MusicArTeatro

comunicazione eventi di Musica Arte e Teatro

Percorsi di Fotografia

Spazio Arte di Claudia Campagnano

Inizia da domenica 26 alle 11 e proseguirà fino a domenica 6 maggio il nuovo ciclo di incontri sulla fotografia a Villa Pignatelli Casa della Fotografia (riviera di Chiaia 200 – Napoli). Ideato e curato da Federica Cerami questo nuovo progetto prende il nome di “Percorsi di Fotografia” e si pone l’obiettivo di mettere in risalto un patrimonio poco noto, quello fotografico. Da sempre considerata arte minore la fotografia vede oggi a Napoli una sorta di rinnovato interesse, grazie anche all’impegno e alla costituzione della casa della fotografia. Aperta nel dicembre 2010 dalla Soprintendenza per il polo museale di Napoli e gli incontri Internazionali d’arte, come osservatorio sulla fotografia che intende favorire il confronto e il dibattito su una disciplina artistica  che riscuote un riconoscimento sempre più ampio.

Villa Pignatelli

Diviso in sei appuntamenti il programma vede avvicendarsi proiezioni di filmati sulla fotografia tratti dalla rassegna Artecinema, e artisti di fama internazionale che racconteranno a studenti ed appassionati la loro esperienza.

Il primo appuntamento è con il fotografo napoletano Oreste Pipolo, fotografo della sua città ma noto soprattutto per la fotografia di matrimonio, un genere poco apprezzato che lui è riuscito a tramutare in arte.

Si proseguirà il 4 marzo con Antonio Biasiucci, interessato alla fotografia antropologica ed al mondo contadino napoletano.

Biasiucci

L’11 marzo sarà la volta del documentario di Paolo Iannuzzi su Ferdinando Scianna, “Quelli di Bagheria”, fotografo siciliano che nei suoi scatti ha documentato la sua terra.

Il 18 marzo invece Mimmo Jodice metterà la sua esperienza al servizio dei giovani, leggendo i portfoli dei giovani aspiranti fotografi napoletani.

L’incontro con Raffaela Mariniello, la cui mostra Souvenirs d’Italie ospitata in queste stesse sale si è da poco conclusa, è previsto il 25 marzo. La chiusura è affidata il 1 aprile al documentario del 2011 su Massimo Vitali, di Giampiero D’Angeli.

Mimmo Jodice

La manifestazione si concluderà nei giorni di 15 – 22 – 29 aprile e 6 maggio con i laboratori fotografici per ragazzi dagli 8 ai 14 anni. I laboratori curati da Federica Cerami e Maurizio Esposito, sono gratuiti e vedranno i ragazzi impegnati nell’apprendimento della fotografia e del suo linguaggio. Gli incontri sono gratuiti, per i laboratori è obbligatoria la prenotazione.

081 7612356 – www.polomusealenapoli.beniculturali.it

 

Seguici su Facebook:

MusicArTeatro

MusicArTeatro Eventi a Napoli

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

  Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band. Acquistalo su:

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirli clikka qui

Annunci

24 febbraio, 2012 Posted by | Agenda Eventi, Art, Arte, Arte contemporanea, Campania, Claudia Campagnano, Fotografia, Giornalisti, Napoli, Spazio arte, Uncategorized | , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Sabato 2 aprile “Convivio Armonico” riprende con la prima esecuzione assoluta del Magnificat di Livio De Luca

Critica Classica di Marco del Vaglio:

Terzo appuntamento di Convivio Armonico 2011, il 2 Aprile alle ore 20.30, nella prestigiosa cornice della Basilica Reale e Pontificia di S. Francesco di Paola in Piazza del Plebiscito.
Area Arte, con la collaborazione della rettoria della Basilica Reale e Pontificia di S. Francesco di Paola, anche in occasione delle festività del Santo, del Teatro Sancarluccio e dell’Associazione ed il Coro Agape Fraterna, presenta in prima esecuzione assoluta “Magnificat”, oratorio per quattro voci, coro ed organo, la nuova opera composta dal maestro Livio De Luca, con la partecipazione di Tiziana Spagnoletta (soprano), Rosa Montano (mezzosoprano), Vito Russo (tenore), Maurizio Esposito (baritono), Mauro Castaldo (maestro del coro) accompagnati dall’autore all’organo.

La vicenda narra la storia biblica dell’umanità, dalla caduta nell’abisso del peccato prima della venuta del Messia, al Sì che la Vergine Maria pronuncia all’annuncio dell’Arcangelo Gabriele (tenore). Maria (soprano) prima della totale sottomissione alla volontà divina, presa da sgomento, viene tentata subdolamente dal Demonio (mezzosoprano e baritono) che intende distoglierla dall’Alta Missione svelandole le dure vicende del Figlio e la crocifissione, ma Gabriele interviene contro il Diavolo e riporta la Luce nei pensieri di Maria mentre il coro dell’umanità pregando insieme a Lei, la incoraggiano sulla sua missione salvifica di Madre di tutti gli uomini. a questo punto Maria, riavendosi è pronta a ricevere il Dono di Dio e canta il suo Sì nel Magnificat, e l’oratorio chiude con il “Gloria a Dio” (finale di assieme).
Come l’invenzione musicale, il libretto del m° Livio De Luca scaturisce da una poetica e profonda riflessione sui testi biblici, con citazioni nelle lingue originali delle Scritture.
Area Arte ha avuto l’onore dal 2002 di eseguire in prima esecuzione assoluta numerose opere del m° Livio De Luca: Le Kammeroper “Cenerentola non perse la scarpetta” (2002) e “L’uomo della Folla” – 2003 (e ripresa del 2010), il Concerto per Clavicembalo ed Archi – 2009, e la prima esecuzioni a Napoli della Favola in Musica “Il lupo racconta Cappuccetto Rosso” – 2009

Ingresso libero

Prossimo appuntamento
Domenica 17 Aprile, alle ore 20.00, nella Basilica Reale di S.Francesco di Paola per il ciclo “Rarità Ritrovate” verrà eseguito lo Stabat Mater di Nicola Sala in prima esecuzione Moderna

Minni Diodati, soprano
Rosa Montano, mezzosoprano
Ensemble “LE MUSICHE DA CAMERA” con strumenti d’epoca

Per ulteriori informazioni

Area Arte
Associazione Culturale Mediterranea
Centro di ricerca sul ‘700 Napoletano
Via S.Pasquale a Chiaia, 49 Napoli
Tel.: 081-405000 – 081-426161
Cell.: 3472430342
e-mail: areaarte@lemusichedacamera.it;ensemble@lemusichedacamera.it
sito web: www.lemusichedacamera.it

Teatro Sancarluccio
Via San Pasquale a Chiaia, 49
80121 Napoli
Tel: 081405000
Fax: 081426161
e-mail: sancarluccio@teatrosancarluccio.com
Sito web: www.teatrosancarluccio.com

___________________________________________________________________________________________

Livio De Luca

Napoletano. SBN Inventario DON 1194897 Collocazione 2001 B 0062; SBN Inventario DON 1207124 Collocazione 2007 B 1218 sono le collocazioni dei suoi principali scritti accolti nella Biblioteca Nazionale “Vittorio Emanuele III di Napoli”: “Musica, informazione, consenso: il Ventennio lungo settant’anni” e “Elementi fondamentali di catalogazione degli strumenti musicali con particolare riferimento agli organi”. Questi due saggi, insieme con le pubblicazioni minori “La Musica tra Letteratura e Filosofia: il non-conoscibile come discrimine tra scienza e conoscenza” (Sindacato Libero Scrittori Italiani) la novella “Ma(ço)nnerie” (Edizioni de” Il Razionale”), il saggio “Tra conformismo ed ipocrisia: il Novecento” (“I quaderni di ricerca del Conservatorio di Musica di Benevento”) il suo saggio “Analisi del Don Giovanni di Mozart-Da Ponte” ( Mozart in scena, Edizioni Millennium, Bologna 2005 per Annali dell’Architettura-Napoli Università degli Studi di Napoli “Federico II”) e gli scritti “Per Nacky” (Bérénice Rivista di studi comparati e ricerche sulle avanguardie), “Il bus dei desideri” e “Bernardino” (ONE Rivista mensile on line) sono testimonianza della molteplicità dei suoi interessi.
A causa di questa ecletticità si è trovato a ricoprire svariate cariche e funzioni come quella di Componente della Commissione per la Musica Sacra per l’Arcidiocesi di Napoli, Presidente dell’associazione “Ex-allievi del Conservatorio di Musica S. Pietro a Majella di Napoli”, ideatore del Corso di Formazione Professionale per “Maestro di Arte Organaria”, Direttore Artistico e Musicale della Reggia di Caserta, consulente per la Soprintendenza ai B.A.P.-P.S.A.E. di Napoli e Provincia e per la Soprintendenza per il Patrimonio Storico, Artistico ed Etnoantropologico della Calabria-Cosenza in qualità di esperto per il restauro di organi antichi, docente a contratto presso l’Università degli Studi Suor Orsola Benincasa di Napoli per il Laboratorio di Catalogazione e Restauro degli strumenti musicali antichi, direttore artistico del convegno “Simbolismo misterico del Presepe” (Benevento-dicembre 2008), Presidente del Comitato scientifico dell’Associazione Organistica “Giovanni Maria Trabaci”.
La sua attività compositiva lo vede impegnato soprattutto nel genere della Kammeroper, nel cui ambito ha dato vita alle operine da camera “Cenerentola non perse la scarpetta” -“L’uomo della Folla” –tratta da un radiodramma di Clara Fiorillo prodotte dall’Ass. Area Arte e dal Teatro Sancarluccio di Napoli, e la Favola in Musica “Il lupo racconta Cappuccetto Rosso” e “Le meraviglie di Alice”- liberamente tratta dalla celeberrima favola di Lewis Carrol. Recentemente è stato eseguito in prima esecuzione assoluta il suo Concerto per Clavicembalo ed Archi dall’ensemble barocco Le Musiche da Camera.
Vincitore e finalista di concorsi pianistici ha svolto un intensa attività concertistica che comprende numerosissime esecuzioni tra recital, concerti solistici, concerti con complessi da camera o con gruppi strumentali; sono da segnalare l’integrale delle Sonate da Chiesa per organo ed archi di W. A. Mozart, l’integrale delle Sonate e dei Preludi e Fuga di F. Mendelssohn per organo, l’integrale delle sonate per violoncello e pianoforte di L. v. Beethoven, l’Offerta Musicale ed il Quinto Concerto Brandeburghese di J. S. Bach. Nel 1998 è stato insignito del Premio Letterario Internazionale “Luigi Vanvitelli”. Dal 1988 è stato Organista Ufficiale della Chiesa del Gesù Nuovo in Napoli ed attualmente è organista di Santa Caterina a Chiaja. Nel 2009 e’ stato nominato Ispettore Onorario del Ministero per i Beni e le Attività Culturali. E’ docente presso il Conservatorio di Musica “S.Pietro a Majella” di Napoli.

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band. Acquistalo su:

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirli clikka qui

30 marzo, 2011 Posted by | Agenda Eventi, Area Arte, Concerti, Le musiche da camera, Musica, Musica classica, Napoli, Organisti | , , , , , , , , , | Lascia un commento

   

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: