MusicArTeatro

comunicazione eventi di Musica Arte e Teatro

Giovedì 20 aprile la stagione IAAM prosegue con il trio Salvatore-Cerri-Grisolia a Palazzo Carafa di Maddaloni


Giovedì 20 aprile, alle ore 19.00, presso il Palazzo Carafa di Maddaloni (via Maddaloni, 6 – Napoli), nell’ambito della rassegna “MusicAscolto in Salotto”, organizzata dall’ Associazione IAAM, “Musica in trio” con la partecipazione di Dario Salvatore (chitarra), Luigi Cerri (flauto) e Ludovica Grisolia (violino).

Il trait d’union fra i brani che caratterizzano l’eterogeneo programma di questo concerto è dato dalla presenza costante della chitarra, le cui potenzialità espressive saranno messe in luce attraverso diverse formazioni musicali.
Immaginando una geometria che va da uno a tre, il concerto si aprirà con due composizioni per chitarra sola, le cui originali partiture furono composte per pianoforte da Joaquim Malats ed Enrique Granados.
Queste furono trascritte, poi, per chitarra all’inizio del ‘900, periodo in cui ci fu una particolare attenzione per lo strumento.
A seguire la chitarra verrà presentata in formazione da camera, facendo un salto indietro nel tempo di circa un secolo, con il flauto nel Duetto n. 2 op. 16 del piemontese Francesco Molino.
Il passaggio all’inizio dell’800 consentirà di chiudere il concerto con il Trio op. 9 di Joseph Kreutzer, che vedrà riuniti insieme tutti e tre gli strumenti.

Programma

Joaquim Malats: Serenata Española

Enrique Granados: La Maja de Goya

Francesco Molino: Duetto n. 2 op.16

Joseph Kreutzer: Trio n.3 op.9

Contributo: 10 euro

Per maggiori info
cell.: 3454317836
eventi@iaam.it
www.iaam.it
fb: iaam

________________________________________________________

17 aprile, 2017 Posted by | Agenda Eventi, Associazione IAAM, Associazioni Musicali, Campania, Concerti, Italia, Musica, Musica classica, Musica da camera, Napoli, Regioni | , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Concerti a Napoli dal 20 al 26 marzo 2017

Critica Classica di Marco del Vaglio:

Michele Mascitti (1664 ca. - 1760)

Michele Mascitti (1664 ca. – 1760)

Questi gli appuntamenti previsti dal 20 al 26 marzo 2017:

Lunedì 20 marzo, alle ore 18.00, nella Sala del Toro Farnese del Museo Archeologico Nazionale, per il Festival Barocco Napoletano, concerto del violoncellista Raffaele Sorrentino

Programma

D. Gabrielli: Ricercari 3, 6, 7 per violoncello solo

Presentazione del metodo: “Principi da imparare a suonare il violoncello” del Sig. Francesco Scipriani, revisionato dal M° Raffaele Sorrentino

F. Scipriani: 12 toccate per violoncello solo

Ingresso libero
________________________________________________________

Martedì 21 marzo, alle ore 20.00, presso il Complesso Monumentale di San Severo al Pendino (via Duomo, 286) per l’anteprima di Convivio Armonico di Area Arte, nell’ambito della Giornata europea della musica antica, concerto dal titolo “La Trio Sonata nel ‘700 Napoletano” con la partecipazione dell’Ensemble “Le Musiche da Camera”, formato da Egidio Mastrominico (maestro di concerto e violino primo), Federico Valerio (violino II), Leonardo Massa (violoncello) e Debora Capitanio (clavicembalo)

Programma

M. Mascitti: Sonata IX op. IV a tre in re maggiore*

A. Ragazzi: Sonata a tre in si minore*

E. Barbella
Sonata I in re maggiore
Sonata III in la maggiore
Sonata IV in sol maggiore

(dalle Six Sonatas, op. 1 for two Violins and a Violoncello and Harpsichord)

Prima Esecuzione Moderna
Trascrizioni a cura di Egidio Mastrominico *

Ingresso libero
________________________________________________________

Martedì 21 marzo, alle ore 20.30, nella Chiesa di Santa Caterina da Siena (v. Santa Caterina da Siena, 38), per la Giornata europea della musica antica, nell’ambito della stagione della Fondazione Pietà de’ Turchini, concerto dal titolo “Bach: Jesu meine Freude” con la partecipazione dell’ Ensemble La Divina Armonia, formato da Victoria Melik (violino), Anna Camporini (violoncello), Ottavio Gaudiano (contrabbasso) e Lorenzo Ghielmi (organo e clavicembalo) e del Coro della Pietà de’ Turchini diretto da Davide Troìa

Programma

Johann Sebastian Bach
Sonata per violino e basso continuo in sol maggiore BWV 1021
Preludio al corale “Wer nur den lieben Gott läßt walten” BWV 690 e 691
(organo)
Corale “Wer nur den lieben Gott läßt walten” (coro a quattro voci e continuo)
Preludio al corale “Lamm Gottes unschuldig” BWV 1085 (organo)
Corale “Lamm Gottes unschuldig” (coro a quattro voci e continuo)
Preludio al corale “Jesus Christus unser Heiland” BWV 666 (organo)
Corale “Jesus Christus unser Heiland” (coro a quattro voci e continuo)
Sonata per violino e basso continuo in mi minore BWV 1023
Mottetto “Jesu meine Freude” BWV 227 (soli, coro a 5 voci e continuo)

Costo del biglietto
Intero: 10 euro
Ridotto (over 60, under 30 e soci Fai, Artecard e Feltrinelli): 7 Euro

________________________________________________________

Mercoledì 22 marzo, alle ore 18.00, nella Sala Chopin (Piazza Carità, 6), per i “Pomeriggi in Concerto” l’associazione Napolinova propone il recital del pianista Daniele Del Deo

Programma

W. A. Mozart: Sonata n. 11 in la maggiore K.331

L. v. Beethoven: Sonata n. 15 op. 28 in re maggiore detta “Pastorale”

A. Scrijabin: Studio op. 8 n. 12 in re bemolle minore

Ingresso libero fino ad esaurimento posti
________________________________________________________

Mercoledì 22 marzo, alle ore 20.30 (Turno A), con replica domenica 26 marzo, alle ore 17.00 (Turno F) al Teatro di San Carlo, per la stagione lirica 2016-2017, allestimento di “Lucia di Lammermoor”, dramma tragico in tre atti di Gaetano Donizetti, su libretto di Salvatore Cammarano

Direttore: Stefano Ranzani
Regia: Gianni Amelio, ripresa da Michele Sorrentino Mangini
Scene: Nicola Rubertelli
Costumi: Maurizio Millenotti
Luci: Pasquale Mari riprese da Fiammetta Baldiserri
Assistente ai costumi: Tiziano Musetti

Personaggi ed interpreti

Lucia: Maria Grazia Schiavo
Lord Enrico Ashton: Claudio Sgura
Sir Edgardo di Ravenswood: Saimir Pirgu
Lord Arturo Bucklaw: Giuseppe Tommaso
Raimondo Bidenbend: Riccardo Zanellato
Alisa: Tonia Langella
Normanno: Francesco Pittari

Orchestra, Coro e Corpo di Ballo del Teatro di San Carlo

Costo del biglietto

Turno A

Intero (Tariffa II)
da 130 a 40 Euro
Palco Reale: 400 Euro

CRAL ed Enti convenzionati, Gruppi dalle 10 alle 20 persone (Tariffa XVII A)
da 117 a 36 Euro
Palco Reale: 360 Euro

Gruppi oltre 20 persone (Tariffa XVIII A)
Da 111 a 34 Euro
Palco Reale: 340 Euro

Programmi di Membership (Tariffa XIX A)
Da 104 a 32 Euro
Palco Reale: 320 Euro

Turno F

Intero (Tariffa III)
da 110 a 35 Euro
Palco Reale: 400 Euro

CRAL ed Enti convenzionati, Gruppi dalle 10 alle 20 persone (Tariffa XVII B)
da 99 a 32 Euro
Palco Reale: 360 Euro

Gruppi oltre 20 persone (Tariffa XVIII B)
Da 94 a 30 Euro
Palco Reale: 340 Euro

Programmi di Membership (Tariffa XIX B)
Da 88 a 28 Euro
Palco Reale: 320 Euro

Giovani under 30 / Anziani over 65 * (Tariffa X)
Ultime due file di platea: 30 Euro
Palchi laterali: 25 Euro

*con reddito minimo come da circolare INPS n.1 del 9 gennaio 2015 e/o titolari di Social Card
________________________________________________________

Mercoledì 22 marzo, alle ore 21.00, al Teatro di Corte di Palazzo Reale, per la stagione 2016-2017 dell’Associazione Alessandro Scarlatti, concerto del Trio Metamorphosi, formato da Angelo Pepicelli (pianoforte), Mauro Loguercio (violino) e Francesco Pepicelli (violoncello)

Programma

R. Schumann
da Phantasiestücke op. 88 n. 4: Finale. Allegro un poco maestoso (prima versione, 1842)
Trio n. 2 in fa maggiore op. 80
Trio n. 1 in re minore op. 63

Costo del biglietto

Intero: 15 Euro
Ridotto giovani (under 30): 10 Euro
Last minute: 3 Euro (under 25) in vendita un’ora prima del concerto

________________________________________________________

Mercoledì 22 marzo, alle ore 21.00, presso il Caffè letterario Intra Moenia (piazza Bellini, 70), l’Associazione IAAM propone il concerto del duo formato dai violisti Claudia Iorio e Antonino d’Esposito

In programma musiche di Bach

Ingresso libero
________________________________________________________

Giovedì 23 marzo, alle ore 19.00, presso Palazzo Carafa di Maddaloni (v. Maddaloni, 6), per la rassegna “MusicAscolto in Salotto”, organizzata dall’Associazione IAAM, concerto di Andrea Riccio dal titolo “Piano Recital”.

Contributo: 10 euro

Prenotazione obbligatoria ai seguenti contatti:
cell.: 3454317836
eventi@iaam.it
www.iaam.it
fb: iaam

________________________________________________________

Venerdì 24 marzo, alle ore 18.00, nella Sala Scarlatti del Conservatorio, per “I Venerdì Musicali 2017”, concerto del duo formato da Masako Kida (violino) e Lino Costagliola (pianoforte)

In programma musiche di Haendel, Kreisler, de Sarasate, Yamada, Franck

Costo del biglietto: 5 Euro
________________________________________________________

Venerdì 24 marzo, alle ore 19.30, nella chiesa dell’Immacolata al Vomero (piazza Immacolata), per la XI edizione della rassegna “Sette secoli di musica sacra per organo a Napoli – Vespri d’organo”, organizzata dall’Associazione Trabaci, concerto del maestro Roberto Canali

Programma

D. Buxtehude
Preludium in mi minore BuxWV 142
“Ach Herr, mich armen Sünder” BuxWV 178
“Jesus Christus unser Heiland, der den Tod überwand” BuxWV 198

J. Brahms
Preludio e fuga in sol minore
“Herzliebster Jesu” op. 122 n. 2
“Herzlich thut mich verlangen” Op. 122 n. 9

J. L. Krebs: “Ach Gott, erhör mein Seufzen”

J.S. Bach
“Christ lag in Todesbanden” BWV 625
Fantasia sopra
“Christ lag in Todesbanden” BWV 695
“Herzlich thut mich verlangen” BWV 727
Preludio e fuga in si minore BWV 544

Ingresso libero
________________________________________________________

Venerdì 24 marzo, alle ore 20.00, presso l’Epoché club art Napoli (via Confalone, 39c), il Trio Esperidi, formato da Francesca Curti Giardina (mezzosoprano), Tiziana Minervini (chitarra classica) e Antonella De Chiara (violino) propone “NapoliAlterEgo”, racconto musicale dedicato alla città di Napoli ed alle sue tradizioni.

Contributo organizzativo: 5 Euro
________________________________________________________

Venerdì 24 marzo, alle ore 20.15, al Palazzo dello Spagnolo (v. Vergini, 19), concerto del trio formato da Doru Orban (viola), Giuseppe Carannante (clarinetto) e Aldo de Vero (pianoforte)

In programma musiche di C. P. E. Bach, Mozart, Beethoven

Seguirà una gustosissima cena.

Contributo: 20 Euro.

Si prega di prenotarsi con largo anticipo inviando una email a: aldodevero1960@gmail.com
oppure telefonando al 349 533 1581

________________________________________________________

Venerdì 24 marzo, alle ore 20.30 (Turno S), con replica sabato 25 marzo, alle ore 18.00 (Turno P), al Teatro di San Carlo, per la stagione sinfonica 2016-2017, concerto dell’Orchestra del Teatro di San Carlo, diretta da Leonard Slatkin, con la partecipazione del pianista Alexei Volodin

Programma

Claude Debussy – Maurice Ravel: Danse et Sarabande

Cindy McTee: Circuits

Robert Schumann: Sinfonia n. 3 in mi bemolle maggiore, op. 97

Costo del biglietto

Venerdì 24 marzo

Intero (Tariffa VII)
da 50 a 25 Euro
Palco Reale: 180 Euro

CRAL ed Enti convenzionati, Gruppi dalle 10 alle 20 persone (Tariffa XVII)
da 45 a 23 Euro
Palco Reale: 162 Euro

Gruppi oltre 20 persone (Tariffa XVIII)
Da 43 a 21 Euro
Palco Reale: 153 Euro

Programmi di Membership (Tariffa XIX)
Da 40 a 20 Euro
Palco reale: 144 Euro

Giovani under 30 / Anziani over 65* (Tariffa XI)
Ultime due file di platea: 20 Euro
Palchi laterali: 15 Euro

*con reddito minimo come da circolare INPS n.1 del 9 gennaio 2015 e/o titolari di Social Card

Sabato 25 marzo

Intero (Tariffa VI)
da 65 a 30 Euro
Palco Reale: 210 Euro

CRAL ed Enti convenzionati, Gruppi dalle 10 alle 20 persone (Tariffa XVII)
da 59 a 27 Euro
Palco Reale: 189 Euro

Gruppi oltre 20 persone (Tariffa XVIII)
Da 55 a 26 Euro
Palco Reale: 153 Euro

Programmi di Membership (Tariffa XIX)
Da 52 a 24 Euro
Palco reale: 168 Euro

Giovani under 30 / Anziani over 65* (Tariffa XI)
Ultime due file di platea: 20 Euro
Palchi laterali: 15 Euro

*con reddito minimo come da circolare INPS n.1 del 9 gennaio 2015 e/o titolari di Social Card
________________________________________________________

Sabato 25 marzo, alle ore 18.00, presso la Sala S. Antonio del Complesso Monumentale di S. Lorenzo Maggiore (Piazza S. Gaetano, 316), l’Associazione Corale Giubileo propone il concerto del pianista Gianluca Blasio

Programma

Bach/Busoni: trascrizione per pianoforte del Corale “Nun komm der Heiden Heiland” BWV 659

Mozart/Thalberg: trascrizione per pianoforte del “Lacrimosa”, dal “Requiem” KV 626 (“L’art du chant appliqué au piano” op. 70 n. 5)

Franz Schubert: Fantasia in do maggiore per pianoforte, op. 15, D. 760 “Wanderer-Fantasie”

F. Chopin: Studio op. 10 n. 1 in do maggiore

F. Liszt: Rapsodia ungherese n. 4 S.244 in mi bemolle maggiore

J. Brahms: Rapsodia op.79 n. 2 in sol minore

Claude Debussy: due preludi dal Libro I
“Danseuses de Delphes”
“La cathedrale engloutie”

Costo del biglietto: 5 Euro
________________________________________________________

Sabato 25 marzo, alle ore 19.45, presso il Museo Diocesano (Largo Donnaregina), concerto dal titolo “Musica intorno a Leonardo”, con la partecipazione del Coro Vocalia, diretto da Luigi Grima

In programma brani di des Prés, van Berchem, de Victoria, Palestrina, Pergolesi e letture da Leonardo di Emma Innacoli

Costo del biglietto: 10 Euro (gratis under 14)

Per informazioni e prenotazioni:
info@museodioceasanonapoli.it
081 557.13.65
www.museodiocesanonapoli

________________________________________________________

Sabato 25 marzo, alle ore 20.00, a Palazzo Venezia (via Benedetto Croce, 19), per la rassegna “E’ tutta una vertigine”, organizzata dall’Associazione “Scusi, le piace Brahms?” concerto della pianista Maria Grazia Ritrovato

Programma

Haydn: Sonata

Fanny Mendelssohn: Notturno napolitano

F. Chopin
Notturno op.32 n.1
Fantasia-improvviso op. 66

F. Liszt: Studio da concerto n.3 – Un sospiro

M. G. Ritrovato
Evocazione n.1:Tema con variazioni
Reciproco rondò

A vela a Ventotene
Spiega le vele
Cazza la randa
Arrivo a Porto Romano

Barche alla marina
Quinta di luna

C. Debussy: Notturno

S. Prokofiev: Suggestioni diaboliche op. 4 n. 4

Per prenotazioni:
piacebrahms3@yahoo.com
Tel.: 333 3972215

________________________________________________________

Domenica 26 marzo, alle ore 18.30, presso la Sala S. Antonio del Complesso Monumentale di S. Lorenzo Maggiore (Piazza S. Gaetano, 316), l’Associazione Corale Giubileo propone il concerto del duo formato da Rosa Montano (mezzosoprano) e Marco Ciannella (pianoforte)

In programma brani di Marco Ciannella

Costo del biglietto: 7 Euro
________________________________________________________

Seguici su Facebook:

MusicArTeatro

MusicArTeatro Eventi a Napoli

imagesSu Twitter: @Music_Ar_teatro

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band. Acquistalo su:

ascoltalo GRATIS su:SPO

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirliclikka qui

19 marzo, 2017 Posted by | Agenda Eventi, Associazione "A. Scarlatti", Associazione IAAM, Associazione Trabaci, Associazioni Musicali, Campania, Centro di musica antica "Pietà dei turchini", Concerti, Conservatori di Musica, Conservatorio "S.Pietro a Majella", Fondazione Pietà dei Turchini, Italia, Musica, Musica classica, Musica da camera, Musica Lirica, musica sinfonica, Napoli, Palazzo Carafa di Maddaloni, Palazzo Venezia, Regioni, Sale da concerto, Teatri, Teatro San Carlo | , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Concerti a Napoli dal 13 al 19 marzo 2017

Critica Classica di Marco del Vaglio:

Michele Mascitti (1664 ca. - 1760)

Michele Mascitti (1664 ca. – 1760)

Questi gli appuntamenti previsti dal 13 al 19 marzo 2017:

Lunedì 13 marzo, alle ore 18.00, nella Sala del Toro Farnese del Museo Archeologico Nazionale, per il Festival Barocco Napoletano, concerto dell’Ensemble Musico Spirto, formato da Roberta Andalò (soprano), Manuela Albano (violoncello) e Maria Rosaria Marchi clavicembalo

Programma

G. Frescobaldi
Se l’aura spira
Così mi disprezzate?

Anonimo: Gamba gagliarda

J. Marín: Ojos pués me desdeñais

Anonimo: Marizápalos

C. Monteverdi – A. Coppini: Oh Stellae

G. M. Sabino: Ecce panis angelorum

B. Storace: Balletto

C. Monteverdi: Quel sguardo sdegnosetto

A. Scarlatti: Spesso vibra per suo gioco

D. Gabrielli: Sonata prima

B. Strozzi: Eraclito amoroso

C. Monteverdi: Exulta Filia

Ingresso libero
________________________________________________________

Lunedì 13 marzo, alle ore 18, nella Sala Chopin (Piazza Carità, 6), per i “Pomeriggi in Concerto” l’associazione Napolinova propone “Omaggio alla Viola” con i partecipanti al master del M° Simonide Braconi, viola solista del Teatro alla Scala

In programma musiche di Telemann, Schubert, Brahms

Ingresso libero fino ad esaurimento posti
Info:
347.8430019
info@associazionenapolinova.it

________________________________________________________

Martedì 14 marzo, alle ore 19.00, presso il Palazzo Carafa di Maddaloni (v. Maddaloni, 6), concerto inaugurale della rassegna “MusicAscolto in Salotto”, organizzata dall’Associazione IAAM, dal titolo “Musica in Trio” con la partecipazione di Stefano T. Duca (flauto), Lorenzo Traverso (pianoforte), Myriam Traverso (viola) e un’introduzione alla liuteria con spiegazioni della tecnica di costruzione di strumenti a pizzico e ad arco a cura di Davide Traverso

Programma

J. S. Bach: Suite n.1 in sol maggiore per viola

S. Rachmaninov: Preludio op.3 n.2 per pianoforte

J. S. Bach: Sonata in sol minore per flauto e pianoforte

F. Kreisler: Liebesleid per flauto, viola e pianoforte

E. Elgar: Salut d’amour per flauto, viola e pianoforte

Contributo: 10 euro

Prenotazione obbligatoria ai seguenti contatti:
cell.: 3454317836
eventi@iaam.it
www.iaam.it
fb: iaam

________________________________________________________

Mercoledì 15 marzo, alle ore 17.00, presso il Conservatorio, l’Associazione Amici del San Carlo propone la presentazione di Lucia di Lammermoor, dramma tragico in tre atti di Gaetano Donizetti, a cura della professoressa Daniela Tortora.
Introduce il professor Massimo Lo Iacono

Ingresso libero
________________________________________________________

Mercoledì 15 marzo, alle ore 18.00, nella Sala Chopin (piazza Carità, 6), per i “Pomeriggi in Concerto” di Napolinova, recital del pianista Biagio Capasso

In programma musiche di Bach, Beethoven, Chopin

Ingresso libero fino ad esaurimento posti
Info:
347.8430019
info@associazionenapolinova.it

________________________________________________________

Mercoledì 15 marzo, alle ore 21.00, al Teatro di Corte di Palazzo Reale, per la stagione 2016-2017 dell’Associazione Alessandro Scarlatti, concerto del trio di Parma, formato da Alberto Miodini (pianoforte), Ivan Rabaglia (violino), Enrico Bronzi (violoncello), con la partecipazione del clarinettista Alessandro Carbonare

Programma

J. Brahms
Trio in do maggiore per pianoforte, violino e violoncello op. 87
Trio in do maggiore-minore per pianoforte, violino e violoncello op. 101
Trio in la minore per clarinetto, violoncello e pianoforte op. 114

Costo del biglietto

Intero: 15 Euro
Ridotto giovani (under 30): 10 Euro
Last minute: 3 Euro (under 25) in vendita un’ora prima del concerto

________________________________________________________

Giovedì 16 marzo, alle ore 19.00, presso Fondazione de Felice a Palazzo Donn’Anna (Largo Donn’Anna, 9), per la Stagione della Fondazione Pietà de’ Turchini, “Arias for Nicolino”, presentazione della collana discografica Pietà de’ Turchini e Arcana-Outhere

Intervengono Marina Colonna, Roberto Fedele, Giovanni Oliva, Paologiovanni Maione, Stefano Demicheli, Carlo Vistoli, Federica Castaldo

Ingresso gratuito fino ad esaurimento dei posti disponibili
________________________________________________________

Venerdì 17 marzo, alle ore 17.30, al Teatro Diana (v. Luca Giordano, 64), per la stagione Diciassette e Trenta Classica, concerto dal titolo “Silver Wedding” con il duo formato da Alberto Maria Ruta (violino) e Antonello Cannavale (pianoforte)

In programma musiche di Schubert

Costo del biglietto
Platea: 12 Euro
Galleria: 10 Euro

________________________________________________________

Venerdì 17 marzo, alle ore 18.00, nella Sala Scarlatti del Conservatorio, per l’inaugurazione dei Venerdì del Conservatorio, concerto dell’Orchestra del Conservatorio di San Pietro a Majella, diretta da Francesco Vizioli, con la partecipazione del pianista Marco Pasini

Programma

G. Martucci: Notturno per orchestra, op.70 n.1

S. Rachmaninov: Concerto per pianoforte e orchestra n.3 in re minore, op.30

Costo del biglietto: 5 Euro
________________________________________________________

Sabato 18 marzo, alle ore 17.30, presso la Sala S. Antonio del Complesso Monumentale di S. Lorenzo Maggiore (Piazza S. Gaetano, 316), l’Associazione Corale Giubileo propone il primo appuntamento della rassegna “Carmina Vocalia” con la partecipazione del Coro della Pietrasanta, diretto dal M° Rosario Peluso e dell’ Ensemble Ars Vocalis di Roma, diretto dal M° Federico Fioretti.

Ingresso libero

per info:
+39 392 627 8988
scalafilomena71@gmail.com
www.coralegiubileo.it

________________________________________________________

Sabato 18 marzo, alle ore 18.00, presso la Chiesa delle Crocelle al Chiatamone (via Chiatamone 24), per la rassegna “I Concerti di Golfo Mistico al Chiatamone”, recital del duo formato da Liliana Bernardi (violino) e Massimiliano Negri (pianoforte)

In programma musiche di Bériot, Corelli, Tartini, Ravel

Costo del biglietto: 10 euro
________________________________________________________

Sabato 18 marzo, alle ore 18.15, nella Chiesa della SS. Resurrezione a Chiaia (via Chiaia, 152), per il secondo e ultimo appuntamento con “I Concerti di Chiaia”, organizzati dall’Associazione Napolinova, “Omaggio al Belcanto”, con la partecipazione del duo formato da Andrea Carnevale (baritono) e Andrea Barbato (pianoforte)

In programma musiche di Mozart, Bizet, Tosti, Rossini, De Curtis, Di Capua

Ingresso libero fino ad esaurimento posti (max 80 posti)
________________________________________________________

Sabato 18 marzo, alle ore 20.30 (Turno S / P), al Teatro di San Carlo, per la Stagione sinfonico-cameristica 2016-2017, concerto del duo formato da Pinchas Zukerman (violino) e Yefim Bronfman (pianoforte)

Programma

W. A. Mozart: Sonata per violino e pianoforte n. 17 in do maggiore K 296

F. Schubert: Sonata n. 4 in la maggiore per violino e pianoforte op. 162, D. 574

L. van Beethoven: Sonata per violino e pianoforte n. 5 in fa maggiore, op. 24 “La Primavera”

Costo del biglietto

Intero (Tariffa VIII)
da 45 a 25 Euro
Palco Reale: 150 Euro

CRAL ed Enti convenzionati, Gruppi dalle 10 alle 20 persone (Tariffa XVII)
da 41 a 23 Euro
Palco Reale: 135 Euro

Gruppi oltre 20 persone (Tariffa XVIII)
Da 38 a 21 Euro
Palco Reale: 128 Euro

Programmi di Membership (Tariffa XIX)
Da 36 a 20 Euro
Palco reale: 120 Euro

Giovani under 30 / Anziani over 65 * (Tariffa XI)
Ultime due file di platea: 20 Euro
Palchi laterali: 15 Euro

*con reddito minimo come da circolare INPS n.1 del 9 gennaio 2015 e/o titolari di Social Card
________________________________________________________

Domenica 19 marzo, alle ore 10.30, con repliche alle ore 11.30 e alle ore 12.30, al Museo Diocesano (Largo Donnaregina), Tableaux vivants dall’opera di Michelangelo Merisi, accompagnati dalle musiche di Mozart, Vivaldi, Bach e Sibelius

Costo del biglietto (cumulativo con la visita al Museo Diocesano)
Intero: 10 Euro
Ridotto gruppi: 8 Euro
Ridotto giovani: 6 Euro (dai 7 ai 18 anni)
Gratis fino a 6 anni

________________________________________________________

Domenica 19 marzo, alle ore 11.00, presso il Centro Culturale Domus Ars (via Santa Chiara 10c), per la stagione dell’Associazione Musica Libera, “Concerto per pianoforte e fugaci apparizioni allegoriche” con il pianista Mimmo Napolitano, con la partecipazione di Renata Fusco (la Poesia), Adriano Falivene (il Sogno), Peppe Di Colandrea (la Musica), Annalisa Tatangelo (l’Amore), Marco Traverso (l’Amicizia), Corale Giubileo e Filomena Scala (i Pensieri), Maurizio Magnetta (l’Immagine).

Costo del biglietto: 12 Euro
Ingresso gratuito per i soci dell’Associazione

________________________________________________________

Seguici su Facebook:

MusicArTeatro

MusicArTeatro Eventi a Napoli

imagesSu Twitter: @Music_Ar_teatro

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band. Acquistalo su:

ascoltalo GRATIS su:SPO

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirliclikka qui

12 marzo, 2017 Posted by | Agenda Eventi, Associazione "A. Scarlatti", Associazione IAAM, Associazioni Musicali, Campania, Concerti, Conservatori di Musica, Conservatorio "S.Pietro a Majella", Fondazione Pietà dei Turchini, Italia, Musica, Musica classica, Musica da camera, Napoli, Palazzo Carafa di Maddaloni, Prima del concerto, Regioni, Sale da concerto, Teatri, Teatro, Teatro Diana, Teatro San Carlo | , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Il pianista Luigi Gagliardi si esibisce nella storica Sala Pergolesi

Foto Max Cerrito

Foto Max Cerrito

Nella Sala Pergolesi del Palazzo Carafa di Maddaloni, in collaborazione con il Centro Italiano di Musica da Camera, si è recentemente tenuto il concerto di Luigi Gagliardi, classe 1989, che rientrava nell’ambito dei premi assegnati all’artista in qualità di vincitore assoluto dell’edizione 2015 del Concorso Pianistico Europeo “Don Enrico Smaldone” di Angri (Sa).
L’artista ha proposto un programma molto vario, iniziato con Tango di Igor Stravinskij, scritto nel 1940 dall’autore russo, per motivi di natura prettamente economica in quanto, spostatosi da poco negli USA, aveva serie difficoltà finanziarie.
Il successivo Impromptu, op 66 n. 2, da Three Impromptus for piano (1991) dell’ucraino Nikolai Kapustin, metteva invece in evidenza un compositore tuttora vivente, che spesso ama conciliare nei suoi lavori classica e jazz.
Era poi la volta di un altro musicista russo, Sergej Rachmaninov, con il Momento Musicale op. 16 n. 3, tratto dai Sei Momenti Musicali, op. 16 (1896), mentre la prima parte si chiudeva con i Three Preludes for piano dello statunitense George Gershwin, che originariamente dovevano comprendere ben 24 pezzi brevi e vennero eseguiti in “prima” assoluta dal compositore in persona a New York nel 1926.
Dopo un breve intervallo, è toccato al Bolero, op. 19, brano di Fryderyk Chopin non molto conosciuto, completato nel 1833 e pubblicato l’anno seguente con dedica alla Contessa Émilie de Flahaut.
Il recital si chiudeva nel segno di Franz Liszt con la Ballata n. 2 in si minore e la Rapsodia Ungherese n. 11 in la minore.
La prima venne composta da Liszt nel 1853, durante la sua permanenza a Weimar, dove ricopriva il ruolo di Maestro di Cappella e contiene richiami al mito classico di Ero e Leandro, mentre la seconda appartiene ad un gruppo di 19 brani, basati su temi popolari magiari, concepiti fra il 1846 ed il 1853.
Per quanto riguarda l’interprete, Luigi Gagliardi si è dimostrato un bravo pianista che, pur affrontando con uguale impegno l’intero programma, mostrava di prediligere i brani più vicini alle sonorità jazzistiche, come quelli di Kapustin e di Gershwin.
Pubblico attento e partecipe, per una serata molto raccolta, aperta dalla presentazione della professoressa Maria Pia Cellerino, Direttore Artistico dell’Associazione Culturale e Musicale “Euterpe” di Angri (Sa), che organizza il concorso “Don Enrico Smaldone”, dove ha prevalso un’atmosfera di salotto d’altri tempi, grazie ad un luogo storico le cui pareti sono impregnate di musica.
Appuntamento, quindi, al prossimo anno, con una lodevole iniziativa che metterà sicuramente in evidenza qualche altro giovane talento.
_________________________________________________________

Seguici su Facebook:

MusicArTeatro

MusicArTeatro Eventi a Napoli

imagesSu Twitter: @Music_Ar_teatro

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band. Acquistalo su:

ascoltalo GRATIS su:SPO

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirliclikka qui

11 luglio, 2015 Posted by | Associazione Culturale e Musicale “Euterpe” di Angri, Associazioni Musicali, Campania, Centro italiano di musica da camera, Concorsi pianistici, Concorso Pianistico Europeo “Don Enrico Smaldone”, Italia, Musica, Musica da camera, Napoli, Regioni | , , , , , , , , , | Lascia un commento

A Palazzo Carafa una pianista giovanissima, brava e molto determinata

Foto Max Cerrito

Foto Max Cerrito

Nella Sala Pergolesi di Palazzo Carafa di Maddaloni a Napoli, si è tenuto il concerto premio della beneventana Erminia Catalano, recente vincitrice , insieme ad Antonio Sensale, della categoria E (fino a 14 anni) della V edizione del Concorso Pianistico Europeo “Don Enrico Smaldone”.
La giovanissima interprete ha proposto un programma di ampio respiro, partendo dalla Toccata n. 4 in re minore BWV 913, scritta da Bach presumibilmente durante la sua permanenza a Weimar (1708-1717).
A seguire la Sonata in mi minore Hob. XVI: 47, dalla raccolta di sette sonate composte da Haydn fra il 1765 ed il 1772.
E’ stata poi la volta di Consolation n. 3 in re bemolle maggiore di Liszt, da Six penseés poétiques S. 172, risalente al periodo 1849-1850, la cui fonte di ispirazione letteraria fu l’omonimo libro di poesie del francese Sainte-Beuve, mentre musicalmente vennero prese come riferimento le “Romanze senza parole” di Mendelssohn.
Chiusura con l’ucraino Isaac Berkovich (1902-1972) e le sue Variazioni su un tema di Paganini, basate sul Capriccio n. 24.
Per quanto riguarda l’interprete, Erminia Catalano ha evidenziato una notevole versatilità, che le permette di spaziare con buona padronanza da Bach al Novecento, abbinando alla spiccata sensibilità e ad suono nitido, doti di elevato virtuosismo, il tutto sorretto da una determinazione senza fine.
Ricordiamo ancora che il concerto è stato preceduto da una breve presentazione della professoressa Maria Pia Cellerino, in qualità di direttrice artistica dell’Associazione Culturale e Musicale “Euterpe” di Angri (Sa) e organizzatrice del Concorso Pianistico Europeo “Don Enrico Smaldone”, e da un intervento del maestro Dario Candela, fondatore del Centro Italiano di Musica da Camera, che ha sede a Palazzo Carafa.
In conclusione una serata che ha dato modo ad una pianista giovanissima di farsi conoscere ed apprezzare, grazie ad un concerto che va considerato come ulteriore tappa verso una prestigiosa carriera.

_________________________________________________________

Seguici su Facebook:

MusicArTeatro

MusicArTeatro Eventi a Napoli

imagesSu Twitter: @Music_Ar_teatro

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band. Acquistalo su:

ascoltalo GRATIS su:SPO

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirliclikka qui

21 giugno, 2014 Posted by | Associazione Culturale e Musicale “Euterpe” di Angri, Associazioni Musicali, Campania, Centro italiano di musica da camera, Concorsi pianistici, Concorso Pianistico Europeo “Don Enrico Smaldone”, Italia, Musica, Musica classica, Musica da camera, Napoli, Regioni | , , , , , , , , | Lascia un commento

Venerdì 24 giugno concerto del soprano Rita Del Santo e della pianista Maria Grazia Ritrovato al Centro Italiano di Musica da Camera

Critica Classica di Marco del Vaglio:

Venerdì 24 giugno, alle ore 19.00, a Palazzo Carafa di Maddaloni (via Maddaloni, 6 – Napoli), l’Associazione “D’Altro Canto” ed il Centro Italiano di Musica da Camera presentano un concerto dal titolo “Il Tocco di Venere”, con la partecipazione di Rita Del Santo (soprano), Maria Grazia Ritrovato (pianoforte) e Maria Gabriella Tinè (voce recitante).

In programma musiche di Weill, Gardel, Gershwin

Ingresso libero
__________________________________________________________________________________________

Nota al concerto di Rita Del Santo

Il percorso che s’intende tracciare in questo concerto rappresenta una ricerca che celebri l’amore in molte sue sfaccettature, visto con occhi femminili, ma filtrato dalla sensibilità di tre grandi musicisti: K. Weill; G. Gershwin; C. Gardel
Esso prende le mosse con un brano tratto da un musical di K. Weill intitolato “One tuch of venus” nel quale l’autore fa una satira contemporanea dei valori, delle mode artistiche, dei costumi sessuali e romantici della società americana. Weill aveva vissuto in America per dieci anni ed era incuriosito e influenzato dallo Broadway- style.
Si tratta quindi di un piccolo viaggio durante il quale con accenti ora frivoli, ora appassionati, ora indignati, ora estatici si narrano i segreti desideri, i sogni,i tormenti, le passioni, con la forza e la capacità persuasiva che le donne hanno saputo imprimergli.
I brani scelti descrivono con puntualità e sagacia ma anche con struggente realismo l’universo femminile e si possono interpretare come un itinerario che dipinge, per mezzo della musica, quella congerie di emozioni che appartengono al delicato mondo delle donne.
Nel brano “Je ne t’aime pas”, ad esempio, è rappresentato un dialogo tra due amanti che si stanno lasciando, l’una rassicura l’altro di non amarlo più, mentre gli chiede di non prestargli il proprio fazzoletto perché è troppo intriso suo profumo, di non parlargli con tono troppo intimo al calar della sera.
Lo incoraggia a raccontargli dei suoi nuovi amori come farebbe con un vecchio amico, adducendo il pretesto di non amarlo più, ma in questa negazione è ben evidente quanto ancora bruci dentro il fuoco della passione. Una passione intesa come mezzo di “saggezza”, come sosteneva Rousseau, e che ci porta lontano, per vie segrete e affascinanti rendendo straordinaria la vita.

Programma

Kurt Weill
My Ship (pianoforte)
Speak Low
Je ne t’aime pas
(pianoforte)

Carlos Gardel
Por una cabeza (tango per pianoforte)
El día que me quieras
Volver (pianoforte)

Kurt Weill: Youkali (tango habanera)

George Gershwin
Someone to watch over me (pianoforte)
The man I love
Embraceable you
(pianoforte)
Preludio n. 2 (pianoforte)
Summertime

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band. Acquistalo su:

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirli clikka qui

17 giugno, 2011 Posted by | Agenda Eventi, Cantanti, Centro italiano di musica da camera, Concerti, Musica classica, Napoli, Pianisti | , , , , , , , , | Lascia un commento

   

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: