MusicArTeatro

comunicazione eventi di Musica Arte e Teatro

Concerti a Napoli dal 22 al 28 aprile 2019

Francesco Paolo Tosti (1846-1916)

Questi gli appuntamenti previsti dal 22 al 28 aprile 2019:

Lunedì 22 aprile, alle ore 18.00, nella Sala del Toro Farnese del Museo Archeologico Nazionale, per la terza edizione del Festival del Barocco Napoletano, concerto dell’Ensemble Barocco Accademia Reale, diretto da Giovanni Borrelli e del Complesso Vocale Dimensione Polifonica (direttore Biagio Terracciano), con la partecipazione del soprano Roberta Andalò

Programma

M. Jerace: Sinfonia IX in mi minore per due violini e basso

G. B. Pergolesi: Salve Regina in la minore a voce sola di soprano con due violini, viola e basso

N. Jommelli: Veni Creator Spiritus, Inno Pentecostale per soprano, coro, archi e basso continuo

L. Leo: Magnificat a 4 voci, violini e basso in sol minore

Ingresso libero
______________________________________________________________

Mercoledì 24 aprile, dalle ore 10 alle ore 17.00, a Villa Pignatelli (Riviera di Chiaia, 200), per il primo appuntamento con la “Musica d’Insieme”, nell’ambito del ciclo “I Concerti del Centenario”, organizzato dall’Associazione Alessandro Scarlatti, prove aperte al pubblico del concerto del Quartetto Adorno, con la partecipazione di Costantino Catena (pianoforte) e Giovanni Sollima (violoncello)

In programma musiche di Webern, Brahms, Schubert

Ingresso libero
______________________________________________________________

Mercoledì 24 aprile, alle ore 13.30, a Palazzo Zevallos Stigliano (v. Toledo, 185), per la rassegna “E’ aperto a tutti quanti”, concerto dei pianisti Quirino Farabella (I parte) e Lorenzo Scoppetta (II parte)

Programma

I parte

S. Rachmaninov: Sei momenti musicali op. 16

I. Stravinskij: Petruschka

II parte

R. Schumann: Novelletta n. 8

F. Chopin: Andante spianato e Grande Polacca brillante

F. Liszt: La campanella

Ingresso libero fino ad esaurimento posti
______________________________________________________________

Mercoledì 24 aprile, alle ore 18.00, nella Sala Scarlatti del Conservatorio, per i “Concerti di Primavera” della Chiesa Evangelica Luterana, finale della XIX edizione del Concorso di Composizione e proclamazione del vincitore, con la partecipazione dell’Orchestra dei Quartieri Spagnoli, diretta da Giuseppe Mallozzi
Corrado Oddi, voce narrante
L’opera vincitrice è ispirata al racconto di Daniela Raimondi “La canzone di Jin Ye” (1° Premio 2003 al Concorso letterario “Una piazza, un racconto”)

Ingresso libero
______________________________________________________________

Mercoledì 24 aprile, alle ore 19.00, presso l’Auditorium “Domenico Scarlatti” della RAI di Napoli (viale Marconi, 5), per l’inaugurazione del Maggio dei Monumenti, concerto dell’Orchestra Scarlatti Junior, diretta da Gaetano Russo e Bruno Persico

Programma

G. Bizet: Farandole (da l’ “Arlesiana”)

J. Sibelius: Canto di primavera, op. 16

V. Monti: Csárdás

R. Schumann: Träumerei (versione orchestrale), da Kinderszenen, op. 15

E. Morricone: Here’s to You (dalla colonna sonora del film “Sacco e Vanzetti”)

A Piazzolla: Ave Maria

B. Persico: Don Duke (omaggio a Duke Ellington)

Ingresso libero fino ad esaurimento posti
______________________________________________________________

Giovedì 25 aprile, alle ore 20.30, a Villa Pignatelli (Riviera di Chiaia, 200), per il primo appuntamento con la “Musica d’Insieme”, nell’ambito del ciclo “I Concerti del Centenario”, organizzato dall’Associazione Alessandro Scarlatti, concerto del Quartetto Adorno, con la partecipazione di Costantino Catena (pianoforte) e Giovanni Sollima (violoncello)

Programma

A. Webern: 5 pezzi per Quartetto op. 5

J. Brahms: Quintetto in fa minore op. 34

F. Schubert: Quintetto in do maggiore op. 163 D.956

Costo del biglietto

Intero: 20 Euro
Ridotto per i Soci della Associazione Scarlatti: 15 Euro
Ridotto Under 25: 5 Euro last minute

Prove aperte al pubblico (ore 10.00-13.00): 2,5 Euro

Mini abbonamento
Intero: 50 Euro
Ridotto per i Soci della Associazione Scarlatti: 40 Euro

______________________________________________________________

Venerdì 26 aprile, dalle ore 10.00 alle ore 13.00 e dalle ore 15 alle ore 17.30, a Villa Pignatelli (Riviera di Chiaia, 200), nell’ambito del ciclo “I Concerti del Centenario”, organizzato dall’Associazione Alessandro Scarlatti, prove aperte al pubblico del secondo concerto di “Musica d’Insieme”, con l’Esmé Quartet, Simone Gramaglia (viola) e Giovanni Sollima (violoncello)

In programma musiche di Haydn, Webern, Brahms

Costo del biglietto: 2,5 Euro
______________________________________________________________

Venerdì 26 aprile, alle ore 13.30, a Palazzo Zevallos Stigliano (v. Toledo, 185), per la rassegna “E’ aperto a tutti quanti”, concerto dal titolo “I casi del futuro possiam altrui predir”, con la partecipazione dei cantanti Teresa Ranieri, Priscilla Sammartino, Margherita Rispoli, Maria Pia Garofalo, Valeria Feola, Giulia Moscato, Marta De Marino, Maria Rosaria Catalano, Giuseppina Bruno, Clarissa Piazzolla, Lei Hocheng, Li Jun Ting, Vittorio Di Pietro, accompagnati al pianoforte da Lorena Oliva

Programma

G. Verdi: “Mercé, dilette amiche”, da “I vespri siciliani”

G. Puccini: “Sì, mi chiamano Mimì”, da “La Bohème”

G. Verdi
“Addio del passato”, da “La traviata”
“Come in quest’ora bruna”, da “Simon Boccanegra”
“Caro nome”, da “Rigoletto”

G. Puccini: Donde lieta uscì, da “La Bohème”

G. Verdi
“Bella figlia dell’amore”, da “Rigoletto”
“Libiam ne’ lieti calici” e Coro delle zingarelle, da “La traviata”

Ingresso libero fino ad esaurimento posti
______________________________________________________________

Venerdì 26 aprile, alle ore 18.00, nella Chiesa di S. Maria di Costantinopoli (v. S. Maria di Costantinopoli, 26), l’Associazione Musica Libera propone il concerto degli allievi della masterclass del contrabbassista Renzo Schina

Ingresso libero
______________________________________________________________

Sabato 27 aprile, alle ore 13.00, a Palazzo Zevallos Stigliano (v. Toledo, 185), per la rassegna “E’ aperto a tutti quanti”, concerto con la partecipazione dei cantanti Marta De Marino, Valeria Feola, Carla Genovese, Stefania Botta, Tao Shi Bo, accompagnate al pianoforte da Ilenia Taurisano

Programma

G. Rossini
“Ah, se spiegar potessi”, da “La Gazzetta”
“Bel raggio lusinghier”, da “Semiramide”

W. A. Mozart
“Dove sono i bei momenti”, da “Le nozze di Figaro”
“Batti, batti o bel Masetto”, da “Don Giovanni”

G. Donizetti: “Benedette queste carte”, da “Elisir d’amore”

G. Rossini: “Di tanti palpiti”, da “Tancredi”

H. Stothart: “I Wanna Be Loved by You”, da “Some Like It Hot”

G. Donizetti: “Ah, tardai troppo, da “Linda di Chamounix”

G. Puccini: “Tu che di gel sei cinta”, da “Turandot”

G. Donizetti: “Prendi, per me sei libero”, da “Elisir d’amore”

Ingresso libero fino ad esaurimento posti
______________________________________________________________

Sabato 27 aprile, alle ore 20.30, a Villa Pignatelli (Riviera di Chiaia, 200), nell’ambito del ciclo “I Concerti del Centenario”, organizzato dall’Associazione Alessandro Scarlatti secondo appuntamento con la “Musica d’Insieme”, con con l’Esmé Quartet, Simone Gramaglia (viola) e Giovanni Sollima (violoncello)

Programma

F. J. Haydn: Quartetto op. 64 n. 5 in re maggiore “L’allodola”

A. Webern: Langsamer satz per quartetto d’archi WoO6

J. Brahms: Sestetto in in si bemolle maggiore op 18

Costo del biglietto

Intero: 20 Euro
Ridotto per i Soci della Associazione Scarlatti: 15 Euro
Ridotto Under 25: 5 Euro last minute

Prove aperte al pubblico (ore 10.00-13.00): 2,5 Euro
______________________________________________________________

Domenica 28 aprile, dalle ore 10.00 alle ore 13.00 e dalle ore 15 alle ore 17.30, a Villa Pignatelli (Riviera di Chiaia, 200), nell’ambito del ciclo “I Concerti del Centenario”, organizzato dall’Associazione Alessandro Scarlatti, prove aperte al pubblico del terzo ed ultimo concerto di “Musica d’Insieme” con il Quartetto Mitja, Francesco Solombrino (viola) e Giovanni Sollima (violoncello)

In programma musiche di Sollima, Boccherini

Costo del biglietto: 2,5 Euro
______________________________________________________________

Domenica 28 aprile, alle ore 11.30, nel Salone delle Feste del Museo Duca di Martina (v. Aniello Falcone, 171), per la rassegna “Concerti in Villa Floridiana”, concerto del Trio Kubrick, formato da Salvatore Lombardo (violino), Lorenzo Ceriani (violoncello) e Giacomo Serra (pianoforte)

Programma

F. J. Haydn: Trio in sol maggiore Hob. XV:25, op. 82 n. 2 “Gipsy”

F. Schubert: Trio per pianoforte n. 1 in si bemolle maggiore, op. 99 D. 898

Costo del biglietto: 12 Euro (comprensivo di ingresso al Museo)
______________________________________________________________

Domenica 28 aprile, alle ore 18.00 (Turno P), al Teatro di San Carlo, per la stagione sinfonica 2018-2019, concerto dell’Orchestra del Teatro di San Carlo, diretta da Andris Poga con la partecipazione del pianista Conrad Tao

Programma

P. I. Ciaikovskij: Concerto per pianoforte e orchestra n.1 in si bemolle minore, op. 23

J. Sibelius: Sinfonia n. 2 in re maggiore, op. 43

Costo del biglietto

Intero
Palco Reale: 210 Euro
Poltronissima Oro: 75 Euro
Altri posti: da 65 a 30 Euro

CRAL ed Enti convenzionati, Gruppi dalle 10 alle 20 persone
Palco Reale: 189 Euro
Poltronissima Oro: 68 Euro
Altri posti: da 59 a 27 Euro

Gruppi oltre 20 persone
Palco Reale: 64 Euro
Poltronissima Oro: 94 Euro
Altri posti: da 55 a 26 Euro

Giovani under 30 / Anziani over 65
Poltrona ultime file: 20 Euro
Palchi laterali: 15 Euro

Posto di solo ascolto: 20 Euro
______________________________________________________________

Annunci

20 aprile, 2019 Posted by | Agenda Eventi, Associazione "A. Scarlatti", Associazioni Musicali, Campania, Concerti, Conservatori di Musica, Conservatorio "S.Pietro a Majella", Italia, Musica, Musica classica, Musica da camera, musica sinfonica, Napoli, Regioni, Sale da concerto, Teatri, Teatro San Carlo, Villa Pignatelli | , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Concerti a Napoli dal 19 al 25 marzo 2018

Raffaele Caravaglios (1864-1941)

Questi gli appuntamenti previsti dal 19 al 25 marzo 2018:

Lunedì 19 marzo, alle ore 18.00, nella Sala del Toro Farnese del Museo Archeologico Nazionale, per la seconda edizione del Festival Barocco Napoletano, concerto della violoncellista Rebeca Ferri

Programma

D. Gabrielli: Ricercar n. 7 a violoncello solo

J. S. Bach: Suite n. 1 in sol maggiore a violoncello solo BWV 1007

G. de Ruvo
Romanella e Capona in la minore
Tarantella in re minore
Ciaccona in do maggiore a violoncello solo

F. P. Supriani
Toccata n. 3 in si bemolle maggiore a violoncello solo
Toccata n. 7 in fa maggiore a violoncello solo

J. M. C. Dall’Abaco (1710 -1805): Capriccio in do minore per violoncello solo

J. S. Bach: Suite n. 2 in re minore a violoncello solo BWV 1008

Ingresso libero
________________________________________________________

Lunedì 19 marzo, alle ore 18.30, presso il Circolo Ufficiali della Marina Militare (via Cesario Console, 3 bis), per la stagione dell’Associazione Mozart Italia di Napoli, concerto dal titolo “From Mozart to Piazzolla” con la partecipazione del KaleiDuo, formato da Yuri (Tito) Ciccarese al flauto e Gianni Fassetta alla fisarmonica

In programma musiche di Caccini, Scarlatti, Mozart, Debussy, Verdi, Monti, Piazzolla

Costo del biglietto
Adulti: 10 Euro
Minori: 7 Euro
Soci AMI Napoli: 5 Euro
Ingresso gratuito per i Soci del Circolo Ufficiali della Marina Militare

________________________________________________________

Martedì 20 marzo, alle ore 17.30, nel Salone delle Conferenze della Società Napoletana di Storia Patria (Maschio Angioino), per il ciclo “Parliamo di Musica”, organizzato dall’Associazione Alessandro Scarlatti, presentazione del volume “La lingua dell’opera lirica” di Ilaria Bonomi e Edoardo Buroni (Il Mulino, Bologna, 2017)

Intervengono: Massimo Lo Iacono, Pietro Maturi e Ilaria Bonomi.

Ingresso libero
________________________________________________________

Martedì 20 marzo, alle ore 20.00 (Turno C / D), al Teatro di San Carlo, per la stagione lirica 2017-2018, ultima replica dell’opera “Mosè in Egitto” di Gioachino Rossini, su Libretto di Andrea Leone Tottola.

Direttore: Maurizio Agostini
Regia: David Pountney
Scene: Raimund Bauer
Costumi: Marie-Jeanne Lecca

Personaggi ed interpreti

Faraone: Alex Esposito
Amaltea: Christine Rice
Osiride: Enea Scala
Elcìa: Carmela Remigio
Mambre: Alisdair Kent
Mosè: Giorgio Giuseppini
Aronne: Krystian Adam
Amenofi: Lucia Cirillo

Allestimento della Welsh National Opera
Orchestra e Coro del Teatro di San Carlo

Costo del biglietto

Intero
Palco Reale: 300 Euro
Poltronissima Oro: 110
Altri posti: da 95 a 35 Euro

CRAL ed Enti convenzionati, Gruppi dalle 10 alle 20 persone
Palco Reale: 270 Euro
Poltronissima Oro: 99 Euro
Altri posti: da 86 a 32 Euro

Gruppi oltre 20 persone
Palco Reale: 255 Euro
Poltronissima Oro: 88 Euro
Altri posti: da 81 a 30 Euro

Giovani under 30 / Anziani over 65*
Poltrona: 30 Euro
Palchi laterali: 25 Euro

*con reddito minimo come da circolare INPS n.1 del 9 gennaio 2015 e/o titolari di Social Card

Posto di solo ascolto: 20 Euro
________________________________________________________

Mercoledì 21 marzo, alle ore 18.00, presso il Circolo Ufficiali della Marina Militare (via Cesario Console, 3 bis), concerto del duo formato da Sergio Caggiano (viola) e Giuseppina Gallozzi (pianoforte).

Programma

G. Fauré: Après un rêve

H. Sitt: Romanza

C. Debussy: Bruyères per pianoforte

M. Glinka: Sonata in re minore (Allegro moderato)

J. S. Bach: Loure

Mozart: Rondo in re maggiore per pianoforte

J. S. Bach: Suite n. 1 per viola

R. Schumann: Adagio e allegro op.70

Ingresso libero
________________________________________________________

Mercoledì 21 marzo, alle ore 19.00, presso il Museo Diocesano (largo Donnaregina), concerto del Coro Axia, diretto da Andrea Guerrini

Programma

W. A. Mozart: Messa di Requiem in re minore K. 626

Ingresso libero
________________________________________________________

Mercoledì 21 marzo, alle ore 20.00, presso il Museum Shop & Bar (Largo Corpo di Napoli, 3), in occasione della Giornata Europea della Musica Antica, Area Arte Associazione, nell’ambito di Convivio Armonico propone il concerto “T’aggio voluto bene” – Voci e suoni della Napoli Barocca, con la partecipazione dell’Ensemble “Le Musiche da Camera”, formato da Rosa Montano (mezzosoprano), Renata Cataldi (traversiere), Egidio Mastrominico (violino barocco) e Debora Capitanio (clavicembalo)

In programma musiche di Falconiero, Matteis, Angrisani, Cecere, Sabino, Porsile, Latilla, Barbella

Ingresso libero fino ad esaurimento posti
________________________________________________________

Mercoledì 21 marzo, alle ore 20.00, presso il Circolo Canottieri Napoli (via Molosiglio, 1), per la stagione della Fondazione Franco Michele Napolitano, concerto del duo formato da Katia Ghigi (violino) e Michele Rossetti (pianoforte)

Programma non ancora pervenuto

Costo del biglietto: 10 Euro
________________________________________________________

Mercoledì 21 marzo, alle ore 20.30, al Teatro Mediterraneo della Fiera d’Oltremare (viale Kennedy, 54), concerto per il 25° della  con la partecipazione della Nuova Orchestra Scarlatti, diretta da Daniele Giulio Moles e dell’Orchestra Scarlatti Junior, diretta da Gaetano Russo

In programma musiche di Alessandro Scarlatti, Schubert, Beethoven, Ravel

Ingresso libero fino ad esaurimento posti

È possibile prenotarsi dal sito del Comune di Napoli (link completo: http://multimediale.comune.napoli.it/ticket/index21marzo.php)

Gli iscritti alla lista di prenotazione avranno accesso a posti Non Numerati, presentandosi al Teatro Mediterraneo a partire dalle ore 19.15 ed entro le ore 20.00 (mezz’ora prima dell’inizio del concerto).

Gli ingressi senza prenotazione saranno possibili dalle ore 20.00 fino ad esaurimento dei restanti posti disponibili.
________________________________________________________

Mercoledì 21 marzo, alle ore 21.00, al Teatro Diana (v. Luca Giordano, 64), per la rassegna “Opera Talk Show”, format teatrale di avvicinamento all’opera lirica, il regista Riccardo Canessa propone “Carmen”

In programma musiche di Bizet

Costo del biglietto
Intero: 12 Euro
Ridotto (abbonati Diana): 10 Euro

________________________________________________________

Giovedì 22 marzo, alle ore 20.30, al Teatro Sannazaro (via Chiaia, 157), per la stagione 2017-2018 dell’Associazione Alessandro Scarlatti, concerto del Trio di Parma, formato da Ivan Rabaglia (violino), Enrico Bronzi (violoncello) e Alberto Miodini (pianoforte), e di Guglielmo Pellarin (corno)

Programma

J. Brahms
Trio per pianoforte, violino e violoncello in si maggiore op. 8
Trio per pianoforte, violino e corno in mi bemolle maggiore op. 40

Costo del biglietto
Intero Platea e palchi I fila: 18 Euro
Intero Palchi II e III fila: 13 Euro
Ridotto (fino a 30 anni): 13 Euro
Last minute (fino a 25 anni, da 1 ora prima del concerto): 5 Euro

________________________________________________________

Venerdì 23 marzo, alle ore 19.30, nella chiesa dell’Immacolata al Vomero (piazza Immacolata), per la XII edizione della rassegna “Sette secoli di musica sacra per organo a Napoli – Vespri d’organo”, organizzata dall’Associazione Trabaci, concerto del maestro Luigi Zanni

Programma

N. Bruhns: Preludio e Fuga in mi minore

J. S. Bach:
Herr Christ, der ein’ge Gottes Sohn BWV 601
Herzlich thut mich verlangen BWV 727
Preludio e fuga in do minore BWV 549

F. Mendelssohn-Bartholdy: Preludio e Fuga in sol maggiore, op. 37

C. Franck: Pastorale op. 19

J. C. Heinrich Rinck: Preludio 20 in sol minore

E. Bottigliero
Preludio (Festivo)
Offertorio
Sortita

Ch.-M. Widor: Toccata (dalla Sinfonia n. 5 op. 42, n.1)

Ingresso libero
________________________________________________________

Venerdì 23 marzo, alle ore 20.00, presso la Basilica Santuario del Carmine Maggiore (piazza del Carmine, 2), concerto del Coro Exsultate Deo, diretto dal maestro Davide Troìa, in collaborazione con i Figlioli di Santa Maria di Loreto e con la partecipazione del soprano Sabrina Santoro

In programma musiche di Allegri, Bach, Bárdos, Biebl, Gjeilo, Lotti, Panariello, Pärt, Purcell, Scarlatti, Stanford

Ingresso libero
________________________________________________________

Venerdì 23 marzo, alle ore 21.00, in piazza Plebiscito, inaugurazione della rassegna Piano City Napoli 2018 con 21 pianoforti in concerto, diretti dal maestro Mariano Patti

Pianisti: Dora Dorti, Fausto Trucillo, Carla Orbinati, Gennaro Musella, Tania Malatesta, Mimmo Napolitano, Massimo Russo, Nicola Ormando, Angelo Gala, Antonio Smaldone, Francesco Marziani, Massimo Spinosa, Patrizio Marrone, Alfredo Giordano Orsini, Lorenzo Corrado, Carlo Mormile, Shana Perrella, Marco Palumbo, Simona Monastero, Carol Gasparri, Jole Barbarini.

Programma

D. Shostakovich: Tarantella – pianisti Dora Dorti, Fausto Trucillo

S. Rachmaninov: Tarantella – pianisti Dora Dorti, Fausto Trucillo

P.I. Ciaikovskij: Valzer dei fiori – pianisti Dora Dorti, Gennaro Musella, Carla Orbinati, Fausto Trucillo

A. Piazzolla: Libertango – pianisti Dora Dorti, Gennaro Musella, Carla Orbinati, Fausto Trucillo

L. V. Beethoven: Chiaro di Luna.
Elaborazione per 21 pianoforti: Andrea Laudante

J. S. Bach: Toccata e Fuga in re minore.
Elaborazione per 21 pianoforti: Alfredo Giordano Orsini

M. Ravel: Bolero.
Elaborazione per 21 pianoforti: Lorenzo Corrado.

Ingresso libero

La rassegna proseguirà sabato 24 e domenica 25 marzo secondo il programma scaricabile al seguente link:
https://js.pianocitynapoli2018.it/wp-content/uploads/2018/03/programma-pianocity-2018.pdf
______________________________________________

Sabato 24 marzo, alle ore 18.00, nella chiesa delle Crocelle a via Chiatamone (via Chiatamone, 24), “I Concerti di Golfo Mistico al Chiatamone” propongono il recital del duo formato da Andión Fernández (soprano) e Alberto Urroz (pianoforte)

In programma musiche di D. Scarlatti, Haydn, Schubert, Liszt, R. Strauss

Costo del biglietto: 10 Euro
________________________________________________________

Sabato 24 marzo, alle ore 18.00, nella chiesa di S. Aniello a Caponapoli (Largo Sant’Aniello a Caponapoli), concerto del Coro Vocalia, diretto dal maestro Luigi Grima

Programma

J. de van Berchem: O Jesu Christe

T. L. de Victoria:
Amicus Meus
Sepulto Domino

G. Pierluigi da Palestrina
Super Flumina Babilonis
Sicut Cervus/ Sitivit Anima Mea
O Bone Jesu
O Domine Jesu Christe

G. B. Pergolesi: Vexilla Regis

R. Dubra: O Cruz Ave

O. Gjeilo: Ubi Caritas

Ingresso libero
________________________________________________________

Sabato 24 marzo, alle ore 19.00, nella chiesa S. Maria di Caravaggio (piazza Dante, 94), concerto del Coro Polifonico Hippokrim dell’Università Orientale, diretto dal maestro Keith Goodman e accompagnato al pianoforte dal maestro Fabio Espasiano

Programma

Via Crucis in poesia napoletana su parole di Rosetta Fidora Ruiz e musica di don Bernardino D’Aversa

Ingresso libero
________________________________________________________

Domenica 25 marzo, alle ore 18.45, nel Complesso Monumentale di Sant’Anna dei Lombardi (Piazza Monteoliveto, 4), in collaborazione con l’Associazione Culturale Noi Per Napoli, concerto di Pasqua dell’orchestra “San Giovanni” e del Coro Vox Artis, diretti dal maestro Keith Goodman, con la partecipazione di Olga De Maio (soprano), Luca Lupoli (tenore) e Donato Inglese (corno)
Interventi storici del giornalista Giuseppe Giorgio

Programma

F. J. Haydn: Ave Maria

G. F. Haendel: The Glory of the Lord

W. A. Mozart: Veni Sancte Spiritus K 41

G. Caccini: Ave Maria

G. F. Haendel: O mio Signor

G. B. Pergolesi: Salve Regina

G. Rossini: Domine Deus

C. Franck: Panis Angelicus

W. A. Mozart: Concerto per Corno ed orchestra n.1 K 412

Mascagni: Ave Maria

Il concerto sarà preceduto, alle 17.30 ad una visita guidata del Complesso monumentale di Sant’Anna dei Lombardi e della cinquecentesca Sala del Vasari (due turni 17.30/18-18/18.30)

Contributo associativo (visita guidata più concerto): 13 Euro
Iscritti ed associati: 12 Euro

Per info e prenotazioni:
Associazione Culturale Noi per Napoli
3394545044/327 7589936
noipernapoliart@gmail.com
www.noipernapoli.it

________________________________________________________

Domenica 25 marzo, alle ore 20.00, nella Chiesa Monumentale della Graziella (via S. Bartolomeo, 3), il Centro di musica da camera Cersim propone il concerto dell’Ensemble Comtessa de Dia, diretto da Ferdinando de Martino

In programma musica antica sacra e profana

Ingresso libero
________________________________________________________

18 marzo, 2018 Posted by | Agenda Eventi, Associazione "A. Scarlatti", Associazione Trabaci, Associazioni Musicali, Campania, Concerti, Ensemble da camera, Italia, Le musiche da camera, Musica, Musica classica, Musica da camera, Musica Lirica, Napoli, Regioni, Teatri, Teatro Diana, Teatro San Carlo | , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Concerti a Napoli dal 15 al 21 maggio 2017

Critica Classica di Marco del Vaglio:

Francesco Alborea (1691-1739)

Questi gli appuntamenti previsti dal 15 al 21 maggio 2017:

Lunedì 15 maggio, alle ore 19.00, nella Sala Chopin (piazza Carità 6, Palazzo Mastelloni), l’Ensemble BerliNapoli, in collaborazione con l’Associazione Italo-Germanica, organizza un concerto di beneficenza presso la Ditta Alberto Napolitano Pianoforti Srl, affidato ad un quintetto di interpreti formato da Dario Candela (pianoforte), Giuseppe Carotenuto (violino), Fabio Catania (viola), Hans-Udo Heinzmann (flauto) e Bernd Teichgräber (violoncello)

Programma

W. A. Mozart:
Quartetto per pianoforte ed archi in sol minore K.478
Quartetto per flauto ed archi in re maggiore K.285

Felix Mendelssohn-Bartholdy: Trio per pianoforte, violino e violoncello in re minore op.49 (versione con flauto al posto del violino)

Ingresso libero, con contributo a piacere
________________________________________________________

Martedì 16 maggio, alle ore 19.00, presso il Palazzo Carafa di Maddaloni (via Maddaloni, 6 – Napoli), nell’ambito della rassegna “MusicAscolto in Salotto”, organizzata dall’ Associazione IAAM, “Musica in trio” con la partecipazione di Catello Coppola (flauto), Antonino d’Esposito (viola), Aniello Iaccarino (pianoforte).

Programma

C. Ph. E. Bach: Hamburger Sonata in sol maggiore

C. Lefebvre: Ballade

J. Ibert: Deux Interludes

B. Martinů: Trio

Contributo: 10 euro

Per maggiori info
345 4317836
eventi@iaam.it
www.iaam.it
FB: iaam

________________________________________________________

Martedì 16 maggio, alle ore 20.30, al Teatro Sannazaro (v. Chiaia, 157), per il ciclo “La stagione del barocco”, organizzato dall’Associazione Alessandro Scarlatti, allestimento della farsa per musica “L’impresario in angustie” di Domenico Cimarosa

Personaggi ed interpreti

Don Cristobolo, Impresario: Pietro Naviglio, basso
Don Perizonio, Librettista: Giuseppe Naviglio, basso
Fiordispina, prima buffa: Sara Bino, soprano
Merlina, prima donna giocosa: Cristina Grifone, soprano
Doralba, prima donna seria: Maria Silecchio, soprano
Gelindo, Compositore: Rosario Totaro, tenore
Strabinio, amante di Doralba: Carlo Sgura

Ensemble Musica Fiorita, diretto da Daniela Dolci

Costo del biglietto:
Platea: 15 Euro
Platea ridotto (abbonati Associazione Alessandro Scarlatti e abbonati Teatro Mercadante): 10 Euro
Palco: 10 Euro

________________________________________________________

Mercoledì 17 maggio, alle ore 13.30, presso Palazzo Zevallos Stigliano (v. Toledo, 185), per la rassegna “E’ aperto a tutti quanti”, concerto dal titolo “Schiavo son de’ vezzi tuoi” con la partecipazione di Rosaria Armenante (soprano), Antonio Cappetta (baritono), Chiara La Porta (mezzosoprano), Junfei Liu (tenore), Maria Cenname, Rosita Rendina, Daniele Lettieri, Nicola Ciancio, Dorothy Manzo, Cristina Mucci, accompagnati da Francesco Saggiomo (pianista).

Programma

W. A. Mozart: “Soave sia il vento” da “Così fan tutte”

F. Cilea: “Il lamento di Federico” da “L’ Arlesiana”

U. Giordano: “La mamma morta” da “Andrea Chénier”

G. Verdi: “Condotta ell’era in ceppi” da “Il Trovatore”

V. Bellini: “Ah, per sempre io ti perdei” da “I Puritani”

J. Massenet: “Aria delle lacrime” da “Werther”

W. A. Mozart: “Cosa sento” da “Le Nozze di Figaro” (Terzetto)

G. Puccini: “Dunque è proprio finita” da “La Bohème” (Quartetto)

Giuseppe Verdi
“Sparafucile” da “Rigoletto” (Duetto)
“Credo in un Dio crudel” da “Otello”
“Bella figlia dell’amore” da “Rigoletto” (Quartetto)

Ingresso libero
________________________________________________________

Mercoledì 17 maggio, alle ore 18.00, nella Sala Scarlatti del Conservatorio, per “I Venerdì Musicali”, concerto del San Pietro a Majella Brass Ensemble, diretto da Joel Borrelli-Boudreau, con la partecipazione di Alessandra Gargiulo (voce), Luca Autiero e Maike Schuhmacher (ballerini)

In programma musiche di Haendel, Piazzolla, Hazell, Bernstein, Kachaturian

Costo del biglietto: 5 Euro
________________________________________________________

Mercoledì 17 maggio, alle ore 20.30, presso Palazzo Zevallos Stigliano (v. Toledo, 185), per la stagione della Fondazione Pietà de’Turchini, concerto dell’ensemble “Il Giardino Armonico”, diretto da Giovanni Antonini

Programma

G. Gabrieli: Canzon I a 4 “La Spiritata”, da “Canzoni per Sonare con ogni Sorte di Stromenti”

G. Legrenzi: Sonata XV a quattro op. 10, da “La Cetra: Sonate a due, tre e quattro stromenti”

G. Bassano: Ricercata terza, da “Ricercate Passaggi et Cadentie”

D. Castello: Sonata decimasesta a quattro in Do, da “Sonate concertate in stil moderno” libro secondo

A. Vivaldi: Concerto in do minore RV 401 per violoncello, archi e basso continuo

P. Nardini: Concerto in re maggiore per flautino, archi e basso continuo

Antonio Vivaldi: Concerto in sol minore RV 104 “La Notte” per flauto, archi e basso continuo

B. Galuppi: Concerto a quattro n. 2 in sol maggiore per due violini, viola e basso continuo

A. Vivaldi: Concerto in do maggiore RV 443 per flautino, archi e basso continuo

Costo del biglietto
Intero: 10 Euro
Ridotto: (over 60, under 30, Soci Fai, Feltrinelli Card, Artecard): 7 Euro

Biglietti in prevendita sul circuto online http://azzurroservice.net o il giorno del concerto presso la sede museale.
________________________________________________________

Giovedì 18 maggio, alle ore 20.15, nella veranda neoclassica di Villa Pignatelli, per il “Maggio della Musica”, concerto del Quartetto d’archi della Scala di Milano e del clarinettista Fabrizio Meloni

Programma

J. Brahms
Quartetto per archi n. 3 in si bemolle maggiore, op. 67
Quintetto in si minore per clarinetto e archi, op. 115

Costo del biglietto
Intero: 20 Euro
Ridotto: 15 o 10 Euro

________________________________________________________

Giovedì 18 maggio, alle ore 20.30 (Turno S), con replica venerdì 19 maggio, alle ore 18.00 (Turno P / Turno M – Sinfonica), al Teatro di San Carlo, per la stagione sinfonica 2016-2017, concerto dell’Orchestra del Teatro di San Carlo, diretta da Michele Mariotti con la partecipazione del soprano Eleonora Buratto

Programma

Richard Strauss: Vier letzte Lieder, per soprano e orchestra

G. Mahler: Sinfonia n. 4 in sol maggiore con soprano solista

Costo del biglietto

Intero (Tariffa VII)
da 50 a 25 Euro
Palco Reale: 180 Euro

CRAL ed Enti convenzionati, Gruppi dalle 10 alle 20 persone (Tariffa XVII)
da 45 a 23 Euro
Palco Reale: 162 Euro

Gruppi oltre 20 persone (Tariffa XVIII)
Da 43 a 21 Euro
Palco Reale: 153 Euro

Programmi di Membership (Tariffa XIX)
Da 40 a 20 Euro
Palco reale: 144 Euro

Giovani under 30 / Anziani over 65* (Tariffa XI)
Ultime due file di platea: 20 Euro
Palchi laterali: 15 Euro

*con reddito minimo come da circolare INPS n.1 del 9 gennaio 2015 e/o titolari di Social Card
________________________________________________________

Venerdì 19 maggio, alle ore 17.30, presso la sala S. Antonio del complesso monumentale di S. Lorenzo Maggiore (Piazza S. Gaetano, 316), per la stagione dell’Associazione Corale Giubileo, nell’ambito della rassegna “Carmina Vocalia”, concerto con la partecipazione dell’ensemble Pietà dei Turchini del Conservatorio di S. Pietro a Majella, diretto da Vincenza Cardone, dei Pueri Cantores Montemurro di Portici diretti da Raffaella Ambrosino, del Piccolo Coro Giubileo, diretto da Filomena Scala e del gruppo La Villanella del Liceo “Sbordone” di Napoli, diretto da Patrizia Fanelli e del Coro del Liceo “Vittorio Emanuele” di Napoli, diretto da Massimo Russo

Ingresso libero
________________________________________________________

Venerdì 19 maggio, alle ore 18.00, nella Sala Scarlatti del Conservatorio, per il “Maggio della Musica e dei Monumenti 2017”, concerto dell’Orchestra San Pietro a Majella, diretta da Antonio Maione, con la partecipazione di Livio De Luca (clavicembalo)

In programma musiche di De Luca, Respighi, Grieg

Costo del biglietto: 5 Euro
________________________________________________________

Venerdì 19 maggio, alle ore 20.00, al Museum Shop & Bar (Largo Corpo di Napoli, 3), nell’ambito di Convivio Armonico di Area Arte, concerto di Pina Cipriani dal titolo “Antonio de Curtis in arte Totò” con la partecipazione di Egidio Mastrominico (violino), Marco Gesualdi (chitarra) e Giacomo Pedicini (basso)

In programma le poesie di Totò musicate da Franco Nico

Costo del biglietto: 10 Euro
________________________________________________________

Sabato 20 maggio, alle ore 10.30, nella chiesa di Santa Maria della Mercede e di Sant’Alfonso Maria de’ Liguori (via San Sebastiano, 1) l’Associazione culturale Locus Iste e il Trio Esperidi, formato da Francesca Curti Giardina (mezzosoprano), Tiziana Minervini (chitarra classica) e Antonella De Chiara (violino), propongono “TOTÒ mania”

In programma un concerto di canzoni classiche napoletane e suggestioni narrative e teatrali ispirate dalla vicenda artistica ed esistenziale di Totò

Contributo: 10 euro

Prenotazione obbligatoria
cell.: 3472374210
mail: locusisteinfo@gmail.com

________________________________________________________

Sabato 20 maggio, alle ore 13.00, presso Palazzo Zevallos Stigliano (v. Toledo, 185), per la rassegna “E’ aperto a tutti quanti”, concerto del pianista Francesco Fermati

Programma

J. S. Bach: Partita n. 2 in do minore BWV 826

F. Chopin: Fantasia in fa minore op.49

M. Ravel:
Oiseaux tristes
Une barque sur l’océan
Alborada del gracioso

(da Miroirs)

Ingresso libero
________________________________________________________

Sabato 20 maggio, alle ore 20.30, nella Chiesa della Graziella (via S. Bartolomeo, 3), nell’ambito della stagione del Centro di Musica da Camera CERSIM, concerto dal titolo “Il Brasile nella chitarra” con la partecipazione di Sergio Naddei

Programma non ancora pervenuto

Ingresso con contributo
______________________________________________________

Domenica 21 maggio, alle ore 10.30, con repliche alle ore 11.30 e alle ore 12.30, al Museo Diocesano (Largo Donnaregina), Tableaux vivants dall’opera di Michelangelo Merisi, accompagnati dalle musiche di Mozart, Vivaldi, Bach e Sibelius

Costo del biglietto (cumulativo con la visita al Museo Diocesano)
Intero: 10 Euro
Ridotto gruppi: 8 Euro
Ridotto giovani: 6 Euro (dai 7 ai 18 anni)
Gratis fino a 6 anni

______________________________________________________

Domenica 21 maggio, alle ore 11.00, presso il Centro Culturale Domus Ars (v. Santa Chiara 10c), ultimo appuntamento della stagione dell’Associazione Musica Libera dal titolo “Finale di stagione”, con la partecipazione di Giancarlo Cascino (contrabbasso), Vittorio Migliaccio (fagotto), Fabio Espasiano (pianoforte), della Corale Giubileo, diretta da Filomena Scala, accompagnata da Pietro Rossi (chitarra e mandolino), Luca Guida (percussioni) e Maddalena Paolicelli (flauto)

Costo del biglietto: 6 Euro
Ingresso gratuito per i soci dell’Associazione

______________________________________________________

Domenica 21 maggio, alle ore 18.00, a laFeltrinelli Libri e Musica (via Santa Caterina a Chiaia, 23), per la rassegna “Musica da Camera”, concerto del duo formato da Emiliana Cannavale (violino) e Valeria Lonardo (pianoforte)

In programma musiche Bach, Mozart, Beethoven, Chopin.

Ingresso libero
______________________________________________________

Domenica 21 maggio, alle ore 19.30, nella chiesa dell’Immacolata al Vomero (piazza Immacolata), per la rassegna “Sette secoli di musica sacra per organo a Napoli – Vespri d’organo”, organizzata dall’Associazione Trabaci, concerto del maestro Giovanni Picciafoco

Programma

J. S. Bach
Fuga sul Magnificat BWV 733
Preludio e fuga in do minore BWV 546
Alla breve BWV 589
Fantasia Concerto in sol maggiore BWV 571
Andante dal Concerto Brandeburghese n.4 BWV 1049
(Trascrizione per organo di G. Picciafoco)
Preludio e Fuga in mi minore BWV 548

Ingresso libero
________________________________________________________

Domenica 21 maggio, alle ore 19.30, nella Basilica di San Giovanni Maggiore (largo San Giovanni Maggiore), la Primavera Musicale della Nuova Orchestra Scarlatti propone il concerto dell’ Orchestra Scarlatti Junior, diretta da Daniele Moles, Francesco Aliberti e Bruno Persico

In programma musiche di Schubert, von Suppé, Farkas, B. Persico

Costo del biglietto: 5 Euro
________________________________________________________

14 maggio, 2017 Posted by | Agenda Eventi, Associazione "A. Scarlatti", Associazione IAAM, Associazione Trabaci, Associazioni Musicali, Campania, Concerti, Conservatori di Musica, Conservatorio "S.Pietro a Majella", Fondazione Pietà dei Turchini, Italia, Maggio della Musica, Musica, Musica classica, Musica da camera, musica sinfonica, Napoli, Palazzo Carafa di Maddaloni, Regioni, Sale da concerto, Teatri, Teatro San Carlo, Villa Pignatelli | , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Concerti a Napoli dall’8 al 14 maggio 2017

Critica Classica di Marco del Vaglio:

Francesco Alborea (1691-1739)

Questi gli appuntamenti previsti dall’8 al 14 maggio 2017:

Lunedì 8 maggio, dalle ore 17.30, nella Sala Scarlatti del Conservatorio, per “I Venerdì Musicali”, appuntamento dedicato al Cardinale Crescenzio Sepe con la partecipazione dell’Orchestra di Fiati San Pietro a Majella, diretta da Paolino Addesso, dell’organista Livio De Luca, dell’Orchestra San Pietro a Majella, diretta da Mario Ciervo, dei soprani Angela Rosa Fico e Sabrina Sanza, dei tenori Enrico Terrone e Armando Valentino, del baritono Maurizio Esposito

Programma

C. Gounod: Marche Pontificale
Orchestra di Fiati San Pietro a Majella, diretta da Paolino Addesso, con Livio de Luca all’organo

M. Ciervo
Fantasia napoletana
Totò Fantasy

Ingresso libero
________________________________________________________

Martedì 9 maggio, alle ore 18.00, presso il Circolo Ufficiali della Marina Militare (v. Cesario Console, 3 bis), in occasione della “Festa dell’Europa”, concerto della pianista Maria Gabriella Mariani

Programma

L. v. Beethoven
Sonata in la bemolle maggiore, op. 26
Sonata in mi bemolle maggiore, op. 27 n. 1 “Quasi una fantasia”
Sonata in do diesis minore, op. 27 n. 2 “Quasi una fantasia”

Ingresso libero fino ad esaurimento posti
________________________________________________________

Mercoledì 10 maggio, alle ore 13.30, presso Palazzo Zevallos Stigliano (v. Toledo, 185), per la rassegna “E’ aperto a tutti quanti”, concerto dei tenori Nicola Straniero, Ye Sibo, Francesco Doto, Liu Yuhong, accompagnati al pianoforte da Tetyana Sapeshko

Programma

G. Donizetti: “Una furtiva lagrima” da “L’elisir d’amore”

F. Cilea: “L’anima ho stanca” da “Adriana Lecouvreur”

G. Puccini: “Che gelida manina” da “La Bohème”

F. Cilea: “Il lamento di Federico” da “Arlesiana”

F. P. Tosti
“Malia”
“L’ultima canzone”

Ruggero Leoncavallo: “Mattinata”

E. De Curtis
“Non ti scordar di me”
“Torna a Surriento”

Ingresso libero
________________________________________________________

Giovedì 11 maggio, alle ore 20.15, nella Veranda neoclassica di Villa Pignatelli, per il “Maggio della Musica”, concerto del duo formato da Suyoen Kim (violino) e Annika Treutler (pianoforte)

In programma musiche di Schubert, Beethoven, Franck

Costo del biglietto
Intero: 20 Euro
Ridotto: 15 o 10 Euro

________________________________________________________

Venerdì 12 maggio, alle ore 17.30, presso il Teatro Diana (v. Luca Giordano, 64), per la rassegna “Diciassette e Trenta Classica”, concerto del chitarrista Marco Battaglia con la partecipazione del soprano Leona Pelešková

Programma

N. Paganini: Grande Sonata in la maggiore M.S. 3

M. Giuliani
Rossiniana op. 123, n.5
“Ombre amene” n. 1, da Sei Ariette op. 95
“Quando sarà quel dì” n.3, da Sei Ariette op. 95

J. K. Mertz
Opern revue, op. 8 n. 24 su temi di Rossini
Variazioni su temi di Verdi

Costo del biglietto
Platea: 12 Euro
Galleria: 10 Euro

________________________________________________________

Venerdì 12 maggio, alle ore 18.00, nella Sala Scarlatti del Conservatorio, per “I Venerdì Musicali”, Lectio magistralis su Paisiello di Roberto De Simone, che riceverà il Premio San Pietro a Majella”.

A seguire concerto dell’Orchestra San Pietro a Majella, diretta da Demetrio Moricca, con la partecipazione dei solisti Francesco Auriemma, Mariano Buccio, Marianna Capasso, Imma Caputo, Dario Cavaliere, Antonio Landolfi, Luca De Lorenzo, Angela Luglio, Sabrina Sanza, Gianluca Pantaleone, Alessandro Romano.

In programma brani di Paisiello da “Barbiere di Siviglia”, “Nina pazza per amore”, “Re Teodoro in Venezia” e “L’osteria di Marechiaro”, oltre alle Sei variazioni sul tema “Nel cor più non mi sento” di L. van Beethoven WoO 70, con Stefano Foglia al pianoforte.

Costo del biglietto: 5 Euro
________________________________________________________

Venerdì 12 maggio, alle ore 19.30, a Palazzo Venezia (v. Benedetto Croce, 19), concerto-spettacolo intitolato “Amor ch’a nullo amato…e ho detto tutto!”, con la partecipazione di Bruna Carignani (voce), Mariano Civile (chitarra), Bruno Minotti (voce recitante), Maria Grazia Ritrovato (pianoforte), Maria Gabriella Tinè (voce recitante)

Contributo: 12 Euro (comprensivo di aperitivo, spettacolo e visita guidata)
Info e prenotazione obbligatoria: 0815528739

________________________________________________________

Venerdì 12 maggio, alle ore 20.00, nella chiesa dei SS. Marcellino e Festo (largo San Marcellino), per la rassegna dell’Associazione Alessandro Scarlatti “Le stagioni del Barocco”, nell’ambito dello Scarlatti/Lab Barocco, concerto dell’Orchestra ScarlattiLab, diretta da Antonio Florio, con la partecipazione di Federica Pagliuca, Olga Cafiero, Magdalena Szymanska (soprani), Daniela Fontana, Daniela Salvo (mezzosoprani), Angela Gaetana Giannotti (contralto), Leopoldo Punziano (tenore) e Carlo Feola (basso)

Programma

Claudio Monteverdi
“Raggi dov’è ‘l mio bene”, canzonetta a tre voci
“Si come crescon”, canzonetta a tre voci
“Dormo ancora o son desto”, recitativo di Ulisse da “Il ritorno di Ulisse in Patria”
Lamento di Arianna, aria da “L’Arianna”
Il ballo delle Ingrate, da “Madrigali guerrieri et amorosi”

Costo del biglietto: 5 Euro
________________________________________________________

Venerdì 12 maggio, alle ore 20.00, presso il Museum Shop & Bar (Largo Corpo di Napoli, 3)
concerto intitolato “NapoliAlterEgo” del Trio Esperidi, formato da Francesca Curti Giardina (mezzosoprano), Tiziana Minervini (chitarra classica) e Antonella De Chiara (violino).

In programma musiche del repertorio classico napoletano

Contributo: 5 Euro
________________________________________________________

Venerdì 12 maggio, alle ore 20.30, nell’Auditorium della RAI (v. Marconi, 5), nell’ambito della rassegna “Totò: l’Arte e l’Umanità”, promossa dalla Regione Campania e realizzata dalla Fondazione Campania dei Festival, concerto della Nuova Orchestra Scarlatti, diretta da Federico Odling, con la partecipazione di Luciano Saltarelli e Angela Luce

In programma la “Sinfonia di Totò” di autori vari, ideata e orchestrata da Federico Odling

Costo del biglietto
Intero: 10 Euro
Ridotto (under 30 / over 65): 5 Euro

Per info e prenotazioni: biglietteria@napoliteatrofestival.it
________________________________________________________

Sabato 13 maggio, alle ore 13.00, presso Palazzo Zevallos Stigliano (v. Toledo, 185), per la rassegna “E’ aperto a tutti quanti”, concerto dei pianisti Alessandra Greco (I parte) e Wei Qianfang (II parte)

Programma

I parte

Frédéric Chopin: Due Notturni, op. 62

Gabriel Fauré: Notturno op. 33 n.2

Maurice Ravel: Sonatine

II parte

Z. Zhao: Pi huang

Claude Debussy:
La fille aux cheveux de lin (dai Préludes, vol. I)
General Lavine: eccentric (dai Préludes, vol. II)
L’Isle Joyeuse

Franz Liszt: Rigoletto, parafrasi da concerto

Ingresso libero
________________________________________________________

Sabato 13 maggio, alle ore 18.00, a Palazzo Venezia (v. Benedetto Croce, 19), l’Accademia Musicale Europea, in collaborazione con l’Associazione Palazzo Venezia Napoli, propone il concerto degli allievi delle classi di Pianoforte, Chitarra, Mandolino e Ritmica, guidate rispettivamente dai Maestri Luciano Ruotolo, Riccardo Del Prete, Carla Senese e Giovanni Pacenza

Contributo organizzativo: 5 Euro comprensivo di Aperitivo-Concerto-Visita Guidata
Ogni partecipante riceverà un Cd omaggio registrato dagli allievi

Info e prenotazione obbligatoria: 0815528739
________________________________________________________

Sabato 13 maggio, alle ore 19.00, nella Basilica Reale e Pontificia di San Francesco di Paola (piazza Plebiscito), nell’ambito di Convivio Armonico di Area Arte, concerto dell’Ensemble “Le Musiche da Camera” con la partecipazione di Francesco Divito (soprano), Rosa Montano (mezzosoprano), Egidio Mastrominico (violino), Mauro Castaldo (organo)

In programma musiche di Bach, Vivaldi, Haendel, Pergolesi, Corrette, Matteis, Caccini

Ingresso libero
________________________________________________________

Domenica 14 maggio, alle ore 11.30, nella “Gran Galleria” del Museo Duca di Martina (v. Aniello Falcone, 171), per la rassegna “Concerti in Floridiana”, recital del duo formato da Alessandro Crosta (flauto) e Nadia Testa (pianoforte) dal titolo “Il Volo…musiche intorno al mondo”

Costo del biglietto: 14 Euro (comprensivo di ingresso al Museo)
________________________________________________________

Domenica 14 maggio, alle ore 11.30, nella Chiesa dei SS. Marcellino e Festo (Largo San Marcellino, 14), la Primavera Musicale della Nuova Orchestra Scarlatti propone il concerto della Scarlatti Camera Junior

In programma musiche di A. Scarlatti, Telemann, Vivaldi

Costo del biglietto: 5 Euro

Il concerto sarà preceduto, alle ore 10.45, da una visita guidata alla Chiesa e al Chiostro riservata al pubblico pagante.
________________________________________________________

Domenica 14 maggio, alle ore 18.00, nella Sala S. Antonio del Complesso Monumentale di S. Lorenzo Maggiore (piazza S. Gaetano, 316), nell’ambito della stagione dell’Associazione Corale Giubileo, concerto dell’Ensemble d’archi dell’Orchestra San Giovanni, diretto da Keith Goodman, con la partecipazione di Antonia Terracciano (soprano, nel ruolo di Serpina), Giampiero Cicino (basso, nel ruolo di Uberto), Pierangelo Fevola (attore, nel ruolo di Vespone).

In programma l’intermezzo buffo “La serva padrona” di G. B. Pergolesi

Contributo: 10 euro
________________________________________________________

7 maggio, 2017 Posted by | Agenda Eventi, Associazioni Musicali, Campania, Concerti, Conservatori di Musica, Conservatorio "S.Pietro a Majella", Italia, Le musiche da camera, Maggio della Musica, Musica, Musica classica, Musica da camera, Napoli, Palazzo Venezia, Regioni, Sale da concerto, Teatro Diana, Villa Pignatelli | , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Concerti a Napoli dall’1 al 7 maggio 2017

Critica Classica di Marco del Vaglio:

Francesco Alborea (1691-1739)

Questi gli appuntamenti previsti dall’1 al 7 maggio 2017:

Lunedì 1 maggio, dalle ore 11.00, presso il Museo di Pietrarsa (via Pietrarsa – S. Giovanni a Teduccio), l’associazione Mousikè propone “Percorsi Musicali al Museo di Pietrarsa”, Laboratori Musicali per Bambini con riciclaggio creativo / Musica d’Insieme / Performance Violinistica a cura del maestro Rocco Roggia

Contributo Organizzativo
Adulti: 10 Euro
Bambini: 8 Euro
Biglietto famiglia:
20 Euro (2 adulti+1 bambino)
25 Euro (2 adulti+2 Bambini)

Prenotazione obbligatoria:
Telefonica: +39 3402399453
Online: www.associazionemousike.com

________________________________________________________

Lunedì 1 maggio, alle ore 19.00, nella chiesa dei SS. Marcellino e Festo (largo San Marcellino, 14), per l’inaugurazione della Primavera Musicale della Nuova Orchestra Scarlatti, concerto dell’Orchestra Scarlatti Young, intervallato dagli interventi del filosofo Enzo Cocco, sul tema “Felicità e melanconia Musica e filosofia in dialogo”

In programma musiche di A. Scarlatti, Cherubini, Rossini, Mozart

Costo del biglietto
Intero: 10 Euro
Ridotto AMI Scarlatti: 5 Euro

Il concerto sarà preceduto, alle ore 18.15 da una visita guidata alla chiesa ed al chiostro di San Marcellino riservata ai partecipanti al concerto
________________________________________________________

Martedì 2 maggio, alle ore 17.00, nella Sala Martucci del Conservatorio, per il ciclo “Incontri con i protagonisti” 2017, curato da Dinko Fabris e Daniela Tortora, in collaborazione con l’Insituto Cervantes de Nápoles, presentazione della Historia de la Música
 en España e Hispanoamérica coordinata e diretta dal critico musicale Juan Ángel Vela del Campo.

Ingresso libero
________________________________________________________

Martedì 2 maggio, alle ore 18.00, nella Sala Scarlatti del Conservatorio, l’Associazione Alessandro Scarlatti propone “357 candeline per Alessandro Scarlatti”, concerto inaugurale della rassegna “Le stagioni del barocco” con la partecipazione di Francesca Aspromonte (soprano), Simone Ori (clavicembalo) e Manuela Albano (violoncello).

Programma

Alessandro Scarlatti
Pensieri oh Dio qual pena, cantata da camera per soprano e basso continuo
Sonata n. 1 in re minore per violoncello e basso continuo
Del Tirreno a le sponde, cantata di lontananza
29 Partite sopra la Follia per clavicembalo solo
Andate o miei sospiri, cantata alla amicizia fatta con idea umana per soprano e basso continuo

Costo del biglietto: 5 Euro
________________________________________________________

Mercoledì 3 maggio, alle ore 13.30, presso Palazzo Zevallos Stigliano (v. Toledo, 185), per la rassegna “E’ aperto a tutti quanti”, concerto del pianista Enrico Vigorito

Programma

Franz Liszt: Deux légendes:
St. François d’Assise – La prédication aux oiseaux
St. François de Paule marchant sur les flots

Claude Debussy: Estampes

Sergej Prokof’ev
Sarcasmi op. 17
Sonata n. 5

Ingresso libero
________________________________________________________

Mercoledì 3 maggio, alle ore 20.00, con repliche giovedì 4 maggio, alle ore 20.00 e venerdì 5 maggio, alle ore 18.00, al Teatro di San Carlo, per la Stagione Lirica 2016-2017 fuori abbonamento, allestimento dell’opera in tre atti “La traviata” di Giuseppe Verdi su libretto di Francesco Maria Piave

Direttore: Renato Palumbo
Regia: Ferzan Ozpetek
Scene: Dante Ferretti
Costumi: Alessandro Lai
Regista collaboratore: Marina Bianchi
Scenografo collaboratore: Leila Fteita
Assistente ai costumi: Tiziano Musetti

Personaggi ed interpreti
Violetta Valéry: Maria Grazia Schiavo (3 e 5 maggio) / Mariangela Sicilia (4 maggio)
Alfredo Germont: Giorgio Berrugi (3 e 5 maggio) / Matteo Falcier (4 maggio)
Flora Bervoix: Giuseppina Bridelli (3 maggio) / Annunziata Vestri (4 e 5 maggio)
Annina: Marta Calcaterra (3 e 5 maggio) / Michela Petrino (4 maggio)
Giorgio Germont: Marco Caria (3 e 5 maggio) / Fabian Veloz (4 maggio)
Gastone: Enzo Peroni (3 e 4 maggio) / Stefano Pisani (5 maggio)
Il barone Douphol: Paolo Orecchia
Il marchese D’Obigny: Donato di Gioia
Il dottor Grenvil: Francesco Musinu / Laurence Meikle

Costo del biglietto

Intero (Tariffa IV)
da 95 a 35 Euro
Palco Reale: 300 Euro

CRAL ed Enti convenzionati, Gruppi dalle 10 alle 20 persone (Tariffa XVII C)
da 86 a 32 Euro
Palco Reale: 270 Euro

Gruppi oltre 20 persone (Tariffa XVIII C)
Da 81 a 30 Euro
Palco Reale: 255 Euro

Programmi di Membership (Tariffa XIX C)
Da 76 a 28 Euro
Palco Reale: 240 Euro

Giovani under 30 / Anziani over 65 * (Tariffa X)
Ultime due file di platea: 30 Euro
Palchi laterali: 25 Euro

*con reddito minimo come da circolare INPS n.1 del 9 gennaio 2015 e/o titolari di Social Card
________________________________________________________

Giovedì 4 maggio, alle ore 18.00, nella Sala Scarlatti del Conservatorio, concerto del “The Brass Ensemble of the U.S. Naval Force Europe Band”, diretto da Joel Borrelli-Boudreau

In programma musiche di Bach, Händel, Gabrieli, Haydn, Susato, Hazell, Piovani, Piazzolla

Ingresso gratuito
________________________________________________________

Venerdì 5 maggio, alle ore 17.30, al Teatro Diana (v. Luca Giordano, 64), per la rassegna “Diciassette e Trenta Classica”, concerto dal titolo “I Monumenti della Musica” con la partecipazione dell’Orchestra da Camera Accademia di Santa Sofia e di Francesco Solombrino (viola solista)

Programma

J. S. Bach: Concerto brandeburghese n. 3 in sol maggiore BWV 1048

G. P. Telemann: Concerto per viola e archi in sol maggiore

F. Mendelssohn-Bartholdy: Sinfonia per archi n. 1 in do maggiore

Costo del biglietto
Platea: 12 Euro
Galleria: 10 Euro

________________________________________________________

Venerdì 5 maggio, alle ore 18.00, nella Sala Scarlatti del Conservatorio, nell’ambito della rassegna “Le stagioni del barocco”, organizzata dall’Associazione Alessandro Scarlatti, in collaborazione con il Conservatorio di San Pietro a Majella, concerto dei clavicembalisti Ton Koopman e Tini Mathot

Programma

F. Couperin:
Sonata ‘L’Impériale’ in re minore
Ciaccona in re minore

J.-H. d’Anglebert: Deuxième Suite

W. A. Mozart
Fuga in do minore K426
Sonata in re maggiore K 381

J. S. Bach: Preludio e Fuga in do maggiore BWV 846, da “Il Clavicembalo ben temperato”

A. Soler: Concierto in sol maggiore

J. S. Bach: 5 Contrapuncti da L’Arte della Fuga BWV 1080

L. Couperin: Ciaccona in do maggiore

J. S. Bach: Preludio e Fuga in do maggiore BWV 547

Costo del biglietto
Intero: 10 Euro
Ridotto (abbonati Associazione Alessandro Scarlatti e interni Conservatorio San Pietro a Majella): 5 Euro

________________________________________________________

Sabato 6 maggio, alle ore 11.00, a Palazzo Venezia (v. Benedetto Croce, 19), l’ Accademia Musicale Europea e l’Associazione Palazzo Venezia Napoli propongono “Ritratti”, recital pianistico di Cristina Cavalli

In programma musiche di Rodrigo, Rachmaninov, Gustavino, Devastato, Liszt, Schumann/Fiorentino, Ginastera

Contributo organizzativo: 5 Euro (comprensivo di Aperitivo/Concerto/Visita Guidata)
Prenotazione obbligatoria: 0815528739

________________________________________________________

Sabato 6 maggio, alle ore 13.00, presso Palazzo Zevallos Stigliano (v. Toledo, 185), per la rassegna “E’ aperto a tutti quanti”, concerto dal titolo “Omaggio a Umberto Giordano” con la partecipazione di Nicola Straniero e Ye Sibo (tenori) Concetta Clarissa Piazzolla (mezzosoprano), Margherita Rispoli, Monica Ding, Maria Rosaria Catalano, Giusi Bruno, Chen Yiming, accompagnati al pianoforte da Carmine Rosolia

Programma

Umberto Giordano
“Come un bel dì di Maggio”, da “Andrea Chénier”
Coro delle contadine svizzere, da “Fedora”
“O grand’occhi lucenti” da “Fedora”
“Amor ti vieta”, da “Fedora”
“Improvviso”, da “Andrea Chénier”
“Vedi io piango”, da “Fedora”
“Son la Vecchia Madelon”, da “Andrea Chénier”
Coro delle pastorelle, da “Andrea Chénier”

Ingresso libero
________________________________________________________

Sabato 6 maggio, alle ore 19.30, nella Chiesa di S. Caterina a Formiello (piazza Enrico de Nicola, 49), per la rassegna “Organi storici della Campania”, organizzata dall’Associazione Alessandro Scarlatti, concerto di Ton Koopman

Programma

J. P. Sweelinck
Ballo del Granduca in sol minore
Allein Gott in der Höh’ sei Ehr in fa maggiore

Anonimo: Tiento in sol minore

F. Correa de Arauxo: Todo el mundo in fa maggiore

Girolamo Frescobaldi: Toccata, Kyrie 1 & 2, Christe 1 & 2, Kyrie 1 & 2, Canzona dopo l’epistola, Toccata alla elevazione in re minore, Bergamasca in sol maggiore, da “Messa della Domenica”

J. J. Froberger: Toccata n. 2 in re minore

D. Buxtehude
Auf meinen lieben Gott in mi minore BuxWV 179,
Fuga in do maggiore BuxWV 174
Passacaglia in re minore BuxWV 161
Preludium manualiter in sol minore BuxWV 163

J. S. Bach
In dulci jubilo, in la maggiore BWV 729
Pastorale in fa maggiore BWV 590

Ingresso libero
________________________________________________________

Sabato 6 maggio, alle ore 20.00, nella chiesa di San Gennaro all’Olmo (via S. Gregorio Armeno, 35), “TOTÒ mania”, a cura dell’Associazione culturale Locus Iste, con la partecipazione del Trio Esperidi, formato da Francesca Curti Giardina (mezzosoprano), Tiziana Minervini (chitarra classica) e Antonella De Chiara (violino).

In programma un concerto di canzoni classiche napoletane e suggestioni narrative e teatrali ispirate dalla vicenda artistica ed esistenziale di Totò

Contributo: 10 euro

Prenotazione obbligatoria
cell.: 3472374210
mail: locusisteinfo@gmail.com

________________________________________________________

Sabato 6 maggio, alle ore 21.00, a Villa di Donato (cupa Macedonia, 11), in collaborazione con il Conservatorio “D. Cimarosa” di Avellino, concerto dal titolo “Quadri di un’esposizione”, con la partecipazione di Susanna Canessa, Antonio Gomena (pianoforte) ed il Trio SCP, formato da Sep Sarno (tastiere), Brunello Canessa (basso e voce), Elio Positano (batteria)

In programma “Quadri di un’esposizione” nella versione pianistica di Musorgskij ed in quella rock di Emerson, Lake and Palmer

Posto unico spettacolo: 15 euro
Posto unico spettacolo + cena “Grande Madre Russia” : 25 euro
Ingresso ridotto per gli allievi di conservatorio: 10 euro

Numero di posti limitato
Prenotazione obbligatoria a:
prenotazioni@key-lab.net

________________________________________________________

Domenica 7 maggio, alle ore 10.30, con repliche alle ore 11.30 e alle ore 12.30, al Museo Diocesano (Largo Donnaregina), Tableaux vivants dall’opera di Michelangelo Merisi, accompagnati dalle musiche di Mozart, Vivaldi, Bach e Sibelius

Costo del biglietto (cumulativo con la visita al Museo Diocesano)
Intero: 10 Euro
Ridotto gruppi: 8 Euro
Ridotto giovani: 6 Euro (dai 7 ai 18 anni)
Gratis fino a 6 anni

________________________________________________________

Domenica 7 maggio, alle ore 11.30, presso la “Gran Galleria” del Museo Duca di Martina (v. Aniello Falcone, 171), nell’ambito della sesta edizione dei “Concerti in Floridiana”, organizzati dall’Associazione Golfo Mistico, recital del Quintetto “Forelle”

In programma musiche di Schubert

Costo del biglietto: 10 Euro
________________________________________________________

Domenica 7 maggio, alle ore 17.30, al Museo di Capodimonte, per la rassegna “La musica racconta Picasso”, concerto dell’Orchestra San Pietro a Majella, diretta da Mario Ciervo

In programma musiche di Mauro Ciervo

Costo del biglietto: 5 Euro (comprensivo di entrata alla mostra di Picasso)
________________________________________________________

Domenica 7 maggio, alle ore 18.00 (Turno S / P / M-Opera), al Teatro di San Carlo, per la Stagione sinfonica, concerto dell’Orchestra del Teatro di San Carlo, diretta da Alexander Briger, con la partecipazione del pianista Piotr Anderszewski

Programma

M. Ravel
Pavane pour une infante défunte
Menuet antique

W. A. Mozart:
Concerto n. 23 in do maggiore per pianoforte e orchestra, K 488
Sinfonia n. 29 in la maggiore K 201
Concerto n. 24 in do minore per pianoforte e orchestra, K 491

Costo del biglietto

Intero (Tariffa VI)
da 65 a 30 Euro
Palco Reale: 210 Euro

CRAL ed Enti convenzionati, Gruppi dalle 10 alle 20 persone (Tariffa XVII)
da 59 a 27 Euro
Palco Reale: 189 Euro

Gruppi oltre 20 persone (Tariffa XVIII B)
Da 55 a 26 Euro
Palco Reale: 179 Euro

Programmi di Membership (Tariffa XIX B)
Da 52 a 24 Euro
Palco reale: 168 Euro

Giovani under 30 / Anziani over 65 *) (Tariffa XI)
Ultime due file di platea: 20 Euro
Palchi laterali: 15 Euro

*con reddito minimo come da circolare INPS n.1 del 9 gennaio 2015 e/o titolari di Social Card
________________________________________________________

Domenica 7 maggio, alle ore 19.45, nella chiesa di S. Maria della Rotonda (v. Pietro Castellino, 67), per “Musica intorno all’organo”, concerto del duo formato da Rossella Croce (violino barocco) e Stephan Kofler (organo)

Programma

J. S. Bach: Triosonata in do maggiore BWV 529 (organo solo)

D. Buxtehude: Preludium in Sol BuxWV 149 (organo solo)

A. Vivaldi: Sonata in la maggiore op. 2/2

J. S. Bach / A. Vivaldi: Concerto in sol maggiore BWV 973 (organo solo)

G. F. Haendel: Sonata in re maggiore op.1, n. 13

Ingresso libero
________________________________________________________

30 aprile, 2017 Posted by | Agenda Eventi, Associazione "A. Scarlatti", Associazioni Musicali, Campania, Concerti, Conservatori di Musica, Conservatorio "D. Cimarosa", Conservatorio "S.Pietro a Majella", Italia, Musica, Musica classica, Musica da camera, Musica Lirica, musica sinfonica, Napoli, Opera, Palazzo Venezia, Prima del concerto, Regioni, Sala Martucci, Sale da concerto, Susanna Canessa, Teatri, Teatro Diana, Teatro San Carlo | , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Concerti a Napoli dal 26 dicembre 2016 all’1 gennaio 2017

Critica Classica di Marco del Vaglio:

Pietro Platania (1828-1907)

Pietro Platania (1828 – 1907)

Questi gli appuntamenti previsti dal 26 dicembre 2016 all’1 gennaio 2017:

Lunedì 26 dicembre, alle ore 19.00, con replica martedì 27 dicembre, alle ore 20.30, presso il Centro Culturale Domus Ars (via Santa Chiara 10c), concerto di Natale “La Cantata dei Pastori”, a cura di Carlo Faiello con Franco Javarone, Antonella Morea, Fiorenza Calogero, Massimo Masiello & Piccola Orchestra Domus Ars, formata da Arcangelo Caso (violoncello), Lello Ferraro (voce – tammorra), Martina Mollo (fisarmonica – pianoforte), Edo Puccini (chitarra) e Arturo Sica (violino)

Musiche di Carlo Faiello, Roberto De Simone e canti della tradizione
Scene e Costumi: Bruno De Luca

Costo del biglietto: 13 Euro

Per informazioni
infoeventi@domusars.it
081 3425603

________________________________________________________

Martedì 27 dicembre, alle ore 19.00, nella Basilica di San Francesco di Paola (piazza Plebiscito) per la rassegna “Gaudete Angeli – Natale in Basilica”, nell’ambito di Convivio Armonico di Area Arte, concerto dell’ensemble Musica Minima, formato da Rosa Montano (mezzosoprano), Vincenzo Leurini (tromba), Egidio Mastrominico (violino), Mauro Castaldo (organo)

In programma musiche di Benaut, Mascitti, Corrette, Fauré, Franck

Ingresso libero
________________________________________________________

Mercoledì 28 dicembre, alle ore 19.00, all’Ex OPG Occupato – Je so’ pazzo (via Matteo Renato Imbriani, 218), Concerto di Natale dell’Orchestra San Giovanni, diretta da Keith Goodman, con la partecipazione del baritono Maurizio Esposito

Programma

J. S. Bach: Aria dalla Suite n. 3 in re maggiore BWV 1068

G. Giordani: Caro mio ben

G. F. Haendel: Ombra mai fu

G. Carissimi: Vittoria, mio core

E. Morricone: brani da film

N. Rota: temi da colonne sonore

C. Gardel: Por una cabeza

J. M. Rodríguez: La cumparsita

Brani della tradizione natalizia di vari autori

Ingresso libero
________________________________________________________

Mercoledì 28 dicembre, alle ore 19.15, presso il Centro Culturale Domus Ars (via Santa Chiara 10c), per la rassegna “I Giorni delle Calende”, concerto del Coro della Pietrasanta, diretto da Rosario Peluso con la partecipazione di Pierfrancesco Borrelli (basso continuo)

In programma musiche di Durante, Caresana, Panariello

Costo del biglietto: 8 Euro

Per informazioni
infoeventi@domusars.it
081 3425603

________________________________________________________

Mercoledì 28 dicembre, alle ore 19.30, presso l’Oratorio dei Nobili del Liceo Genovesi (piazza del Gesù Nuovo, 1), concerto del Coro Exsultate Deo, diretto da Davide Troìa

In programma brani di Mozart, Tosti, Mancini, Morricone, Gershwin, Beatles

Ingresso libero
________________________________________________________

Mercoledì 28 dicembre, alle ore 20.30, presso il Museum Shop (largo Corpo di Napoli, 3), concerto di Pina Cipriani dal titolo “Napolinscena a Natale”, con la partecipazione di Egidio Mastrominico (violino), Renata Cataldi (flauto), Marco Gesualdi (chitarra), Giacomo Pedicini (basso) e gli “Zampognari di Luzzano”

Costo del biglietto: 10 Euro
________________________________________________________

Mercoledì 28 dicembre, alle ore 21.00, al Teatro delle Palme (salita Vetriera a Chiaia 12 – Napoli), concerto dal titolo “Neapolitan Shakespeare”, 17 sonetti musicati e tradotti in napoletano, da un progetto di Gianni Lamagna, arrangiati da Paolo Raffone, con la partecipazione di con la partecipazione di Gennaro Cappabianca (violino), Arcangelo Michele Caso (violoncello), Giosi Cincotti (pianoforte), Alessandro De Carolis (flauti), Michele De Martino (mandolino), Vincenzo Lamagna (contrabbasso), Luigi Pettrone (clarinetto), Paolo Propoli (chitarre), Cira Romano (Arpa) e del coro Mamme di Sisina.

Info
Tel: 081 4104486
Email: info@suoniescene.it

________________________________________________________

Giovedì 29 dicembre, alle ore 19.00, presso il Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa, galà lirico del duo formato da Romina Casucci (soprano) e Luciano Ruotolo (pianoforte)

In programma arie d’opera

Contributo: 12 Euro (comprensivo di concerto, visita libera al Museo ed alla Mostra di Abiti di scena storici)
Prenotazione obbligatoria
+39 3402399453
www.associazionemousike.com

________________________________________________________

Giovedì 29 dicembre, alle ore 19.30, nella Basilica di San Francesco di Paola (piazza Plebiscito) per la rassegna “Gaudete Angeli – Natale in Basilica”, nell’ambito di Convivio Armonico di Area Arte, concerto dell’Ensemble “Le musiche da Camera”, diretto da Egidio Mastrominico (violino di concerto), con la partecipazione di Francesco Divito (soprano), Rosa Montano (mezzosoprano), Renata Cataldi (traversiere)

In programma musiche di Giordano, Perez, Veneziano, Papa, Sabatino

Ingresso libero
________________________________________________________

Giovedì 29 dicembre, alle ore 20.00, nella chiesa di San Nicola alla Carità (via Toledo, 376), concerto del Coro Santa Cecilia di Torre del Greco e dei Pueri Cantores di Montemurro, diretti da Raffaella Ambrosino e accompagnati all’organo da Francesco Aliberti

In programma un oratorio di Anerio e canti della tradizione Natalizia

Ingresso libero
________________________________________________________

Venerdì 30 dicembre, alle ore 18.30, con repliche alle ore 19.30 e alle ore 20.30, al Museo Diocesano (Largo Donnaregina), “Tableaux vivants dall’opera di Michelangelo Merisi” e “Le Sette Opere di Misericordia”, accompagnati dalle musiche di Mozart, Vivaldi, Bach e Sibelius

Costo del biglietto (cumulativo con la visita al Museo Diocesano)
Intero: 10 Euro
Ridotto gruppi: 8 Euro
Ridotto giovani: 6 Euro (dai 7 ai 18 anni)
Gratis fino a 6 anni

Info e prenotazioni
081 5571365
info@museodiocesanonapoli.it

________________________________________________________

Venerdì 30 dicembre, alle ore 19.30, nella Basilica di San Francesco di Paola (piazza Plebiscito) per la rassegna “Gaudete Angeli – Natale in Basilica”, nell’ambito di Convivio Armonico di Area Arte, concerto dell’Ensemble Labirinto Armonico, formato da Adriano Meggetto (traversiere), Pierluigi Mencattini e Mauro Navarri (violini), Galileo Di Ilio (violoncello), Stefania Di Giuseppe (organo)

In programma musiche di Corrette e de Lalande

Ingresso libero
________________________________________________________

Venerdì 30 dicembre, alle ore 19.30, nella chiesa di San Rocco a Chiaia (via Riviera di Chiaia, 254), nell’ambito della stagione della Fondazione Pietà de’ Turchini, concerto degli allievi della Masterclass di Chitarra classica di Edoardo Catemario.

Ingresso libero
________________________________________________________

Venerdi 30 dicembre, alle ore 20.00, nella chiesa di S. Aniello a Caponapoli (vico S. Aniello a Caponapoli, 9), per la chiusura della rassegna natalizia organizzata da Legambiente, concerto dell’ensemble Comtessa de Dia, diretto dal M° Ferdinando de Martino

In programma la Missa in Nativitate Domini (canto gregoriano)

Ingresso libero
________________________________________________________

Domenica 1 gennaio, alle ore 18.00, nella Sala Scarlatti del Conservatorio, Concerto di Capodanno con la partecipazione dell’Orchestra del San Pietro a Majella, diretta da Francesco Vizioli.

In programma musiche di Johann Strauss, Saverio Mercadante, Giuseppe Verdi e Nino Rota

Ingresso libero fino ad esaurimento posti
________________________________________________________

Domenica 1 gennaio, alle ore 18.30, presso il Centro Culturale Domus Ars (via Santa Chiara 10c), per la rassegna “I Giorni delle Calende”, allestimento de “Le quattro stagioni” di Vivaldi: “Pulcinella racconta le quattro stagioni”, da un’idea di Marco Traverso con la partecipazione dell’Orchestra dell’Associazione “Amici del ‘700 Napoletano”, di Pasquale Minopoli (Pulcinella) e di Federica Severini (violino solista)
Drammaturgia e Regia: Rossella Santoro
Scenografia: Marco Taglialatela

Costo del biglietto: 15 Euro

Per informazioni
infoeventi@domusars.it
081 3425603

________________________________________________________

Domenica 1 gennaio, alle ore 19.30, al Teatro Mediterraneo della Mostra d’Oltremare (viale Kennedy, 54), Concerto di Capodanno della Nuova Orchestra Scarlatti, diretta da Beatrice Venezi, con la partecipazione del violinista Gennaro Cardaropoli

In programma musiche di autori vari

Biglietto
Intero con posto numerato: 22 Euro (più prevendita)
Ridotto Ami Scarlatti: 15 Euro (acquistabile on line inserendo il proprio codice, oppure al botteghino il giorno del concerto)

Prevendita on line: sul sito http://www.azzurroservice.net e presso le prevendite abituali
Vendita al botteghino: Teatro Mediterraneo, l’1 gennaio dalle ore 18.00

Info:
081.410175
info@nuovaorchestrascarlatti.it

________________________________________________________

Seguici su Facebook:

MusicArTeatro

MusicArTeatro Eventi a Napoli

imagesSu Twitter: @Music_Ar_teatro

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band. Acquistalo su:

ascoltalo GRATIS su:SPO

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirliclikka qui

25 dicembre, 2016 Posted by | Agenda Eventi, Associazioni Musicali, Campania, Canto, Concerti, Conservatori di Musica, Conservatorio "S.Pietro a Majella", Ensemble da camera, Fondazione Pietà dei Turchini, Italia, Le musiche da camera, Musica, Musica classica, Musica corale, Musica da camera, Napoli, Prima del concerto, Regioni | , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Concerti a Napoli dal 28 dicembre 2015 al 3 gennaio 2016

Critica Classica di Marco del Vaglio:

Alessandro Speranza

Alessandro Speranza

Questi gli appuntamenti previsti dal 28 dicembre 2015 al 3 gennaio 2016:

Lunedì 28 dicembre, alle ore 21.00 con repliche martedì 29 dicembre, alle ore 21.00 e mercoledì 30 dicembre, alle ore 21.00, al Centro Culturale Domus Ars (via S. Chiara 10c), si terrà “La cantata dei Pastori – Nel presepe napoletano” con la partecipazione di Antonella Morea, Franco Javarone, Mario Brancaccio, Armando Aragione, Virgilio Brancaccio, Giovanni De Vivo, Imma Caputo & Piccola Orchestra Domus Ars, formata da Arcangelo Caso (violoncello), Arturo Sica (violino), Edo Puccini (chitarra), Martina Mollo (fisarmonica e pianoforte).
Regia: Mariano Bauduin

In programma musiche di Carlo Faiello e del repertorio natalizio tradizionale e barocco

Costo del biglietto
Intero: 15 Euro
Ridotto: 13 Euro (con prevendita)

_________________________________________________________
page1outputpage1output

Domenica 3 gennaio, alle ore 18.30, presso il Museo Diocesano (largo Donnaregina), “Concerto per un felice anno nuovo” con la partecipazione del Discantus Ensemble, diretto da Luigi Grima, e del soprano Cinzia Rizzone.

In programma musiche di Rossini, Bizet, Verdi, Donizetti, Strauss

Il concerto sarà preceduto da una visita al percorso museale a partire dalle 17.45
Costo del biglietto: 10 Euro (under 18 gratis)
_________________________________________________________

Seguici su Facebook:

MusicArTeatro

MusicArTeatro Eventi a Napoli

imagesSu Twitter: @Music_Ar_teatro

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band. Acquistalo su:

ascoltalo GRATIS su:SPO

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirliclikka qui

27 dicembre, 2015 Posted by | Agenda Eventi, Campania, Italia, Musica, Musica classica, Musica da camera, Napoli, Regioni | , , , , , | Lascia un commento

Mercoledì 16 dicembre la Nuova Orchestra Scarlatti, diretta da Beatrice Venezi, ospite della stagione dell’Associazione Alessandro Scarlatti

Logo Associazione Scarlatti 2015-2016
Mercoledì 16 dicembre, alle ore 21, la Associazione Alessandro Scarlatti, ospita nell’Auditorium di Castel Sant’Elmo una delle più vivaci realtà musicali cittadine, la Nuova Orchestra Scarlatti, diretta dalla venticinquenne Beatrice Venezi.

Da sempre attiva per la diffusione della musica per il pubblico delle scuole, negli ultimi anni la Nuova Orchestra Scarlatti ha affiancato alle attività concertistiche una serie di iniziative come la Scarlatti Young, orchestra per giovani strumentisti tra gli 11 e i 18 anni, e l’orchestra amatoriale Scarlatti per tutti.

Nel programma della serata, all’intima atmosfera natalizia di Corelli segue la gioiosa vitalità delle Antiche Danze dell’ungherese Farkas, che rielabora in moduli stravinskiani i ritmi magiari.
A un classico del più luminoso ‘900 come la Sinfonietta di Britten, con la sua tarantella finale, fa eco l’invenzione inedita di un compositore napoletano contemporaneo, Patrizio Marrone, dallo stile eclettico e comunicativo, che nel suo”Polittico” (commissionato dalla Nuova Scarlatti nel 2001) parte da un evocativo tema di Gagliarda di metà ‘600 per costruire una rapsodia per archi e fiati che si arricchisce man mano di idee e di colori.
La presa sul pubblico fino al termine del programma è poi assicurata dalla poetica ironia dei quattro deliziosi Valzer di Šostakovič (rielaborazioni strumentali di brani tratti da musiche per film e per balletto degli anni ’30) e dalla Fuga di Piazzolla, in cui contrappunto e tango si contrastano in un crescendo che coinvolge l’ascolto fino all’ultima battuta.

Biglietti
Intero: 15 Euro
Ridotto giovani (under 33): 10 Euro
Last minute (under 33): 3 Euro – in vendita un’ora prima del concerto

Per informazioni:
www.associazionescarlatti.it
Infoline: 081 406011

_______________________________________________________

Mercoledì 16 dicembre, ore 21.00 – Auditorium di Castel Sant’Elmo

Nuova Orchestra Scarlatti
direttore, Beatrice Venezi
clarinetto solista, Gaetano Russo

Programma

Arcangelo Corelli (1653-1713): Concerto grosso op. 6 n. 8 in sol minore ‘fatto per la notte di Natale’

Ferenc Farkas (1905-2000): Antiche danze ungheresi dal secolo XVII per fiati

Benjamin Britten (1913-1976): Sinfonietta op. 1

Patrizio Marrone (1961): Polittico per piccola orchestra (da un tema di Biagio Marini)

Dmjtrij Šostakovič (1906-1975): Quattro valzer per flauto, clarinetto e archi

Astor Piazzolla (1921-1992)
Ave Maria per clarinetto e archi
(clarinetto solista Gaetano Russo)
Fuga per piccola orchestra

Nuova Orchestra Scarlatti
Nuova Orchestra ScarlattiNasce a seguito dello scioglimento dell’Orchestra Scarlatti RAI, debuttando il 21 marzo 1993 all’Auditorium RAI di Napoli, con un concerto diretto da John Neschling, trasmesso sia su Radiotre che in televisione su RAITRE.
A partire dal 1994 è presente sul territorio napoletano e campano con eventi e rassegne periodiche come ad esempio, il “Festival Barocco e…”, giunto alla dodicesima edizione.
Parallelamente, l’orchestra ha tenuto numerosi concerti in importanti centri italiani ed esteri con un repertorio volto particolarmente a valorizzare in Italia e nel mondo il patrimonio della scuola musicale napoletana.
L’Orchestra realizza anche da anni incontri musicali dedicati ai giovani: tra le iniziative più recenti il ciclo di appuntamenti tenutosi presso l’Auditorium della RAI di Napoli nell’autunno 2009 che ha visto la partecipazione di oltre 9.000 tra allievi e docenti provenienti da circa 60 Istituti di Istruzione primaria dislocati in tutta la Campania
Ha inciso dal vivo per la Nuova Era l’opera del ‘700 Amor vuol sofferenza di Leonardo Leo diretta in prima esecuzione moderna e recentemente ha inciso per la Stradivarius Destinazione del Sangue, opera poetico-musicale ispirata al martirio di San Paolo a Roma.
La Nuova Orchestra Scarlatti ha eseguito due grandi concerti per la Pace a Gerusalemme e a Ramallah, nei Territori Palestinesi nell’ottobre 2005.
Altri impegni internazionali due concerti operistici realizzati per la Fondazione del Teatro di San Carlo di Napoli nell’ambito dell’inaugurazione dell’anno Italia-Cina: a Pechino nella Concert Hall della Città proibita e a Tianjin nella Great Hall of People .

Beatrice Venezi
Beatrice Venezi 2Direttore d’orchestra, pianista e compositrice, diplomata in Pianoforte sotto la guida del M.° Norberto Capelli, si è perfezionata con i Maestri Lucchesini, De Maria e Balzani.
Nel 2005 è stata vincitrice del 1° premio assoluto del Concorso Nazionale di Interpretazione Pianistica “R.Zucchi” e nel 2006 del 4° Concorso Internazionale per Giovani Musicisti “R. Zanuccoli”
Allieva del M° Piero Bellugi per la Direzione d’orchestra, si è diplomata presso il Conservatorio “G. Verdi” di Milano con il massimo dei voti cum laude sotto la guida del M° Vittorio Parisi.
Ha approfondito la sua tecnica direttoriale con il M° Gianluigi Gelmetti presso l’Accademia Chigiana di Siena e con i Maestri Oleg Caetani e John Axelrod, dei quali è assistente.
Ha collaborato con festival importanti quali il New European Festival di Stuttgart, il Festival di Bellagio e del Lago di Como, e il Festival Pontino di musica contemporanea.
Ha debuttato presso il Maggio Musicale Fiorentino con l’opera “Candide” di L. Bernstein nel maggio 2015; è stata recentemente insignita del prestigioso “Premio Donna 8 Marzo – La Musica per la Vita” dall’ Associazione ASSAMI – Amici del Conservatorio di Milano.
_________________________________________________________

Seguici su Facebook:

MusicArTeatro

MusicArTeatro Eventi a Napoli

imagesSu Twitter: @Music_Ar_teatro

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band. Acquistalo su:

ascoltalo GRATIS su:SPO

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirliclikka qui

14 dicembre, 2015 Posted by | Agenda Eventi, Associazione "A. Scarlatti", Associazioni Musicali, Auditorium Castel S. Elmo, Campania, Italia, Musica, Musica classica, Napoli, Prima del concerto, Regioni, Sale da concerto | , , , , , , , , | Lascia un commento

La stagione 2015-2016 della Associazione Alessandro Scarlatti apre mercoledì 21 ottobre con gli Archi dell’Accademia di Santa Cecilia diretti da Luigi Piovano

logo-associazione-scarlatti
La stagione 2015-16 dell’Associazione “Alessandro Scarlatti – Ente Morale” di Napoli propone ventidue concerti collegati tra loro da linee diverse, composte con l’auspicio di raggiungere “un’armonica polifonia”: “polifonia” perché molte e diverse sono le personalità degli artisti ospiti e degli autori che saranno eseguiti fra il 21 ottobre 2015 e la fine di aprile 2016; “armonica” perché tutte le voci, insieme, offriranno al nostro pubblico un panorama certo non esaustivo, ma ci auguriamo interessante e vivace, delle occasioni musicali del nostro tempo.
Il concerto inaugurale della stagione riprende il filo, già presente in quelle passate, di presentare nell’Auditorium di Castel Sant’Elmo le “eccellenze italiane”.
Quest’anno protagonisti saranno gli Archi dell’Accademia di Santa Cecilia, cioè il nucleo forte di un’orchestra che sta conseguendo molti e meritati successi non solo nella sede romana, ma anche nelle tournée che sempre più spesso compie in Italia e all’estero.
Il programma presentato a Napoli proporrà le Serenate di Dvořák e di Ciaikovsky e il Concerto di Nino Rota, con la direzione di Luigi Piovano, primo violoncello della compagine ceciliana, un musicista cui ormai da anni il direttore stabile Antonio Pappano ha affidato il gruppo degli archi.
Altri nomi eccellenti di interpreti italiani li ritroviamo il 20 dicembre con il duo formato da due pianisti ormai da tempo affermati, Bruno Canino e Enrico Pieranunzi, entrambi uniti dalla passione per la musica moderna e contemporanea, declinata più nel versante “classico” per il primo, in quello “jazz” per il secondo, e che dialogheranno insieme tra reciproche provocazioni.
Il concerto del 16 dicembre sarà poi un inedito incontro fra due realtà napoletane, che nel nome ricordano il grande compositore.
La nostra associazione ospita la Nuova Orchestra Scarlatti con un programma che spazia dal barocco del Concerto di Natale di Corelli a una pagina contemporanea di Patrizio Marrone, passando anche per tre composizioni di Astor Piazzolla.
Una presenza “forte” del pianoforte non deve mancare in una stagione di musica da camera: tre concerti sono affidati ad artisti che hanno oggi circa quarant’anni e che si trovano dunque ad essere il collegamento fra la generazione dei grandi nomi e quella di chi oggi sta emergendo.
Maria Perrotta (28 ottobre) si è imposta già da qualche anno come una personalità sicura, capace di rinnovare anche pagine che hanno un’importante e consolidata tradizione interpretativa; Ramin Bahrani (13 gennaio) unisce nel suo concerto al prediletto J. S. Bach le musiche di Domenico Scarlatti, in un omaggio non solo alla nostra città ma anche a un compositore che ha impresso un segno forte allo sviluppo della sonata pianistica.
Poco più che ventenne è invece Beatrice Rana, già ospite con la Perrotta nello scorso anno in una serie di quattro concerti a Villa Pignatelli, e ormai pienamente affermata: il 7 aprile dialoga con il Quartetto Modigliani in una esecuzione integrale dei quartetti e quintetti con pianoforte di Robert Schumann divisa tra questa stagione e la successiva.
Accanto alla musica per pianoforte, quella per quartetto è un’altra presenza centrale nella stagione prossima.
Ravvicinati nel tempo sono gli appuntamenti di novembre: il 12 una giovane e promettente formazione slovacca, il Quartetto Mucha, erede della grande tradizione quartettistica della sua terra, è seguito, dopo un paio di settimane (24 novembre), da un ensemble di grande fama, l’Emerson, che si è costituito a New York nel 1976.
Tra le due date il Quartetto di Venezia propone il 18 novembre il primo di tre appuntamenti, che proseguiranno nelle prossime stagioni, dedicati alle pagine per quartetto di autori italiani, da Boccherini a Luciano Berio.
Anche un altro gruppo italiano inizierà un cammino con noi nella prossima stagione per proseguirlo nella successiva: il 20 gennaio e il 2 marzo il Quartetto di Cremona intraprende l’affascinante viaggio fra tutti quartetti di Mozart, un autore che è da sempre nel cuore del nostro pubblico.
E a proposito di ensemble che ritornano, il 10 febbraio riascolteremo i musicisti dell’Atos Trio che completeranno la serie delle pagine per trio di Beethoven.
Ci saranno poi molti interpreti cari da anni al nostro pubblico: Jordi Savall con il suo Hesperion XXI (il 3 dicembre) con un programma incentrato sul motivo della “Follia” e il duo “di famiglia” formato da Misha e Lily Maisky (il 24 febbraio).
E naturalmente ci saranno due temi sempre presenti nelle nostre stagioni: l’attenzione al Novecento e al contemporaneo e la grande tradizione barocca.
A Dimitri Šostakovič, uno dei più sofferti e interessanti protagonisti dello scorso secolo è dedicato il concerto del 4 novembre: al pianista Marco Scolastra e al Quartetto Savinio si affiancherà la voce di Sandro Cappelletto per illustrare la figura dell’artista sovietico a quarant’anni dalla scomparsa.
L’organico del gruppo protagonista il 9 dicembre fa già presagire un ascolto inconsueto e ricco di fascino: un ricco numero di percussioni sarà al centro della serata dell’ensemble Tetraktis con pagine che andranno da Varèse a John Cage.
Ad Arnold Schoenberg sarà dedicato il concerto del gruppo Operaincanto diretto da Fabio Maestri con la partecipazione del soprano Alda Caiello, interprete raffinata dei Brettl Lieder, pagine ispirate al mondo del cabaret berlinese del primo Novecento.
E anche quest’anno avremo un appuntamento “cross-over” dedicato alla musica jazz, con il trio (17 febbraio) del contrabbassista franco-spagnolo Renaud Garcia-Fons.
Per la grande tradizione del Barocco, spicca il concerto dell’Orchestra Barocca Pietà de’ Turchini diretta da Antonio Florio, un appuntamento sempre caro al nostro pubblico, che propone quest’anno (24 marzo) un’inedita pagina del nostro Seicento, la Passione secondo Giovanni di Gaetano Veneziano, compositore napoletano del quale ricorrono il prossimo anno 350 anni dalla nascita.
Ma è importante sottolineare che ormai da anni l’Associazione Scarlatti dedica molto impegno ad una attività didattica conclusa da performance pubbliche.
Progetto innovativo ed unico in Italia, il contenitore Scarlattilab raccoglie le iniziative della nostra Associazione dedicate ai giovani cantanti e strumentisti dei Conservatori del Sud che si affacciano alla carriera professionale.
Per lo Scarlattilab/Barocco gli allievi dei Conservatori di Napoli, Bari e Cosenza, con la direzione artistica di Antonio Florio e Dinko Fabris, seguono percorsi finalizzati alla preparazione di raffinati programmi di musica sei-settecentesca, con lo scopo di creare un necessario punto di incontro e di stimolo tra sperimentazione didattica e attività concertistica.
I due progetti del prossimo anno si concluderanno uno, il 10 novembre, con un concerto in occasione del bicentenario di due protagonisti del nostro Settecento musicale, Girolamo Abos e Gennaro Manna, l’altro il 12 dicembre al termine di un seminario dedicato alla pratica del basso continuo.
Una seconda occasione didattico-performativa è costituita dallo ScarlattiLab/Electronics, un collaborazione attiva dal 2012 con i Conservatori di Napoli e Salerno, sotto l’egida di Agostino Di Scipio e Giancarlo Turaccio, che si propone di promuovere la ricerca e la sperimentazione nell’ambito della musica contemporanea.
Il laboratorio cura sia la nascita e lo sviluppo di progetti compositivi, sia la costruzione e crescita dei processi esecutivi della nuova musica elettronica: i giovani compositori sono anche interpreti dei propri lavori, oltre che di pagine del repertorio contemporaneo.
Il concerto conclusivo avrà luogo il 27 gennaio e tornerà sul tema della “risonanza” già esplorata l’anno scorso in un gruppo di lavoro che comprendeva una ricerca interdisciplinare tra musicisti, filosofi e ricercatori di vari ambiti scientifici; in questa occasione autorevole protagonista sarà il M° Mario Bertoncini che dirigerà una masterclass sulla realizazzione della sua composizione “Solo aus dem klavierquartett” per cavo sospeso e 5 risuonatori.

Accanto poi a questi due laboratori, destinati a studenti già addentro al linguaggio musicale, vi è poi il progetto che intende portare la formazione musicale, corale e strumentale, anche ai bambini delle più piccole fasce di età.
Le attività musicali dedicate all’infanzia hanno iniziato a svilupparsi nel gennaio 2011 nella collaborazione tra l’Associazione Alessandro Scarlatti –Ente Morale e l’ICS “Paolo Borsellino”, che si trova nel quartiere delle Case Nove, tra la Stazione centrale e il porto di Napoli, con la creazione di un coro di voci bianche e in seguito di un orchestra di bambini e bambine fra gli 8 e i 13 anni.
Il progetto, intitolato “Musica e Società” si avvale del sostegno di Intesa Sanpaolo.

L’immagine della Scarlatti si presenta quest’anno rinnovata: nella grafica, nel calendario della stagione, nel sito web.
Particolarmente innovativa sarà la nuova gestione dei programmi di sala, con i commenti ai brani scaricabili tramite QR Code inseriti nei manifesti e nei programmi.
Da sottolineare in chiusura il consistente ridimensionamento dei prezzi di biglietti e abbonamenti: anche questo fa parte dell’ impegno e spirito di servizio della Associazione Alessandro Scarlatti a favore della città.

Abbonamenti ai concerti

Intero: euro 250
Ridotto CRAL: euro 230
Ridotto fedelissimi: euro 160*
Giovani (under 33) fedelissimi: euro 50*

*gli abbonamenti fedelissimi possono essere acquistati solo presso:
Associazione Scarlatti, Napoli, Piazza dei Martiri 58 ore 10-13 e 15.30 -18 giorni feriali

Gli abbonati della stagione precedente possono confermare il posto entro il 14 ottobre Nuovi abbonamenti dal 15 ottobre
E’ aperta la lista di attesa per i nuovi abbonati.

Biglietti singoli concerti

Intero: euro 15
Ridotto fedelissimi: euro 10
Ridotto giovani (under 33): euro 10
Last minute (fino a 33 anni): euro 3 in vendita un’ora prima dell’inizio del concerto

Sconto del 10% (esclusi i biglietti last minute) per i possessori di Feltrinelli Carta Più

Prevendite

Concerteria, via Schipa 23
Il Botteghino, via Pitloo 5
MC Revolution, via Palermo 124
Promos, via Stanzione 49

Uffico stampa
Chiara Eminente
Infoline: 081 406011
info@associazionescarlatti.it
www.associazionescarlatti.it

Occasioni Musicali
In qualità di nuovo direttore artistico dell’Associazione “Alessandro Scarlatti” spero che la stagione che propongo quest’anno corrisponda alla fiducia che hanno riposto in me il presidente Sicca e il Consiglio Direttivo e alla simpatia che mi hanno dimostrato tanti nostri soci e ascoltatori incontrati durante i concerti della scorsa stagione.
Ho cercato di fare in modo che fosse una stagione fedele alla tradizione di un’importante associazione di musica da camera con una lunga storia alle spalle, ma al tempo stesso aperta al nuovo e all’inedito.
Teniamo così acceso, parafrasando Gustav Mahler, il fuoco della passione per la musica classica e di ricerca (senza timore di usare queste due definizioni), ma al tempo stesso non “adoriamo le ceneri” di un repertorio che, nella sua grandezza, non è mai esaurito.
L’apertura al nuovo non vuole perciò dire soltanto musiche mai proposte, ma anche un modo diverso e magari provocatorio di eseguire il già noto.
Anche l’immagine della Scarlatti si presenta quest’anno rinnovata: nella grafica, nel calendario della stagione, nel sito web.
È soprattutto a quest’ultimo che ci affideremo per comunicare con i soci, con gli abbonati, con chi già ci conosce, ma anche per incontrare nuovi amici.
Invitiamo tutti a servirsene per lasciarci i loro commenti, le critiche e soprattutto i loro indirizzi
mail, con i quali potremo ricordare loro gli appuntamenti e comunicare le novità, anche dell’ultim’ora.
Nel calendario e sul sito sono state riunite, con pari importanza, tutte le iniziative della Scarlatti, perché sia visibile lo sforzo che l’Associazione fa, fedele al proprio statuto, per “la diffusione dell’arte e della cultura musicale nelle sue molteplici forme e nel solco della grande tradizione napoletana”.
Spesso anche gli spettatori più fedeli dei nostri concerti si stupiscono del numero delle nostre iniziative: i due ScarlattiLab che danno ai giovani musicisti occasioni di approfondire sia le tematiche della musica barocca sia quelle legate alla ricerca dei nuovi suoni dell’elettronica (non a caso abbiamo inserito in stagione entrambe le serie), il progetto che, anno dopo anno, ha portato al restauro e a una nuova vita sonora tanti organi antichi della nostra Regione, l’attenzione ai bambini, che vivono spesso condizioni difficili o di disagio nella nostra città, e ai quali offriamo la possibilità di una nuova forma di socializzazione e di crescita attraverso la pratica musicale, nel coro e in un’orchestra a loro dedicati.
E poi i concerti fuori stagione che si svolgono al mattino a Palazzo Zevallos e, novità di quest’anno, una serie di conversazioni su vari momenti e protagonisti della musica che saranno ospitate la domenica a Villa Pignatelli.
L’auspicio è che chi ci segue ai concerti di Castel Sant’Elmo o al Teatrino di Corte dia uno sguardo anche a queste altre occasioni e che chi segue le altre nostre altre iniziative venga poi anche a sentire un concerto.
(Renato Bossa)
_________________________________________________________

Associazione Alessandro Scarlatti – Programma generale stagione 2015-2016

Mercoledì 21 ottobre 2015 – Auditorium di Castel Sant’Elmo, ore 21.00
Gli Archi di Santa Cecilia
Luigi Piovano, direttore

Nino Rota: Concerto per archi
Antonín Dvořák: Serenata in mi maggiore op. 22
Pëtr Il’ič Čajkovskij: Serenata in do maggiore op. 48

Mercoledì 28 ottobre 2015 – Auditorium di Castel Sant’Elmo, ore 21.00
Maria Perrotta, pianoforte

Wolfgang Amadeus Mozart: Sonata in sol maggiore K. 283
Johannes Brahms: 4 Ballate op. 10
Franz Schubert: Sonata n. 21 in si bemolle maggiore D. 960 op. post.

Mercoledì 4 novembre 2015 – Auditorium di Castel Sant’Elmo, ore 21.00
Quartetto Savinio
Marco Scolastra, pianoforte
Sandro Cappelletto, voce recitante
“Šostakovič, un artista per il popolo” a 40 anni dalla morte

Dmitrij Šostakovič
Trio n. 2 in mi minore op. 67
Quintetto in sol minore op. 57

Martedì 10 novembre 2015 – Teatro di Corte di Palazzo Reale, ore 21.00
ScarlattiLab\Barocco

“Gennaro Manna e Alessandro Scarlatti – due generazioni a confronto” in collaborazione con i Conservatori di Napoli e di Palermo

Giovedì 12 novembre 2015 – Auditorium di Castel Sant’Elmo, ore 21.00
Quartetto Mucha

Franz Joseph Haydn: Quartetto in re maggiore op. 76 n. 5
Wolfgang Amadeus Mozart: Quartetto in sol maggiore K. 387
Ludwig van Beethoven: Quartetto in fa minore op. 95 “Serioso”
Ilja Zeljenka: Quartetto n. 7 “Hommage à Beethoven”

Mercoledì 18 novembre 2015 – Auditorium di Castel Sant’Elmo, ore 21.00
Quartetto di Venezia

“La musica italiana per quartetto d’archi” – primo concerto
Luigi Boccherini: Quartetto in sol maggiore op. 52 n. 3
Bruno Maderna: Quartetto in due tempi
Giacomo Puccini: “Crisantemi”
Giuseppe Verdi: Quartetto mi minore

Martedì 24 novembre 2015 – Auditorium di Castel Sant’Elmo, ore 21.00
Quartetto Emerson

Johannes Brahms: Quartetto in la minore op. 51 n. 2
Franz Schubert: Quartetto in sol maggiore D. 887

Giovedì 3 dicembre 2015 – Auditorium di Castel Sant’Elmo, ore 21.00
Hesperion XXI
Jordi Savall

“Folias & canarios”, musiche all’epoca di Carlo V e Filippo II

Mercoledì 9 dicembre 2015 – Auditorium di Castel Sant’Elmo, ore 21.00
Tetraktis

Musiche di Henry Cowell, Lou Harrison, Carlos Chávez, Steve Reich, John Cage e Edgard Varèse

Venerdì 11 dicembre 2015 – Teatro di Corte di Palazzo Reale, ore 21.00
ScarlattiLab\Barocco

“Continuum – Sonate da camera per violoncello” in collaborazione con i Conservatori di Napoli, di Bari e di Palermo

Mercoledì 16 dicembre 2015 – Auditorium di Castel Sant’Elmo, ore 21.00
Nuova Orchestra Scarlatti

Arcangelo Corelli: Concerto grosso in sol minore op. 6 n. 8, “Fatto per la notte di Natale”
Ferenc Farkas: Antiche danze ungheresi del secolo XVII per fiati
Benjamin Britten: Sinfonietta op. 1
Patrizio Marrone: Polittico per piccola orchestra
Dmitrij Šostakovič: Quattro valzer
Astor Piazzolla: Fuga per piccola orchestra

Domenica 20 dicembre 2015 – Auditorium di Castel Sant’Elmo, ore 21.00
Bruno Canino, pianoforte
Enrico Pieranunzi, pianoforte

“Americhe”
William Bolcom: Due Rags da “The Garden of Eden”
George Gershwin: “I got rhythm”
Aaron Copland: “Danzón cubano”
Leonard Bernstein: Music for two pianos
Enrico Pieranunzi: “Duke’s dream”
Carlos Guastavino: “Las niñas de Santa Fe”;
Astor Piazzolla
“Fuga y misterio”
“Milonga del ángel”
“La muerte del ángel”

Mercoledì 13 gennaio 2016 – Auditorium di Castel Sant’Elmo, ore 21.00
Rahmin Bahrami, pianoforte
“Viaggio in Italia con Johann Sebastian Bach”

Musiche di Johann Sebastian Bach e di Domenico Scarlatti

Mercoledì 20 gennaio 2016 – Teatro di Corte di Palazzo Reale, ore 21.00
Quartetto di Cremona

Integrale dei quartetti per archi di Wolfgang Amadeus Mozart – primo concerto
Quartetto in sol maggiore K. 80
Quartetto in re maggiore K. 155
Quartetto in sol maggiore K. 156
Quartetto in do maggiore K. 157
Quartetto in fa maggiore K. 158
Quartetto in si bemolle maggiore K. 159
Quartetto in mi bemolle maggiore K. 160

Mercoledì 27 gennaio 2016 – Auditorium di Castel Sant’Elmo, ore 21.00
ScarlattiLab \Electronics\ Risonanza2

Mario Bertoncini – “Solo aus dem Klavierquartett” per cavo sospeso e 5 risuonatori in collaborazione con i Conservatori di Napoli e di Salerno

Mercoledì 10 febbraio 2016 – Auditorium di Castel Sant’Elmo, ore 21.00
Atos Trio

Integrale dei trii con pianoforte di Ludwig van Beethoven – secondo concerto
Trio in mi bemolle maggiore op. 1 n. 1
Trio in do minore op. 1 n. 3
Trio in si bemolle maggiore op. 97 “Arciduca”

Mercoledì 17 febbraio 2016 – Auditorium di Castel Sant’Elmo, ore 21.00
Renaud Garcia-Fons Trio
Renaud Garcia-Fons, contrabbasso a 5 corde; Kiko Ruiz, chitarra flamenca ;
Negrito Trasante, percussioni

Mercoledì 24 febbraio 2016 – Auditorium di Castel Sant’Elmo, ore 21.00
Mischa Maisky, violoncello
Lily Maisky, pianoforte

Johann Sebastian Bach: Sonata n. 3 in sol minore BWV 1029
Franz Schubert: Sonata in la minore/maggiore D. 821 “Arpeggione”
Robert Schumann: 5 Stücke im Volkston op. 102
Johannes Brahms: Sonata in mi minore op. 38

Mercoledì 2 marzo 2016 – Teatro di Corte di Palazzo Reale, ore 21.00
Quartetto di Cremona

Integrale dei quartetti per archi di Wolfgang Amadeus Mozart – secondo concerto
Quartetto in fa maggiore K. 168
Quartetto in la maggiore K. 169
Quartetto in do maggiore K. 170
Quartetto in mi bemolle maggiore K. 171
Quartetto in si bemolle maggiore K. 172
Quartetto in re minore K. 173

Mercoledì 16 marzo 2016 – Auditorium di Castel Sant’Elmo, ore 21.00
Ensemble Incanto
Alda Caiello, soprano
Fabio Maestri, direttore

Arnold Schönberg
“Brettellieder”
“Die eiserne Brigade”
“Ode a Napoleone” op. 41

Giovedì 24 marzo 2016 – Auditorium di Castel Sant’Elmo, ore 21.00
Orchestra Barocca Cappella Pietà de’ Turchini
Ghislieri Choir
Antonio Florio, direttore

Gaetano Veneziano: “Passio secundum Joannem”

Giovedì 7 aprile 2016 – Auditorium di Castel Sant’Elmo, ore 21.00
Quartetto Modigliani
Beatrice Rana, pianoforte

Robert Schumann
Quartetto in la minore op. 41 n. 1
Quartetto in fa maggiore op. 41 n. 2,
Quartetto per pianoforte, violino, viola e violoncello in mi bemolle maggiore op. 47

_________________________________________________________

Seguici su Facebook:

MusicArTeatro

MusicArTeatro Eventi a Napoli

imagesSu Twitter: @Music_Ar_teatro

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band. Acquistalo su:

ascoltalo GRATIS su:SPO

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirliclikka qui

12 ottobre, 2015 Posted by | Agenda Eventi, Associazione "A. Scarlatti", Associazioni Musicali, Campania, Concerti, Italia, Musica, Musica classica, Musica da camera, Napoli, Regioni | , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Concerti a Napoli dall’8 al 14 giugno 2015

Critica Classica di Marco del Vaglio:

Nicola Sala

Nicola Sala

Questi gli appuntamenti previsti dall’8 al 14 giugno:

Lunedì 8 giugno, alle ore 18.00, nella Sala Scarlatti del Conservatorio, per il “Maggio della Musica e dei Monumenti”, concerto dal titolo “Jommelli remix” a cura della scuola di Musica Elettronica

Ingresso libero
_________________________________________________________

Lunedì 8 giugno, alle ore 19.00, nella chiesa di San Giovanni dei Fiorentini (via P. Bertini, adiacenze Piazza degli Artisti), concerto dell’Ensemble Vocale e Strumentale Axia, diretto da Andrea Guerrini, con la partecipazione di Bernadette Siano (soprano), Angela Camilleri (contralto), Armando Valentino (tenore) e Francesco Esposito (basso)

In programma la Messa di Requiem in re minore KV 626 di Wolfgang Amadeus Mozart (revisione di Daniele Baione della trascrizione di Peter Lichtenthal)

Ingresso libero
_________________________________________________________

Martedì 9 giugno, alle ore 18.00, al Teatro di Corte di Palazzo Reale, nell’ambito della mostra storica su Gioacchino Murat, l’Institut Français di Napoli propone un concerto del duo formato da Janina Baechle (mezzosoprano) e Marcelo Amaral (pianoforte)

Programma

F. Schubert
An den Mond D 193 op. 57 n. 3
Des Mädchens Klage D 191
Meeresstille D 216

V. Bellini
Vaga luna
Malinconia, ninfa gentile

G. Paisiello: Il mio ben quando verrà, Aria di Nina dall’opera “Nina, o sia La pazza per amore”

G. Donizetti: Le Crépuscule

P. Viardot: Hai Luli

G. Meyerbeer: Sicilienne

F. Liszt
O lieb wie lang du lieben kannst
Comment, disaient-ils
Oh quand je dors

H. Berlioz: da Les Nuits d’été
Le spectre de la rose
Sur les lagunes
L’ile inconnue

Ingresso libero – posti limitati
Prenotazione obbligatoria presso la segreteria dell’Institut Français (via Crispi, 86)
tel. 081 66 96 65

_________________________________________________________

Mercoledì 10 giugno, alle ore 18.00, nella Sala Chopin (piazza Carità, 6), per i “Pomeriggi in Concerto” dell’Associazione Napolinova, recital del violinista Gennaro Cardaropoli

Programma

J. S. Bach: Sonata I BWV 1001

N. Paganini: Capriccio n. 1 op. 1

E. Ysaÿe: Sonata op. 27 n. 4

N. Paganini: Capriccio n. 13 op. 1

N. Milstein: Paganiniana

J. S. Bach: Partita II BWV 1004

N. Paganini: Nel cor più non mi sento

Ingresso libero
_________________________________________________________

Mercoledì 10 giugno, alle ore 18.00, nella Sala Scarlatti del Conservatorio, concerto finale e proclamazione del vincitore della IV edizione del Premio di composizione “Antonio Falconio”

Ingresso libero
_________________________________________________________

Mercoledì 10 giugno, alle ore 20.30, al Teatro di Corte di Palazzo Reale, in occasione del semestre di presidenza lettone del Consiglio d’Europa, concerto straordinario dell’Associazione Alessandro Scarlatti con la partecipazione del pianista Georgijs Osokins

Programma

Domenico Scarlatti (1685 – 1757):
Sonata in re minore K. 213
Sonata in fa minore K. 466

Pēteris Vasks (1946): Vasaras vakara mūzika (Musica per una sera d’estate)

Ādolfs Skulte (1909 – 2000): Arietta (trascrizione di Georgijs Osokins)

Fryderyk Chopin (1810 – 1849):
Barcarolle in fa diesis maggiore op. 60
Rondò in fa maggiore op. 5 “à la mazur”
Walzer in fa maggiore op. 34 n. 3
Variazioni in la maggiore “Souvenir de Paganini” op.post.
Mazurka in do diesis minore op. 41 n. 4
Mazurka in do diesis minore op. 50 n. 3
Polonaise in la bemolle maggiore op. 53 “Eroica”

Costo del biglietto

Intero: 20 Euro
Ridotto giovani: 8 Euro
Last minute (fino a 25 anni): 3 Euro
Abbonati stagione Associazione Alessandro Scarlatti 2014-2015: ingresso gratuito

_________________________________________________________

Giovedì 11 giugno, alle ore 18.00, presso la Cappella del Real Monte Manso di Scala (v. Nilo, 34), per la rassegna “Organi storici della Campania”, organizzata dall’Associazione Alessandro Scarlatti, concerto di Carlo Maria Barile

Programma

C. Gesualdo Da Venosa: Canzon francese del principe

R. Rodio: Seconda ricercata

G. M. Trabaci
Canzon franzesa prima
Versetti “secondo tono”
Gagliarda VIII
Durezze et ligature
Toccata VIII tono

A. de Cabezón: Diferencias sobre la pavana italiana

B. Storace
Aria sopra la spagnoletta
Ballo della battaglia

Ingresso libero
_________________________________________________________

Giovedì 11 giugno, alle ore 20.30, al Salone Margherita (v. Verdi, 6), nell’ambito della stagione del “Maggio della Musica”, concerto del pianista Ratko Delorko

Programma

G. Gershwin
Tre Preludi per pianoforte
Songbook per pianoforte
Tre brani dall’opera “Porgy and Bess”
Rhapsody in Blue

Costo del biglietto: 20 Euro
_________________________________________________________

Venerdì 12 giugno, alle ore 18.00, nella Sala Scarlatti del Conservatorio di San Pietro a Majella, nell’ambito dei “Venerdì Musicali 2015”, concerto dell’Orchestra di Fiati San Pietro a Majella, diretta da David J. Latour e Francesco Vizioli

In programma musiche di Gershwin, Brahms, Sibelius

Ingresso libero
_________________________________________________________

Domenica 14 giugno, alle ore 19.30, nella chiesa dei Santi Marcellino e Festo (largo San Marcellino), per la rassegna AMI Scarlatti?, concerto della Orchestra Scarlatti Young

In programma musiche di Scarlatti, Pergolesi, Haydn, Mozart

Costo del biglietto
Intero: 12 Euro
Ridotto Ami-Scarlatti: 8 Euro

_________________________________________________________

Domenica 14 giugno, alle ore 19.45, nella Basilica di S. Chiara (v. S. Chiara, 49/c), per la rassegna “Organi storici della Campania”, organizzata dall’Associazione Alessandro Scarlatti, concerto di Angelo Castaldo

Programma

C. Franck
Corale in mi maggiore
Andantino in sol minore

F. A. Guilmant
Grand chœur “à la Händel” op. 18 n. 1
Deuxième méditation op. 20 n. 2

G. Pierné: Prélude op. 29 n. 1

C. Tournemire: Choral-improvisation sur les “Victimae Paschali laudes”

G. Litaize: Passacaille sur le nom de Flor Peeters

Ingresso libero

CONCERTO RIMANDATO A DOMENICA 28 GIUGNO
________________________________________________________

Domenica 14 giugno, alle ore 20.00, presso la Basilica dello Spirito Santo (piazza Sette Settembre – angolo via Toledo), per la chiusura della rassegna “Musica allo Spirito Santo”, in collaborazione con la classe di composizione del Conservatorio “Domenico Cimarosa” di Avellino (docente Maestro Giacomo Vitale), concerto del Coro Mysterium Vocis, diretto da Rosario Totaro, con la partecipazione di Valentina Varriale (soprano), Pier Carmine Garzillo e Tommaso Rega (pianoforte)

Programma

V. Albi: Era de maggio – Variazione I
M. Costa: Era de maggio
O. di Lasso: ‘Sto core mio
G. da Nola: Quando vi veggio andar donn’in carretta
B. Donato: Nu police
A. Willaert: Vecchie letrose
D. De Risi: Era de maggio – Variazione II
V. Tammaro: Era de maggio – Variazione III
M. Scala: Era de maggio – Variazione IV
D. Cimarosa: Che terrore, che paura… (da “I finti nobili”)
Anonimo: Ritornello delle lavandaie del Vomero
Anonimo: Michelemmà
Anonimo: Lu cardillo – trascrizione di P. Labriola (1820 – 1900)
F. Campanella o G. Donizetti: Te voglio bene assaje
Anonimo: Cicerenella
L. Bellino: Era de maggio – Variazione V
R. Capriglione: Era de maggio – Variazione VI
P. C. Garzillo: Era de maggio – Variazione VII
Anonimo: Angelarè
M. Pilati:
‘O vico
Divuzzione

Anonimo: A la fiera de Mast’Andrea
G. Vitale: Era de maggio – Variazione VIII

Costo del biglietto: 5 Euro
_________________________________________________________

Seguici su Facebook:

MusicArTeatro

MusicArTeatro Eventi a Napoli

imagesSu Twitter: @Music_Ar_teatro

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band. Acquistalo su:

ascoltalo GRATIS su:SPO

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirliclikka qui

7 giugno, 2015 Posted by | Agenda Eventi, Associazione "A. Scarlatti", Associazioni Musicali, Campania, Concerti, Conservatori di Musica, Conservatorio "S.Pietro a Majella", Italia, Musica, Musica classica, Musica corale, Musica da camera, Mysterium vocis, Napoli, Regioni | , , , , , , , | Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: