MusicArTeatro

comunicazione eventi di Musica Arte e Teatro

Concerti a Napoli dal 10 al 16 giugno 2019

Melchiorre De Filippis Dèlfico (1825-1895)

Questi gli appuntamenti previsti dal 10 al 16 giugno 2019:

Lunedì 10 giugno, alle ore 20.30, a Villa di Donato (piazza S. Eframo Vecchio), per la rassegna “Max 70”, concerto con la partecipazione di Alessandro Carbonare (clarinetto), David Romano (violino), Mario Montori (pianoforte) e Fiorenzo Madonna (voce recitante)

Programma

I. Stravinsky: Suite da “Histoire du soldat” per clarinetto, violino e pianoforte

Posto unico: 30 euro

Prenotazione obbligatoria – numero di posti limitato (nella mail di prenotazione indicare cognome, contatto telefonico e numero di posti prenotati)
Per prenotazioni: prenotazioni@key-lab.net

______________________________________________________________

Martedì 11 giugno, alle ore 19.00, presso Palazzo San Teodoro (Riviera di Chiaia, 281), concerto e premiazione dei pianisti finalisti della III edizione del “Premio San Teodoro”

Ingresso libero
______________________________________________________________

Mercoledì 12 giugno, alle ore 13.30, a Palazzo Zevallos Stigliano (v. Toledo, 185), per la rassegna “E’ aperto a tutti quanti”, concerto dal titolo “Chiodo scaccia chiodo”, con la partecipazione di Giovanna Caterina Di Luca, Aurelia Attianese e Vittorio Cicalese, accompagnati al pianoforte da Antonio Morriello

Programma

G. Donizetti: da “L’elisir d’amore”
“Quant’è bella”
“Chiedi all’aura lusinghiera”
“Una furtiva lagrima”
“Prendi per me sei libero”

G. Puccini: “Donde lieta”, da “La Bohème”

F. P. Tosti: Non t’amo più

A. De Curtis: Non ti scordar di me

L. Bernstein: “Tonight” da “West Side Story”

F. P. Tosti: ‘A vucchella

S. Di Giacomo: Napulitanata

Russo-Di Capua: I’ te vurria vasà

Ingresso libero fino ad esaurimento posti

Mercoledì 12 giugno, alle ore 18.00, presso la Sala Chopin (piazza Carità,6), nell’ambito della rassegna “Pomeriggi in Concerto”, l’Associazione Napolinova propone il recital del pianista Fabrizio D’Amato

In programma musiche di Einaudi, Morricone, Mertens

Ingresso libero
______________________________________________________________

Giovedì 13 giugno, alle ore 18.00, nella Sala Scarlatti del Conservatorio, per la rassegna “I Concerti del Conservatorio”, concerto del Wind Ensemble della U. S. Naval Forces Europe Band e dell’Ensemble di Fiati del Conservatorio San Pietro a Majella, diretti dal tenente comandante S. Coats

In programma musiche di Rossini e Verdi

Ingresso libero
______________________________________________________________

Giovedì 13 giugno, alle ore 19.45, a Villa Pignatelli (Riviera di Chiaia, 200), per la stagione del “Maggio della Musica”, concerto del duo formato da Domenico Nordio (violino) e Ignazio Sciortino (pianoforte)

Programma

W. A. Mozart: Sonata n. 40 in si bemolle maggiore K 454 per violino e pianoforte

F. Mendelssohn-Bartholdy: Sonata in fa minore per violino e pianoforte, op. 4

R. Schumann: Sonata n. 2 per violino e pianoforte in re minore “Grosse Sonate”, op. 121

Costo del biglietto
Intero: 20 euro
Ridotto over 65: 15 euro
Ridotto under 26: 10 euro

______________________________________________________________

Giovedì 13 giugno, alle ore 20.15, nella Sala del Toro Farnese del Museo Archeologico Nazionale, per il ciclo “Miti di Musica”, organizzato dall’Associazione Alessandro Scarlatti, concerto del Coro Mysterium Vocis, diretto da Rosario Totaro, dal titolo “Dalla Sybilla alla Vergine – Percorsi polifonici tra Mito e Devozione”

In programma musiche di Fenton, Jacobus Gallus, Dias Melgás, Orlando Di Lasso, Jommelli, Vitale, Pilati, de Almeida

Costo del biglietto: 2 Euro (comprensivo di entrata al Museo)
______________________________________________________________

Venerdì 14 giugno, alle ore 17.30, presso il Teatro dell’Accademia Navale di Pozzuoli, la Confederazione Cavalieri Crociati Gran Priorato della Campania e l’associazione Area Arte, organizzano la XX edizione dell’Award Cultural Festival International “Tra le parole e l’infinito”, che assegnerà i premi per le sezioni “Tra le Parole e L’infinito”, “Ad Haustum Doctrinarum” e “Labore Civitatis”.

La parte musicale sarà curata dall’Orchestra d’Avalos, diretta dal maestro Fabio Espasiano, con la partecipazione di Rosa Montano (mezzosoprano), Francesco Divito (soprano), Laura Mastrominico (percussioni) e Egidio Mastrominico (violino).

Ingresso a inviti
______________________________________________________________

Venerdì 14 giugno, alle ore 18.00, nella Sala Scarlatti del Conservatorio, la rassegna “I Concerti del Conservatorio” propone il trio formato da Mario Dell’Angelo (violino), Raffaele Sorrentino (violoncello) e Salvatore Biancardi (pianoforte)

In programma musiche di Beethoven e Mendelssohn

Ingresso libero
______________________________________________________________

Venerdì 14 giugno, alle ore 19.30, nella chiesa della SS. Trinità dei Pellegrini (v. Portamedina, 41 – Napoli), concerto del Coro Polifonico della Pietrasanta, diretto dal Maestro Rosario Peluso

In programma musiche di Brahms, Mendelssohn, Rossini, Zecchi, Bettinelli, Monteverdi, Hasse

Ingresso libero
______________________________________________________________

Venerdì 14 giugno, alle ore 20.30, nella chiesa di San Rocco a Chiaia (Riviera di Chiaia, 254), per la I edizione del Festival di chitarra “A corde spiegate”, organizzato dalla Fondazione Pietà de’ Turchini, concerto di Ezgi Anil (chitarra flamenca)

In programma brani di Ezgi Anil

Costo del biglietto: 5 Euro
______________________________________________________________

Sabato 15 giugno, alle ore 13.00, a Palazzo Zevallos Stigliano (v. Toledo, 185), per la rassegna “E’ aperto a tutti quanti”, concerto con la partecipazione di Caterina Melone, Luigia Maffia, Ciro Maddaluno e Antonio Palumbo, accompagnati al pianoforte da Elvira Borriello

Programma

F. Lehár, da “La vedova allegra”
“Il valzer dell’amore”
“Signori miei, mio signore”
“Io di Parigi ancor non ho”
“Oh Patria quanti onor mi dai”
“Sceglierà ogni dama”
“Ei sa ballar la polka”
“Ahia vieni”
“È scabroso le donne studiar”
“Stanotte faccio il parigin”
“Tace il labbro”

Ingresso libero fino ad esaurimento posti
______________________________________________________________

Sabato 15 giugno, alle ore 18.00, nella Sala Scarlatti del Conservatorio, per la rassegna “I Concerti del Conservatorio”, concerto dell’Orchestra Sinfonica degli allievi del Conservatorio di San Pietro a Majella, diretta da Leonardo Quadrini

In programma musiche di Bizet, Grieg, Rossini, Saint-Saëns, Verdi

Ingresso libero
______________________________________________________________

Sabato 15 giugno, alle ore 20.00, presso la sede de “I Cavalieri della Tavola Balorda”, concerto dal titolo “The times they are A-Changing” – Joan Baez & Bob Dylan con Susanna Canessa (chitarra e voce), Brunello Canessa (chitarra e voce), e la partecipazione di Francesco De Laurentiis (violino) e Luca Guida (percussioni)

In programma brani di Joan Baez e Bob Dylan

Dopo lo spettacolo la tradizionale cena de I Cavalieri.
Su richiesta si preparano piatti vegani, vegetariani e per celiaci.

É obbligatoria la prenotazione al n. 3478075002 in quanto i posti sono limitati.
______________________________________________________________

Sabato 15 giugno, alle ore 20.30, nella chiesa di San Rocco a Chiaia (Riviera di Chiaia, 254), per la I edizione del Festival di chitarra “A corde spiegate”, organizzato dalla Fondazione Pietà de’ Turchini, concerto di Edoardo Catemario (chitarra classica), Daniele Sepe (sax) e Ilaria Capalbo (contrabbasso)

Programma

G. F. Handel: Suite HWV 447

D. Scarlatti: Due Sonate (Arr. Catemario)

F. Carulli: Sonatina op. 21 n. 1

F. Chopin:
Notturno op. 9 n. 1 e Vals op. 69 n. 1 (Arr. Catemario)

L. Bovio – G. Lama: Reginella

G. Rossini: La danza

Tradizionale finlandese: Nu Hopper

J. Saalman:
In der Schwebe
Sardegna

Gato Barbieri: Nunca mas

Atahualpa Yupanqui:
Los ejes de mi carreta
Luna tucumana

Costo del biglietto: 5 Euro
______________________________________________________________

Domenica 16 giugno, alle ore 18.30, nella chiesa di San Rocco a Chiaia (Riviera di Chiaia, 254), per la I edizione del Festival di chitarra “A corde spiegate”, organizzato dalla Fondazione Pietà de’ Turchini, concerto di Edin Karamazov (liuto barocco)

Programma

G. Zamboni: Sonata IX

A. Piccinini, da Intavolatura di liuto
Toccata cromatica
Passacaglia
Toccata
Aria di sarabanda

G. Zamboni: Sonata I

J. S. Bach:
Cello Suite n.4
Cello Suite n.1

Costo del biglietto: 5 Euro
______________________________________________________________

Domenica 16 giugno, alle ore 19.00, al Nuovo Teatro Sancarluccio (v. San Pasquale a Chiaia, 49), concerto dal titolo “Meraviglioso III” de “Le Esperidi”, gruppo costituito da Tiziana Minervini (chitarra classica, ukulele e voce recitante), Ludovica Muratgia (batteria e pad elettronici), Miriam Scognamiglio (voce) e Carla Boccadifuoco (tastiera e cori).

In programma brani di musica italiana ed internazionale

Costo del biglietto: 15 Euro
Per info e prenotazioni contattare 339.7902355

______________________________________________________________

Annunci

9 giugno, 2019 Posted by | Agenda Eventi, Area Arte, Associazione "A. Scarlatti", Associazioni Musicali, Campania, Centro di musica antica "Pietà dei turchini", Concerti, Conservatori di Musica, Conservatorio "S.Pietro a Majella", Fondazione Pietà dei Turchini, Italia, Maggio della Musica, Musica, Musica classica, Musica corale, Musica da camera, Musica Lirica, Mysterium vocis, Napoli, Regioni, Sale da concerto, Susanna Canessa, Villa Pignatelli | , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Sabato 8 giugno il Centro di cultura Domus Ars ospita Arsene Duevi nell’ambito della rassegna “Nu’ Tracks”


Venerdì 8 giugno 2019, alle ore 20.30, appuntamento con la rassegna “Nu’ Tracks, Vibes from the World” presso il Centro di Cultura Domus Ars, sito in via Santa Chiara 10, Napoli

La rassegna “Nu’ Tracks” è ispirata alla filosofia dell’evento unico e irripetibile, accendendo un riflettore su luoghi, progetti artistici e attività etiche che agiscono ai margini dei circuiti commerciali.
Il progetto del festival narra di mondi possibili e di esplorazioni, ed invita la popolazione della città di Napoli a guardare con occhi nuovi e curiosi ciò che già esiste e vive “dietro l’angolo” in maniera quasi invisibile.
“Nu’ Tracks” incoraggia l’incontro e lo scambio tra culture, dove gli artisti, sia italiani che stranieri, sono coinvolti e stimolati dall’esigenza di contaminare i propri linguaggi e dialogare.
Gli artisti si incontreranno in luoghi architettonici ed urbanistici pregni di storia, daranno una nuova dimensione ad uno sguardo che rivela la ricchezza di un incontro spiazzante, unico e poetico tra ambienti che ospitano luci, rumori, suoni ed arte.
Interpreti di messaggi con valori di solidarietà, dialogo e vita vissuta, gli artisti del festival tramanderanno intatta tutta la loro cultura ed eccentricità.
Il pubblico è invitato a scoprire e ritrovare sonorità ed atmosfere già note e conosciute, godendo, però, di una energia nuova che questi 3 incontri culturali sprigioneranno.
Il pubblico, parte integrante dell’evento, non sarà solamente recettore passivo e assorbente, ma fruitore di una performance artistica unica che vive solo nella magia di quel momento.
Là dove il sentiero non esiste ancora, un evento lascia dietro di sé una piccola traccia, un sentiero per i sognatori.
Senaso acronimo di Senegal-Napoli-Società è stata creata nel mese di luglio 2015 da Pierre Preira e Louis Benjamin Ndong, due giovani senegalesi che vivono da 16 anni a Napoli.
Lavorando da anni nel settore dell’immigrazione, hanno individuato la mancanza di luogo centralizzato dove gli immigrati possano risolvere tutte le difficoltà legate alla loro permanenza in Italia ma anche uno spazio di socializzazione dove esprimere le loro potenzialità attraverso un accompagnamento di qualità.
La loro missione è la creazione di un hub dove gli stranieri potranno attingere per scolpire un futuro diverso da quello già scritto dalla rappresentazione collettiva.
Hamef persegue fra i suoi principali fini quello della solidarietà sociale, impegnandosi nella tutela dei diritti civili, in particolare per immigrati.
Promuove pertanto iniziative a carattere sociale l’integrazione e favorire processi di socializzazione.
L’Associazione promuove in generale il superamento di ostacoli allo sviluppo dell’identità e dei diritti di cittadinanza e per il rispetto di Popoli e Nazioni e tutte quelle attività che valorizzino e favoriscano scambi culturali tra Popoli e Paesi diversi.

 

Arsene Duevi (Togo/Italia) è bassista, chitarrista, cantante, direttore di coro, compositore ed etnomusicologo, arrivato in Italia nel 2002 è oggi cittadino italiano.
Considerato uno sciamano musicale, nel secondo disco a suo nome Haya – Inno alla Vita (Musicamorfosi 2016) presentato al Parco della Musica di Roma e al Blue Note di Milano canta in lingua Ewè, Italiano e Francese alternando rivisitazioni afro di brani di Fabrizio De Andrè e Boris Vian a brani originali con un preciso messaggio che arriva diretto dal sud del mondo: scegli la vita, non farti usare dai soldi, non darti per vinto, lasciati abbracciare, alzati, canta e fai sentire la tua voce in un mare di voci.
Haya in Ewè significa “gioisci” ed è il suo nuovo emozionante Inno alla Vita.
Arsene ha cantato dal vivo a Rai Radio Uno (Sterenotte), Rai Radio Tre (Battiti e Piazza Verdi) e Radio Popolare.
Arsene è stato ospitato in prestigiosi palchi e festival: i Suoni delle Dolomiti, Mi.To (Settembre Musica) Auditorium Parco della Musica a Roma, Suoni Mobili, Atlantic Music Expo (Capo Verde), Blue Note Milano ecc.

Uno spettacolo da cantare e da ballare, il coinvolgimento del pubblico è parte integrante del concerto…siamo lieti di ospitarlo nel terzo appuntamento del #NUTRACKS Festival!

Per questa terza data, #NUTRACKS Festival sposa il lavoro svolto da Centro Servizi Senaso SRL (Senegal – Napoli – Società) e dell’associazione Hamef Onlus col fine di dare sempre più valore all’interscambio culturale e alle relazioni sociali.

Ingresso: 10 Euro

Per info:
Domus Ars
Via Santa Chiara, 10
Info e prenotazioni:
081.3425603
infoeventi@domusars.it
+39 331 917 2411
info@nutracks.it

7 giugno, 2019 Posted by | Agenda Eventi, Campania, Folk music, Italia, Musica, Napoli, Regioni | , , , , , , | Lascia un commento

Concerti a Napoli dal 3 al 9 giugno 2019

Melchiorre De Filippis Dèlfico (1825-1895)

Questi gli appuntamenti previsti dal 3 al 9 giugno 2019:

Lunedì 3 giugno, alle ore 16.00, nel Teatro di Corte di Palazzo Reale, concerto dal titolo “Pagine del ‘900 italiano”, a cura del Dipartimento di Canto del Conservatorio “San Pietro a Majella”, in collaborazione con l’Accademia di Belle Arti

In programma musiche di Zandonai, Mannino, Luciano Chailly, Persico, Wolf-Ferrari, Rota

Ingresso libero
______________________________________________________________

Lunedì 3 giugno, alle ore 18.00, presso la Libreria Raffaello (via Kerbaker, 33 / 35 – Napoli) presentazione del romanzo di Maria Gabriella Mariani, “Ologramma. Sette vite per non morire”, (Guida Editori): dialogano con l’autrice Rosanna Bonsignore e Lucio Rufolo.
Nel corso della presentazione si prevede l’ascolto di Ologramma, il brano musicale omonimo, tratto dal CD “Virtuoso Piano Works” inciso per l’etichetta DaVinci Classics di Osaka

Ingresso libero
______________________________________________________________

Martedì 4 giugno, alle ore 18.00, presso il Circolo Ufficiali della Marina Militare (v. Cesario Console, 3), concerto del trio formato da Mario Dell’Angelo (violino), Raffaele Sorrentino (violoncello) e Salvatore Biancardi (pianoforte)

Programma

L. v. Beethoven: Trio per archi e pianoforte n. 3 in do minore, op. 1 n. 3

F. Mendelssohn-Bartholdy: Trio per pianoforte n. 1 in re minore, op. 49

Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria fino a copertura posti disponibili

Per prenotare inviare una mail a: carlo.mormile@gmail.com o inviare un whatsapp al 329 6441338
______________________________________________________________

Martedì 4 giugno, alle ore 19.30, a Palazzo Zevallos Stigliano (v. Toledo, 185), per il terzo appuntamento con il ciclo “Lo sguardo e il suono”, l’Associazione Alessandro Scarlatti propone “La pausa dal dolore” con la partecipazione di Renato Ruotolo (relatore) e Alessandro Schiano Moriello (pianoforte)

Programma

Vincenzo Migliaro, Taverna a Posillipo, 1886
Relatore: Renato Ruotolo

Programma musicale
Pianoforte: Alessandro Schiano Moriello

S. Thalberg: Les soirées de Pausilippe (Hommage à Rossini), op. 75
nn. 7,3,17,19,23,5

J. Brahms: Intermezzo in la maggiore, op. 118 n. 2

F. Liszt: Vallée d’Obermann (da Années de pelèrinage)

A. Skrjabin: Preludio e Notturno per sola mano sinistra

S. Prokofiev: Toccata in re minore op. 11

Ingresso libero fino ad esaurimento posti
______________________________________________________________

Mercoledì 5 giugno, alle ore 13.30, a Palazzo Zevallos Stigliano (v. Toledo, 185), per la rassegna “E’ aperto a tutti quanti”, concerto dal titolo “Italia chiamò” con la partecipazione dei cantanti Teresa Ranieri, Valeria Feola, Giulia Moscato, Priscilla Sammartino, Carla Genovese, Francesca La Macchia, Jessica Apolito, Margherita Rispoli, Li Yuan Long, Stefania Botta, Concetta Ruggiero, Rosaria Vitale, An Ji Ni, Tao Shibo Wanyuw, Shi Yu Yue, Lucia Tortora, Barbara Tesauro, Noemi De Fina, Hong Yiying, Maria Rosaria Catalano, Giuseppina Bruno, Pasquale Auricchio, Clarissa Piazzolla, Marta De Marino, Zhang Ying, Li Junting, Zhou Jing, Lei Hocheng, Vittorio Di Pietro, Wang Jiingyu, Irakli Nutsibidze, Gao Tianfan, accompagnati al pianoforte da Simone Matarazzo

Programma

U. Giordano: “Coro delle pompeiane” da “Giove a Pompei”

P. Mascagni: “Inno al sole”, da “Iris”

G. Puccini: “Coro a bocca chiusa”, da “Madama Butterfly”

W. A. Mozart: Ave Verum Corpus

U. Giordano: “Coro delle pastorelle”, da “Andrea Chenier”

G. Rossini: “Carnevale di Venezia ”

G. Verdi
“Libiam ne’ lieti calici”da “La traviata”
“Va’ pensiero”, da “Nabucco”

G. Mameli: “Il Canto degli Italiani”
(inno nazionale della Repubblica Italiana)

Ingresso libero fino ad esaurimento posti
______________________________________________________________

Giovedì 6 giugno, dalle ore 17.30, nell’Orto Botanico (via Foria, 223), terza edizione di Orto Sonoro – “Un suono per ogni pianta”, che vedrà impegnate l’Orchestra Scarlatti Junior e l’amatoriale Scarlatti per Tutti in promenade musicali in alcuni fra gli spazi più affascinanti, con concerto finale alle ore 18.45

Ingresso libero
______________________________________________________________

Giovedì 6 giugno, alle ore 18.30, presso il Circolo Ufficiali della Marina Militare (v. Cesario Console, 3), nell’ambito della stagione dell’Associazione Mozart Italia di Napoli, concerto del Duo 2Agorà, formato da Domenico Luciano (sax) ed Eugenio Catone (pianoforte).

Programma

T. Yoshimatsu: Fuzzy Bird Sonata

R. Muczynski: Sonata op.29

P. Iturralde: Pequeña Czarda

G. Fitkin: Gate

W. J. Diederik van Klaveren: Sonata à la manière de Francis Poulenc

P. Iturralde: Suite Hellenique

Ingresso: 5 euro
Ingresso libero per i ragazzi fino a 15 anni

______________________________________________________________

Giovedì 6 giugno, alle ore 19.45, a Villa Pignatelli (Riviera di Chiaia, 200), per la stagione del “Maggio della Musica”, concerto del Quartetto Prometeo

Programma

L. van Beethoven:
Quartetto per archi in re maggiore op. 18 n. 3
Quartetto in do diesis minore, op. 131

Costo del biglietto
Intero: 20 euro
Ridotto over 65: 15 euro
Ridotto under 26: 10 euro

______________________________________________________________

Giovedì 6 giugno, alle ore 20.15, nella Sala del Toro Farnese del Museo Archeologico Nazionale, concerto inaugurale del ciclo “Miti di Musica”, organizzato  dall’Associazione Alessandro Scarlatti, con la partecipazione del Quartetto Mitja, formato da Giorgiana Strazzullo (violino), Sergio Martinoli (violino), Carmine Caniani (viola), Veronica Fabbri Valenzuela (violoncello).

In programma brani di Haydn e Beethoven

Costo del biglietto: 2 Euro (comprensivo di entrata al Museo)
______________________________________________________________

Venerdì 7 giugno, alle ore 18.00, nella Sala Scarlatti del Conservatorio per la rassegna “I Concerti del Conservatorio”, concerto dell’ Ensemble Vocale Jazz

Ingresso libero
______________________________________________________________

Venerdì 7 giugno, alle ore 20.30, presso il Centro di Cultura Domus Ars (v. Santa Chiara 10c), per l’inaugurazione della Stagione Concertistica dell’Associazione Domenico Scarlatti, concerto del chitarrista Francesco Scelzo, che presenterà il suo ultimo lavoro discografico “Mood Swing”

Costo del biglietto
Intero: 10 euro
Ridotto studenti: 5 euro

______________________________________________________________

Sabato 8 giugno, alle ore 13.00, a Palazzo Zevallos Stigliano (v. Toledo, 185), per la rassegna “E’ aperto a tutti quanti”, concerto con la partecipazione di Teresa Ranieri, Maria Rosaria Catalano, Pasquale Auricchio, Giada Campione, Cristian D’Acquino, accompagnati al pianoforte da Antonio Gionti

In programma brani da “La clemenza di Tito” di Wolfgang Amadeus Mozart

Ingresso libero fino ad esaurimento posti
______________________________________________________________

Sabato 8 giugno, alle ore 19.00, nell’antico refettorio del Complesso Monastico Santa Maria in Gerusalemme (via Luciano Armanni, 16), per la rassegna Artesalvarte, organizzata dall’Associazione “L’Atrio delle Trentatré”, concerto del duo formato dal tenore Alessandro Caro e dal pianista Angelo Gala

Programma

F. Schubert: da Winterreise D.911
Gute Nacht
Auf dem Flusse
Mut
Die Nebensonnen

J. Brahms: dai Lieder op.85
Sommerbend
Modenschein

dai Lieder op.106: Meine Lieder

J. Brahms: dai Valzer op.39
n.1 in si maggiore
n.3 in sol diesis minore
n.4 in mi minore

C. Debussy: Noël des enfants qui n’ont plus de maisons

M. Ravel: dalle Cinq Mélodies populaires Grecques
Le Réveil de la Mariée
Là-bas, vers l’église

E. Granados: Danza Spagnola n.5 “Andaluza”

M. de Falla: dalle Siete Canciones populares Españolas
El paño moruno
Asturiana
Polo

Costo del biglietto non pervenuto
______________________________________________________________

Sabato 8 giugno, alle ore 20.00, nella Chiesa di Santa Maria della Rotonda (v. Pietro Castellino, 67), per il ciclo “Organi storici della Campania”, organizzato dall’Associazione Alessandro Scarlatti, concerto dell’organista Francesca Ajossa

Programma

J. S. Bach: Preludio, Trio e Fuga in si bemolle maggiore BWV 545b

G. Böhm: Vater unser im Himmelreich IGB 22

D. Buxtehude: Nun freut euch, lieben Christen g’mein BuxWV 210

J. S. Bach
“Schafe können sicher weiden”, dalla Cantata BWV 208
Preludio e Fuga in mi minore BWV 548

Ingresso libero
______________________________________________________________

Sabato 8 giugno, alle ore 20.00 (Turno S / Turno M Concerti), con replica domenica 9 giugno, alle ore 18.00 (Turno P) al Teatro di San Carlo, per la stagione sinfonica 2018-2019, concerto dell’Orchestra del Teatro di San Carlo, diretta da Juraj Valčuha

Programma

G. Mahler: Sinfonia n.6 in la minore “Tragica”

Costo del biglietto

Intero
Palco Reale: 210 Euro
Poltronissima Oro: 75 Euro
Altri posti: da 65 a 30 Euro

CRAL ed Enti convenzionati, Gruppi dalle 10 alle 20 persone
Palco Reale: 189 Euro
Poltronissima Oro: 68 Euro
Altri posti: da 59 a 27 Euro

Gruppi oltre 20 persone
Palco Reale: 179 Euro
Poltronissima Oro: 64 Euro
Altri posti: da 55 a 26 Euro

Giovani under 30 / Anziani over 65
Poltrona ultime file: 20 Euro
Palchi laterali: 15 Euro

Posto di solo ascolto: 20 Euro
______________________________________________________________

Domenica 9 giugno, alle ore 11.30, nel Salone delle Feste del Museo Duca di Martina (v. Aniello Falcone, 171), per la rassegna “Concerti in Villa Floridiana”, organizzata dall’Associazione Golfo Mistico, concerto del Trio Kubrick, formato da Lorenzo Ceriani (violoncello), Salvatore Lombardo (violino) e Giacomo Serra (pianoforte)

In programma musiche di Schubert

Costo del biglietto: 12 Euro (comprensivo di ingresso al Museo)
______________________________________________________________

Domenica 9 giugno, alle ore 18.30, presso l’Associazione Culturale Club 55 (v. Toledo 55), concerto del duo Cello to Cello, formato dai violoncellisti Francesco Scalzo e Raffaele Sorrentino

In programma brani del repertorio classico-barocco, colonne sonore e evergreen di musica leggera

Prenotazione obbligatoria fino a esaurimento posti.
Info e prenotazioni:
0815523977
club55napoli@gmail.com

______________________________________________________________

Domenica 9 giugno, alle ore 18.30, presso il Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa (via Pietrarsa – San Giovanni a Teduccio), l’associazione Mousikè propone l’inaugurazione della terza edizione della rassegna “Sinfonie sul Mare”, con la partecipazione del VM Project

Contributo organizzativo: 15 euro (Degustazione/Concerto/Visita Libera)

Prenotazione obbligatoria al seguente link: www.landpage.co/sinfonie-sul-mare

______________________________________________________________

Domenica 9 giugno, alle ore 19.00, al Nuovo Teatro Sancarluccio (v. San Pasquale a Chiaia, 49), spettacolo di Francesca Curti Giardina dal titolo “Napulitanata”

In programma musiche e versi più grandi poeti e compositori della cultura musicale e teatrale napoletana, da Salvatore Di Giacomo a Pino Daniele.

Per informazioni rivolgersi al numero 345 8218414
______________________________________________________________

Domenica 9 giugno, alle ore 20.00, nella chiesa di S. Ferdinando (Piazza Trieste e Trento, 33), concerto dell’Ensemble Vocale Axia, diretto dal maestro Andrea Guerrini, con la partecipazione di Ilaria Iaquinta (soprano), Silvana Nardiello (contralto), Luigi Strazzullo (tenore), Sergio Valentino (baritono), Giacomo Serra (harmonium), Giovanni Ganzerli (pianoforte)

Programma

G. Rossini: Petite Messe Solennelle, per soli, coro, pianoforte ed harmonium

Ingresso libero
______________________________________________________________

2 giugno, 2019 Posted by | Agenda Eventi, Associazione "A. Scarlatti", Associazione Domenico Scarlatti, Associazioni Musicali, Campania, Concerti, Conservatori di Musica, Conservatorio "S.Pietro a Majella", Italia, Maggio della Musica, Musica, Musica classica, Musica corale, Musica da camera, musica sinfonica, Napoli, Regioni, Sale da concerto, Teatri, Teatro San Carlo, Villa Pignatelli | , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Sabato 1 giugno al Centro di Cultura Domus Ars “Troiane, figlie di un Dio minore?” di Iolanda Schioppi


Sabato 1 giugno, alle ore 20.30, al Centro di Cultura Domus Ars (v. Santa Chiara 10c – Napoli), Gabbianella events presenta lo spettacolo “Troiane, figlie di un Dio minore?” di Iolanda Schioppi con Iolanda Schioppi, Agnese Laurenza, Caterina Giugno, Josepha Pangia, Roberta Capuano.

Troiane, figlie di un Dio minore?, è uno spettacolo teatrale in lingua napoletana, nato da uno studio che affonda le sue radici nella storia e nelle origini del teatro.
L’autrice Iolanda Schioppi, pone le basi per una riflessione sul tempo e il suo ripresentarsi nel presente in maniera puntuale, come se l’umanità intera fosse prigioniera di un incantesimo da sciogliere.
Il testo prende a pretesto il mito e la storia delle Troiane, per tessere un tessuto contemporaneo che dà voce all’amore, alla vulnerabilità della condizione umana, al potere, alla distruzione, al desiderio di libertà, all’assoggettamento e al dolore struggente di chi non ha forza e voce per essere sentito o vendicato ponendo l’attenzione alla lotta contro ogni forma di dominio per la libertà individuale.
Cogliendo l’eterno contemporaneo della civiltà classica, la storia delle Troiane si inserisce nel presente in un loop potente e disarmante attraverso voci di donne, condannate per contrappasso ad un destino cieco e disilluso, accentuato da una fede in un Dio che non è più salda.
Lo spazio all’interno del quale le donne si muovono, è un circuito chiuso, una gabbia all’interno della quale si incontrano e scontrano, sollecitando interrogativi di natura etica, superati i quali, i confini che definiscono l’umanità sono destinati a vacillare.
Una voce narrante è il fil rouge della storia di quattro nobili donne, uniche sopravvissute alla guerra di Troia, connesse da un comune destino: la schiavitù.
Il senso della fine e della desolazione giunge al di là degli effetti della guerra, iscrivendosi tra le possibili derive verso la disumanità.

Costo del biglietto: 10 euro

Manager Gabbianella club srl
Gianluigi Osteri

Referente spettacolo
Iolanda Schioppi
+393200206652

29 maggio, 2019 Posted by | Campania, Italia, Napoli, Regioni, Teatro | , , , , , , | Lascia un commento

Concerti a Napoli dal 15 al 21 aprile 2019

Francesco Paolo Tosti (1846-1916)

Questi gli appuntamenti previsti dal 15 al 21 aprile 2019:

Lunedì 15 aprile, alle ore 20.30, a Villa di Donato (piazza S. Eframo Vecchio), per la rassegna “Max 70”, concerto del Quartetto Henao, formato da William Chiquito Henao e So Yeon Kim (violini), Stefano Trevisan (viola), Giacomo Menna (violoncello).

Programma

L. van Beethoven: Quartetto in si bemolle maggiore, op. 18 n. 6

G. Verdi: Quartetto per archi in mi minore

Posto unico: 30 euro

Prenotazione obbligatoria – numero di posti limitato (nella mail di prenotazione indicare cognome, contatto telefonico e numero di posti prenotati)
Per prenotazioni: prenotazioni@key-lab.net

______________________________________________________________

Martedì 16 aprile, alle ore 19.30, nella chiesa di S. Caterina a Formiello (Piazza Enrico de Nicola, 49) concerto con la partecipazione del soprano Valentina Fortunato, del mezzosoprano Antonella Carpenito, del contralto Antonia Salzano, del baritono He Jinzhao e dell’ensemble del Conservatorio “Domenico Cimarosa” di Avellino, diretti da Giuseppe Camerlingo
Trascrizioni dallo Stabat Mater di G. B. Pergolesi: S. Coto, G. Vitale
Testi: Marilyn Corrado, Tarsia Napolitano
Scenotecnica: Giosuè De Angelis

Programma

Giacomo Vitale: Passio Christi 2019, Sacra Rappresentazione per soprano, mezzosoprano, contralto, baritono, quartetto di legni, fisarmonica, organo, tamburi a cornice, percussioni, orchestra d’archi, live elettronics.

Musiche di Salvatore Coto, Giuseppe Devastato, Giuseppe De Lorenzo, Francesco Ivan Ciampa, Antonio Gomena, Isabella Maffei, Gianfilippo De Mattia, Francesco Maria De Paola, Egidio Napolitano, Giovanni Battista Pergolesi, Pietro Pisano, Maria Scala, Giuseppe Sasso, Paolo Maria Silvestri, Giacomo Vitale

Ingresso libero
______________________________________________________________

Martedì 16 aprile, alle ore 19.30, nella chiesa di S. Maria del Soccorso (piazzetta Arenella, 4), nell’ambito della rassegna “ORGANizziamoci”, promossa dall’Associazione Corale Giubileo, l’Associazione Musica Libera propone un concerto con la partecipazione dell’ensemble “Musica Libera” e della Corale Giubileo, diretti dal maestro Lucio De Feo, preceduto da un intervento del musicologo Francesco Nocerino

Programma

Canti del repertorio gregoriano

F. Durante: Litanie in sol minore

G. B. Pergolesi: Stabat Mater

Ingresso ad offerta libera
______________________________________________________________

Martedì 16 aprile, alle ore 20.00 (Turno A), con repliche mercoledì 17 aprile, alle ore 18.00 (Turno B), giovedì 18 aprile, alle ore 18.00 (Fuori abbonamento), venerdì 19 aprile, alle ore 20.00 (Turno C / D) e sabato 20 aprile, alle ore 19.00 (Turno F), al Teatro di San Carlo, per la stagione lirica 2018-2019, allestimento di “Madama Butterfly”, tragedia in tre atti di Giacomo Puccini su libretto di Giuseppe Giacosa e Luigi Illica

Direttore: Gabriele Ferro
Maestro del Coro: Gea Garatti
Regia: Ferzan Özpetek
Costumi: Alessandro Lai
Scene: Sergio Tramonti

Personaggi ed interpreti

Madama Butterfly / Cio Cio-San: Evgenia Muraveva (16, 18 e 20 aprile) / Rebeka Lokar (17 e 19 aprile)
F. B. Pinkerton, tenente della marina degli Stati Uniti: Saimir Pirgu (16, 18 e 20 aprile) / Angelo Villari (17 e 19 aprile)
Suzuki, servente di Cio Cio-san: Raffaella Lupinacci (16, 18 e 20 aprile) / Chiara Tirotta (17 e 19 aprile)
Sharpless, console degli Stati Uniti a Nagasaki: Giovanni Meoni (16, 18 e 20 aprile) / Filippo Polinelli (17 e 19 aprile)
Goro, nakodo: Luca Casalin
Lo zio Bonzo: Ildo Song
Il Principe Yamadori: Nicola Ceriani
Kate Pinkerton: Rossella Locatelli

Orchestra e Coro del Teatro di San Carlo
Nuova Produzione del Teatro di San Carlo

Costo del biglietto

Martedì 16 aprile

Intero
Palco Reale: 400 Euro
Poltronissima Oro: 150 Euro
Altri posti: da 130 a 40 Euro

CRAL ed Enti convenzionati, Gruppi dalle 10 alle 20 persone
Palco Reale: 360 Euro
Poltronissima Oro: 135 Euro
Altri posti: da 117 a 36 Euro

Gruppi oltre 20 persone
Palco Reale: 340 Euro
Poltronissima Oro: 128 Euro
Altri posti: da 111 a 34 Euro

Giovani under 30 / Anziani over 65
Poltrona ultime file: 30 Euro
Palchi laterali: 25 Euro

Posto di solo ascolto: 20 Euro

Mercoledì 17, giovedì 18 e venerdì 19 aprile

Intero
Palco Reale: 300 Euro
Poltronissima Oro: 110 Euro
Altri posti: da 95 a 35 Euro

CRAL ed Enti convenzionati, Gruppi dalle 10 alle 20 persone
Palco Reale: 270 Euro
Poltronissima Oro: 99 Euro
Altri posti: da 84 a 32 Euro

Gruppi oltre 20 persone
Palco Reale: 240 Euro
Poltronissima Oro: 88 Euro
Altri posti: da 77 a 28 Euro

Giovani under 30 / Anziani over 65
Poltrona ultime file: 30 Euro
Palchi laterali: 25 Euro

Posto di solo ascolto: 20 Euro

Sabato 20 aprile

Intero
Palco Reale: 400 Euro
Poltronissima Oro: 130 Euro
Altri posti: da 110 a 35 Euro

CRAL ed Enti convenzionati, Gruppi dalle 10 alle 20 persone
Palco Reale: 360 Euro
Poltronissima Oro: 117 Euro
Altri posti: da 99 a 32 Euro

Gruppi oltre 20 persone
Palco Reale: 320 Euro
Poltronissima Oro: 104 Euro
Altri posti: da 87 a 28 Euro

Giovani under 30 / Anziani over 65
Poltrona: 30 Euro
Palchi laterali: 25 Euro

Posto di solo ascolto: 20 Euro
______________________________________________________________

Mercoledì 17 aprile, alle ore 13.30, a Palazzo Zevallos Stigliano (v. Toledo, 185), per la rassegna “E’ aperto a tutti quanti”, concerto dal titolo “In tanto supplicio” con la partecipazione dei cantanti Francesca La Macchia, Maria Rosaria Catalano, Pasquale Auricchio, Vittorio Di Pietro, accompagnati al pianoforte da Allegra Cuzzocrea

Programma

G. Rossini, dallo “Stabat Mater”
Quis est homo
Fac ut
Inflammatus

G. B. Pergolesi, dallo “Stabat Mater”
Stabat mater dolorosa
O quam tristis
Quae moerebat
Quando corpus morietur – Amen

G. Donizetti: Oro suplex, dalla “Messa da Requiem”

T. Traetta: Libera me, dal “Miserere”

G. B. Pergolesi: Salve Regina

Ingresso libero
______________________________________________________________

Mercoledì 17 aprile, alle ore 18.00, nella Sala Scarlatti del Conservatorio, “I concerti del Conservatorio” propongono il Protocol Jazz Combo e l’U.S. Naval Forces Europe Band

In programma musiche di Monk, Shorter, Corea, Tristano

Ingresso libero
______________________________________________________________

Mercoledì 17 aprile, alle ore 19.00, nella chiesa di San Vitale in Santa Marta (v. San Sebastiano, 41), concerto del Coro Vocalia, diretto da Luigi Grima, con la partecipazione di Guido Ferretti (voce solista).

In programma musiche di de Victoria, Marenzio, Monteverdi, Palestrina

Ingresso libero
______________________________________________________________

Mercoledì 17 aprile, alle ore 19.00, nella Chiesa dei SS. Marcellino e Festo (Largo S. Marcellino 10), nell’ambito delle attività della Nuova Orchestra Scarlatti, concerto dell’Ensemble Lirico Italiano, con la partecipazione del soprano Romina Casucci e del contralto Maria Gabriella Cianci

Programma

A. Vivaldi: Sinfonia per archi e basso continuo in si minore “Al Santo Sepolcro”

G. F. Händel: Ouverture dal “Messiah”

G. B. Pergolesi: Stabat Mater per soprano, contralto, archi e basso continuo

Costo del biglietto: 10 Euro

L’evento sarà preceduto, alle ore 18.15, da una visita guidata alla Chiesa e al Chiostro del Complesso dei SS. Marcellino e Festo, riservata al pubblico del concerto, a cura delle storiche dell’arte di Culturafelix
______________________________________________________________

Mercoledì 17 aprile, alle ore 19.00, nella Chiesa Gesù Divino Maestro (via Marmolito 1 – Quarto), concerto dell’Ensemble Barocco Accademia Reale, diretto da Giovanni Borrelli, con la partecipazione di Angela Luglio (soprano) e Marina Esposito (contralto)

Programma

G. B. Pergolesi: Stabat Mater per soprano, contralto e orchestra d’archi

Ingresso libero
______________________________________________________________

Mercoledì 17 aprile, alle ore 20.30, nella Chiesa Evangelica Luterana (v. Carlo Poerio, 5), per i “Concerti di Primavera”, recital della pianista Nicole Brancale

Programma

J. S. Bach: Partita in do minore BWV 826

W. A. Mozart: Sonata in si bemolle maggiore KV 570

F. Chopin: 4 Improvvisi

E. Wild – G. Gershwin: 7 Virtuoso Études

Ingresso libero
______________________________________________________________

Giovedì 18 aprile, alle ore 18.00, nella chiesa di S. Agostino degli Scalzi (v. S. Agostino degli Scalzi, 4), concerto dell’Orchestra San Giovanni e del Coro Polifonico Vox Artis, diretti da Keith Goodman, con la partecipazione di Francesca Furelli (mezzosoprano), Domenico Di Gioia e Annalisa Freda (flauti)

In programma musiche di Vivaldi, Bach, Haendel, Liszt, Verdi, Sibelius

Contributo d’ingresso: 10 Euro
______________________________________________________________

Giovedì 18 aprile, alle ore 21.00, con replica sabato 20 aprile, alle ore 21.00, presso il Centro di Cultura Domus Ars (via S. Chiara 10c), concerto dal titolo “Miserere Cantare la Passione – Liturgia Popolare della Settimana Santa” di Carlo Faiello con Antonella Stefanucci, Antonella Morea, Patrizia Spinosi, Fiorenza Calogero, Marianita Carfora, Elisabetta D’Acunzo e la Santa Chiara Orchestra, formata da Pasquale Nocerino (violino), Ivana Pisacreta (violoncello), Edo Puccini (chitarra), Francesco Sicignano (clarinetto)
Elementi Scenici Bruno De Luca –
Luci Ciro Pasquale
Direttore di Scena Jacky Lerouvillois
Direzione Carlo Faiello

info
0813425603
infoeventi@domusars.it

Costo del biglietto
Intero: 15 Euro
Ridotto: 10 Euro (giovani fino a 26 anni e over 60)

Prezzo ridotto anche per i gruppi organizzati da associazioni e circoli aziendali composti da un minimo di 6 persone
______________________________________________________________

Venerdì 19 aprile, alle ore 19.00, con replica alle ore 20.30, al Museo Diocesano (Largo Donnaregina), Tableaux vivants dall’opera di Michelangelo Merisi, accompagnati dalle musiche di Mozart, Vivaldi, Bach e Sibelius

Costo del biglietto (cumulativo con la visita al Museo Diocesano)
Intero: 10 Euro
Ridotto gruppi: 8 Euro
Ridotto giovani: 6 Euro (dai 7 ai 18 anni)
Gratis fino a 6 anni

Per info e contatti:
info@museodiocesanonapoli.it
0815571365

______________________________________________________________

Venerdì 19 aprile, alle ore 20.30, nella chiesa della Graziella (v. San Bartolomeo, 3), nell’ambito della stagione del Centro di Musica da Camera (CERSIM), concerto dell’ensemble Comtessa de Dia, diretto da Ferdinando de Martino

In programma la Missa Lux et Origo, classici della musica sacra, arie trobadoriche del 1200 e danze rinascimentali di autori vari.

Ingresso libero sino ad esaurimento posti
______________________________________________________________

Venerdì 19 aprile, alle ore 21.00, presso il Centro di Cultura Domus Ars (via S. Chiara 10c), concerto dell’Orchestra da Camera di Napoli, diretta da Enzo Amato, con la partecipazione di Alessia Grimaldi (soprano) e Gabriella Colecchia (mezzosoprano)

Programma

G. B. Pergolesi: Stabat Mater nella revisione di Johann Adam Hiller del 1776

info
0813425603
infoeventi@domusars.it

Costo del biglietto
Intero: 15 Euro
Ridotto: 10 Euro (giovani fino a 26 anni e over 60)

Prezzo ridotto anche per i gruppi organizzati da associazioni e circoli aziendali composti da un minimo di 6 persone

______________________________________________________________

Sabato 20 aprile, alle ore 13.00, a Palazzo Zevallos Stigliano (v. Toledo, 185), per la rassegna “E’ aperto a tutti quanti”, concerto con la partecipazione dei cantanti Teresa Ranieri, Clarissa Piazzolla, Giuseppe Toscano, Nicola Ciancio, Valeria Feola, Francesca Siani, Camilla Farias, Maria Rosaria Catalano, Pasquale Auricchio, Giuseppina Bruno, Marta De Marino, Ciro Maddaluno, Vittorio Di Pietro, Lei Hocheng, Alfonso Pesce, Cristian D’Acquino.
Al pianoforte Flavia Salemme

Programma

G. Rossini, dalla “Petite Messe Solennelle”
Kirie
Gratias
Crucifixus
Qui tollis
Quoniam
Domine Deus
Cum Sancto Spiritu
O salutaris Hostia
Agnus Dei

Ingresso libero
______________________________________________________________

Sabato 20 aprile, alle ore 21.00, nel Teatro dei Lazzari Felici (vico S. Maria dell’Aiuto, 17), concerto del “Trio Esperidi”, formato da Miriam Scognamiglio (voce), Tiziana Minervini (chitarra classica) e Angela Lancieri (chitarra dodici corde).

In programma un viaggio tra la musica italiana, inglese e spagnola con inserti di canzone classica napoletana

Per prendere parte all’evento a numero chiuso (esclusivamente 45 posti a sedere) è necessario prenotare chiamando lo 081 1925 6964, tramite whatsapp al 338 965 22 88, tramite il sito web www.insolitaguida.it o tramite l’app Insolitaguida Napoli.
______________________________________________________________

14 aprile, 2019 Posted by | Agenda Eventi, Associazioni Musicali, Campania, Chiesa Luterana, Concerti, Conservatori di Musica, Conservatorio "D. Cimarosa", Conservatorio "S.Pietro a Majella", Italia, Musica, Musica classica, Musica da camera, Musica Lirica, Napoli, Regioni, Teatri, Teatro San Carlo | , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Concerti a Napoli dal 4 al 10 marzo 2019

Giuseppe Dell’Orefice (1848-1889)

Lunedì 4 marzo, alle ore 18.00, nella Sala del Toro Farnese del Museo Archeologico Nazionale, per la terza edizione del Festival del Barocco Napoletano, concerto del duo formato da Enrico Parizzi (violino) e Nicola Lamon (clavicembalo) dal titolo “I Capricci Armonici da chiesa e da camera, di Giovanni Bonaventura Viviani (1678)”.

Programma

G. B. Viviani
Sonata in la minore
Aria Seconda in do maggiore
Aria Prima in mi minore
Sonata in sol minore
Introdutione e Giga in re minore
Capriccio e Giga in sol minore

A. Scarlatti: Toccata con fuga in re minore per clavicembalo solo

G. B. Viviani
Balletto e Capriccio in do maggiore
Aria Quarta, Corrente e Giga in la minore
Sonata in do minore
Sinfonia cantabile

Ingresso libero
______________________________________________________________

Mercoledì 6 marzo, alle ore 13.30, a Palazzo Zevallos Stigliano (v. Toledo, 185), per la rassegna “E’ aperto a tutti quanti” – Musica a pranzo, concerto del pianista Gianluca Buonocore

Programma

E. Granados: 8 Valses poéticos

R. Schumann: Papillons op. 2

S. Rachmaninov: Momenti musicali n. 1 e n. 4

A. Ginastera: Danzas argentinas op. 2
Danza del viejo boyero
Danza de la moza donosa
Danza del gaucho matrero

Ingresso libero fino ad esaurimento posti
______________________________________________________________

Mercoledì 6 marzo, alle ore 20.00, presso il Circolo Canottieri Napoli (via Molosiglio 1), per la stagione della Fondazione Franco Michele Napolitano, concerto del pianista Riccardo Gagliardi

Programma non ancora pervenuto

Costo del biglietto: 10 Euro
______________________________________________________________

Giovedì 7 marzo, alle ore 20.30, al Teatro Sannazaro (v. Chiaia, 157), per la stagione 2018-2019 della Associazione Alessandro Scarlatti, concerto della pianista Mitsuko Uchida

Programma

F. Schubert
Sonata in la minore D. 537
Sonata in do maggiore D. 840
Sonata in si bemolle maggiore D. 960

Costo del biglietto
Intero Platea e palchi I fila: 18 Euro
Intero Palchi II e III fila: 13 Euro
Ridotto (fino a 30 anni): 13 Euro
Last minute (fino a 25 anni, da 1 ora prima del concerto): 5 Euro

______________________________________________________________

Venerdì 8 marzo, alle ore 18.00 (Turno P), al Teatro di San Carlo, per la stagione sinfonica 2018-2019, concerto “Arie d’opera tra Settecento e Ottocento” con la partecipazione di Cecilia Bartoli e Les Musiciens du Prince, diretti da Andrés Gabetta

Programma

A. Vivaldi
Primavera RV 269 – I Allegro
“Quell’augellin” da “La Silvia” RV 734
“Non ti lusinghi la crudeltade” da “Tito Manlio” RV 738
“Gelosia, tu già rendi” da “Ottone in Villa” RV 729
“Sol da te mio dolce amore” da “Orlando furioso” RV 728

N. Porpora: “Nobil onda” Aria di Adelaide da “Adelaide”

L. Boccherini: Allegro Assai con Moto dalla Sinfonia Op XII, n 4 in re minore

W. A. Mozart
“Voi che sapete”, Arietta di Cherubino da “Le Nozze di Figaro”
“Parto, parto”, Aria di Sesto da “La Clemenza di Tito”

G. F. Händel
Ouverture da “Ariodante”
“Lascia la spina”, Aria di Piacere da “Il Trionfo del Tempo e del Disinganno”
“Mi deride … Desterò dall’empia Dite” da “Amadigi di Gaula”

Manuel García: Ouverture da Don Chisciotte

G. Rossini
“Assisa a piè d’un salice”
Preghiera: “Deh, calma, o Ciel nel sonno”, Aria di Desdemona da “Otello”

da “La Cenerentola”:
Temporale
“Tutto è deserto … Un soave non so che” Duetto Angelina – Ramiro
Ouverture
“Nacqui all’affanno… non più mesta”, scena e rondò di Angelina

Costo del biglietto

Intero
Palco Reale: 300 Euro
Poltronissima Oro: 110 Euro
Altri posti: da 95 a 35 Euro

CRAL ed Enti convenzionati, Gruppi dalle 10 alle 20 persone
Palco Reale: 270 Euro
Poltronissima Oro: 99 Euro
Altri posti: da 86 a 32 Euro

Gruppi oltre 20 persone
Palco Reale: 255 Euro
Poltronissima Oro: 94 Euro
Altri posti: da 81 a 30 Euro

Giovani under 30 / Anziani over 65
Poltrona ultime file: 30 Euro
Palchi laterali: 25 Euro

Posto di solo ascolto: 20 Euro
______________________________________________________________

Venerdì 8 marzo, alle ore 18.00, nella Sala Scarlatti del Conservatorio, nell’ambito della rassegna “I concerti del Conservatorio”, recital del pianista Gesualdo Coggi

In programma musiche di Beethoven e Liszt

Ingresso libero
______________________________________________________________

Venerdì 8 marzo, alle ore 18.00, nel Teatro “Salvo D’Acquisto” dell’Istituto dei Salesiani al Vomero (via Morghen, 58), per la rassegna “Passione Musica”, concerto dal titolo “Tammorre e…femmene”, con la partecipazione di Anna Ferrigno (canto e voce narrante), Armando Vollero (chitarra e voce), Francesca Curti Giardina (voce e castagnette), Romeo Barbaro (voce e tammorre), Enzo Grimaldi (fisarmonica)

In programma musica etno-folk

Costo del biglietto non pervenuto
______________________________________________________________

Venerdì 8 marzo, alle ore 19.00, con replica alle ore 20.30, al Museo Diocesano (Largo Donnaregina), Tableaux vivants dall’opera di Michelangelo Merisi, accompagnati dalle musiche di Mozart, Vivaldi, Bach e Sibelius

Costo del biglietto (cumulativo con la visita al Museo Diocesano)
Intero: 10 Euro
Ridotto gruppi: 8 Euro
Ridotto giovani: 6 Euro (dai 7 ai 18 anni)
Gratis fino a 6 anni

Per info e contatti:
info@museodiocesanonapoli.it
0815571365

______________________________________________________________

Venerdì 8 marzo, alle ore 20.30, presso il Centro di Cultura Domus Ars (via S. Chiara 10c), quarto appuntamento con il ciclo integrale delle sonate per pianoforte di Mozart eseguito dal maestro Dario Candela.

Programma

W. A. Mozart:
Sonata n. 6 in re maggiore K. 284
Sonata n. 13 in si bemolle maggiore K. 333
Sonata n. 17 in si bemolle maggiore K. 570
Sonata n. 18 in re maggiore K. 576

Costo del biglietto
Intero: 15 Euro
Ridotto: 10 Euro

______________________________________________________________

Sabato 9 marzo, alle ore 13.00, a Palazzo Zevallos Stigliano (v. Toledo, 185), per la rassegna “E’ aperto a tutti quanti” – Musica a pranzo, concerto dal titolo “Non più andrai farfallone amoroso”, con la partecipazione di Jessica Apolito, Maria Rosaria Catalano, Hong Yiying Gao Tianfan, Wang Jingyu, accompagnati al pianoforte da Fausta Gallo

Programma

Wolfgang Amadeus Mozart
Che soave zeffiretto, da “Le nozze di Figaro”
Deh, vieni alla finestra, da “Don Giovanni”
L’amerò, sarò costante, da “Il re pastore”
Ach, ich fühl’s, da “Die Zauberflöte”
Non più andrai, farfallone amoroso, da “Le nozze di Figaro”
Deh, vieni non tardar, da “Le nozze di Figaro”
Fin ch’han dal vino, da “Don Giovanni”

Ingresso libero fino ad esaurimento posti
______________________________________________________________

Sabato 9 marzo, alle ore 19.30, nella chiesa del Gesù Nuovo (piazza del Gesù Nuovo, 2), concerto “La musica al tempo di San Luigi Gonzaga, nel 450° anniversario della nascita”, con la partecipazione del Coro Vocalia, diretto dal maestro Luigi Grima, Guido Ferretti (voce solista) ed Emma Innacoli (voce recitante)

In programma musiche di Gesualdo, De Victoria, Palestrina, Marenzio, Monteverdi

Ingresso libero
______________________________________________________________

Domenica 10 marzo, alle ore 11.30, nel Salone delle Feste del Museo Duca di Martina (v. Aniello Falcone, 171), per la rassegna “Concerti in Villa Floridiana”, organizzata dall’Associazione Golfo Mistico, recital del duo formato da Elena Bakanova (soprano) e Raffaele Mascolo (pianoforte)

Programma

Stefano Donaudy
Vaghissima sembianza
Oh del mio amato ben

Giuseppe Verdi
Perduta ho la pace
Stornello
Brindisi

Gioachino Rossini: Une caresse à ma femme, per pianoforte solo

Ruggero Leoncavallo: Lasciati amar

Giacomo Puccini
Terra e mare
A te
Sogno d’or

Francesco Paolo Tosti
Ideale
Sogno
L’ultima canzone

Costo del biglietto: 8 Euro (ingresso al Museo gratuito – Settimana della Cultura)
______________________________________________________________

Domenica 10 marzo, alle ore 11.30, al Teatro Diana (v. Luca Giordano, 64), concerto nell’ambito della rassegna “Armonie Barocche”

Interpreti e programma non ancora pervenuti

Costo del biglietto: 5 Euro
______________________________________________________________

Domenica 10 marzo, alle ore 12.00, presso Palazzo Zevallos Stigliano (v. Toledo, 185), la rassegna “E’ aperto a tutti quanti” – Musica a pranzo propone il concerto del pianista Alessandro Schiano Moriello

Programma

Sergej Rachmaninov
Etude Tableaux op. 33 n. 3
Prelude op. 23 n. 7

F. Liszt: Vallée d’Obermann

S. Prokofiev: Sonata n. 6 in la maggiore, op. 82

Ingresso libero fino ad esaurimento posti
______________________________________________________________

Domenica 10 marzo, alle ore 20.30, a Palazzo Venezia Napoli (v. Benedetto Croce, 19), l’Associazione Mousiké propone “Sonata Sperimentale”, Performance Musicale al buio ispirata ai Tarocchi con la partecipazione di Luca Bagagli (violino) e Guglielmo Foffani (pianoforte)

Contributo: Euro 12 (comprensivo di Aperitivo, Performance e Visita Guidata Esoterica)

Posti Limitati
Prenotazione obbligatoria: 081 5528739

______________________________________________________________

2 marzo, 2019 Posted by | Agenda Eventi, Associazione "A. Scarlatti", Associazioni Musicali, Campania, Concerti, Conservatori di Musica, Conservatorio "S.Pietro a Majella", Italia, Musica, Musica classica, Musica da camera, Napoli, Palazzo Venezia, Regioni, Sale da concerto, Teatri, Teatro Diana, Teatro San Carlo | , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Concerti a Napoli dal 18 al 24 febbraio 2019

Johannes Tinctoris (ca. 1435-1511)

Questi gli appuntamenti previsti dal 18 al 24 febbraio 2019:

Lunedì 18 febbraio, alle ore 18.00, nella Sala del Toro Farnese del Museo Archeologico Nazionale, per la terza edizione del Festival del Barocco Napoletano, concerto dal titolo “Folias, musiche e danze dal XVI al XVII secolo” con la partecipazione dell’Ensemble Barocco Accademia Reale, diretto da Giovanni Borrelli, del soprano Miriam Artiaco e del gruppo di danze storiche “La Stravaganza” con costumi d’epoca

Programma

P. F. Caroubel: Pavane d’Espagne – Pavaniglia, da Orchésographie di Th. Arbeau (1589) e Il Ballarino di F. Caroso (1581)

J. B. Lully: Passacalle, da Armide LW 71

C. Negri: Il Canario da Le Gratie d’Amore

G. Sanz: Folias da Libro segundo de cifras sobre la guitarra española (1675)

A. Falconieri
Sinfonia detta la buon’hora
Passacalle

(da Il primo libro di Canzone, Sinfonie, Fantasie, Capricci, Brandi, Correnti, Gagliarde, Alemane, Volte per violini e viole con il basso continuo)

O bellissimi capelli, da Il primo libro di Villanelle a 1, 2, 3 voci con l’Alfabeto per la Chitarra spagnola

G. G. Gastoldi: Alta Mendozza da Le Gratie d’Amore

F. Caroso: Spagnoletta nuova da Nobiltà di dame

A. Falconieri:
Cara è la rosa
Bella porta di Rubini

(da Il primo libro di Villanelle a 1, 2, 3 voci…)

J. B. Lully:
Les Folies d’Espagne

Ouverture
Marche pour la cérémonie des Turcs

(da Le bourgeois gentilhomme LW 43)

A. Falconieri: Folias echa para mi Señora Doña Tarolilla de Carallenos, da Il primo libro di Canzone, Sinfonie, Fantasie…

Ingresso libero
______________________________________________________________

Lunedì 18 febbraio, alle ore 20.30, a Villa di Donato (piazza S. Eframo Vecchio), per la rassegna “Max 70”, concerto del quartetto Elsa, formato da Alice Notarangelo e Sofia Bandini (violini), Emanuele Ruggero ( viola) e Leonardo Notarangelo (violoncello)

Programma

F. J. Haydn: Quartetto op. 33 n. 1 in si minore

G. Puccini: Crisantemi per quartetto d’archi

F. Schubert: Quartetto n. 13 in la minore D804 “Rosamunde”

Posto unico: 30 euro

Prenotazione obbligatoria – numero di posti limitato (nella mail di prenotazione indicare cognome, contatto telefonico e numero di posti prenotati)
Per prenotazioni: prenotazioni@key-lab.net

______________________________________________________________

Mercoledì 20 febbraio, alle ore 21.00, al Teatro Diana (v. Luca Giordano, 64), per la rassegna “Opera Talk Show”, format teatrale di avvicinamento all’opera lirica, il regista Riccardo Canessa propone “La Bohème” di Giacomo Puccini.

In programma musiche di Puccini

Costo del biglietto
Intero: 12 Euro
Ridotto: 10 Euro

______________________________________________________________

Venerdì 22 febbraio, alle ore 18.00, nella Sala Scarlatti del Conservatorio, nell’ambito della rassegna “I concerti del Conservatorio”, concerto della Top Brass e Maritime Winds della U.S. Naval Forces Europe Band

In programma musiche di Ewald e Strayhorn

Ingresso libero
______________________________________________________________

Venerdì 22 febbraio, alle ore 20.00 (Turno A) con repliche sabato 23 febbraio, alle ore 19.00 (Fuori Abbonamento) e domenica 24 febbraio, alle ore 17.00 (Turno F), al Teatro di San Carlo, per la stagione lirica 2018-2019, allestimento di “Un ballo in maschera”, opera in tre atti di Giuseppe Verdi su libretto di Antonio Somma

Direttore: Donato Renzetti
Maestro del Coro: Gea Garatti Ansini
Regia: Leo Muscato
Scene: Federica Parolini
Costumi: Silvia Aymonino
Luci: Alessandro Verazzi

Personaggi ed interpreti

Gustavo III Re di Svezia (Riccardo): Roberto Aronica (22 e 24 febbraio) / Celso Albelo (23 febbraio)
Carlo, Duca di Ankastrom (Renato): Luca Salsi (22 e 24 febbraio) / Seung-Gi Jung (23 febbraio)
Amelia: Carmen Giannattasio (22 e 24 febbraio) / Susanna Branchini (23 febbraio)
Ulrica, indovina: Agostina Smimmero (22 e 24 febbraio) / Anastasia Boldyreva (23 febbraio)
Oscar: Anna Maria Sarra (22 febbraio / Marina Monzò (23 e 24 febbraio)
Il Conte Horn (Sam): Laurence Meikle
Il Conte Ribbing (Tom): Cristian Saitta
Cristiano, un marinaio (Silvano): Nicola Ebau
Un Giudice: Gianluca Sorrentino

Orchestra, Coro e Corpo di Ballo del Teatro di San Carlo

Costo del biglietto

Venerdì 22 febbraio (Turno A serie Cremisì)

Intero
Palco Reale: 400 Euro
Poltronissima Oro: 150 Euro
Altri posti: da 130 a 40 Euro

CRAL ed Enti convenzionati, Gruppi dalle 10 alle 20 persone
Palco Reale: 360 Euro
Poltronissima Oro: 135 Euro
Altri posti: da 117 a 36 Euro

Gruppi oltre 20 persone
Palco Reale: 340 Euro
Poltronissima Oro: 128 Euro
Altri posti: da 111 a 34 Euro

Giovani under 30 / Anziani over 65
Poltrona ultime file: 30 Euro
Palchi laterali: 25 Euro

Posto di solo ascolto: 20 Euro

Sabato 23 e domenica 24 febbraio (Tariffa weekend serie Cremisì)

Intero
Palco Reale: 400 Euro
Poltronissima Oro: 130 Euro
Altri posti: da 110 a 35 Euro

CRAL ed Enti convenzionati, Gruppi dalle 10 alle 20 persone
Palco Reale: 360 Euro
Poltronissima Oro: 117 Euro
Altri posti: da 99 a 32 Euro

Gruppi oltre 20 persone
Palco Reale: 320 Euro
Poltronissima Oro: 104 Euro
Altri posti: da 87 a 28 Euro

Giovani under 30 / Anziani over 65
Poltrona: 30 Euro
Palchi laterali: 25 Euro

Posto di solo ascolto: 20 Euro
______________________________________________________________

Venerdì 22 febbraio, alle ore 20.30, presso il Centro Culturale Domus Ars (via Santa Chiara, 10c), per la rassegna Dissonanzen 2019 – La forza del dialogo, concerto dal titolo “Voci” con la partecipazione dell’Ensemble Dissonanzen formato da Eleonora Claps (voce), Tommaso Rossi (flauto), Manuela Albano (violoncello) e Ciro Longobardi (pianoforte).

Programma

Luciano Berio: Sequenza III per voce sola

Fabio Vacchi: Mignon per voce e pianoforte

Carlo Boccadoro: Il vento nelle grondaie per flauto dolce solo

Francesco Pennisi: Post scriptum (da Carteggio) per flauto e violoncello

Gabriele Cosmi: So ancora che visse III, nuova versione per soprano, flauto, violoncello e pianoforte (prima esecuzione assoluta)

Georg Crumb: Vox Balenae per flauto, violoncello e pianoforte

Costo del biglietto
Intero: 10 euro
Ridotto (under 30): 5 Euro

______________________________________________________________

Sabato 23 febbraio, alle ore 19.00, al Teatro Bolivar (v. Bartolomeo Caracciolo, 30), concerto dell’Orchestra San Giovanni, diretta da Keith Goodman con la partecipazione del pianista Massimo Tomei

In programma musiche di Bizet e Saint-Saëns

Costo del biglietto: 10 Euro
______________________________________________________________

Sabato 23 febbraio, alle ore 20.00, nella Sala Vasari del Complesso Monumentale di S. Anna dei Lombardi (Piazza Monteoliveto, 4), nell’ambito dell’evento “Note d’arte in sagrestia”, promosso dalla Cooperativa ParteNeapolis, concerto dal titolo “Conversazioni d’amore – Salotto d’opera”, con la partecipazione di Marina Esposito e Sabrina Santoro (soprani), Marco Ferrante (tenore), Tommaso Rega (pianoforte)
Note di regia: Marina Esposito

Il concerto sarà preceduto, alle ore 19.00, da una visita guidata (percorso museale e Cripta degli Abati)

Programma

J. Offenbach: “Barcarolle”, da “Les Contes d’Hoffmann”

G. Verdi
“Dal labbro il canto estasiato vola”, da “Falstaff”
“Tacea la notte placida”, da “Il Trovatore”

G. Donizetti
“Regnava nel silenzio”, da “Lucia di Lammermoor”
“Una furtiva lagrima”, da “L’elisir d’amore”

V. Bellini: “Oh quante volte”, da “I Capuleti e i Montecchi”

G. Donizetti
“Povero Ernesto”, da “Don Pasquale”
“Al dolce guidami”, da “Anna Bolena”

F. Chopin: Ballata n.1 in sol minore op. 23 per pianoforte

F. Lehár: “Tace il labbro”, da “La vedova allegra”

G. Verdi: “Parigi, o cara”, da “La traviata”

L. Delibes: “Duetto dei fiori”, da “Lakmé”

Contributo di partecipazione: 15 Euro (fino ad esaurimento posti)
______________________________________________________________

Sabato 23 febbraio, alle ore 20.30, presso Il Salottino – Associazione “Le ali del silenzio” (v. Risorgimento, 95), concerto dal titolo “Se potessi avere mille lire al mese” con Susanna Canessa (voce e chitarra), Monica Doglione (voce), Filomena De Rosa (voce) e Luca Guida (percussioni)

In programma brani del Trio Lescano, Gill, Rabagliati e Quartetto Cetra

Contributo associativo: 10€ (comprensivo di bibite e stuzzicherie)

Prenotazione obbligatoria (Posti limitati)

Per Info e prenotazioni chiama al numero: 3339281486
oppure clicca su:
https://susannacanessa.wordpress.com/prenota/

______________________________________________________________

Domenica 24 febbraio, alle ore 11.30, a Villa Pignatelli (Riviera di Chiaia, 200), per il ciclo “Viaggi Musicali” curato dall’Associazione Alessandro Scarlatti, in collaborazione con l’Institu Français di Napoli, concerto dal titolo “Le Rossini Français” con Gabriella Colecchia (mezzosoprano), Gianni Gambardella (pianoforte) e la partecipazione di Sergio Ragni

Evento annullato per la indisposizione di uno degli artisti

______________________________________________________________

Domenica 24 febbraio, alle ore 11.30, al Teatro Diana (v. Luca Giordano, 64), nell’ambito della rassegna “Armonie Barocche”, concerto dell’Ensemble Amici del ‘700 Napoletano, diretto da Simonetta Tancredi, con la partecipazione di Antonio Ruocco (violino solista) e Amedeo Colella (voce recitante)

Programma

A. Vivaldi: “Le Quattro stagioni ’e Napule” (da un’idea di Marco Traverso)

Costo del biglietto: 5 Euro
______________________________________________________________

Domenica 24 febbraio, alle ore 12.00, presso Palazzo Zevallos Stigliano (v. Toledo, 185), per la rassegna “E’ aperto a tutti quanti” – Musica a pranzo, concerto dell’Orchestra Ritmica di San Pietro a Majella, diretta da Marco Sannini, con la partecipazione di Sara Althudurage, Mila Corona, Cristina D’Alessandro, Federica di Vaio, Elide Facciuto, Annina Galliano, Mario Luciano Greco, Virginia Magliacano, Francesca Marotta, Stefania Mazza, Sara Medusa, Rosanna Mennella, Chiara Nasti, Alessandro Romano, Antonella Ronca, Enzo Tremante (voci)

Programma

Leonard Bernstein
Intro -Tonight (arr. Marco Sannini)
I Feel Pretty (arr. Marco Sannini)
One hand, one heart (arr. Gino Giovannelli)
Gloria tibi (arr. Marco Sannini)
Maria (arr. Canio Fidanza)
Plum Pudding (arr. Canio Fidanza)
Somewhere (arr. Raimondo Massa)
Piccola serenata (arr. Marco Sannini)
Neverland (arr. Marco Sannini)
Peter, Peter (arr. Marco Sannini)
Lucky to be me (arr. Marco Sannini)
America (arr. Marco Sannini)
______________________________________________________________

17 febbraio, 2019 Posted by | Agenda Eventi, Associazione "A. Scarlatti", Associazioni culturali, Associazioni Musicali, Campania, Cantanti, Canto, Concerti, Conservatori di Musica, Conservatorio "S.Pietro a Majella", Il Salottino - Associazione Le ali del silenzio, Italia, Monica Doglione, Musica, Musica classica, Musica da camera, Musica Lirica, Napoli, Opera, Regioni, Registi, Riccardo Canessa, Sale da concerto, Susanna Canessa, Teatri, Teatro Bolivar, Teatro Diana, Teatro San Carlo, Villa Pignatelli | , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Concerti a Napoli dal 24 al 30 dicembre 2018

Donato Lovreglio (1841-1907)

Questi gli appuntamenti previsti dal 24 al 30 dicembre 2018:

Martedì 25 dicembre, alle ore 20.00, nel Duomo, concerto de “I Cantori di Posillipo”

In programma brani natalizi

Ingresso libero
______________________________________________________________

Martedì 25 dicembre, alle ore 20.30, con repliche mercoledì 26 dicembre, alle ore 18.30, giovedì 27 dicembre, alle ore 20.30, venerdì 28 dicembre, alle ore 20.30, sabato 29 dicembre, alle ore 20.30 e domenica 30 dicembre, alle ore 19.00, presso il Centro di Cultura Domus Ars (v. Santa Chiara, 10 c), Il Canto di Virgilio presenta “La Cantata dei Pastori” in forma di concerto, a cura di Carlo Faiello, con Giovanni Mauriello, Antonella Morea, Elisabetta D’Acunzo, Matteo Mauriello, Marianita Carfora e la partecipazione della Santa Chiara Orchestra, formata da Vittorio Cataldi (fisarmonica), Fulvio Gombos (contrabbasso), Pasquale Nocerino (violino), Eldo Puccini (chitarra)
Arrangiamenti e direzione musicale: Carlo Faiello

In programma musiche di Roberto De Simone, Fabrizio De André, Carlo Faiello e tradizionali natalizie

Ingresso
Intero: 15 Euro
Ridotto: 10 Euro (Giovani fino a 26 anni di età, e over 60)
Prezzo ridotto anche per i gruppi organizzati da associazioni e circoli aziendali composti da un minimo di 6 persone

infoeventi@domusars.it
0813425603

______________________________________________________________

Venerdì 28 dicembre, alle ore 19.00, con replica alle ore 20.30, al Museo Diocesano (Largo Donnaregina), Tableaux vivants dall’opera di Michelangelo Merisi, accompagnati dalle musiche di Mozart, Vivaldi, Bach e Sibelius

Costo del biglietto (cumulativo con la visita al Museo Diocesano)
Intero: 10 Euro
Ridotto gruppi: 8 Euro
Ridotto giovani: 6 Euro (dai 7 ai 18 anni)
Gratis fino a 6 anni

Info e prenotazioni: 081 5571365
______________________________________________________________

Venerdì 28 dicembre, alle ore 19.00, nella chiesa dei SS. Severino e Sossio (via Bartolomeo Capasso, 2), il Touring Club Italiano organizza il concerto del Coro Polifonico della Pietrasanta, diretto da Rosario Peluso

In programma musiche “a cappella” di Palestrina, Byrd, Hassler, Rheinberger, Brahms e altri autori, con testi sacri o secolari ispirati al Natale o all’Inverno e due prime esecuzioni di brani del maestro Peluso.

Costo del biglietto: 5 Euro

Il concerto sarà replicato, con ingresso gratuito, sabato 29 dicembre, alle ore 19.30, nella Basilica di San Giovanni Maggiore (rampe san Giovanni Maggiore, adiacenze via Mezzocannone) con la partecipazione anche dell’Ensemble femminile Levis Cantus
______________________________________________________________

Venerdì 28 dicembre, alle ore 19.00, nella Chiesa di Santa Maria del Rosario alle Pigne (piazza Cavour, 124), concerto del Coro polifonico “San Biagio” di San Marzano sul Sarno, diretto da Pietro Russo e accompagnato all’organo da Giovanni Picciafoco, dal titolo “La Tenera Luce di una Stella”

Programma

J. Gallus: Resonet in laudibus

L. Perosi: Lodate Maria

Anonimo: Veni, veni Emmanuel (armonizzazione di John Mason Neale)

C. Ph. E. Bach: Re dei Re

S. Alfonso M. de’ Liguori: Tu scendi dalle stelle

John Francis Wade: Adeste fideles (armonizzazione di Domenico Bartolucci)

Anonimo: Brilla una luce in cielo (armonizzazione di Luciano Migliavacca)

Padre Enrico Buondonno: Notte di mille fascini

J. S. Bach: Splendida stella

Anonimo
Gaudete
Christus est natus

(Tratto dalle “Piae Cantiones” 1582)

M. Praetorius: Corale natalizio

L. Perosi: Gloria (dalla Missa “Te Deum laudamus”)

Anonimo: Noël Noël (armonizzazione di J. Rutter)

F. Gruber: Astro del ciel (armonizzazione di David Willcocks)

V. Miserachs: Iubilate quia hodie natus est

S. Alfonso M. de’ Liguori: Quanno nascette ninno

F. Mendelssohn-Bartholdy: Cantan gli angeli nei cieli (armonizzazione di David Willcocks)

G. F. Händel: Joy to the world (armonizzazione di Marco Frisina)

Ingresso libero
______________________________________________________________

Venerdì 28 dicembre, alle ore 19.00, nel Complesso monumentale di Sant’Aniello a Caponapoli (via Sant’Aniello a Caponapoli, 9), concerto dell’Ensemble Barocco Accademia Reale, diretto da Giovanni Borrelli e del Coro Dimensione Polifonica, diretto da Biagio Terracciano con la partecipazione del soprano Roberta Andalò

Programma

F. Manfredini: Concerto grosso Pastorale per il Santissimo Natale op.3 n. 12 in do maggiore per due violini e basso

C. Giordano: Dormi Benigne Jesu

A. Corelli: Concerto Grosso in sol minore op. VI n. 8 “Fatto per la notte di Natale”

A. Scarlatti: Cantata Pastorale per la nascita di Nostro Signore “Oh di Betlemme altera povertà” per soprano, archi e basso continuo

Anonimo (sec.XV): Gaudete, Christus est natus

H. L. Hassler: Dixit Maria

L. Leo: Magnificat a 4 voci, violini e basso in sol minore

G. F. Haendel: Joy to the world (da “Il Messiah”)

Contributo: 10 euro
(Il ricavato sarà in parte devoluto a Legambiente per il completamento del restauro della Chiesa)

prenotazioni a:
accademiareale@gmail.com
3384062898

______________________________________________________________

Venerdì 28 dicembre, alle ore 19.30, nella Basilica Santuario del Carmine Maggiore (piazza del Carmine, 2), concerto del Coro Mysterium Vocis, e dell’Orchestra Giovanile del Conservatorio “Domenico Cimarosa” di Avellino, diretti dal maestro Rosario Totaro, con la partecipazione dei soprani Angela Luglio e Sabrina Santoro, dei contralti Marina Esposito e Tiziana Fabbricatti, dei tenori Alessandro Caro e Mattia Totaro e dei bassi Roberto Gaudino e Guglielmo Gisonni

Programma

W. A. Mozart: Missa Brevis in sol maggiore K. 49

P. Gallo: Messa Pastorale

W. A. Mozart: Te Deum in do maggiore K. 141

Ingresso libero fino ad esaurimento posti
______________________________________________________________

Sabato 29 dicembre, alle ore 19.00, presso la Parrocchia Maria SS. del Buon Consiglio (v. Girolamo Santacroce, 19), concerto del Coro Exsultate Deo, diretto dal maestro Davide Troìa, dal titolo “Omnis Mundus Jocundetur”

Programma non ancora pervenuto

Ingresso libero
______________________________________________________________

Domenica 30 dicembre, alle ore 19.30, nella Chiesa di San Rocco a Chiaia (Riviera di Chiaia, 254), nell’ambito della Stagione della Fondazione Pietà de’ Turchini, il maestro Edoardo Catemario presenta gli allievi dell’International Guitar Academy

Ingresso libero fino ad esaurimento posti
______________________________________________________________

23 dicembre, 2018 Posted by | Agenda Eventi, Associazioni Musicali, Campania, Concerti, Fondazione Pietà dei Turchini, Italia, Musica, Musica classica, Musica corale, Musica da camera, Napoli, Prima del concerto, Regioni | , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Concerti a Napoli dal 17 al 23 dicembre 2018

Donato Lovreglio (1841-1907)

Questi gli appuntamenti previsti dal 17 al 23 dicembre 2018:

Lunedì 17 dicembre, alle ore 18.00, presso la Sala del Toro Farnese del Museo Archeologico Nazionale (piazza Museo, 19), inaugurazione della terza edizione del Festival del Barocco Napoletano con il concerto dell’Ensemble Barocco Accademia Reale, diretto da Giovanni Borrelli (violino di concerto), con la partecipazione del soprano Angela Luglio

Programma

F. Manfredini: Concerto grosso Pastorale per il Santissimo Natale op.3 n. 12 in do maggiore per due violini e basso

C. Giordano: Dormi Benigne Jesu

A. Corelli: Concerto Grosso in sol minore op. VI n. 8 “Fatto per la notte di Natale”

A. Scarlatti: Cantata Pastorale per la nascita di Nostro Signore “Oh di Betlemme altera povertà” per soprano, archi e basso continuo

Ingresso libero
______________________________________________________________

Lunedì 17 dicembre, alle ore 19.00, presso il Centro di Cultura Domus Ars (v. Santa Chiara, 10 c), per la XIX edizione del Festival Internazionale del ‘700 Musicale Napoletano, in occasione delle celebrazioni rossiniane “Rossini e Napoli”, concerto del Rossini Wind Quartett, formato da Edoardo Ottaiano (flauto), Angelo Greco (clarinetto), Luca Martingano (corno), Nicola Orabona (fagotto)

In programma musiche di Cimarosa e Rossini.

Costo del biglietto
Intero: 10 Euro
Ridotto: 5 Euro (under 26 e over 60)

______________________________________________________________

Lunedì 17 dicembre, alle ore 20.30, nella Basilica Santuario del Carmine Maggiore (piazza del Carmine, 2), concerto de “I Cantori di Posillipo”

Programma non pervenuto

Ingresso libero
______________________________________________________________

Martedì 18 dicembre, alle ore 20.00 (Turno C / D e Turno M Opera e Danza), con repliche mercoledì 19 dicembre, alle ore 18.00 (Turno B) e giovedì 20 dicembre, alle ore 18.00 (Turno M concerti), al Teatro di San Carlo, per la stagione lirica 2018-2019, allestimento di Kát’a Kabanová, opera in tre atti su libretto di Leoš Janáček e Vincenc Cervinka

Direttore: Juraj Valčuha
Maestro del Coro: Gea Garatti
Regia: Willy Decker ripresa da Rebekka Stanzel
Scene e Costumi: Wolfgang Gussmann
Luci: Hans Toelstede riprese da Wolfgang Schünemann

Personaggi ed interpreti

Katerina Kabanová, detta Kát’a moglie di Tichon: Pavla Vykopalová (18 e 20 dicembre) / Barbara Haveman (19 dicembre)
Tichon Ivanyč Kabanov, figlio di Marfa: Ludovit Ludha
Marfa Kabanová, detta Kabanicha, vedova di un ricco mercante: Gabriela Beňačková
Boris Grigorjevič, nipote di Dikoj: Misha Didyk (18 e 20 dicembre) / Magnus Vigilius (19 dicembre)
Savël Dikoj, mercante: Sergej Kovnir
Varvara, figlia adottiva in casa Kabanov: Lena Belkina
Vana Kudrjáš, assitente di Dikoj: Paolo Antognetti
Kuligin, amico di Kudrjás: Donato Di Gioia
Glaša, servitrice: Sofya Tumanyan
Fekluša, servitrice: Francesca Russo Ermolli

Costo del biglietto

Intero
Palco Reale: 250 Euro
Poltronissima Oro: 90 Euro
Altri posti: da 75 a 30 Euro

Sconto 10%: Ridotto CRAL ed Enti convenzionati, Gruppi dalle 10 alle 20 persone

Sconto 15%: Gruppi oltre 20 persone

Sconto 20%: Programmi di membership

Posto di solo ascolto: 20 Euro

Giovani under 30 / Anziani over 65
Poltrona ultime file: 30 Euro
Palchi laterali: 25 Euro

______________________________________________________________

Martedì 18 dicembre, alle ore 20.00, nel Museo Cappella Sansevero (v. Francesco De Sanctis, 19-21), “I nuovi suoni del ’600” con Lello Petrarca (pianoforte), Enrico Del Gaudio (batteria), Aldo Vigorito (contrabbasso), Leonardo Massa (violoncello), Giulio Martino (sax) e con la voce di Pino De Vittorio

In programma brani tratti dal CD Ancient and traditional songs & other, fondato sulla fusione del jazz con la musica popolare rinascimentale e barocca.

La serata proseguirà con una cena buffet (ore 21.30), presso l’Atelier del Maestro Lello Esposito, all’interno delle Scuderie di Palazzo Sansevero in Piazza San Domenico Maggiore.

Costo del biglietto: 28 Euro + 2 Euro di diritti di prevendita, acquistabile solo online (info e modalità di acquisto su www.museosansevero.it, nella sezione Acquista il ticket online/Eventi speciali).

L’intero ricavato sarà devoluto in beneficenza all’associazione Terra di Incontro Onlus (www.tdionlus.it) che, con il progetto Yaguine e Fodé, ha istituito delle borse di studio annuali in favore di studenti africani che vogliono conseguire la laurea in Italia.
______________________________________________________________

Mercoledì 19 dicembre, alle ore 18.30, nell’Antisala dei Baroni del Maschio Angioino, concerto di Natale organizzato dalla Fondazione Castelcapuano dal titolo “Il Canto e la Storia” – dal Ritornello delle Lavandaie alla Ballata di Paolo Borsellino, con Antonino Anastasia, Mariella La Rosa, Enzo Minuto, Caterina Molfino, Michelangelo Nusco, Marcello Squillante.
Voce narrante: Gennaro Piccirillo

Ingresso libero
______________________________________________________________

Mercoledì 19 dicembre, alle ore 19.00, presso il Centro di Cultura Domus Ars (v. Santa Chiara, 10 c), per la XIX edizione del Festival Internazionale del ‘700 Musicale Napoletano, concerto dell’ Orchestra “Real Cappella di Napoli”, diretta da Ivano Caiazza.

Programma

D. Scarlatti: La Dirindina, intermezzo in due parti su testi di Gerolamo Gigli

Personaggi e interpreti

Dirindina: Ilaria Iaquinta (soprano)
Don Carissimo: Enrico Di Geronimo (baritono)
Liscione: Angelo Bonazzoli (contraltista)
Regia: Filippo Zigante
Coreografie: Luigi Ferrone
Scene: Giuseppe Zarbo.

Costo del biglietto
Intero: 10 Euro
Ridotto: 5 Euro (under 26 e over 60)

______________________________________________________________

Mercoledì 19 dicembre, alle ore 19.30, presso la Casa del Mandolino Napoletano (Piazza Museo Filangieri, 247), concerto del gruppo mandolinistico, diretto da Mauro Squillante

In programma melodie natalizie

Al termine verrà offerto un piccolo rinfresco in tema

Gli intervenuti potranno lasciare un contributo volontario a sostegno delle attività del gruppo Mandolinisti Napoletani e per le spese della Casa del Mandolino Napoletano
______________________________________________________________

Mercoledì 19 dicembre, alle ore 20.30, nella Sala Scarlatti del Conservatorio San Pietro a Majella, per la chiusura dell’Autunno Musicale della Nuova Orchestra Scarlatti, concerto della Nuova Orchestra Scarlatti con la partecipazione di David Romano (violino) e Raffaele Mallozzi (viola)

Programma

W. A. Mozart
Sinfonia in la maggiore n. 29 K 201
Sinfonia concertante per violino, viola e orchestra K 364

Costo del biglietto: 12 Euro
______________________________________________________________

Giovedì 20 dicembre, alle ore 18.00, nellla Sala del Crocifisso  (Chiostro della Basilica di Santa Chiara), concerto del Coro Universitario “Joseph Grima”, diretto da Luigi Grima e accompagnato all’organo da Stefano Innamorati

Programma

K. Jenkins: Cantate Domino

P. Stopford: Ave Maria

J. Brahms: Ninna Nanna

A. C. Adam: Cantique de Noël

R. Dubra: Missa Simplex

P. Stopford: Lulla, Lully, Lullaby

I. Berling: White Christmas

Tradizionali
I’m gonna sing
African Noël

Ingresso libero
______________________________________________________________

Giovedì 20 dicembre, alle ore 19.00, presso il Museo Madre (v. Luigi Settembrini, 79), per la XIX edizione del Festival Internazionale del ‘700 Musicale Napoletano, “La Scuola Musicale Napoletana nel Terzo Millennio”, con la partecipazione di Gabriella Colecchia (mezzosoprano), Enzo Oliva (pianoforte), Eleonora Amato (violino), Pasquale Capobianco, Silvano Fusco (violoncello, chitarra elettrica), Max Fuschetto (oboe e sax soprano), Enzo Amato (chitarre).

In programma musiche di Max Fuschetto (Mother Moonlight) e Enzo Amato (Mater Mediterranea)

Costo del biglietto
Intero: 10 Euro
Ridotto: 5 Euro (under 26 e over 60)

______________________________________________________________

Giovedì 20 dicembre, alle ore 19.00, nella Basilica di San Paolo Maggiore (piazza San Gaetano), concerto del Coro Suaviternova, diretto da Pietro Biancardi, con la partecipazione del soprano Angela Luglio e del pianista Mariano Bellopede

In programma musiche natalizie della tradizione anglosassone

Ingresso libero fino ad esaurimento posti
______________________________________________________________

Giovedì 20 dicembre, alle ore 20.30, presso la Basilica di San Giovanni Maggiore (rampe San Giovanni Maggiore – adiacenze via Mezzocannone), per la stagione 2018-2019 della Associazione Alessandro Scarlatti, concerto dedicato ad Emilia Gubitosi, con la partecipazione dell’Ensemble Vocale di Napoli e dell’Ensemble Labirinto, diretti da Antonio Spagnolo

Programma

D. Scarlatti: Missa Quatuor Vocum

P. Marrone: Ave verum

G. Panariello: Mottetto sul nome Emilia

Emilia Gubitosi: Redemisti nos Domine

Alessandro Scarlatti: Messa per Santa Cecilia a 5 voci
Soprani solisti: Francesca Zurzolo, Francesca Russo Ermolli
Contralto solista: Antonia Salzano
Tenore solista: Rosario Cantone
Basso solista: Giuseppe Deliso

Biglietto unico: 15 Euro
Ridotto giovani fino a 30 anni: 10 Euro
Last minute fino a 25 anni: 5 Euro

______________________________________________________________

Venerdì 21 dicembre, alle ore 18.00, nella Sala Scarlatti del Conservatorio, per “I Concerti del Conservatorio”, concerto del Coro del Conservatorio San Pietro a Majella, diretto da Antonio Berardo, e accompagnato da Salvatore Biancardi e Francesco Pareti (pianoforti), e Angelo Trancone (harmonium), con la partecipazione del soprano Ai Lijayi, del contralto Tonia Lucariello, del tenore Davide Battiniello e del basso Raffaele Pisani.

Programma

G. Rossini: Petite Messe Solennelle per soli, coro, due pianoforti ed harmonium

Ingresso libero
______________________________________________________________

Venerdì 21 dicembre, alle ore 18.30, presso il Museum Shop & Bar (Largo Corpo di Napoli, 3), nell’ambito dell’Autunno Barocco di Convivio Armonico, Area Arte Associazione propone conversazioni e riflessioni su “Barbella ed il suo tempo”, con la partecipazione di Renata Cataldi, Cesare Corsi, Paola De Simone, Egidio Mastrominico, Francesco Nocerino, con un contributo di Guido Olivieri.
Modera: Marco del Vaglio

Momenti musicali a cura di Egidio Mastrominico (violino barocco) e Renata Cataldi (traversiere), che eseguiranno brani di Emanuele Barbella

Ingresso libero
______________________________________________________________

Venerdì 21 dicembre, alle ore 19.00, nella chiesa di Santa Maria della Stella (v. Stella, 25), concerto di Natale dell’Orchestra San Giovanni e del Coro Vox Artis, diretti da Keith Goodman, con la partecipazione del soprano Emanuela de Rosa e del flautista Marco Gaudino

In programma musiche di Mercadante, Vivaldi, Mozart, Fauré, Adam, Brahms

Contributo d’ingresso: 10 Euro
______________________________________________________________

Venerdì 21 dicembre, alle ore 19.00, nella Cappella del Tesoro di San Gennaro, concerto del Coro Vocalia, diretto da Luigi Grima

Programma

K. Jenkins: Lullay

J. Busto: O Magnum Mysterium

O. Gjeilo: Ave Generosa

H. Górecki: Totus tuus

J. Busto: Ave Maria

K. Jenkins: Cantate Domino

O. Gjeilo: Northern-lights

P. Stopford: If ye love me

Karl Jenkins
Ave Maria
Exsultate Jubilate

Ingresso libero
______________________________________________________________

Venerdì 21 dicembre, alle ore 20.00, nella chiesa di S. Giovanni Evangelista a Porta San Gennaro (v. Porta San Gennaro, 16), concerto del Coro Polifonico Universitario “Federico II”, diretto da Antonio Spagnolo (Direttore per il canto gregoriano M° Padre Rosario Cantone), e accompagnato al pianoforte da Antima Pepe

In programma musiche di de Victoria, Haydn, Stravinskij, Berlin, da Viadana, Hopkins, Woodward, Karpiniec, Pierpont e brani della tradizione natalizia

Ingresso libero
______________________________________________________________

Sabato 22 dicembre, alle ore 19.00, presso il Centro di Cultura Domus Ars (v. Santa Chiara, 10 c), per la chiusura della XIX edizione del Festival Internazionale del ‘700 Musicale Napoletano, “Il Concerto a Napoli”, con la partecipazione dell’Orchestra da Camera di Napoli, diretta da Enzo Amato e del pianista Ernesto Sparago.

In programma musiche di Jommelli, Cimarosa e Paisiello

Costo del biglietto
Intero: 10 Euro
Ridotto: 5 Euro (under 26 e over 60)

______________________________________________________________

Sabato 22 dicembre, alle ore 20.00 (Turno S – Turno M Opera e Danza), al Teatro di San Carlo, per la stagione concertistica 2018-2019, “Concerto di Natale” con la partecipazione dell’Orchestra del Teatro di San Carlo e dell’Orchestra Giovanile Sanitansamble

Programma

Orchestra Giovanile Sanitansamble
L. van Beethoven: ouverture Egmont, in fa minore, op. 84
J. Brahms: Danza ungherese n. 1 in sol minore

Orchestra del Teatro di San Carlo
N. Rota: La Strada, suite dal balletto

Orchestra del Teatro di San Carlo e Orchestra Giovanile Sanitansamble
Nino Rota: Il Gattopardo, suite sinfonica

Costo del biglietto

Intero
Palco Reale: 210 Euro
Poltronissima Oro: 75 Euro
Altri posti: da 65 a 30 Euro

CRAL ed Enti convenzionati, Gruppi dalle 10 alle 20 persone
Palco Reale: 189 Euro
Poltronissima Oro: 68 Euro
Altri posti: da 59 a 27 Euro

Gruppi oltre 20 persone
Palco Reale: 179 Euro
Poltronissima Oro: 64 Euro
Altri posti: da 53 a 26 Euro

Posto di solo ascolto: 20 Euro

Giovani under 30 / Anziani over 65
Poltrone ultime file: 20 Euro
Palchi laterali: 15 Euro

______________________________________________________________

Domenica 23 dicembre, alle ore 12.00, a Palazzo Zevallos Stigliano (v. Toledo, 185), concerto straordinario della rassegna “E’ aperto a tutti quanti”, dal titolo “Napul’è”, Viaggio nelle luci e nei suoni della città

In programma musiche del maestro Giacomo Vitale e dei suoi allievi della Scuola di Composizione del Conservatorio “Domenico Cimarosa” di Avellino, Umberto Ciccone, Giovanni Marco Di Lena, Lidia De Migno, Emanuele D’Onofrio, Mattia Esposito, Marianna Fasolino, Pier Carmine Garzillo, Antonio Gomena, Giuseppe Grella, Vincenzo Iannone, Simona Peluso, Rosalba Pierno, Antonio Sabbatino

Ingresso libero fino ad esaurimento posti
______________________________________________________________

Domenica 23 dicembre, alle ore 18.30, nella chiesa della Santissima Trinità dei Pellegrini (v. Portamedina), concerto di Natale del Coro Polifonico dell’Arciconfraternita dei Pellegrini e dell’Orchestra Giovanile Pausylipon

Programma non pervenuto

Ingresso libero
______________________________________________________________

16 dicembre, 2018 Posted by | Agenda Eventi, Associazione "A. Scarlatti", Campania, Concerti, Italia, Musica, Musica classica, Musica da camera, Musica Lirica, musica sinfonica, Napoli, Prima del concerto, Regioni, Teatri, Teatro San Carlo | , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Concerti a Napoli dal 10 al 16 dicembre 2018

Donato Lovreglio (1841-1907)

Questi gli appuntamenti previsti dal 10 al 16 dicembre 2018:

Lunedì 10 dicembre, alle ore 20.00, presso l’Istituto Italiano per gli Studi Filosofici (Palazzo Serra di Cassano – v. Monte di Dio, 14), per l’inaugurazione del X Festival di Musica da Camera, racconto-concerto dal titolo “Mozart, la conquista della dura libertà”, con la partecipazione di Sandro Cappelletto (testo e voce), Dario Candela (pianoforte) e Alberto Maria Ruta (violino)

Contributo: 10 Euro

Per informazioni e prenotazioni:
334 8200807 oppure 081 5585739

______________________________________________________________

Mercoledì 12 dicembre, alle ore 13.30, a Palazzo Zevallos Stigliano (v. Toledo, 185), per la rassegna “E’ aperto a tutti quanti”, concerto dal titolo “Sinergie tra corde” con la partecipazione di Giovanna Cappiello (soprano), Chiara Di Girolamo (soprano), Fortuna Landolfo (soprano), Carlo Lella (tenore), Annachiara Simeone (soprano), Deborah Giordano (soprano), ed i chitarristi Roberta Mercorio, Antonio Sabbatino, Francesco Vairo e Giuseppe Vituperio

In programma musiche di Castelnuovo-Tedesco, Dowland, Giuliani, Federico Moretti, Regondi, Sor

Ingresso libero fino ad esaurimento posti
______________________________________________________________

Mercoledì 12 dicembre, alle ore 17.30, presso il Centro di Cultura Domus Ars (v. Santa Chiara, 10c), per l’inaugurazione del Festival Internazionale del ‘700 Musicale Napoletano, presentazione del libro “I quattro antichi conservatori di Napoli”

Ingresso libero
______________________________________________________________

Mercoledì 12 dicembre, alle ore 18.00, nella Sala Chopin (piazza Carità, 6), per i “Pomeriggi in Concerto” di Napolinova, recital della pianista Rossana Lanzillotta

Programma

F. Chopin: 24 Preludi op. 28

A. Piazzolla: Leijia’s Game (Da “Trois Préludes pour piano”)

G. Gershwin: Tre preludi per pianoforte

Ingresso libero fino ad esaurimento posti
______________________________________________________________

Mercoledì 12 dicembre, alle ore 20.00, presso il Circolo Canottieri Napoli (via Molosiglio 1), per la stagione della Fondazione Franco Michele Napolitano, concerto del duo formato da Riccardo Zamuner (violino) e Bruno Canino (pianoforte)

Programma non ancora pervenuto

Costo del biglietto: 10 Euro
______________________________________________________________

Mercoledì 12 dicembre, alle ore 20.30, nella Sala Scarlatti del Conservatorio di San Pietro a Majella, per l’Autunno Musicale della Nuova Orchestra Scarlatti, “Omaggio a Sergio Fiorentino” nel ventesimo della scomparsa, con il recital del pianista Mario Coppola

Programma

S. Fiorentino: Trascrizioni pianistiche di brani di Bach, Schubert, Schumann, Fauré, Mahler, Brahms, R. Strauss

F. Liszt: Funérailles per pianoforte

Costo del biglietto: 12 Euro
______________________________________________________________

Giovedì 13 dicembre, alle ore 18.00, nella Chiesa del Museo di San Martino, nell’ambito della Stagione della Fondazione Pietà de’ Turchini, concerto dal titolo “Cantate napoletane per la notte sacra” con la partecipazione del soprano Roberta Mameli e dell’Ensemble Talenti Vulcanici, diretto da Stefano Demicheli

Programma

F. Manfredini: Concerto grosso Pastorale per il Santissimo Natale op.3 n. 12 in do maggiore

G. Maraucci (sec. XVIII): Cantata pastorale per soprano con strumenti in do maggiore

A. Ragazzi: Sonata a 4 XII op. 1 in sol maggiore “Pastorale” per archi e basso continuo.
Katarzyna Solecka, violino solo

A. Scarlatti: Cantata pastorale per la nascita di Nostro Signore “O di Betlemme altera” in la maggiore per soprano, due violini, viola e basso continuo

Alfonso Maria de’ Liguori: La Santa Allegrezza, tarantella per la Natività di Nostro Signore (arrangiamento di Alessandro Quarta)

Alfonso Maria de Liguori: Quando nascette Ninno
(Arrangiamento di Alessandro Quarta)

Ingresso libero fino ad esaurimento posti
______________________________________________________________

Giovedì 13 dicembre, alle ore 19.45, nella Basilica di San Francesco di Paola (piazza Plebiscito), l’Associazione Maggio della Musica propone “Musicalmente per Telethon” con la partecipazione di Daniela del Monaco (mezzosoprano), Arianna di Pasquale (fisarmonica), Samuele Galeano (violino), Michele Campanella e Monica Leone (pianoforti)

Programma

G. Rossini: Overture dal Guglielmo Tell

Michele Campanella, pianoforte
Monica Leone, pianoforte

M. De Falla:
El paño moruno
Seguidilla murciana
Asturiana
Jota
Polo

(da Siete canciones populares Españolas)

F. Obradors: El vito
X. Montsalvatge: Canción de cuna para dormir a un negrito

Monica Leone, pianoforte
Daniela del Monaco, mezzosoprano

J. S. Bach: Preludio in sol minore BWV 535
Grieg: Praeludium, aria e rigaudon dalla Holberg suite op. 40
A. M. Semionov: Sonata n.2

Arianna di Pasquale, fisarmonica

J. S. Bach: Prima Sonata per violino solo BWV 1001

Samuele Galeano, violino

Costo del biglietto: 15 Euro
______________________________________________________________

Giovedì 13 dicembre, alle ore 20.00, presso l’Auditorium dell’Osservatorio Astronomico di Capodimonte (salita Moiariello, 16), per la Stagione degli ex Allievi del Conservatorio di San Pietro a Majella, concerto del duo formato da Giuseppe Guida (violino) e Francesco Pareti (pianoforte)

In programma musiche di Mozart e Beethoven

Ingresso gratuito fino a esaurimento posti
______________________________________________________________

Giovedì 13 dicembre, alle ore 20.30, presso il Teatro Sannazaro (v. Chiaia, 157), per la stagione 2018-2019 della Associazione Alessandro Scarlatti, concerto del clavicembalista Enrico Baiano

In programma musiche di Alessandro e Domenico Scarlatti

Costo del biglietto
Intero Platea e palchi I fila: 18 Euro
Intero Palchi II e III fila: 13 Euro
Ridotto (fino a 30 anni): 13 Euro
Last minute (fino a 25 anni, da 1 ora prima del concerto): 5 Euro

______________________________________________________________

Venerdì 14 dicembre, alle ore 18.00, presso il Centro di Cultura Domus Ars (v. Santa Chiara 10c), per la stagione dell’Associazione Musica Libera, concerto dell’Ensemble Novissimo, diretto da Gennaro Maria Pupillo, con la partecipazione di Riccardo Natale (pianoforte)

Programma

W. A. Mozart: Concerto per pianoforte n.14 in mi bemolle maggiore, K. 449

A. Vivaldi: Concerto per archi in sol minore RV 157

L. De Feo: Piccole Fughe in Avanti

O. Respighi: Antiche Danze ed Arie per Liuto (Suite III)

Costo del biglietto: 12 Euro
______________________________________________________________

Venerdì 14 dicembre, alle ore 20.15, nel Palazzo dello Spagnolo (v. Vergini, 19), nell’ambito della rassegna “Grandi eventi al Palazzo dello Spagnolo”, concerto del duo formato dai pianisti Bruno Canino e Aldo de Vero

Programma

W. A. Mozart: Sonata in re maggiore per pianoforte a quattro mani

F. Schubert: Fantasia in fa minore D. 940 per pianoforte a quattro mani

M. Ravel: Ma Mère l’Oye, Cinq pièces enfantines

F. Poulenc: Sonata per pianoforte a quattro mani

Contributo: 20 Euro.

E’ necessario prenotarsi con una email a:
associazionekeylargo@gmail.com oppure telefonando al 349 533 15 81 (anche Whatsapp)

______________________________________________________________

Venerdì 14 dicembre, alle ore 20.30, nella chiesa di San Pietro ad Aram (v. Santa Candida, 4), per la stagione del Centro di Musica da Camera CERSIM (Centro per la Ricerca del Suono e dell’Immagine), concerto di Natale dal titolo Le Campane: “Storia di folletti”, su testo di Andrea Manferlotti, da Charles Dickens, con la partecipazione di Andrea Manferlotti (voce recitante) e dell’Ensemble Comtessa de Dia, diretto dal maestro Ferdinando de Martino (alla tastiera)

Il concerto sarà preceduto, alle ore 19.30, da una visita ai sotterranei della chiesa

Ingresso libero

Prenotazione consigliata al seguente link:
http://multimediale.comune.napoli.it/ticket/index14d.php

______________________________________________________________

Venerdì 14 dicembre, alle ore 20.30, presso “Il Salottino – Associazione le ali del silenzio” (v. Risorgimento, 95), concerto del Trio Esperidi, formato da Francesca Curti Giardina (voce), Tiziana Minervini (chitarra classica) e Angela Lancieri (chitarra dodici corde)

In programma motivi noti e meno noti della canzone napoletana

Info: ilsalottino@virgilio.it
______________________________________________________________

Venerdì 14 dicembre, alle ore 21.00, presso il Centro di Cultura Domus Ars (v. Santa Chiara, 10 c), per la XIX edizione del Festival Internazionale del ‘700 Musicale Napoletano, “Leonardo Leo Jazz Project”, con Luca Signorini (violoncello) e Bruno Persico (pianoforte)

In programma musiche di Leonardo Leo

Costo del biglietto
Intero: 10 Euro
Ridotto: 5 Euro (under 26 e over 60)

______________________________________________________________

Sabato 15 dicembre, alle ore 13.00, a Palazzo Zevallos Stigliano (v. Toledo, 185), per la rassegna “E’ aperto a tutti quanti”, concerto del Coro di Voci bianche dei Cimarosini del Conservatorio Domenico Cimarosa di Avellino e del Coro di Voci bianche del Teatro di San Carlo di Napoli, diretti da Stefania Rinaldi e accompagnati al pianoforte da Luigi del Prete

In programma musiche di Bizet, Chilcott, Denza-Turco, Mancini-Mercer, Puccini, Smallwood, Tosti-Di Giacomo

Ingresso libero fino ad esaurimento posti
______________________________________________________________

Sabato 15 dicembre, alle ore 18.00, nella Sala dei Baroni del Maschio Angioino, l’Associazione Napolinova propone, come anteprima/inaugurazione della XIX edizione del Festival di musica da Camera, “Archi a Duello”, con la partecipazione di Gabriele Pieranunzi e Fabrizio Falasca (violini) e Francesco Fiore (viola)

In programma musiche di Spohr, Mozart, Prokofiev, Paganini, Kreisler

Ingresso libero fino ad esaurimento posti (max 150 posti)
______________________________________________________________

Sabato 15 dicembre, alle ore 19.00 (Turno A), con replica domenica 16 dicembre, alle ore 17.00 (Turno F), al Teatro di San Carlo, per la stagione lirica 2018-2019, allestimento di Kát’a Kabanová, opera in tre atti su libretto di Leoš Janáček e Vincenc Cervinka

Direttore: Juraj Valčuha
Maestro del Coro: Gea Garatti
Regia: Willy Decker ripresa da Rebekka Stanzel
Scene e Costumi: Wolfgang Gussmann
Luci: Hans Toelstede riprese da Wolfgang Schünemann

Personaggi ed interpreti

Katerina Kabanová, detta Kát’a moglie di Tichon: Pavla Vykopalová (15 dicembre) / Barbara Haveman (16 dicembre)
Tichon Ivanyč Kabanov, figlio di Marfa: Ludovit Ludha
Marfa Kabanová, detta Kabanicha, vedova di un ricco mercante: Gabriela Beňačková
Boris Grigorjevič, nipote di Dikoj: Misha Didyk (15 dicembre) / Magnus Vigilius (16 dicembre)
Savël Dikoj, mercante: Sergej Kovnir
Varvara, figlia adottiva in casa Kabanov: Lena Belkina
Vana Kudrjás, assitente di Dikoj: Paolo Antognetti
Kuligin, amico di Kudrjás: Donato Di Gioia
Glasa, servitrice: Sofya Tumanyan
Feklusa, servitrice: Francesca Russo Ermolli

Costo del biglietto

Sabato 15 dicembre (Turno A)

Intero
Palco Reale: 300 Euro
Poltronissima Oro: 110 Euro
Altri posti: da 95 a 35 Euro

CRAL ed Enti convenzionati, Gruppi dalle 10 alle 20 persone
Palco Reale: 270 Euro
Poltronissima Oro: 99 Euro
Altri posti: da 86 a 32 Euro

Gruppi oltre 20 persone
Palco Reale: 255 Euro
Poltronissima Oro: 94 Euro
Altri posti: da 81 a 30 Euro

Posto di solo ascolto: 20 Euro

Giovani under 30 / Anziani over 65
Poltrona ultime file: 30 Euro
Palchi laterali: 25 Euro

Domenica 16 dicembre (Turno F)

Intero
Palco Reale: 250 Euro
Poltronissima Oro: 90 Euro
Altri posti: da 75 a 30 Euro

Sconto 10%: Ridotto CRAL ed Enti convenzionati, Gruppi dalle 10 alle 20 persone

Sconto 15%: Gruppi oltre 20 persone

Sconto 20%: Programmi di membership

Posto di solo ascolto: 20 Euro

Giovani under 30 / Anziani over 65
Poltrona ultime file: 30 Euro
Palchi laterali: 25 Euro

______________________________________________________________

Sabato 15 dicembre, alle ore 19.00, presso il Centro di Cultura Domus Ars (v. Santa Chiara, 10 c), per la XIX edizione del Festival Internazionale del ‘700 Musicale Napoletano “Fuori il Palazzo – La musica Popolare ai tempi di Ferdinando IV” con Carlo Faiello

Costo del biglietto
Intero: 10 Euro
Ridotto: 5 Euro (under 26 e over 60)

______________________________________________________________

Sabato 15 dicembre, alle ore 19.00, nell’antico refettorio del Complesso Monastico Santa Maria in Gerusalemme (via Luciano Armanni, 16), per la rassegna Artesalvarte, organizzata dall’Associazione “L’Atrio delle Trentatré”, concerto del duo formato da Alina Taslavan (violino) e Sara D’Allocco (pianoforte)

Programma

W. A. Mozart: Sonata per pianoforte e violino K 304

R. Schumann: Sonata per violino e pianoforte n.1 op.105

C. Debussy: Sonata per violino e pianoforte in sol minore L.140

Contributo: 5 Euro
______________________________________________________________

Domenica 16 dicembre, alle ore 18.00, nella chiesa delle Crocelle a via Chiatamone (via Chiatamone, 24), “I Concerti di Golfo Mistico al Chiatamone” propongono il concerto del Coro Axia, diretto da Andrea Guerrini, accompagnato al pianoforte da Giuseppe Ganzerli, con la partecipazione del soprano Ilaria Iaquinta

In programma brani tratti dal repertorio leggero italiano e classico napoletano

Costo del biglietto: 10 Euro
______________________________________________________________

Domenica 16 dicembre, alle ore 19.00, presso il Centro di Cultura Domus Ars (v. Santa Chiara, 10c), per la XIX edizione del Festival Internazionale del ‘700 Musicale Napoletano, concerto del Quartetto Gagliano, formato da Carlo Dumont (violino), Sergio Carnevale (violino), Gianfranco Conzo (viola), Manuela Albano (violoncello)

In programma musiche di Ludwig van Beethoven.

Costo del biglietto
Intero: 10 Euro
Ridotto: 5 Euro (under 26 e over 60)

______________________________________________________________

9 dicembre, 2018 Posted by | Agenda Eventi, Associazione "A. Scarlatti", Associazioni Musicali, Campania, Centro di musica antica "Pietà dei turchini", Centro italiano di musica da camera, Concerti, Fondazione Pietà dei Turchini, Italia, Maggio della Musica, Musica, Musica classica, Musica da camera, Musica Lirica, Napoli, Regioni, Teatri, Teatro S. Carlo | , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: