MusicArTeatro

comunicazione eventi di Musica Arte e Teatro

Sabato 13 aprile a Villa di Donato “A night with Satchmo” con Brunello Canessa & The New Dolly Jazz Band


Proseguono le Jazz Nights di Villa di Donato, per la rassegna “Provaci ancora, Sam!”, un’occasione per rivivere le suggestive atmosfere dei “Night Club” degli anni ‘40.
Sabato 13 aprile sarà la volta di Brunello Canessa & The New Dolly Jazz Band, che ci riporteranno tra le strade di New Orleans con un programma tutto dedicato ad uno dei suoi figli più celebri: Louis Daniel Armstrong.
Per gli amici “Satchmo”, Armstrong ha dato un’impronta del tutto nuova alla musica afroamericana grazie alla sua inconfondibile tromba e alla sua “non voce”, diventando un’autentica icona della storia della musica del ‘900.
Un viaggio guidato da Brunello Canessa e Clara Arcucci, che vede esibirsi un’autentica orchestra dixieland, già stata ospite in Villa con il suo ensemble di fiati, pianoforte, banjo e batteria.
Come consuetudine della casa, allo spettacolo seguirà una cena offerta ai gentili ospiti dalla padrona di casa.

È dedicato al grande Armstrong il “Menu Satchmo”: Pizzelle e paste cresciute, Fagioli rossi e riso alla creola, Potato head past (pasta alla “testa di cavolo”!) e per finire le immancabili graffette calde.

Si ringrazia lo sponsor tecnico Setaro – Antico Pastificio Napoletano.

Brunello Canessa, voce
Clara Arcucci, voce
Domenico Birnardo, tromba
Antonio Di Somma, trombone
Pasquale Posillipo, clarinetto
Lello Telesco, piano
Antonio Pascarella, banjo
Gianni Scalella, batteria

Posto unico: 25 euro
Prenotazione obbligatoria – numero di posti limitato (nella mail di prenotazione indicare cognome, contatto telefonico e numero di posti prenotati)
Per i gruppi superiori alle 6 persone indicare più nominativi di riferimento al momento della prenotazione

Per prenotazioni: prenotazioni@key-lab.net

NB: Nella Piazza Sant’Eframo Vecchio, di fronte alla Villa trovate un Garage

Info e Contatti:
Villa di Donato – Piazza S. Eframo Vecchio, 80137, Napoli
Mail: info@villadidonato.it
Web: www.villadidonato.it
Fb: https://www.facebook.com/villadidonato/
Instagram: Villa di Donato

Press e accrediti:
Chiara Reale per Villa di Donato
0039/3805899435
chiara.reale81@gmail.com

Annunci

10 aprile, 2019 Posted by | Agenda Eventi, Campania, Concerti, Italia, Musica Jazz, Napoli, Regioni | , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Sabato 6 aprile “Arrivanoibbuoni” a Villa di Donato


Sabato 6 aprile 2019, alle ore 21.00, a Villa di Donato (Piazza S. Eframo Vecchio – Napoli), il terzo appuntamento di “Rock.it”, rassegna tutta dedicata al rock italiano, propone l’incredibile repertorio che ha catapultato uno degli artisti più rappresentativi della nostra terra dai teatri di avanguardia agli stadi di tutta l’Italia: Edoardo Bennato.
I suoi testi sempre ironici e graffianti e le sue musiche, figlie del più puro rock-blues, la sua verve sul palco lo hanno consacrato come una autentica rock star.
Da “Capitan Uncino” a “L’Isola Che Non C’è” passando per “Sono Solo Canzonette” a “Il Gatto e La Volpe” un appassionante viaggio nella musica di Edoardo Bennato, interpretato dal suo sosia naturale Francesco Rinaldi e dalla sua band “Arrivanoibbuoni” (Canessa, Caiazzo, Andronico, Giovengo).

Come consuetudine della casa, allo spettacolo seguirà una cena offerta ai gentili ospiti dalla padrona di casa.
In onore al grande successo “Viva la Mamma” di Bennato, un menù che ricorda la cucina della mamma italiana: Pasta mischiata Setaro con patate e provola, Zuppa di Cicci maritati (ceci, lenticchie, borlotti, cannellini, biete e alloro) e, per finire, le immancabili graffette calde.

Si ringrazia lo Sponsor Setaro – Antico pastificio artigianale

Arrivanoibbuoni:
Francesco Rinaldi – voce, chitarra 12 corde, armonica a bocca, tamburello a pedale
Brunello Canessa – chitarra elettrica
Andrea Caiazzo – tastiere
Andrea Andronico – basso
Massimo Giovengo – batteria

Stagione 2018/19 “Live in Villa di Donato”

Posto unico: 25 euro
Prenotazione obbligatoria – numero di posti limitato (nella mail di prenotazione indicare cognome, contatto telefonico e numero di posti prenotati)
Per prenotazioni:
prenotazioni@key-lab.net
oppure cliccando su: www.susannacanessa.com/prenota/

NB: Nella Piazza Sant’Eframo Vecchio, di fronte alla Villa trovate un Garage

Info e Contatti:
Villa di Donato – Piazza S. Eframo Vecchio, 80137, Napoli
Mail: info@villadidonato.it
Web: www.villadidonato.it
Fb: https://www.facebook.com/villadidonato/
Instagram: Villa di Donato

3 aprile, 2019 Posted by | Agenda Eventi, Concerti, Musica | , , , , , , , , | Lascia un commento

Sabato 23 marzo l’Associazione de “I Cavalieri della Tavola Balorda” propone il concerto “The Times They Are A-Changing” – Joan Baez & Bob Dylan con Susanna e Brunello Canessa


Sabato 23 marzo, alle ore 20.30, presso la sede dei  “Cavalieri della Tavola Balorda” (Quarto, Napoli),  si terrà il concerto The Times They Are A-Changing – Joan Baez & Bob Dylan, con Susanna Canessa (chitarra e voce), Brunello Canessa (chitarra e voce) e la partecipazione di Francesco De Laurentiis (violino) e Luca Guida (percussioni).

Retrospettiva sui due artisti che più di tutti hanno rappresentato il simbolo della protesta intellettuale e pacifista dell’America degli anni ’60: Joan BaezBob Dylan.
Centinaia di messaggi e denunce attraverso dischi, raduni, concerti fino ad uno snobbato Premio Nobel dell’uno ed il ritiro dalle scene dell’altra.
I due fratelli Canessa ritornano insieme per farci rivivere queste emozioni pescando dal loro repertorio storico, quello del folk statunitense con il quale entrambi gli artisti hanno iniziato negli anni ’70.

E dopo lo spettacolo la tradizionale cena de I Cavalieri curata dalla insuperabile Cheffa Rosaria.

Su richiesta si preparano piatti vegani, vegetariani e per celiaci.
E’ obbligatoria la prenotazione al n. 3478075002 in quanto i posti sono limitati.

oppure tramite il sito: clicca qui

Vai all’evento Facebook: clicca qui

Pagina facebook de I Cavalieri della Tavola balorda

20 marzo, 2019 Posted by | Agenda Eventi, Campania, Canto, Concerti, Folk music, Italia, Musica, Napoli, Prima del concerto, Regioni, Susanna Canessa | , , , , , | Lascia un commento

Concerti a Napoli dal 18 al 24 marzo 2019

Giuseppe Dell’Orefice (1848-1889)

Questi gli appuntamenti previsti dal 18 al 24 marzo 2019:

Martedì 19 marzo, alle ore 20.00 (Turno C/D), con repliche venerdì 22 marzo, alle ore 20.00 (Turno M Opera e Danza), sabato 23 marzo, alle ore 19.00 (Turno B) e domenica 24 marzo, alle ore 17.00 (Turno F), al Teatro di San Carlo, per la stagione lirica 2018-2019, allestimento de “Les contes d’Hoffmann”, opera fantastica in un prologo tre atti e un epilogo su libretto di Jules Barbier

Direttore: Pinchas Steinberg
Maestro del Coro: Gea Garatti Ansini
Regia: Jean-Louis Grinda
Scene e luci: Laurent Castaingt
Costumi: David Belugou

Personaggi ed interpreti

Olympia, una bambola automa: Maria Grazia Schiavo (19, 22 e 24 marzo) / Daniela Cappiello (23 marzo)

Antonia, una cantante, Nino Machaidze (19, 22 e 24 marzo) / Federica Vitali (23 marzo)

Giulietta, una cortigiana, Josè Maria Lo Monaco (19, 22 e 24 marzo) / Michela Antenucci (23 marzo)

Stella, una cantante: Michela Antenucci

Hoffmann, poeta, John Osborn (19, 22 e 24 marzo) / Eric Fennell (23 marzo)

Lindorf, consigliere municipale / Coppélius, inventore/ Dr. Miracle, medico / Dapertutto, stregone, Alex Esposito (19, 22 e 24 marzo) / Fabrizio Beggi (23 marzo)

Nicklausse, amico di Hoffmann / La Muse Annalisa Stroppa (19, 22 e 24 marzo) / Laura Verrecchia (23 marzo)

Andrès, servo di Stella / Cochenille, aiutante di Spalanzani / Frantz, servo di Crespel / Pittichinaccio, spasimante di Giulietta: Orlando Polidoro

Crespel, liutaio e padre di Antonia: Roberto Abbondanza

Spalanzani, inventore: Enrico Cossutta

Hermann / Schlémil: Fabio Zagarella

Nathanaël, studente: Pasquale Scircoli

Luther: Italo Proferisce (19 e 23 marzo) / Enrico Di Geronimo (22 e 24 marzo)

La mère d’Antonia: Federica Giansanti

Orchestra e Coro del Teatro di San Carlo

Costo del biglietto

Intero
Palco Reale: 250 Euro
Poltronissima Oro: 90 Euro
Altri posti: da 75 a 30 Euro

Sconto 10%: Ridotto CRAL ed Enti convenzionati, Gruppi dalle 10 alle 20 persone

Sconto 15%: Gruppi oltre 20 persone

Giovani under 30 / Anziani over 65
Poltrona ultime file: 30 Euro
Palchi laterali: 25 Euro

Posto di solo ascolto: 20 Euro
______________________________________________________________

Mercoledì 20 marzo, alle ore 13.30, a Palazzo Zevallos Stigliano (v. Toledo, 185), per la rassegna “E’ aperto a tutti quanti”, concerto dal titolo “Un tuo sguardo è il mio diletto”, con la partecipazione delle cantanti Li Yuan Long, Valeria Feola, Margherita Rispoli e Clarissa Piazzolla, accompagnate al pianoforte da Simone Matarazzo

Programma

G. Fauré
Sérénade Toscane
Prison

F. Poulenc: Les chemins de l’amour

G. Bizet: J’aime l’amour

R. Schumann: Die Lotosblume

E. Satie
La diva de L’Empire
Je te veux

A. Vivaldi: Sento in seno

J. Brahms: Gestille Sehnsucht

L. Arditi: Il bacio

G. Donizetti: La zingara

Ingresso libero fino ad esaurimento posti
______________________________________________________________

Mercoledì 20 marzo, alle ore 18.00, presso la Sala Chopin (piazza Carità, 6), nell’ambito della rassegna “Pomeriggi in Concerto”, l’Associazione Napolinova propone il recital del pianista Michele Neri

Programma

J. S. Bach: Partita n. 1 in si bemolle maggiore BWV 825

J. Brahms: Sonata n. 1 in do maggiore op. 1

S. Prokofiev: Sonata n. 3 in la minore op. 28

Ingresso libero fino ad esaurimento dei posti
______________________________________________________________

Mercoledì 20 marzo, alle ore 20.00, presso il Circolo Canottieri Napoli (v. Molosiglio 1), per la stagione della Fondazione Franco Michele Napolitano, concerto dell’Orchestra d’archi RYCO, diretta da Luca Signorini, con la partecipazione di Francesca Salvemini (flauto) e Luigi Puddu (chitarra)

Programma non ancora pervenuto

Costo del biglietto: 10 Euro
______________________________________________________________

Giovedì 21 marzo, alle ore 20.30, al Teatro Sannazaro (v. Chiaia, 157), per la stagione 2018-2019 della Associazione Alessandro Scarlatti, concerto del duo formato da Hae-Sun Kang (violino) e Ciro Longobardi (pianoforte)

Programma

L. Janáček: Sonata per violino e pianoforte

K. Szymanowski: Mythes per violino e pianoforte

O. Messiaen: Thème et variations per violino e pianoforte

C. Debussy: Sonata per violino e pianoforte

Costo del biglietto
Intero Platea e palchi I fila: 18 Euro
Intero Palchi II e III fila: 13 Euro
Ridotto (fino a 30 anni): 13 Euro
Last minute (fino a 25 anni, da 1 ora prima del concerto): 5 Euro

______________________________________________________________

Giovedì 21 marzo, alle ore 20.30, nella Chiesa di Santa Caterina da Siena (v. Santa Caterina da Siena, 38), per la stagione della Fondazione Pietà de’ Turchini, concerto del Coro di Voci bianche di San Rocco e delle “Voci del 48”, diretti da Salvatore Murru e dell’ Ensemble “InCanto di Partenope”, formato da Lia Scognamiglio (soprano), Davide Troìa (alto e direttore), Leopoldo Punziano (tenore), Nicola Ciancio (basso), Andrea Beatriz Lizarraga, Alessia Pazzaglia (violini), Anna Camporini (violoncello), Liliana Parisi (organo)

Programma

Rocco Greco: Sinfonia terza per violoncello e clavicembalo

Gaetano Greco: Salve Regina (1681), per soprano, contralto, tenore, basso, basso continuo (violoncello, organo)

Rocco Greco: Sinfonia seconda per violoncello e clavicembalo

Gaetano Greco: Litanie della Beata Vergine Maria (1729) per soprano, contralto, tenore, basso, violino I, violino II, violoncello, organo.

Costo del biglietto: 3 Euro
______________________________________________________________

Venerdì 22 marzo, alle ore 17.30, presso la Fondazione Humaniter (piazza Vanvitelli, 15), l’Associazione Musica Libera organizza un convegno sulle Arie di Scuola napoletana fra XVII e XVIII secolo.

Ingresso libero
______________________________________________________________

Venerdì 22 marzo, alle ore 18.00, nella Sala Scarlatti del Conservatorio, nell’ambito della rassegna “I concerti del Conservatorio”, concerto dell’Orchestra a Pizzico San Pietro a Majella e dell’Estudiantina Bergamasca.

In programma brani per mandolini e chitarre

Ingresso libero
_____________________________________________________________

Venerdì 22 marzo, alle ore 18.00, nel Teatro “Salvo D’Acquisto” dell’Istituto dei Salesiani al Vomero (v. Raffaele Morghen, 58), per la rassegna “Passione Musica”, concerto dal titolo “Universi a confronto” con la partecipazione dell’Orchestra dell’Unione Musicisti, diretta da Cristina Greco, Salvatore Lombardo e Anna Mechsheryakova (violini) e Chiara Giordano (pianoforte)

In programma musiche di Bach e Mozart

Costo del biglietto: 15 Euro
_____________________________________________________________

Venerdì 22 marzo, alle ore 18.30, nella chiesa della Santissima Trinità dei Pellegrini (via Portamedina), concerto del Coro Polifonico Luna Nova, diretto da Carmine Matino

Programma

G. Animuccia: Benedetto sia lo giorno

G. B. Pergolesi: Fac, ut ardeat, dallo Stabat Mater

J. S. Bach: Lodate Dio

G. P. da Palestrina: O Bone Jesu

F. Soto de Langa: Nell’apparir del sempiterno sole, dal Tempio armonico della Beatissima Vergine

V. Roccia: Hor eccoti il mio core

G. F. Haendel: Cantate Domino, dall’oratorio in tre atti Judas Maccabeus

C. Saint-Saëns: Gloria, dall’Oratorio di Natale

J. S. Bach: O capo insanguinato, dalla Passione secondo Matteo (traduzione S. Zanon)

C. Saint-Saëns: Quare – Gloria Patri, dall’Oratorio di Natale

G. P. da Palestrina: Jesu Rex Admirabilis

G. B. Pergolesi: Amen, dallo Stabat Mater

Ingresso libero
_____________________________________________________________

Venerdì 22 marzo, alle ore 19.30, presso la Casina Pompeiana in Villa Comunale (Riviera di Chiaia), dopo la presentazione del volume di poesie “E’ solo parte di me” di Gloria Vocaturo, concerto dell’ensemble Comtessa de Dia, diretto da Ferdinando de Martino

In programma villanelle di G. Da Nola , arie di Martin Codax ed altri classici della polifonia vocale.

Ingresso libero
______________________________________________________________

Sabato 23 marzo, alle ore 13.00, a Palazzo Zevallos Stigliano (v. Toledo, 185), per la rassegna “E’ aperto a tutti quanti”, concerto del pianista Alessandro Amendola

Programma

S. Rachmaninov
10 preludi op. 23
Étude tableau op. 39 n. 5
Sonata n. 2 in si bemolle minore

Ingresso libero fino ad esaurimento posti
______________________________________________________________

Sabato 23 marzo, alle ore 17.30, con replica domenica 24 marzo, alle ore 17.30, presso la Fondazione Humaniter (piazza Vanvitelli, 15), l’Associazione Musica Libera propone il concerto “Scarlatti e dintorni” a cura del Maestro Filomena Scala

Costo del biglietto: 5 Euro
______________________________________________________________

Sabato 23 marzo, alle ore 18.00, nella chiesa delle Crocelle a via Chiatamone (v. Chiatamone, 24), “I Concerti di Golfo Mistico al Chiatamone” propongono il Trio Kubrick (pianoforte, violino e violoncello)

In programma musiche di Haydn e Beethoven

Costo del biglietto: 10 Euro
______________________________________________________________

Sabato 23 marzo, alle ore 20.30, presso la sede de “I Cavalieri della Tavola Balorda” (Quarto), concerto dal titolo “The times they are A-Chancing” – Joan Baez & Bob Dylan con Susanna Canessa (chitarra e voce), Brunello Canessa (chitarra e voce), e la partecipazione di Francesco De Laurentiis (violino) e Luca Guida (percussioni)

In programma brani di Joan Baez e Bob Dylan

Allo spettacolo seguirà una cena.

Posti limitati
E’ obbligatoria la prenotazione al n. 3478075002 oppure al seguente link:
https://susannacanessa.wordpress.com/prenota/

______________________________________________________________

Sabato 23 marzo, alle ore 21.00, presso il Club 55 (via Toledo, 55), concerto del chitarrista Sergio Naddei dal titolo “Il Brasile nella chitarra”

In programma un percorso che va dallo Choro di inizio Novecento di Pernambuco ed Ernesto Nazaret fino alle armonie contemporanee di Roland Dyens

Contributo di partecipazione e associativo: 10 Euro

Prenotazione nominale obbligatoria fino ad esaurimento posti.
Per informazioni telefonare al numero: 081 552 3977

______________________________________________________________

Domenica 24 marzo, alle ore 12.00, a Palazzo Zevallos Stigliano (v. Toledo, 185), concerto dal titolo “Liebeslab” – aperitivo musicale in compagnia di Brahms, curato da Daniela del Monaco, con la partecipazione degli allievi delle classi di canto del Conservatorio di San Pietro a Majella e dei pianisti Piero Borrelli e Andrea Russo.
Concertazione e direzione: Antonio Berardo

Programma

J. Brahms
Intermezzo op.118 n.2 in la maggiore (pianista Andrea Russo)

Liebesliederwalzer op.52 (pianisti Piero Borrelli e Andrea Russo, allievi delle classi di canto del Conservatorio)

Ingresso libero fino ad esaurimento posti
______________________________________________________________

Domenica 24 marzo, alle ore 19.00, nella Sacrestia Papale della Basilica Reale e Pontificia di San Francesco di Paola (piazza Plebiscito), Area Arte Associazione, nell’ambito di “Suoni in Basilica”, propone l’anteprima di Convivio Armonico 2019, in occasione della Giornata Europea della Musica Antica, con il concerto dell’Ensemble Barocco “Le Musiche da Camera”, formato da Francesco Divito (soprano), Rosa Montano (mezzosoprano), Renata Cataldi (traversiere), Egidio Mastrominico (violino di concerto), Giovanni Rota (violino), Leonardo Massa (violoncello) e Debora Capitanio (clavicembalo).

In programma musiche di Barbella, De Filippis, Vivaldi, Händel

Ingresso libero fino ad esaurimento posti
______________________________________________________________

17 marzo, 2019 Posted by | Agenda Eventi, Associazione "A. Scarlatti", Associazioni Musicali, Campania, Centro di musica antica "Pietà dei turchini", Concerti, Conservatori di Musica, Conservatorio "S.Pietro a Majella", Fondazione Pietà dei Turchini, Italia, Le musiche da camera, Musica, Musica classica, Musica corale, Musica da camera, Musica Lirica, Napoli, Prima del concerto, Regioni, Susanna Canessa, Teatri, Teatro San Carlo | , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Sabato 16 marzo a Villa di Donato “I Fiori Rosa – Lucio Battisti Rock Tribute”


Sabato 16 marzo, alle ore 21.00, a Villa di Donato (Piazza S. Eframo Vecchio – Napoli), secondo appuntamento con la mini rassegna “Rock.it – le tre B della musica italiana d’autore”, dedicato al genio del cantautorato italiano, padre di intramontabili canzoni di cui, ancora oggi, tutti ricordano le parole e le melodie: Lucio Battisti.

Dopo il successo del concerto dedicato a Claudio Baglioni, Villa di Donato ospita “I Fiori Rosa – Lucio Battisti Rock Tribute”, la tribute band più amata dai napoletani che, con oltre quindici anni di attività, racconta fra note e parole l’intramontabile storia di un’artista che ha sempre molto da dire.

Come consuetudine della serata allo spettacolo seguirà una cena offerta dalla padrona di casa ai gentili ospiti.
Tema della serata è “L’orribile” cucina degli anni Ottanta.
Come infatti diceva la scrittrice Anna Pallai “C’è stato un tempo in cui il cibo era cibo. Lo cucinavi, lo sbattevi sul piatto e lo ricoprivi uova sminuzzate e olive. Poi lo mangiavi e cercavi di metterti alle spalle quell’esperienza orribile”.
Il menù sarà comunque più benevolo: Farfalle, salmone, vodka e panna, brioche con panna e piselli, “finto pesce” di tonno (con maionese, uova e olive) e per finire le immancabili graffette calde.

Si ringrazia lo sponsor Setaro – Antico Pastificio Tradizionale.

“I Fiori Rosa – Lucio Battisti Rock Tribute”

Brunello Canessa – chitarra e voce
Giuseppe Satriano – voce
Massimo Curcio – chitarra e voce
Marzio Monaco – basso
Leopoldo Brancaccio – batteria

Prossimo appuntamento con Rock.it – le tre B della musica italiana d’autore” – 6 aprile con Arrivanoibbuoni Edo Bennato Tribute

Stagione 2018/19 “Live in Villa di Donato”

Posto unico: 25 euro
Prenotazione obbligatoria – numero di posti limitato (nella mail di prenotazione indicare cognome, contatto telefonico e numero di posti prenotati)
Per prenotazioni: prenotazioni@key-lab.net

NB: Nella Piazza Sant’Eframo Vecchio, di fronte alla Villa trovate un Garage

Info e Contatti:
Villa di Donato – Piazza S. Eframo Vecchio, 80137, Napoli
Mail: info@villadidonato.it
Web: www.villadidonato.it
Fb: https://www.facebook.com/villadidonato/
Instagram: Villa di Donato

Press e accrediti:
Chiara Reale per Villa di Donato
0039/3805899435
chiara.reale81@gmail.com

13 marzo, 2019 Posted by | Agenda Eventi, Campania, Italia, Musica, Napoli, Regioni | , , , , , , , | Lascia un commento

Sabato 9 marzo “Jazz Nights” a Villa di Donato con il Trio Corcione


Sabato 9 marzo 2019, alle ore 20.30, a Villa di Donato (Piazza S. Eframo Vecchio – Napoli), una musica di qualità, una serata all’insegna della spensieratezza e delle chiacchiere tra amici, un’atmosfera che ci riporta indietro nel tempo.
Questa è la formula ormai collaudata di “Provaci ancora…Sam!”, focus dedicato al panorama jazz contemporaneo che porta fra le settecentesche mura di Villa di Donato gli artisti più interessanti della città (e non solo).
Sabato 9 marzo sarà la volta del Trio Concione.

Marco Corcione è sicuramente fra i musicisti più poliedrici del panorama cittadino con il suo stile inconfondibile ed una grande attenzione negli arrangiamenti nei quali riversa tutta la sua esperienza di maestro di armonia.
Notato anche all’estero ha partecipato alle tournée di due grandi chitarristi blues, Paul Warren prima e Carl Verhejen poi, il virtuoso chitarrista ex Supertramp.
Corcione incontra sul palco di Villa di Donato Brunello Canessa al basso, col quale ha lavorato nello spettacolo teatrale dedicato a Titina De Filippo, e Leopoldo Brancaccio alla batteria.

Come consuetudine della casa, allo spettacolo seguirà una cena gentilmente offerta dalla padrona di casa ai gentili ospiti.
In questa occasione il menù sarà sul tema “Carnevale Napoletano”: Lasagna di Carnevale, zuppa di patate, cavolo nero e salame piccantissimo e, per finire, le immancabili graffette calde.

Posto unico: 25 euro
Prenotazione obbligatoria – numero di posti limitato (nella mail di prenotazione indicare cognome, contatto telefonico e numero di posti prenotati)
Per prenotazioni: prenotazioni@key-lab.net

NB: Nella Piazza Sant’Eframo Vecchio, di fronte alla Villa trovate un Garage

Info e Contatti:
Villa di Donato – Piazza S. Eframo Vecchio, 80137, Napoli
Mail: info@villadidonato.it
Web: www.villadidonato.it
Fb: https://www.facebook.com/villadidonato/
Instagram: Villa di Donato

Press e accrediti:
Chiara Reale per Villa di Donato
0039/3805899435
chiara.reale81@gmail.com

______________________________________________________________

“Provaci ancora…Sam!”

Villa di Donato, 9 marzo 2019, ore 21.00

Jazz Nights – Trio Corcione

Marco Corcione, piano
Brunello Canessa, basso
Leopoldo Brancaccio, batteria

6 marzo, 2019 Posted by | Agenda Eventi, Campania, Italia, Musica, Musica Jazz, Napoli, Regioni | , , , , , | Lascia un commento

Sabato 2 marzo a Villa di Donato “White Blues Elegy” con Brunello Canessa & True Blues Band


Si terrà sabato 2 marzo, alle ore 21.00, a Villa di Donato (Piazza Sant’Eframo Vecchio), lo spettacolo “White Blues Elegy”, che vedrà sul “palco” della grande Villa settecentesca Brunello Canessa & True Blues Band.

Il Blues trova la sua espressione “elettrica” negli artisti di Chicago, il cui stile urbano si contrapponeva al country blues della Louisiana e del sud degli Stati Uniti, ma dalla fine degli anni ’70, con l’affermazione del rock e della fusion tante sono state le contaminazioni “bianche” di questo genere musicale così fondamentale per l’evoluzione della musica moderna.
In effetti non esiste artista che non si sia in qualche modo ispirato al blues nella sua carriera.
Questo concerto, in esclusiva per Villa di Donato, mette a confronto il più puro del Chicago Blues con le contaminazioni più autorevoli come quelle di John Lennon, James Taylor, Paul Simon, Eric Clapton ed Elvis.

Come consuetudine della casa, allo spettacolo seguirà una cena offerta dalla padrona di casa ai gentili ospiti.
In tale occasione sarà servito un menù dedicato al Carnevale: lasagna di Carnevale, Zuppa di fagioli e scarole e per finire le immancabili graffette calde.

Il programma di blues a Villa di Donato prosegue il prossimo 11 maggio quando tornerà per la terza volta l’icona del blues Mario Insenga, questa volta con la reunion della formazione originale dei Blue Stuff.
______________________________________________________________

Sabato 2 marzo 2019, ore 21.00
White Blues Elegy

Brunello Canessa – chitarra e voce
The True Blues Band:
Stefano Piccirillo – basso e voce
Antonio Alfano, chitarra e voce
Max Furio, armonica
Patrizio Buonaiuto, batteria

Posto unico: 25 euro
Prenotazione obbligatoria – numero di posti limitato (nella mail di prenotazione indicare cognome, contatto telefonico e numero di posti prenotati)
Per prenotazioni: prenotazioni@key-lab.net

NB: Nella Piazza Sant’Eframo Vecchio, di fronte alla Villa trovate un Garage

Info e Contatti:
Villa di Donato – Piazza S. Eframo Vecchio, 80137, Napoli
Mail: info@villadidonato.it
Web: www.villadidonato.it
Fb: https://www.facebook.com/villadidonato/
Instagram: Villa di Donato

Press e accrediti:
Chiara Reale per Villa di Donato
0039/3805899435
chiara.reale81@gmail.com

27 febbraio, 2019 Posted by | Agenda Eventi, Campania, Italia, Musica, Napoli, Regioni | , , , , , , , , | Lascia un commento

Sabato 16 febbraio a Villa di Donato primo appuntamento con “Rock.it! La musica italiana raccontata in tre B” dedicato a Claudio Baglioni


Villa di Donato e Brunello Canessa presentano “Rock.it! La musica italiana raccontata in tre B”, una mini-rassegna che si colloca all’interno del programma “La Musica ha Trovato Casa” e che è tutta dedicata a tre mostri sacri della musica d’autore italiana, uniti da una magica iniziale: la lettera “B”.
Claudio Baglioni, Lucio Battisti ed Edoardo Bennato verranno celebrati sul nostro palco attraverso le loro canzoni più belle, quelle che hanno accompagnato tutti noi come colonne sonore delle nostre vite.
Tre “B” per tre Band che si alterneranno, tra febbraio ed aprile, nel racconto di un pezzo importante della storia del rock italiano.
Si incomincia sabato 16 febbraio, alle ore 21.00, con il Live Tribute a Claudio Baglioni.
Fra i cantautori italiani più amati e longevi, Claudio Baglioni ci ha dato canzoni che, dal 1970 al 1990, hanno letteralmente accompagnato i sogni e le storie d’amore di milioni di teenagers.
Una delle ultime produzioni targate Canessa, la band che debutterà proprio da noi con questo tributo, vede tre veterani della scena musicale partenopea, Brunello Canessa, Sandro Coppola e Geremia Tierno, affiancarsi al giovane talento Rosario Esposito.

Come consuetudine della casa, al concerto seguirà una cena offerta ai gentili ospiti.
Il Menù della serata è tutto dedicato alla cucina romana, con Maccheroni Setaro gratinati alla crema di broccoli romani e acciuga, Zuppa di fagioli con finocchietto alla viterbese e, per finire, le immancabili graffette calde.

Stagione 2018/19 “Live in Villa di Donato”

Posto unico: 25 euro
Prenotazione obbligatoria – numero di posti limitato (nella mail di prenotazione indicare cognome, contatto telefonico e numero di posti prenotati)
Per prenotazioni: prenotazioni@key-lab.net

NB: Nella Piazza Sant’Eframo Vecchio, di fronte alla Villa trovate un Garage

Info e Contatti:
Villa di Donato – Piazza S. Eframo Vecchio, 80137, Napoli
Mail: info@villadidonato.it
Web: www.villadidonato.it
Fb: https://www.facebook.com/villadidonato/
Instagram: Villa di Donato

Press e accrediti:
Chiara Reale per Villa di Donato
0039/3805899435
chiara.reale81@gmail.com

______________________________________________________________

Rock.it – La musica italiana d’autore raccontata in tre B
Battisti/Baglioni/Bennato

Villa di Donato, 16 febbraio 2019, ore 21.00

Claudio Baglioni in Rock
Live Tribute

Rosario Esposito – voce
Brunello Canessa – basso, chitarra acustica e voce
Sandro Coppola – chitarra elettrica
Geremia Tierno – batteria

14 febbraio, 2019 Posted by | Agenda Eventi, Campania, Italia, Musica, Napoli, Regioni | , , , , , , , , | Lascia un commento

Sabato 19 gennaio “Live in Villa di Donato” propone “The Times They Are A-Changing” – Joan Baez & Bob Dylan con Susanna e Brunello Canessa


Sabato 19 gennaio, alle ore 21, a Villa di Donato (Piazza S. Eframo Vecchio – Napoli), la rassegna “Live in Villa di Donato” propone The Times They Are A-Changing – Joan Baez & Bob Dylan, con Susanna Canessa (chitarra e voce), Brunello Canessa (chitarra e voce) e la partecipazione di Francesco De Laurentiis (violino) e Luca Guida (percussioni).

Retrospettiva sui due artisti che più di tutti hanno rappresentato il simbolo della protesta intellettuale e pacifista dell’America degli anni ’60: Joan BaezBob Dylan.
Centinaia di messaggi e denunce attraverso dischi, raduni, concerti fino ad uno snobbato Premio Nobel dell’uno ed il ritiro dalle scene dell’altra.
I due fratelli Canessa ritornano insieme sul palco di Villa di Donato per farci rivivere queste emozioni pescando dal loro repertorio storico, quello del folk statunitense con il quale entrambi gli artisti hanno iniziato negli anni ’70.

Come consuetudine della casa, allo spettacolo seguirà una cena.
Pizzette e paste cresciute, zuppa di ceci e Provolone del Monaco, Orecchiette coi broccoli e le immancabili graffette calde daranno degna conclusione alla serata.

Live in Villa di Donato – Stagione 2018/19
Villa di Donato – Piazza S. Eframo Vecchio, Napoli

Posto unico + cena: 25 Euro

Prenotazione obbligatoria – numero di posti limitato (nella mail di prenotazione indicare cognome, contatto telefonico e numero di posti prenotati)

Per prenotazioni: prenotazioni@key-lab.net

NB Nella Piazza Sant’Eframo vecchio, di fronte alla Villa trovate un Garage

Info e Contatti:
Villa di Donato – Piazza S. Eframo Vecchio, 80137, Napoli
info@villadidonato.it
www.villadidonato.it
https://www.facebook.com/villadidonato/?fref=ts
Instagram: Villa di Donato

Press e accrediti:
Chiara Reale per Villa di Donato
0039/3805899435
chiara.reale81@gmail.com

14 gennaio, 2019 Posted by | Agenda Eventi, Campania, Cantanti, Canto, Chitarristi, Concerti, Folk music, Italia, Musica, Napoli, Regioni, Susanna Canessa | , , , , , , | Lascia un commento

Concerti a Napoli dal 14 al 20 gennaio 2019

Ugo Ràpalo (1914-2003)

Questi gli appuntamenti previsti dal 14 al 20 gennaio 2019:

Lunedì 14 gennaio, alle ore 18.00, presso la Sala del Toro Farnese del Museo Archeologico Nazionale (piazza Museo, 19), per la terza edizione del Festival del Barocco Napoletano, concerto del duo formato da Enza Caiazzo (clavicembalo) e Fabio Menditto (mandolino)

Programma

G. B. Gervasio: Sonata n.1 in re maggiore

D. Scarlatti: Sonata K 89 in re minore

E. Barbella: Sonata in re maggiore

D. Scarlatti: Sonata K 45 in re maggiore (cembalo solo)

Leone: Sonata in re maggiore

M. Vento: Sonata I in sol maggiore dalle “Lezioni per Cembalo”

Barbella – Leone: Sonata in fa maggiore

Ingresso libero
______________________________________________________________

Lunedì 14 gennaio, alle ore 21.00, presso il Ridotto del Teatro Mercadante (piazza Francese, 46), l’inaugurazione della stagione Dissonanzen 2019 propone “La forza del dialogo – Gli strumenti e il caso” con Evan Parker (sassofono) e l’Ensemble Dissonanzen formato da Tommaso Rossi (flauti), Marco Sannini (tromba), Francesco D’Errico (sintetizzatori), Ciro Longobardi (tastiere e campioni), Marco Cappelli (chitarra elettrica), Marco Vitali (violoncello), Renato Grieco (contrabbasso) e Stefano Costanzo (batteria)

Programma

S. Bussotti: Autotono (1977)

F. Pennisi: Deragliamento (1984)

B. Maderna: Serenata per un satellite (1969)

E. Parker: Linger like joy in memory (2014)

Costo del biglietto
Intero: 15 Euro
Ridotto: 10 Euro

______________________________________________________________

Mercoledì 16 gennaio, alle ore 18.00, presso la Sala Chopin (piazza Carità,6), nell’ambito della rassegna “Pomeriggi in Concerto”, l’Associazione Napolinova propone il recital del duo formato da Alfonso Avitabile (viola) e Enrico Angelozzi (pianoforte)

In programma musiche di Brahms, Hindemith, Prokofiev

Ingresso libero fino ad esaurimento dei posti
______________________________________________________________

Mercoledì 16 gennaio, alle ore 20.00 (Turno A), con repliche giovedì 17 gennaio, alle ore 18.00 (Turno B), venerdì 18 gennaio, alle ore 20.00 (Fuori Abbonamento), sabato 19 gennaio, alle ore 17.00 e alle ore 21.00 (Fuori Abbonamento) e domenica 20 gennaio, alle ore 17.00 (Turno F), al Teatro di San Carlo, per la stagione lirica 2018-2019, allestimento de “La bohème”, opera in quattro atti di Giacomo Puccini, su libretto di Giuseppe Giacosa e Luigi Illica

Direttore: Alessandro Palumbo
Maestro del Coro: Gea Garatti
Regia: Francesco Saponaro
Scene e Costumi: Lino Fiorito

Personaggi ed interpreti

Mimì: Karen Gardeazabal (16, 18 e 19 gennaio – ore 21) / Lana Kos (17, 19 gennaio – ore 17 – 20 gennaio)

Rodolfo: Giorgio Berrugi (16, 18 e 19 gennaio – ore 21) / Francesco Pio Galasso(17, 19 gennaio – ore 17 – 20 gennaio)

Musetta: Hasmik Torosyan (16, 18 e 19 gennaio – ore 21) / Valentina Mastrangelo (17, 19 gennaio – ore 17 – 20 gennaio)

Marcello: Simone Alberghini (16, 18 e 19 gennaio – ore 21) / Filippo Polinelli (17, 19 gennaio – ore 17 – 20 gennaio)

Schaunard: Enrico Maria Marabelli (16, 18 e 19 gennaio – ore 21) / Francesco Verna (17, 19 gennaio – ore 17 – 20 gennaio)

Colline: Giorgio Giuseppini (16, 18 e 19 gennaio – ore 21) / Vladimir Sazdovski (17, 19 gennaio – ore 17 – 20 gennaio)

Benoît e Alcindoro: Matteo Ferrara
Parpignol: Enrico Zara

Orchestra e Coro del Teatro di San Carlo
con la partecipazione del Coro di Voci Bianche del Teatro di San Carlo

Costo del biglietto

Mercoledì 16 gennaio (Turno A serie Cremisì)

Intero
Palco Reale: 400 Euro
Poltronissima Oro: 150 Euro
Altri posti: da 130 a 40 Euro

CRAL ed Enti convenzionati, Gruppi dalle 10 alle 20 persone
Palco Reale: 360 Euro
Poltronissima Oro: 135 Euro
Altri posti: da 117 a 36 Euro

Gruppi oltre 20 persone
Palco Reale: 340 Euro
Poltronissima Oro: 128 Euro
Altri posti: da 111 a 34 Euro

Giovani under 30 / Anziani over 65
Poltrona ultime file: 30 Euro
Palchi laterali: 25 Euro

Posto di solo ascolto: 20 Euro

Giovedì 17 e venerdì 18 gennaio (Tariffa feriale serie Cremisì)

Intero
Palco Reale: 300 Euro
Poltronissima Oro: 110 Euro
Altri posti: da 95 a 35 Euro

CRAL ed Enti convenzionati, Gruppi dalle 10 alle 20 persone
Palco Reale: 270 Euro
Poltronissima Oro: 99 Euro
Altri posti: da 84 a 32 Euro

Gruppi oltre 20 persone
Palco Reale: 240 Euro
Poltronissima Oro: 88 Euro
Altri posti: da 77 a 28 Euro

Giovani under 30 / Anziani over 65
Poltrona ultime file: 30 Euro
Palchi laterali: 25 Euro

Posto di solo ascolto: 20 Euro

Sabato 19 e domenica 20 gennaio (Tariffa weekend serie Cremisì)

Intero
Palco Reale: 400 Euro
Poltronissima Oro: 130 Euro
Altri posti: da 110 a 35 Euro

CRAL ed Enti convenzionati, Gruppi dalle 10 alle 20 persone
Palco Reale: 360 Euro
Poltronissima Oro: 117 Euro
Altri posti: da 99 a 32 Euro

Gruppi oltre 20 persone
Palco Reale: 320 Euro
Poltronissima Oro: 104 Euro
Altri posti: da 87 a 28 Euro

Giovani under 30 / Anziani over 65
Poltrona: 30 Euro
Palchi laterali: 25 Euro

Posto di solo ascolto: 20 Euro
______________________________________________________________

Giovedì 17 gennaio, alle ore 20.30, al Teatro Sannazaro (v. Chiaia, 157), per la stagione 2018-2019 della Associazione Alessandro Scarlatti, concerto del Sestetto Stradivari, formato da David Romano e Marlène Prodigo (violini), Raffaele Mallozzi e David Bursack (viole), Diego Romano e Sara Gentile (violoncelli)

Programma

A. Schönberg: Verklärte Nacht op. 4

P. I. Čajkovskij: Souvenir de Florence in re maggiore op. 70

Costo del biglietto
Intero Platea e palchi I fila: 18 Euro
Intero Palchi II e III fila: 13 Euro
Ridotto (fino a 30 anni): 13 Euro
Last minute (fino a 25 anni, da 1 ora prima del concerto): 5 Euro

______________________________________________________________

Venerdì 18 gennaio, alle ore 17.30, al Teatro Diana (v. Luca Giordano, 64), per l’inaugurazione della stagione 2019 della rassegna “Diciassette & Trenta Classica”, concerto dell’Orchestra da Camera Accademia di Santa Sofia

In programma la rielaborazione per orchestra d’archi dei valzer della Famiglia Strauss

Costo del biglietto
Intero: 12 Euro
Ridotto (abbonati Teatro Diana): 10 Euro

Costo abbonamenti
Intero: 50 Euro
Ridotto (abbonati Teatro Diana): 40 Euro

______________________________________________________________

Venerdì 18 gennaio, alle ore 20.15, nel Palazzo dello Spagnolo (via Vergini 19), per la rassegna “Musica al Palazzo dello Spagnolo” concerto con la partecipazione di Isabella Parmiciano e Alessia Viti (violino), Luciano Barbieri (viola), Vincenzo Santangelo (violoncello) e Aldo de Vero (pianoforte)

Programma

W. A. Mozart
Sonata per violino e pianoforte in mi minore
Trio “Kegelstatt”
Concerto per pianoforte K. 467
(versione di Ignaz Lachner per pianoforte e archi).

Seguirà un ricco buffet.
Il costo della serata è di 15 Euro.

E’ molto gradita la prenotazione con una email a: associazionekeylargo@gmail.com o telefonando al 349 533 15 81 (anche Whatsapp)
______________________________________________________________

Sabato 19 gennaio, alle ore 20.00, presso la chiesa della Graziella (v. San Bartolomeo, 3), per la stagione del Centro di Musica da Camera Cersim, concerto dal titolo “Il popolano ostinato” con la partecipazione dell’ensemble “Ai vis lo lop” formato da Alessandro de Carolis (flauti), Carmine Scialla (chitarra battente) e Antonino Anastasia (percussioni)

Programma

A. Falconieri: la Suave Melodia, due brandi

A. Kircher: Tono hypodorico

Paul’s Steeple

Turlough O’ Carolan: O’ Carolan’s cup

Saltarello

J. Van Eyck: Bravade

Chominciamento di gioya

J. Playford: tre danze

Follie di Spagna

Carmine Scialla: A Solo

Cesare Negri: Brando di Cales

Guglielmo Ebreo: Amoroso

A. Kircher: Antidotum Tarantulae, Tarantella

Contributo: 8 Euro

Il concerto sarà preceduto da una visita guidata della chiesa
______________________________________________________________

Sabato 19 gennaio, alle ore 20.00, presso l’Associazione “I Cavalieri della Tavola Balorda” (via S. Maria 202c – Quarto), concerto dal titolo “La Musica dentro” con Francesca Curti Giardina (voce) e Nicola Campanile (chitarra classica)

In programma canzoni di Domenico Modugno, Luigi Tenco, Lucio Battisti ed altri classici del repertorio italiano

Info e prenotazioni al n. 3478075002.
Posti limitati

______________________________________________________________

Sabato 19 gennaio, alle ore 21, presso Villa di Donato (Piazza S. Eframo Vecchio), per la rassegna “Live in Villa di Donato”, concerto dal titolo “The times they are A-Chancing” – Joan Baez & Bob Dylan con Susanna Canessa (chitarra e voce), Brunello Canessa (chitarra e voce), e la partecipazione di Francesco De Laurentiis (violino) e Luca Guida (percussioni)

In programma brani di Joan Baez e Bob Dylan

Posto unico: 25 euro (comprensivo di cena post spettacolo)

Prenotazione obbligatoria tramite mail: prenotazioni@key-lab.net oppure https://susannacanessa.wordpress.com/prenota/

Numero di posti limitato (nella mail di prenotazione indicare cognome, contatto telefonico e numero di posti prenotati)
______________________________________________________________

Domenica 20 gennaio, alle ore 12.00, presso Palazzo Zevallos Stigliano (v. Toledo, 185), la rassegna “E’ aperto a tutti quanti – Musica a pranzo” propone il duo formato da Martina Maffongelli (violino) e Antonia Vetrone (pianoforte)

Programma

R. Schumann
Sonata per pianoforte n. 2 op. 22 in sol minore
Im Herbste
Sonata per pianoforte e violino n. 1 op. 105 in la minore

Ingresso libero fino ad esaurimento posti
______________________________________________________________

Domenica 20 gennaio, alle ore 19.15, nella chiesa dell’Immacolata al Vomero (piazza Immacolata), inaugurazione della XIII edizione della rassegna “Sette secoli di musica sacra per organo a Napoli – Vespri d’organo”, organizzata dall’Associazione Trabaci, con il concerto del maestro Nicola Florio

Programma

J. Stanley: Voluntary VIII in re minore, op. 5

J. P. Sweelinck: O Mensch, bewein dein Sünde groß (“O uomo, piangi il tuo peccato”)

J. S. Bach: Wachet auf, ruft uns die Stimme (“Alzatevi, una voce vi chiama”)

E. Elgar: Nimrod n. IX (trascrizione per organo dalle Enigma Variations op. 36)

G. Böhm: Vater unser im Himmelreich (“Padre nostro che sei nei cieli”)

J. Pachelbel: Der Herr ist mein getreuer Hirt (Psalm 23) “Il Signore è il mio fidato Pastore”

A. Pärt: Annum per annum

Ingresso libero
______________________________________________________________

13 gennaio, 2019 Posted by | Agenda Eventi, Associazione "A. Scarlatti", Associazione Trabaci, Associazioni Musicali, Campania, Canto, Concerti, Folk music, Italia, Musica, Musica classica, Musica da camera, Musica Lirica, Napoli, Prima del concerto, Regioni, Susanna Canessa, Teatro Diana, Teatro Mercadante, Teatro San Carlo | , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: