MusicArTeatro

comunicazione eventi di Musica Arte e Teatro

Venerdi 21 giugno il Trio Suonno D’Ajere a Villa di Donato


La canzone napoletana non è una reliquia da museo.
Non è un corpo senza ossigeno da dover mummificare.
I suoi spartiti, le sue copielle, non sono pergamene da santificare bensì testamenti da celebrare.
Questa l’intuizione, l’intenzione e l’ambizione del trio Suonno D’Ajere composto da Irene Scarpato (canto), Marcello Smigliante Gentile (mandolino, mandola e mandoloncello) e Gian Marco Libeccio (chitarra classica), che venerdì 21 giugno, alle ore 21.00 si esibiscono a Villa di Donato (Piazza S. Eframo Vecchio – Napoli).
L’ensemble – che nel nome evoca il singolo omonimo realizzato da Pino Daniele nel disco d’esordio Terra mia (1977), quale ideale punto di connessione tra il classicismo mediterraneo e la ostinata ricerca di essere contemporanei – è attivo dal 2016 e via via ha sviluppato un credo rigoroso e intransigente. Tanto da diventare una vera formazione orchestrale che viaggia dentro le melodie e i ritmi, e circumnaviga le serenate e le canzoni umoristiche per far tornare alla luce – oggi – quel mistero e quella sapienza compositiva e di interpretazione che ha reso la canzone napoletana una disciplina. Alias un patrimonio immateriale.
Suonno D’Ajere perché la band propone brani meno diffusi, se non inesplorati, con la volontà irremovibile di restituire dignità e spessore a questa tradizione, slegandola dall’immagine di vetrina e cercandone l’intimità e l’essenza. La scelta stessa della strumentazione richiama le formazioni da “posteggia” del primo ‘900 però l’esecuzione ha un approccio ben più filologico, lontano da quello passeggero di strada. L’effetto è un mix suadente e fisico di architettura popolare e mood classico ed è il crocevia fragile tra questi due mondi. È il cardine della canzone napoletana, sia detto.

Suspiro, pubblicata dall’editore ad est dell’equatore, è l’opera prima del trio Suonno d’ajere.
Una collezione di dieci titoli registrata da Fabrizio Piccolo all’Auditorium Novecento – negli ambienti dove nacque la Phonotype Record – che ripercorre le molteplici sfumature stilistiche di quest’arte mediterranea: c’è il teatro, c’è la canzone di sceneggiata e la serenata.
E c’è la canzone che sa e vuole essere umoristica.
Di traccia in traccia si attraversa il linguaggio di Ferdinando Russo (Scetate) e la lingua di Raffaele Viviani (‘O guappo ‘nnammurato).
E poi il verbo di Libero Bovio (‘E ppentite), quello di Ernesto Murolo (Nun me scetà) e di Salvatore Di Giacomo (Serenata napulitana).
Fino a completare l’itinerario con l’inedito Suspiro, appunto.
Un soffio che battezza l’album di esordio. Un sussurro armonioso, riappacificante, con una tradizione dispotica che può fare arrossire.
Allora Suspiro diventa non un’opera rétro e anacronistica.
È il sapiente equilibrio di filologia e tentazioni contemporanee. La volontà religiosa di avere fede nel canzoniere e nella madrelingua del golfo. Senza imbarazzi.
L’album Suspiro è uscito a marzo di quest’anno.

Come consuetudine della casa, allo spettacolo seguirà una cena, gentilmente offerta ai gentili ospiti dalla padrona di casa.
Il menù dell’occasione sarà all’insegna della riscoperta di ricette napoletane “senza tempo”: zuppa di spollichini alla poveriello con gli tipici dell’orto, pasta con patate e provola gratinata, Scarpariello “alla maniera di papà” e, per finire, le immancabili graffette calde.
Si ringrazia lo sponsor Setaro – Antico Pastificio Napoletano

Posto unico: 30 euro
Prenotazione obbligatoria – numero di posti limitato (nella mail di prenotazione indicare cognome, contatto telefonico e numero di posti prenotati)
Per i gruppi superiori alle 6 persone indicare più nominativi di riferimento al momento della prenotazione

Per prenotazioni: prenotazioni@key-lab.net

NB: Nella Piazza Sant’Eframo Vecchio, di fronte alla Villa trovate un Garage

Info e Contatti:
Villa di Donato – Piazza S. Eframo Vecchio, 80137, Napoli
Mail: info@villadidonato.it
Web: www.villadidonato.it
Fb: https://www.facebook.com/villadidonato/
Instagram: Villa di Donato

Press e accrediti:
Chiara Reale per Villa di Donato
0039/3805899435
chiara.reale81@gmail.com

Annunci

19 giugno, 2019 Posted by | Agenda Eventi, Campania, Canto, Concerti, Italia, Musica, Napoli, Regioni | , , , | Lascia un commento

   

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: