MusicArTeatro

comunicazione eventi di Musica Arte e Teatro

Giovedì 20 ottobre il Conservatorio di Napoli presenta l’ultimo libro di Giuliana Gargiulo: Colpo di scena. Incontri di una vita

copertina-libro-giuliana-gargiulo
Al Conservatorio San Pietro a Majella di Napoli, con l’autunno, ritorna il ciclo di presentazioni delle novità editoriali dedicate al mondo musicale, culturale ed artistico dai protagonisti della letteratura contemporanea.

Giovedì 20 ottobre, alle ore 18, in Sala Martucci, il direttore del San Pietro a Majella, Elsa Evangelista, ospiterà l’incontro inaugurale di questo nuovo ciclo presentando l’ultimo lavoro di Giuliana Gargiulo: Colpo di scena. Incontri di una vita (Graus Editore).
Interverranno per l’occasione l’attrice Anna Maria Ackermann, il giornalista Ciro Cacciola ed Elisabetta Testa, docente e critico di danza.
Sarà presente l’autrice.

Il volume, che accoglie una prefazione di Lina Wertmüller e ha già raccolto consensi nel mondo dello spettacolo, racconta l’affascinante percorso di vita dell’autrice nella sfera del teatro e dell’arte, con Napoli in posizione privilegiata per l’attenzione che riceve nel corso della narrazione.
“Il mio percorso – spiega l’autrice – è stato attraversato da incontri e ricordi ma i colpi di scena non sono mancati. Sempre senza dimenticare quanto mi disse Federico Fellini: ‘gli imprevisti non solo fanno parte del viaggio, ma sono il viaggio stesso’. Ed io continuo a viaggiare”.

Giuliana Gargiulo
Nata a Sorrento, vive e lavora a Napoli.
Giornalista e scrittrice, ex attrice con Eduardo, ha intervistato migliaia di personaggi dello spettacolo, della cultura e dell’arte.
Ha collaborato a lungo con “Il Mattino”, ha pubblicato su settimanali e mensili (“Sette” e “Tv Sette”, supplementi del “Corriere della Sera”, “Amica”, “Max”, “Capital”, “Week End”, “Brava Casa”, “Meridiani”, “Harper’s Bazar”, “AD”, “FMR”, “Napolicity”, “Madame Class”, “Traveller”). Oggi ha tre rubriche settimanali sul quotidiano napoletano “Roma”.
Ha pubblicato diversi libri, tra cui: Napolidonna (1987), Con Eduardo (1989), Loro di Napoli (1990), Napoli nuda, vestita e travestita (1991), Memorie di Sorrento (1991), Napoli Giorni e Notti (1992), Le case della vita (1994), 31 napoletani di fine secolo (1995), Napoli è (1997), Protagonisti (1998), Nicola Fasulo, ministro e martire della Repubblica Napoletana (1999), Tutti in scena (2003), In viaggio (2004), Carla Fracci – dalla A alla Z (2005), un libro/intervista dedicato a Roberto Murolo (1993), tre guide: Napoli, Sorrento e Positano, e tre volumi Sorrento, uomini e fatti.
Per dieci anni consigliere del Teatro Stabile di Napoli, è consigliere dell’Airc (Associazione Italiana Ricerca sul Cancro) e degli Amici del San Carlo.

Ingresso libero

Conservatorio di Napoli
via San Pietro a Majella, 35
tel. +39 (0) 81 5644411;
fax +39 (0) 81 5644415

Giulia Veneziano – Responsabile Ufficio Stampa
Conservatorio di Musica San Pietro a Majella
mail: veneziano.stampamajella@gmail.com

_________________________________________________________

Seguici su Facebook:

MusicArTeatro

MusicArTeatro Eventi a Napoli

imagesSu Twitter: @Music_Ar_teatro

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band. Acquistalo su:

ascoltalo GRATIS su:SPO

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirliclikka qui

Annunci

18 ottobre, 2016 Posted by | Campania, Conservatori di Musica, Conservatorio "S.Pietro a Majella", Italia, Libri, Napoli, Regioni, Sala Martucci, Sale da concerto, Scrittori | , , , , | Lascia un commento

“Attori si nasce”, l’ultimo libro di Francesco Canessa si presenta domenica 1 dicembre al Teatro Diana

Si presenta

Domenica 1 dicembre 2013 ore 11,30

Teatro Diana (via Luca Giordano 64 ) – Napoli

Attori si nasce copertinaAttori si nasce – protagonisti e grandi famiglie del Teatro napoletano

l’ultimo libro di
Francesco Canessa
edizioni da La Conchiglia
in occasione del cinquantenario della scomparsa di Titina De Filippo, che cadrà il prossimo 26 dicembre. Ricorrenza vicina anche al trentesimo anniversario della scomparsa di Eduardo, che cade nel 2014.

Interviene il M° Roberto De Simone

conduce Giuliana Gargiulo

Letture di Giancarlo Cosentino

con la partecipazione di Brunello e Susanna Canessa.

Attori si nasce” segue il cammino del Teatro Napoletano nella prima metà del Novecento, quando da espressione localistica si trasforma nei contenuti e nel linguaggio in fenomeno drammaturgico di valore assoluto. Il libro parte dal processo a Eduardo Scarpetta intentato da Gabriele D’Annunzio e Marco Praga a nome della Società degli Autori, per la parodia in dialetto della “Figlia di Jorio” e si chiude con l’affermazione planetaria di “Filumena Marturano” tradotta in più di 40 lingue e rappresentata in tutto il mondo.

IMG_1727La tesi dell’autore (nella foto) è che una simile evoluzione non sarebbe stata possibile senza il contributo creativo di più generazioni di attori. E il racconto porta a conoscere da vicino i più geniali tra questi teatranti, da Eduardo Scarpetta a Raffaele Viviani, da Gennaro Pantalena a Tina Pica – che in alcuni momenti fa da filo conduttore alla narrazione – a Totò e alla nascita del Teatro di rivista al Nuovo sopra Toledo, ad Armando Gill che anticipa la figura del cantautore e tanti altri ancora, sino all’apparizione folgorante dei tre De Filippo, con la seconda stagione creativa edoardiana e a Papa Pio XII che in una udienza privata chiede a Titina di recitare per lui la preghiera di Filumena.

Per essere informati e aggiornati sugli eventi iscriviti ai gruppi su Facebook:

MusicArTeatro

MusicArTeatro Eventi a Napoli

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band.
Acquistalo online cliccando sulla copertina oppure clikka qui. Potrai ascoltare anche le anteprime!!

30 novembre, 2013 Posted by | Agenda Eventi, Arte, Attori e attrici, Cultura, Francesco Canessa, Letteratura, Letteratura contemporanea, Libri, Napoli, Scrittori, Teatri, Teatro, Teatro Diana | , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Lunedì 11 novembre, si presenta l’ultimo libro di Francesco Canessa “Attori si nasce” presso il Salone Rubinacci di Palazzo Cellammare

Attori si nasce copertina2Si presenta lunedì 11 novembre a Napoli presso il Salone Rubinacci di Palazzo Cellammare (via Chiaia 149 ore 18,30) l’ultimo libro di Francesco Canessa
Attori si nasce – protagonisti e grandi famiglie del Teatro napoletano”
edito da La Conchiglia in occasione del cinquantenario della scomparsa di Titina De Filippo, che cadrà il prossimo 26 dicembre. Ricorrenza vicina anche al trentesimo anniversario della scomparsa di Eduardo, che cade nel 2014. All’incontro condotto da Giuliana Gargiulo partecipano Luca De Fusco, direttore del Teatro Stabile e del Napoli Teatro Festival, Claudio Novelli, curatore dell’archivio  Eduardo De Filippo, l’attrice Annie Pempinello, il musicista Brunello Canessa.
In collaborazione con l’Associazione Culturale Il Globo

Attori si nasce” segue il cammino del Teatro Napoletano nella prima metà del Novecento, quando da espressione localistica si trasforma nei contenuti e nel linguaggio in fenomeno drammaturgico di valore assoluto. Il libro parte dal processo a Eduardo Scarpetta intentato  da Gabriele D’Annunzio e Marco Praga a nome della Società degli Autori, per la parodia in dialetto della “Figlia di Jorio” e si chiude con l’affermazione planetaria di “Filumena Marturano” tradotta in più di 40 lingue e rappresentata in tutto il mondo.

Francesco Canessa-2La tesi dell’autore (nella foto) è che una simile evoluzione non sarebbe stata possibile senza il contributo creativo di più generazioni di attori. E il racconto porta a conoscere da vicino i più geniali tra questi teatranti, da Eduardo Scarpetta a Raffaele Viviani, da Gennaro Pantalena a Tina Pica – che in alcuni momenti fa da filo conduttore alla narrazione – a Totò e alla nascita del Teatro di  rivista al Nuovo sopra Toledo, ad Armando Gill che anticipa la figura del cantautore e tanti altri ancora, sino all’apparizione folgorante dei tre De Filippo, con la seconda stagione creativa edoardiana e a Papa Pio XII che in una udienza privata chiede a Titina di recitare per lui la preghiera di Filumena.

Seguici su Facebook:

MusicArTeatro

MusicArTeatro Eventi a Napoli

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato daSusanna Canessa e la sua band. Acquistalo su:

ascoltalo GRATIS su:SPO

4 novembre, 2013 Posted by | Agenda Eventi, Annie Pempinello, Arte, Attori e attrici, Cultura, Francesco Canessa, Letteratura, Letteratura contemporanea, Libri, Napoli, Teatro | , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

   

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: