven: Romanza n. 2 in fa maggiore per violino e orchestra op. 50

W. A. Mozart:
Allegro maestoso dal Concerto n. 1 in sol maggiore per flauto e orchestra K 313
Adagio
dal Concerto per clarinetto e orchestra K 622
Concerto n. 1 in re maggiore per corno e orchestra K 412
Sinfonia in sol minore n. 40 K. 550

Costo del biglietto: 10 Euro
______________________________________________________________

23 giugno, 2019 Posted by | Agenda Eventi, Associazione "A. Scarlatti", Associazione Domenico Scarlatti, Associazioni Musicali, Campania, Concerti, Italia, Maggio della Musica, Monica Doglione, Musica, Musica classica, Musica da camera, Napoli, Prima del concerto, Regioni, Susanna Canessa, Villa Pignatelli | , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Venerdi 21 giugno il Trio Suonno D’Ajere a Villa di Donato


La canzone napoletana non è una reliquia da museo.
Non è un corpo senza ossigeno da dover mummificare.
I suoi spartiti, le sue copielle, non sono pergamene da santificare bensì testamenti da celebrare.
Questa l’intuizione, l’intenzione e l’ambizione del trio Suonno D’Ajere composto da Irene Scarpato (canto), Marcello Smigliante Gentile (mandolino, mandola e mandoloncello) e Gian Marco Libeccio (chitarra classica), che venerdì 21 giugno, alle ore 21.00 si esibiscono a Villa di Donato (Piazza S. Eframo Vecchio – Napoli).
L’ensemble – che nel nome evoca il singolo omonimo realizzato da Pino Daniele nel disco d’esordio Terra mia (1977), quale ideale punto di connessione tra il classicismo mediterraneo e la ostinata ricerca di essere contemporanei – è attivo dal 2016 e via via ha sviluppato un credo rigoroso e intransigente. Tanto da diventare una vera formazione orchestrale che viaggia dentro le melodie e i ritmi, e circumnaviga le serenate e le canzoni umoristiche per far tornare alla luce – oggi – quel mistero e quella sapienza compositiva e di interpretazione che ha reso la canzone napoletana una disciplina. Alias un patrimonio immateriale.
Suonno D’Ajere perché la band propone brani meno diffusi, se non inesplorati, con la volontà irremovibile di restituire dignità e spessore a questa tradizione, slegandola dall’immagine di vetrina e cercandone l’intimità e l’essenza. La scelta stessa della strumentazione richiama le formazioni da “posteggia” del primo ‘900 però l’esecuzione ha un approccio ben più filologico, lontano da quello passeggero di strada. L’effetto è un mix suadente e fisico di architettura popolare e mood classico ed è il crocevia fragile tra questi due mondi. È il cardine della canzone napoletana, sia detto.

Suspiro, pubblicata dall’editore ad est dell’equatore, è l’opera prima del trio Suonno d’ajere.
Una collezione di dieci titoli registrata da Fabrizio Piccolo all’Auditorium Novecento – negli ambienti dove nacque la Phonotype Record – che ripercorre le molteplici sfumature stilistiche di quest’arte mediterranea: c’è il teatro, c’è la canzone di sceneggiata e la serenata.
E c’è la canzone che sa e vuole essere umoristica.
Di traccia in traccia si attraversa il linguaggio di Ferdinando Russo (Scetate) e la lingua di Raffaele Viviani (‘O guappo ‘nnammurato).
E poi il verbo di Libero Bovio (‘E ppentite), quello di Ernesto Murolo (Nun me scetà) e di Salvatore Di Giacomo (Serenata napulitana).
Fino a completare l’itinerario con l’inedito Suspiro, appunto.
Un soffio che battezza l’album di esordio. Un sussurro armonioso, riappacificante, con una tradizione dispotica che può fare arrossire.
Allora Suspiro diventa non un’opera rétro e anacronistica.
È il sapiente equilibrio di filologia e tentazioni contemporanee. La volontà religiosa di avere fede nel canzoniere e nella madrelingua del golfo. Senza imbarazzi.
L’album Suspiro è uscito a marzo di quest’anno.

Come consuetudine della casa, allo spettacolo seguirà una cena, gentilmente offerta ai gentili ospiti dalla padrona di casa.
Il menù dell’occasione sarà all’insegna della riscoperta di ricette napoletane “senza tempo”: zuppa di spollichini alla poveriello con gli tipici dell’orto, pasta con patate e provola gratinata, Scarpariello “alla maniera di papà” e, per finire, le immancabili graffette calde.
Si ringrazia lo sponsor Setaro – Antico Pastificio Napoletano

Posto unico: 30 euro
Prenotazione obbligatoria – numero di posti limitato (nella mail di prenotazione indicare cognome, contatto telefonico e numero di posti prenotati)
Per i gruppi superiori alle 6 persone indicare più nominativi di riferimento al momento della prenotazione

Per prenotazioni: prenotazioni@key-lab.net

NB: Nella Piazza Sant’Eframo Vecchio, di fronte alla Villa trovate un Garage

Info e Contatti:
Villa di Donato – Piazza S. Eframo Vecchio, 80137, Napoli
Mail: info@villadidonato.it
Web: www.villadidonato.it
Fb: https://www.facebook.com/villadidonato/
Instagram: Villa di Donato

Press e accrediti:
Chiara Reale per Villa di Donato
0039/3805899435
chiara.reale81@gmail.com

19 giugno, 2019 Posted by | Agenda Eventi, Campania, Canto, Concerti, Italia, Musica, Napoli, Regioni | , , , | Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: