MusicArTeatro

comunicazione eventi di Musica Arte e Teatro

Martedì 22 novembre si apre la 89ª edizione della Micat in Vertice dell’Accademia Musicale Chigiana

Critica Classica di Marco del Vaglio:

A Siena una parata di stelle e giovani talenti per la 89ª edizione della Micat in Vertice dell’Accademia Musicale Chigiana.
Una formula ormai collaudata, quella proposta dalla prestigiosa istituzione musicale senese, che per il cartellone invernale – uno tra i più longevi del panorama nazionale – porterà a Siena artisti acclamati in ambito internazionale e alcuni tra i suoi migliori allievi, giovani ma già affermati protagonisti della scena musicale.
L’Accademia ha una lunga storia piena di nomi illustri e di stupendi professionisti, ma non sente certo il peso dei suoi 89 anni: ai corsi di perfezionamento della stagione estiva appena trascorsa si sono iscritti studenti provenienti da una cinquantina di Paesi diversi. Ecco perché nei principali cartelloni musicali internazionali è facile individuare musicisti che sono stati allievi chigiani.
“Talenti chigiani 2011”, la speciale rassegna di due appuntamenti all’interno del cartellone della Micat, è solo una selezione tra i tanti giovani di sicuro talento, e già in carriera, che avrebbero meritato di esibirsi.
Il fitto calendario di quindici appuntamenti prenderà il via, come da tradizione, il 22 novembre in occasione della festa di Santa Cecilia, per poi concludersi in aprile, e proporrà un repertorio che spazia dal periodo barocco a quello contemporaneo, offrendo un ampio panorama della storia della musica che potrà, così, soddisfare le diverse preferenze del pubblico.
Protagonisti della giornata inaugurale saranno l’Orchestra da Camera di Mantova diretta da Corrado Rovaris, con i solisti Gemma Bertagnolli (soprano) e Carlo Allemano (tenore), a cui saranno affidati gli interventi musicali eseguiti durante la celebrazione della S. Messa in onore di Santa Cecilia (martedì 22 novembre, ore 18, Chiesa della SS. Annunziata a Siena).
L’Orchestra da Camera di Mantova diretta da Rovaris e i due solisti saranno poi sul palco del Teatro dei Rinnovati (ore 21), con il coro da camera Ricercare Ensemble e Romano Adami maestro del coro, per il gran concerto che aprirà l’ 89ª Micat in Vertice.
In programma pagine di Händel e Mozart.
Il 2 dicembre al Teatro dei Rozzi si esibirà la grande pianista Lilya Zilberstein, già presente alla Chigiana nei mesi estivi come docente del corso di perfezionamento in pianoforte, con un programma all’insegna di Schumann e Beethoven.
Il 9 dicembre, nella sede storica di Palazzo Chigi Saracini, primo appuntamento con i “Talenti Chigiani 2011”: Daniel Palmizio, allievo del corso di viola di Bruno Giuranna, e Giovanni Punzi, allievo del corso di clarinetto di Alessandro Carbonare, con Monaldo Braconi al pianoforte, si cimenteranno in musiche di Mozart, Brahms e Schumann.
Il Teatro dei Rozzi ospiterà il 16 dicembre l’atteso concerto di Natale: il coro a cappella The Tallis Scholars diretto da Peter Phillips offrirà un programma all’insegna della musica sacra, con brani di Sweelinck, Taverner, Gabrieli, Monteverdi, Pärt, Praetorius, White, Morales, Britten e Palestrina.
Trascorsa la pausa natalizia, la stagione chigiana riprenderà il 13 gennaio: pagine di Brahms, Schumann, Ligeti, Liszt e Bartók per il recital pianistico che Andrea Lucchesini terrà al Teatro dei Rozzi.
Il 20 gennaio, a Palazzo Chigi Saracini, il Trio di Parma (archi e pianoforte) proporrà un programma basato su musiche di Dvořák e Beethoven.
Renderà omaggio a Claude Debussy, nel centocinquantesimo anniversario della nascita, il duo pianistico formato da Bruno Canino e Antonio Ballista, protagonista del concerto del 27 gennaio al Teatro dei Rozzi; mentre il 3 febbraio, Palazzo Chigi Saracini ospiterà il chitarrista Manuel Barrueco, impegnato in brani di J. S. Bach, Scarlatti, Sierra e Albéniz.
Mozart, Schubert e Čajkovskij sono gli autori scelti dal Quartetto Ebène (archi) per l’appuntamento del 10 febbraio al Teatro dei Rozzi, dove, invece, il 24 febbraio si esibisce il Coro del Maggio Musicale Fiorentino diretto da Piero Monti, per una serata dedicata ai Carmina Burana di Orff.
Il 2 marzo secondo appuntamento con i “Talenti Chigiani 2011”: Kyoko Yonemoto, allieva del corso di violino di Boris Belkin, con Hibiki Tamura al pianoforte, si cimenterà con le tre Sonate per violino e pianoforte di Brahms.
Apoteosi e follia, con pagine di Corelli, Couperin, C. P. E. Bach e Vivaldi, è la serata che Europa Galante e il suo direttore Fabio Biondi proporranno il 9 marzo al Teatro dei Rozzi, sul cui palco saliranno il 16 marzo, Marie Elisabeth Hecker al violoncello e Louis Lortie al pianoforte, con un programma basato su brani di Poulenc, Miaskovsky, Janaček e Chopin.
Il 30 marzo al Teatro dei Rozzi appuntamento con la monumentale Messa in si minore di J. S. Bach, che vedrà protagonisti lo Junges Stüttgarter Bach Ensemble diretto da Helmuth Rilling, già ospite nelle passate stagioni e che, durante la sua formazione artistica, ha frequentato il corso di organo dell’Accademia Chigiana come allievo e come assistente di Fernando Germani.
La chiusura della stagione, il 13 aprile a Palazzo Chigi Saracini, è affidata al Quartetto Jerusalem (archi), in un programma con musiche di Beethoven, Brahms e Šostakovič.

Per informazioni rivolgersi all’Accademia Musicale Chigiana
tel. 0577 22091
www.chigiana.it
.

Prezzo dei biglietti

Teatro dei Rozzi e Teatro dei Rinnovati
Primi posti (Platea e Palchi centrali di I e II ordine) € 25
Secondi posti (Palchi laterali di I e II ordine) € 21
Ingresso € 18
Ingresso ridotto* € 8

Palazzo Chigi Saracini
Primi posti € 25
Ingresso € 18
Ingresso ridotto* € 8

Per i concerti “Talenti Chigiani” (9 dicembre 2011 e 2 marzo 2012): posto non numerato € 15 intero / € 8 ridotto*

* Le riduzioni sono riservate agli studenti, ai giovani sotto i 26 anni ed alle persone di età superiore ai 65 anni.

Prevendita e vendita biglietti
I biglietti delle singole manifestazioni saranno in vendita il giorno precedente al concerto dalle ore 16 alle ore 18,30 presso la biglietteria del Palazzo Chigi Saracini.
Il giorno del concerto la vendita proseguirà presso le rispettive sedi (Teatro dei Rozzi e Teatro dei Rinnovati: dalle ore 16 – Palazzo Chigi Saracini: dalle ore 20).

Acquisto online
I biglietti di tutti i concerti in programma possono essere acquistati sul sito http://www.chigiana.it dal 14 novembre fino a due giorni prima del concerto con una maggiorazione (+ € 1 diritto di prevendita) sul costo del biglietto, utilizzando carte di credito dei circuiti Visa, Mastercard.

Prenotazioni (tel. 333.9385543)
È possibile prenotare a partire dal 14 novembre, il lunedì ed il martedì dalle ore 9,30 alle ore 12,30 al numero telefonico 333.9385543.
La prenotazione dovrà essere confermata con l’invio a mezzo fax (0577288124) della ricevuta del pagamento del relativo importo, che potrà essere effettuato a mezzo versamento sul c/c postale 14032536 o versamento sul c/c della Banca Monte dei Paschi di Siena (codice IBAN IT 82 F 01030 14209 000000089547), intestati alla Fondazione Accademia Musicale Chigiana onlus (via di Città, 89 – 53100 Siena).
È consentito prenotare un numero massimo di 4 biglietti a concerto.

Ritiro biglietti
I biglietti acquistati on-line o prenotati telefonicamente potranno essere ritirati il giorno precedente al concerto presso la biglietteria di Palazzo Chigi Saracini e il giorno del concerto presso le rispettive sedi, nell’orario indicato per la vendita.

Prezzo degli abbonamenti

Abbonamento A
I 10 concerti al Teatro dei Rinnovati e al Teatro dei Rozzi
Primi posti (Platea e Palchi centrali di I e II ordine) € 190
Secondi posti (Palchi laterali di I e II ordine) € 160
Ingresso € 140
Ingresso ridotto* € 60

* Le riduzioni sono riservate agli studenti, ai giovani sotto i 26 anni ed alle persone di età superiore ai 65 anni.

Abbonamento B
I 5 concerti a Palazzo Chigi Saracini
Primi posti € 85
Ingresso € 65
Ingresso ridotto* € 30

* Le riduzioni sono riservate agli studenti, ai giovani sotto i 26 anni ed alle persone di età superiore ai 65 anni.

Gli abbonamenti disponibili, dopo la prelazione degli abbonati alla stagione precedente, saranno messi in vendita presso la biglietteria del Palazzo Chigi Saracini giovedì 10 e venerdì 11 novembre dalle ore 11 alle ore 13 e dalle ore 16 alle ore18,30.

Abbonamento promozionale (Riservato agli studenti e ai giovani sotto i 26 anni)
L’abbonamento promozionale comprende i cinque concerti a Palazzo Chigi Saracini.
Ingresso € 30
I tesserini di abbonamento promozionale saranno in vendita presso la biglietteria del Palazzo Chigi Saracini (via di Città, 89) giovedì 10 e venerdì 11 novembre dalle ore 11 alle ore 13 e dalle ore 16 alle ore 18,30.

Speciali convenzioni
Gli allievi dell’Istituto Superiore di Studi musicali “Rinaldo Franci”, gli studenti dell’Università per Stranieri e gli studenti della SIS, per speciale convenzione, hanno diritto all’acquisto dei biglietti ingressi di tutti i concerti della stagione MIV 2011-2012 al prezzo di € 4 ciascuno.

Eventuale cambiamento di posto
La Direzione si riserva la possibilità di effettuare spostamenti di alcuni posti in abbonamento per destinarli ad esigenze tecniche.

Smarrimento abbonamenti
La tessera di abbonamento non è duplicabile per ragioni fiscali.
In caso di smarrimento, l’abbonato dovrà presentare copia dell’avvenuta denuncia presso l’autorità competente per poter ritirare in biglietteria un titolo di ingresso sostitutivo.

Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi all’Accademia Musicale Chigiana (tel. 0577.220920 – 0577.220934 o, nelle ore di biglietteria, al numero 333.9385543).

Ufficio stampa Accademia Musicale Chigiana
Agenzia Freelance
tel. 0577 219228 – 272123
Sonia Corsi
cell. 335 1979765
Agnese Fanfani
cell. 335 1979385
e-mail: relazioni@chigiana.it o info@agfreelance.it

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band. Acquistalo su:

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirli clikka qui

23 settembre, 2011 Posted by | Agenda Eventi, Musica, Musica classica, Musica da camera | , , , , , , | Lascia un commento

Martedì 23 agosto l’Accademia Chigiana propone i brani degli allievi di Luis Bacalov

Critica Classica di Marco del Vaglio:

Tempo di saggio finale per gli allievi del corso di composizione di musica per film tenuto all’Accademia Chigiana da Luis Bacalov, celebre compositore premiato con l’Oscar per le musiche de “Il postino”.
L’appuntamento è in programma domani, martedì 23 agosto, alle ore 21.15, a Palazzo Chigi Saracini (via di Città 89, Siena).
Il programma della serata prevede diciotto brani musicali ispirati a scene di vari e noti film, appositamente scritti dagli allievi provenienti da Italia, Spagna e Australia.
L’esecuzione sarà affidata agli strumentisti che hanno collaborato alle lezioni e dei quali gli allievi compositori si sono avvalsi per la realizzazione delle loro opere: Duccio Ceccanti (violino), Vittorio Ceccanti (violoncello), Rossana Calvi (oboe), Marco Ortolani (clarinetto), Maurizio Ben Omar (percussioni), Sergio De Simone (pianoforte), Francesco Scagliola (elaborazione multimediale e live electronics), Francesco Abbrescia (operatore assistente all’elettronica interattiva e multimediale).

Il concerto, aperto al pubblico, è a ingresso libero.
Per informazioni tel. 0577 22091
.

Ufficio stampa Accademia Musicale Chigiana
Agenzia Freelance
tel. 0577 219228 – 272123
Sonia Corsi
cell. 335 1979765
Agnese Fanfani
cell. 335 1979385
e-mail: relazioni@chigiana.it o info@agfreelance.it

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band. Acquistalo su:

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirli clikka qui

22 agosto, 2011 Posted by | Agenda Eventi, Musica classica, Prima del concerto | , , , , , | Lascia un commento

Venerdì 12 agosto l’Accademia Chigiana propone tre concerti fra Siena, Chiusi e Gavorrano

Critica Classica di Marco del Vaglio:

L’Accademia Chigiana si fa in tre, con altrettanti concerti a Chiusi, Gavorrano e Siena.
Domani, 12 agosto, saranno due gli appuntamenti con la rassegna “Maestri chigiani in terra di Siena”.
A Chiusi (ore 21.15, Piazza del Duomo) Alexander Lonquich nella doppia veste di pianista e direttore dell’Orchestra della Toscana regalerà grandi emozioni con il Concerto n. 4 in sol maggiore op. 58 per pianoforte e orchestra di Beethoven e la Sinfonia n. 4 in la maggiore op. 90 “Italiana” di Mendelssohn.
Al Teatro delle Rocce – location unica nel suo genere – di Gavorrano, in provincia di Grosseto (ore 21.15) saranno invece protagonisti Salvatore Accardo (violino), Bruno Giuranna (viola), Antonio Meneses (violoncello) e Franco Petracchi (contrabbasso), che si uniranno in due diversi ensemble a Francesca Dego (violino), Daniel Palmizio (viola) e Cecilia Ziano (violino), loro talentuosi allievi ai corsi chigiani e già noti al pubblico dei concerti estivi dell’Accademia senese.
Il programma della serata prevede due capolavori di riferimento nella letteratura cameristica: il Quintetto in sol maggiore op. 77 B 49 per due violini, viola, violoncello e contrabbasso di Dvořák e il Quintetto n. 4 in do minore K. 406 per archi di Mozart.

Le informazioni sui biglietti per i concerti dei “Maestri Chigiani in Terra di Siena” possono essere richieste direttamente ai Comuni ospitanti.
Per il concerto di Chiusi il numero da chiamare è lo 0578 223626, mentre per quello di Gavorrano è possibile rivolgersi al numero 0566 844247 oppure consultare il sito www.teatrodellerocce.it

Sempre domani, venerdì 12 agosto, a Siena saggio finale degli allievi del corso di pianoforte tenuto da Lilya Zilberstein.
L’appuntamento è alle ore 21.15 a Palazzo Chigi Saracini (via di Città 89), dove i giovani pianisti provenienti da Corea, Lettonia, Italia e Brasile proporranno pagine di J. S. Bach (nella trascrizione di Busoni), Beethoven, Liszt, Schumann, Chopin, Ravel, Debussy, Brahms e Prokof’ev.
L’appuntamento, aperto al pubblico, è a ingresso libero.

Per informazioni
www.chigiana.it

Ufficio stampa Accademia Musicale Chigiana
Agenzia Freelance
tel. 0577 219228 – 272123
Sonia Corsi
cell. 335 1979765
Agnese Fanfani
cell. 335 1979385
e-mail: relazioni@chigiana.it o info@agfreelance.it

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band. Acquistalo su:

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirli clikka qui

11 agosto, 2011 Posted by | Agenda Eventi, Musica classica, Musica da camera, Prima del concerto | , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Alvise Pascucci e Thomas Schwan si aggiudicano ex-aequo il premio Banca Monte dei Paschi di Siena

Critica Classica di Marco del Vaglio:

Joaquín Achúcarro con i vincitori Alvise Pascucci e Thomas Schwan (foto Pietro Cincotti)

Alvise Pascucci e Thomas Schwan vincono ex aequo il premio Banca Monte dei Paschi di Siena, la borsa di studio che permette ai giovani talenti dell’Accademia Chigiana di proseguire più agevolmente il percorso formativo e affinare le proprie doti artistiche.
Il premio, che testimonia la volontà della Banca di sostenere la cultura e il lavoro dei giovani musicisti, ogni anno viene assegnato ad un diverso corso di specializzazione della Chigiana: quest’anno è stata la volta del corso di pianoforte tenuto da Joaquín Achúcarro.
Ieri sera (29 luglio) nel salone dei concerti di Palazzo Chigi Saracini, in occasione dell’esibizione finale degli allievi, Giovanni Arduini, in rappresentanza della Banca Monte dei Paschi di Siena, ha consegnato ad Alvise Pascucci e Thomas Schwan il premio (2.500 euro a testa), che permetterà loro di avere un sostegno per proseguire gli studi.
I due pianisti, entrambi di nazionalità italiana, sono stati scelti ex aequo tra allievi provenienti oltre che dall’Italia, anche da Spagna e Colombia, da una commissione costituita dal docente Joaquín Achúcarro, da Giovanni Arduini per la Banca Monte dei Paschi e da Aldo Bennici, direttore artistico dell’Accademia Chigiana.

Ufficio stampa Accademia Musicale Chigiana
Agenzia Freelance
tel. 0577 219228 – 272123
Sonia Corsi
cell. 335 1979765
Agnese Fanfani
cell. 335 1979385
e-mail: relazioni@chigiana.it o info@agfreelance.it

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band. Acquistalo su:

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirli clikka qui

30 luglio, 2011 Posted by | Musica classica, Musica da camera, Pianisti | , , , , , , , | Lascia un commento

Venerdì 29 luglio il Premio Banca Monte dei Paschi di Siena sarà assegnato ad un giovane talento della classe di pianoforte

Critica Classica di Marco del Vaglio:

Domani (29 luglio) a Siena, durante il saggio finale della classe di pianoforte tenuta da Joaquín Achúcarro all’Accademia Chigiana, verrà assegnato il Premio Banca Monte dei Paschi, una borsa di studio che permette ad un giovane talento chigiano di proseguire il percorso formativo e affinare le sue doti artistiche.
La borsa di studio, che testimonia la volontà della Banca Mps di sostenere la cultura e il lavoro dei giovani musicisti, ogni anno viene assegnata a un diverso corso di perfezionamento: quest’anno sarà “contesa” tra gli allievi della classe di pianoforte.
Nel pomeriggio di domani (29 luglio) una apposita commissione costituita dal docente chigiano Joaquín Achúcarro, da Giovanni Arduini in rappresentanza di Banca Monte dei Paschi e da Aldo Bennici, direttore artistico dell’Accademia Chigiana, deciderà il vincitore che verrà reso noto durante il saggio finale in programma alle ore 21.15 a Palazzo Chigi Saracini.
Protagonisti dell’appuntamento saranno gli allievi Giovanni Santini (Italia), Manuel Jesus Corbacho Gomez (Spagna), Mauricio Arias Esguerra (Colombia), Yumi Palleschi (Italia), Alvise Pascucci (Italia), Stefano Ruiz De Ballestreros (Italia) e Thomas Schwan (Italia), che si cimenteranno in pagine di Prokof’ev, Skrjabin, Szymanovski, Brahms, Rachmaninov, Liszt, Debussy e Ravel.

Sempre domani (29 luglio) Palazzo Chigi Saracini ospiterà anche, alle ore 17.30, il concerto finale del corso di chitarra tenuto da Oscar Ghiglia.
Per gli allievi, provenienti da Germania, Italia, Repubblica Ceca, Lituania, Montenegro e Giappone, il programma prevede musiche di Dowland, Scarlatti, Weiss, Sor, Mertz, Tansman, Petrassi, Asencio, Josè, Castelnuovo-Tedesco, Albèniz, Rodrigo e Brouwer.

Entrambi i saggi, aperti al pubblico, sono a ingresso libero.

Per informazioni
tel.: 0577 22091
sito web: www.chigiana.it

Ufficio stampa Accademia Musicale Chigiana
Agenzia Freelance
tel. 0577 219228 – 272123
Sonia Corsi
cell. 335 1979765
Agnese Fanfani
cell. 335 1979385
e-mail: relazioni@chigiana.it o info@agfreelance.it

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band. Acquistalo su:

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirli clikka qui

28 luglio, 2011 Posted by | Agenda Eventi, Chitarristi, Musica classica, Musica da camera, Pianisti | , , , , , , , , | Lascia un commento

Siena, i corsi dell’Accademia Chigiana “soffiano” su 80 candeline

Critica Classica di Marco del Vaglio:
Siena, i corsi dell’Accademia Chigiana “soffiano” su 80 candeline

Prenderà il via il prossimo 4 luglio l’80ª edizione dei prestigiosi corsi chigiani, una delle esperienze più longeve a livello internazionale nell’ambito del perfezionamento musicale e una vera e propria fucina di talenti: dalle aule dello storico Palazzo Chigi Saracini sono passati i più grandi interpreti del ‘900 e proprio qui hanno studiato e studiano i più talentuosi giovani artisti contemporanei, tra cui Silvia Colasanti, Antonino Fogliani, Christopher Franklin, Sol Gabetta, Janine Jansen, Sayaka Shoji, Anna Tifu.

All’Accademia Chigiana torneranno anche quest’anno ad insegnare i nomi più celebri della musica internazionale.
Le novità di questa edizione interesseranno tre corsi: quello di clarinetto, che vedrà come nuovo docente Alessandro Carbonare, quello di pianoforte, con la celebre pianista russa Lilya Zilberstein che si affiancherà allo storico docente Joaquín Achúcarro, ed infine, dopo il successo del seminario tenuto lo scorso anno, quello di musica da camera con pianoforte che vedrà impegnato il pianista tedesco Alexander Lonquich.

Nell’estate 2011 i docenti che saliranno in cattedra a Palazzo Chigi Saracini saranno per il corso di canto Renato Bruson (17–30 agosto) e Raina Kabaivanska (27 luglio-13 agosto), per il corso di chitarra e musica da camera Oscar Ghiglia (4-30 luglio), per il corso di clarinetto Alessandro Carbonare (11-28 luglio), per la classe di composizione Azio Corghi (11-15 luglio e 26-30 luglio), per il corso di composizione di musica per film Luis Bacalov (2–23 agosto), per il corso di contrabbasso Franco Petracchi (8–23 agosto).

Il corso di direzione d’orchestra sarà affidato anche quest’anno a Gianluigi Gelmetti, che, come tradizione, si avvarrà della Sofia Festival Orchestra (periodo A 18-30 luglio, periodo B 1–27 agosto), offrendo così ai suoi allievi l’occasione di cimentarsi con la direzione di un’orchestra di grande prestigio.
Per il corso di flauto ci sarà Patrick Gallois (25 luglio-6 agosto), per il corso di musica da camera con pianoforte Alexander Lonquich (4-16 luglio), per quello di pianoforte Joaquin Achucarro (18-30 luglio) e Lilya Zilberstein (1–13 agosto), per il corso di quartetto d’archi e musica da camera Günter Pichler del Quartetto Alban Berg (18 luglio–6 agosto), per il corso di viola Juri Bashmet (7–19 luglio), per quello di viola e musica da camera Bruno Giuranna (17–31 agosto), per il corso di violino Salvatore Accardo (11–31 agosto), Boris Belkin  (21 luglio–11 agosto) e Giuliano Carmignola (4-20 luglio), per il corso di violoncello David Geringas (17-31 agosto) e Antonio Meneses (25 luglio–13 agosto).

Continua così una lunga tradizione che ha portato l’Accademia Chigiana ad acquisire fama internazionale nel campo della didattica musicale. I corsi estivi, fondati nel 1932 dal Conte Guido Chigi Saracini, sono seguiti ogni anno da allievi provenienti da ogni parte del mondo: nel 2010 sono state circa 50 le nazioni rappresentate.
Merito dell’offerta formativa, che comprende tutti i principali strumenti e ambiti musicali, e della qualità e professionalità dei docenti – alcuni appartenenti ormai alla tradizione dell’Accademia Chigiana, altri di più recente inserimento – selezionati tra i migliori nel panorama musicale internazionale.
Inoltre l’Accademia, oltre ad offrire un consistente numero di borse di studio, è da sempre molto attenta alla valorizzazione dei suoi giovani; in quest’ottica offre loro numerose occasioni per sottoporsi alla “prova del pubblico” con saggi, concerti – anche in ensemble formati da maestri e allievi – accordi e collaborazioni con altre istituzioni musicali o vere e proprie tournée, sia in Italia sia all’estero.
L’esperienza più recente in questo costante impegno è “Talenti chigiani 2010”, la rassegna inserita nel cartellone dell’88ª Micat in Vertice attualmente in corso, che vede i più promettenti allievi dei corsi estivi impegnati nel ciclo integrale delle sonate per violino e pianoforte di Beethoven.

Le domande di iscrizione all’80ª edizione dei corsi chigiani devono pervenire entro il 15 maggio per il corso di direzione d’orchestra ed entro il 31 maggio per quello di composizione.
Per tutti gli altri, il termine ultimo per presentare le richieste è il 10 giugno.

Tutte le informazioni sul bando d’iscrizione, sulle tasse previste e sulle date degli esami di ammissione a ogni singolo corso sono consultabili on-line sul sito dell’Accademia, www.chigiana.it

Per informazioni tel. 0577 22091

Ufficio stampa Accademia Chigiana:
Agenzia Freelance
tel.: 0577 219228 – 272123
Sonia Corsi
cell.: 335 1979765
Agnese Fanfani
cell.: 335 1979385
e-mail: relazioni@chigiana.it o info@agfreelance.it

Per leggere tutti gli articoli della Rubrica “Critica Classica” Klikka qui

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band. Acquistalo su:

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirli clikka qui

2 marzo, 2011 Posted by | Agenda Eventi, Associazioni Musicali, Giornalisti, Italia, Marco Del Vaglio, Musica, Regioni | , , | Lascia un commento

   

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: