MusicArTeatro

comunicazione eventi di Musica Arte e Teatro

Sonia Mosca vince la seconda edizione del Play Music Festival “Una Voce per la Vita”, concorso musicale per giovani talenti

VINCITRICE PMF
È Sonia Mosca la vincitrice della II edizione del Play Music Festival – “Una Voce per la Vita”, la kermesse musicale conclusasi ieri, sul palco del Teatro delle Arti.
Un concorso canoro, questo destinato ai giovani talenti, ideato e promosso dall’Associazione Culturale salernitana “Liberalamente” nella persona del presidente Gianluca Faruolo.
La competizione – la cui prima edizione ha visto la vittoria sul palco del giovane Rocco Giordano – è indirizzata a cantanti, cantautori, complessi e/o gruppi vocali e strumentali che hanno interpretato, a loro discrezione, canzoni sia edite che inedite.
A un team di tecnici specializzati, composto dai m° Diego Parisi – già direttore artistico della kermesse – Germano Parisi e Mario Tortoriello, è stato affidato il compito di selezionare i 16 finalisti nelle fasi iniziali della manifestazione.
In premio: l’edizione di un brano musicale, prodotto dalla Bmp Music di Diego e Germano Parisi, la realizzazione di un videoclip della canzone, realizzato dalla Drops Comunicazione ed un servizio fotografico, a cura di Artemò, per la cover del disco.
I 16 ammessi alla finale del PMF hanno partecipato, sotto la guida di un team di esperti a uno Stage formativo in vista della serata finale che è stata magistralmente condotta dal dinamico presentatore Hermes Manara.
In apertura della serata si sono esibiti i 4 concorrenti (ripescati dalla giuria popolare) tra cui è stato selezionato un aggiuntivo finalista, mediante un’ulteriore valutazione dalla giuria tecnica composta da: Paola Magaldi, Alex Mastromarino, Sabatino Salvati, Renato Esposito, Ciro Sannino, Guglielmo Guglielmi e Marco Parisi.
Il premio del pubblico e il premio per il miglior inedito sono stati assegnati entrambi al concorrente Valerio Russo.
Il premio messo in palio dalla Wos Academy di Livorno, nella persona di Alex Mastromarino, che consiste in uno stage formativo gratuito, è andato invece ad Alfonsina Salvati, mentre Luna Palumbo ha vinto il premio assegnato dalla casa Rosso al tramonto, nella fattispecie: l’arrangiamento e l’incisione di un singolo inedito.
La kermesse ha inoltre richiamato l’attenzione della web radio B Music Net che ospiterà alcuni, tra i finalisti, nell’ambito del suo palinsesto.
Nel corso della serata conclusiva è stato presentato il video di “Tutto cambia”, il brano di Rocco Giordano prodotto dal Play Music “Con cui abbiamo voluto indicare – spiega il presidente Faruolo – che i sentimenti non hanno identitá di genere e che l’amore come il dolore va oltre il proprio orientamento sessuale.”
Il concorso ha trovato sostegno da parte dell’amministrazione comunale, in particolare, da parte degli assessorati al turismo e all’annona, rispettivamente diretti da Enzo Maraio e Francesco Picarone.

Info
http://www.liberalamente.eu/
info@liberalamente.eu

L’ufficio stampa:
Alessandra De Vita
cell.349 8709870

Annunci

12 gennaio, 2013 Posted by | Agenda Eventi, Campania, Canto, Musica, Salerno | , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Mercoledì 19 dicembre approda alla fase conclusiva il Play Music Festival

Play Music FestivalPONTECAGNANO FAIANO.
Approda alla fase conclusiva il Play Music Festival: la kermesse canora rivolta ai giovani talenti – giunta quest’anno alla sua seconda edizione – ideata e promossa dall’associazione salernitana Liberalamente nella persona del presidente Gianluca Faruolo.
È previsto, mercoledì 19 dicembre (dalle 14 alle 20) presso il complesso del Mood di Pontecagnano, lo stage formativo destinato ai finalisti che parteciperanno alla serata conclusiva di premiazione.
Si sono classificati: Giuseppe Apicella (in arte Giù Box), Diana Senatore, Benny Pierri, Daniela Solaria, Dorothy Manzo, Yvonne Mondany, Chiara Della Monica, Gianluca Giordano, Luna Palumbo, Sonia Mosca, Valerio Russo, Alfonsina Salvati, Dario Genovese, Diletta Pagano, Nadia Grace e il gruppo Onde Sonore.
Prenderanno inoltre parte al seminario, realizzato sempre in collaborazione con il gruppo Firework di Salerno, i quattro concorrenti in ballottaggio scelti dal pubblico che ha votato sulla pagina ufficiale del Pmf, cliccando sui video delle esibizioni.
Si tratta di:  Giò Cammarota, Ludovica Palma, Ada Mansi, Sara Picciuolo.
I quattro cantanti si esibiranno in apertura della serata finale (in agenda il 10 gennaio) contendendosi la possibilità di accedere alla fase ultima del premio per cui sono in palio: l’edizione di un brano musicale, la realizzazione di un videoclip – a cura della Drops Comunicazione – della canzone (scritta da Diego e Germano Parisi e arrangiata dal m° Tortoriello) ed un servizio fotografico curato dallo studio Artemò.
A guidare gli stagisti, un team composto da sei figure professionali, ognuna delle quali specializzata in uno specifico ramo del settore.
Il ruolo di Vocal coach è affidato a Marco Parisi: strumentista di organo (Hammond ed Electone), pianoforte e tromba nonché cantante, arrangiatore, compositore classico e moderno; Parisi è inoltre il primo docente in Italia presso il Conservatorio “G. Martucci” di Salerno della disciplina “Approfondimento di tecnica relativa al proprio strumento – Organo Hammond/Electone”.
Ad affiancarlo nel compito: la logopedista Paola Magaldi che chiarirà aspetti tecnici legati all’emissione vocale; il m° Germano Parisi, che illustrerà il processo di stesura di un brano inedito; Diego Parisi, che guiderà i ragazzi sul look di scena; Francesco Petolicchio, che preparerà i giovani concorrenti sul concetto di promozione della propria immagine e Giuseppe De Maio che ne curerà invece la presenza scenica.
Seguiranno le prove per la registrazione della sigla della manifestazione, presso lo studio Master Music di Salerno.
Per consultare il regolamento, accedere al sito http://www.liberalamente.eu/
info@liberalamente.eu

L’ufficio stampa
Alessandra De Vita
cell.349 8709870

_________________________________________________________

Seguici su Facebook:

MusicArTeatro

MusicArTeatro Eventi a Napoli

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band. Acquistalo su:

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirli clikka qui

17 dicembre, 2012 Posted by | Agenda Eventi, Campania, Italia, Musica, Salerno | , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

   

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: