MusicArTeatro

comunicazione eventi di Musica Arte e Teatro

Giovedì 10 luglio “La Grande Musica” del XXVI Festival delle Ville Vesuviane apre con Massimo Ranieri

Logo Festival Ville Vesuviane-2014
Da giovedì 10 luglio a domenica 3 agosto 2014 “La Grande Musica” del XXVI Festival delle Ville Vesuviane 2013-14 sarà di scena nell’arena da duemilacinquecento posti del Parco sul Mare della Villa Favorita di Ercolano (Napoli).
Tra pop italiano, canzone classica napoletana e jazz in chiave partenopea, il cartellone estivo propone cinque concerti con altrettanti big della scena italiana, tutti per la prima volta ospiti della rassegna: Massimo Ranieri per l’apertura con lo spettacolo “Sogno e son desto” (giovedì 10 luglio, ore 21.00) che ha già registrato il sold out, Arisa e gli Elio e le Storie Tese rispettivamente per le uniche date in Campania del “Se vedo te tour” (17 luglio) e “Neverending tour” (31 luglio), e ancora la prestigiosa presenza di Renzo Arbore e l’Orchestra Italiana (24 luglio) e infine il “Napoli jazz project” con Tullio De Piscopo, Antonio Onorato, Joe Amoruso, Dario Deidda, Giovanni Imparato e Luigi Di Nunzio (domenica 3 agosto).

Con il cartellone estivo si conclude la 26esima edizione del Festival delle Ville Vesuviane 2013-14, realizzato dalla Fondazione Ente Ville Vesuviane presieduta dal professore Giuseppe Galasso, con il contributo dell’Assessorato alla Promozione Culturale della Regione Campania, per la direzione artistica dell’architetto Paolo Romanello, direttore generale della Fondazione.

Inaugurato lo scorso 8 dicembre 2013, il Festival 2013-14 si è svolto per la prima volta nella sua ventennale storia con una programmazione artistica lunga otto mesi, divisa nelle sezioni “Natale in Villa”, “Napoli d’autore”, “Itinerari Vesuviani”, “Anniversario di Giacomo Leopardi” e “La Grande Musica”.

I biglietti della “Grande Musica” del XXVI Festival delle Ville Vesuviane sono in vendita presso la Biglietteria di Villa Campolieto (Corso Resina 283, Ercolano) dal lunedì al venerdì dalle ore 10.00 alle ore 13.00 e dalle ore 16.30 alle ore 19.30
(tel. / fax. 081.7322134; email: info@villevesuviane.net)
Ticketonline: www.festivalvillevesuviane.itwww.azzurroservice.net
facebook.com/festivalvillevesuviane – twitter.com/fvv_official

Ufficio Stampa:
Paolo Popoli
tel. 329.6197910
email: paolopopoli@gmail.com

________________________________________

La Grande Musica del XXVI Festival delle Ville Vesuviane
Parco sul mare della Villa Favorita – via G. D’Annunzio 36 – Ercolano (Napoli)

Giovedì 10 luglio 2014, ore 21.00
Massimo Ranieri,“Sogno e son desto”
Biglietti: settore A: 35 euro + 3 euro diritti di prevendita / settore B: 28 euro + 3 euro diritti di prevendita

Giovedì 17 luglio 2014, ore 21.00
Arisa, “Se Vedo Te Tour” (esclusiva in Campania)
Biglietti: 15 euro + 2 euro diritti di prevendita (posto unico)

Giovedì 24 luglio 2014, ore 21.00
Renzo Arbore e L’Orchestra Italiana in concerto
Biglietti: settore A: 37 euro + 3 euro diritti di prevendita / settore B: 30 euro + 3 euro diritti di prevendita

Giovedì 31 luglio 2014, ore 21.00
Elio e le Storie Tese, “Neverending tour 2014” (esclusiva in Campania)
Biglietti: 15 euro + 2 euro diritti di prevendita (posto unico)

Domenica 3 agosto 2014, ore 21.00
T. De Piscopo, A. Onorato, J. Amoruso, D. Deidda, G. Imparato, L. Di Nunzio, “Napoli jazz Project”
Biglietti: 15 euro + 2 euro diritti di prevendita (posto unico)

_________________________________________________________

Seguici su Facebook:

MusicArTeatro

MusicArTeatro Eventi a Napoli

imagesSu Twitter: @Music_Ar_teatro

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band. Acquistalo su:

ascoltalo GRATIS su:SPO

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirliclikka qui

Annunci

7 luglio, 2014 Posted by | Agenda Eventi, Campania, Ercolano, Italia, Regioni | , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Gli allievi della Sezione Jazz del Conservatorio “Domenico Cimarosa” di Avellino al Fiano Music Festival 2013 che si terrà da venerdì 30 agosto a domenica 1 settembre

Allievi jazz del Conservatorio di Avellino
Il Direttore del Conservatorio di Avellino, Maestro Carmine Santaniello ed il Maestro Giuseppe Di Capua, docente del conservatorio e direttore artistico del Fiano Music Festival, hanno dimostrato una grande sensibilità verso i giovani jazzisti, dando loro la possibilità di partecipare a manifestazioni di rilievo che permettano di fare esperienza nel mondo della musica.
I giovani allievi della Classe Jazz del Conservatorio “D. Cimarosa” di Avellino apriranno, in tutte e tre le serate, i concerti degli artisti più noti.
Si esibiranno, sul prestigioso palco del Fiano Music Festival, lo stesso palco calcato da Guest Star internazionali, nell’ambito di una manifestazione giunta all’XI edizione, promossa dal Comune di Aiello del Sabato con il patrocinio dell’EPT di Avellino, sotto la direzione artistica del Maestro Giuseppe Di Capua, in programma da venerdì 30 agosto a domenica 1° settembre, che coniuga la passione per il Fiano di Avellino Docg, con arte, musica e gastronomia d’eccellenza.

I ragazzi condivideranno la passione del Jazz con:
Anthony Strong, giovane londinese astro nascente del light jazz mondiale, cantante e pianista di livello assoluto, con due grandi del jazz italiano: Marco Sannini alla tromba e Luigi Di Nunzio al sax.
Il grande sassofonista Max Ionata, ospite del pianista Michele Di Martino e del suo Trio, con Aldo Vigorito al contrabbasso e Giovanni Scasciamacchia alla batteria.
Il duo “Streetmates”, formato dal contrabbasso di Enzo Pietropaoli, vera icona del jazz italiano, e dalla chitarra di Adriano Viterbini.
Ospite del duo sarà il batterista Alessandro Paternesi.
La Star internazionale Javier Girotto, sassofonista argentino molto amato in Italia, che presenta un nuovo progetto musicale affiancato dalla cantante Marina Bruno, una delle più apprezzate voci del panorama nazionale, dal titolo “Singing Naples-new bottle, old wine”.
Insieme all’eccellente pianista Francesco Nastro, al batterista Emanuele Smimmo ed al bassista Marco Siniscalco, autore anche delle elaborazioni musicali, rivisiteranno i più grandi capolavori della musica partenopea di ogni tempo, in un concerto di grandissima qualità e sicuro coinvolgimento.
Uno dei più grandi chitarristi sulla scena jazz italiana: Antonio Onorato, coadiuvato da Mario De Paola alla batteria e da Angelo Farias al contrabbasso.

In attesa delle Guest Stars ecco il calendario del “Cimarosa Young Jazz Players”:

Venerdì 30 agosto, ore 20.45
Davide Cerreta-Voice
Bruno FontanaPiano
Piergiorgio Farese-Guitar
Giovanni Di Benedetto-Drums
Ciro Di Lorenzo-Bass

Sabato 31 agosto

ore 20.45
Carmine De Luca-Voice
Simone Di Cataldi-Piano
Giuseppe Nocito-Bass
Gianfranco Manna-drums

ore 21.20
Gabriella Di Capua-Voice
Marco Lace-Piano
Andrea Gaita-Guitar
Ciro Di Lorenzo-Bass
Giovanni Di Benedetto– Drums

Domenica 1 settembre, ore 20.45
Gabriele Grifa-Guitar
Mario Grifa-Double bass
Marco Barbato-Drums
Guest- Gabriella Di Capua-Voice

_________________________________________________________

Seguici su Facebook:

MusicArTeatro

MusicArTeatro Eventi a Napoli

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band. Acquistalo su:

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirli clikka qui

30 agosto, 2013 Posted by | Agenda Eventi, Avellino, Campania, Concerti, Conservatori di Musica, Conservatorio "D. Cimarosa", Festival, Italia, Jazz, Musica, Regioni | , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Venerdì 18 gennaio “Circus” di Dario Renda e Luigi Di Nunzio 4tet al Capri Jazz Bar di Battipaglia (SA)

circus“Circus” è il titolo della personale a cura del fotografo Dario Renda, che verrà inaugurata venerdì 18 gennaio nel corso della rassegna d’arte del “Capri”.
In esposizione un percorso sul mondo del circo con i suoi luoghi e personaggi, odori e suoni che tutti, almeno una volta, hanno conosciuto,
“Tutto ciò esercita un fascino immortalespiega Rendatalmente intenso da inebriare il mio animo. Il circo, da sempre stravagante, itinerante, malinconico e puzzone, rappresenta oggi il terribile spettacolo del nostro quotidiano. Bizzarrie off-shore, operai acrobati, decadenti ballerine, ricchi prestigiatori e politici dal naso rosso popolano le 7 immagini del “Circus”, con un ricorrente bagaglio di oggetti, suoni, colori, costumi, valigette, auto blu”.
A seguire, la rassegna jazz del venerdì accoglierà una giovane promessa del jazz italiano: il sassofonista Luigi Di Nunzio.
Difficile credere che poco più che ventenne il giovane musicista già si destreggi sapientemente tra gli standard della tradizione, dimostrando una conoscenza del linguaggio che gli è valsa premi di prestigio come il Rotary Jazz Award e il Massimo Urbani.
Un jazz efficace, solido che ben richiama la tradizione, privo di fronzoli e stravaganze.
Di Nunzio, attraverso un fraseggio eloquente, incisivo e ben calibrato, mostra una maturità che va ben oltre la sua età, e si inserisce a pieno titolo nel panorama delle più interessanti promesse del jazz italiano.
Dal 2009 fa parte del quartetto del pianista Antonio Faraò, con il quale ha partecipato ad importanti tournée in Europa.
La sua professionalità e la sua lettura a prima vista, gli hanno permesso di figurare in contesti orchestrali di grande pregio.
Ad accompagnarlo, come sempre, il Capri Jazz bar Trio: Carmine Cataldo al piano, Francesco Maiorino al contrabbasso e Franco Gregorio alla batteria.

L’ingresso ai concerti (Lunedì, Mercoledì e Venerdì – ore 22.00) ed alle mostre (Venerdì – ore 21.30) è completamente libero e senza alcun obbligo di consumazione.

Per info e prenotazioni:
0828300124
Capri Jazz Bar
via Pastore, 42 – Battipaglia (SA)

L’addetto stampa
Alessandra De Vita
cell. 349 8709870

__________________________________________

Seguici su Facebook:

MusicArTeatro

MusicArTeatro Eventi a Napoli

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band. Acquistalo su:

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirli clikka qui

16 gennaio, 2013 Posted by | Campania, Fotografia, Jazz, Musica | , , , , , , | Lascia un commento

Venerdì 16 marzo al Capri Jazz&Art “L’avventura del Fumetto” del Thunder Studio e il Luigi Di Nunzio 4tet.

“L’avventura del fumetto” è il titolo del vernissage a cura del Thunder studio di Battipaglia, protagonista, venerdì 16 marzo, del ciclo di mostre del Capri Jazz bar.
Sono delineati con tratti che rifuggono il disegno dell’eroe senza macchia e senza paura i protagonisti del progetto che ha appena dato alle stampe il secondo volume della raccolta “Fumetti avventurosi”.
La differenza dalla lunga tradizione di personaggi classicamente positivi è volutamente drastica e fedele alla linea già tracciata nel primo appuntamento con il lavoro nato da un’idea dei quattro disegnatori del gruppo: Giovanni Di Pasca, Maurizio Nardiello, Massimo Raimondo e Luca Marrandino.
Sono ambientazioni diverse, quelle che fanno da sfondo ai quattro personaggi che si muovono ai margini della società, in uno spazio sospeso tra il bene e il male.
Non mancano omaggi al cinema Hollywodiano; è chiaro quello all’ispettore Callaghan (famosa saga cinematografica, interpretata da Clint Eastwood) cui fa eco la storia di Nardiello, “La Città del Caos”, l’unica autoconclusiva della raccolta di cui il protagonista è un poliziotto che tenta di salvare la propria città dalle tenebre.
Un giovane fuoriclasse sarà il protagonista, a seguire, della rassegna jazz del Capri, diretta da Carmine Cataldo: si tratta del sassofonista napoletano Luigi Di Nunzio.
Difficile credere che a soli vent’anni il giovane musicista già si destreggi sapientemente tra gli standard della tradizione, dimostrando una conoscenza del linguaggio che gli è valsa due premi di prestigio come il Rotary Jazz Award e il Massimo Urbani.
Di Nunzio sarà accompagnato, domani sera, dalla ritmica stabile del locale: il Capri Jazz Bar Trio.
Un jazz efficace, solido che ben richiama la tradizione, privo di fronzoli e stravaganze, che il quartetto proporrà attraverso una selezione di standard che attraversano un po’ le varie fasi di questo genere.
Di Nunzio, attraverso un fraseggio eloquente, incisivo e ben calibrato, mostra una maturità che va ben oltre la sua età, e si inserisce a pieno titolo nel panorama delle più interessanti promesse del jazz italiano.

L’ingresso ai concerti (Lunedì, Mercoledì e Venerdì – ore 22.00) ed alle mostre (Venerdì, ore 21.30) è completamente libero e senza alcun obbligo di consumazione.

Per info e prenotazioni:
Capri Jazz Bar
via Pastore,42
Battipaglia (Sa)
tel.: 0828 300124

L’addetto stampa
Alessandra De Vita
cell.: 349 8709870

Seguici su Facebook:

MusicArTeatro

MusicArTeatro Eventi a Napoli

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band. Acquistalo su:

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirli clikka qui

15 marzo, 2012 Posted by | Jazz, Musica | , , , , , , , , | Lascia un commento

   

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: