MusicArTeatro

comunicazione eventi di Musica Arte e Teatro

Mercoledì 13 aprile le romanze di Francesco Paolo Tosti ai “Concerti di Primavera”

Critica Classica di Marco del Vaglio:

Chiesa Evangelica Luterana

Mercoledì 13 aprile, alle ore 20.30, nella Chiesa Evangelica Luterana (via Carlo Poerio, 5) secondo appuntamento dei Concerti di Primavera, rassegna organizzata dalla Comunità Evangelica Luterana di Napoli, presieduta da Riccardo Bachrach.
Protagonisti della serata degli abituè della rassegna evangelica luterana: i fratelli Auletta, Giuseppe e Giovanni, tenore e pianista, con il violinista Paolo Coluzzi che presenteranno “Malia-Il Salotto di Francesco Paolo Tosti”.
Una serata interamente dedicata al compositore abruzzese che “inventò” la romanza da camera, così definita perchè eseguita nelle case o nei salotti della borghesia o dell’aristocrazia con l’accompagnamento del pianoforte.
Tosti fu anche pianista da camera di Margherita di Savoia e a Londra, dove si trasferì in un secondo momento, di Edoardo VII.
Ai Concerti di Primavera si ascolteranno, anche per gentile concessione dell’Istituto Nazionale Tostiano di Ortona, dei brani tratti da alcuni manoscritti inediti e alcune delle romanze più note, nonché dei testi di poeti da lui musicati come A’ Vucchella di Gabriele D’Annunzio.

L’ingresso ai concerti è libero

Ufficio Stampa
Raffaella Tramontano
Cell: 392 8866966 / 338 8312413
e-mail: raffaella.tramontano@libero.it

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**
il Video Ufficiale dal CD
NEFELI di Susanna Canessa:

CALEB MEYER
watch on YouTube!Click here

11 aprile, 2011 Posted by | Agenda Eventi, Canto, Chiesa Luterana, Concerti, Musica, Musica da camera, Napoli | , , , , , , , | Lascia un commento

Domenica 3 aprile il pianista Giovanni Auletta ospite della rassegna “Romantici a confronto”

Critica Classica di Marco del Vaglio:

Domenica 3 aprile 2011, alle ore 11.00 a Villa Pignatelli, il ciclo di concerti organizzato dall’Associazione Alessandro Scarlatti, intitolato “Romantici a confronto”, dedicato a celebrare il bicentenario della nascita di Fryderyk Chopin (2010) e Franz Liszt (2011), prosegue con un recital del pianista Giovanni Auletta tutto dedicato a musiche di Chopin.
In programma le quattro Ballate, che Chopin probabilmente scrisse ispirandosi ad altrettanti poemi del celebre poeta polacco Mickiewicz.
L’utilizzo del termine ‘ballata’ per composizioni musicali esclusivamente strumentali può essere connesso con quel desiderio dei musicisti romantici di creare delle corrispondenze tra la musica e la poesia anche servendosi di intitolazioni comuni alle due arti.
La presentazione della prima ballata scatenò comunque un vero putiferio: Schumann la definì “una delle sue opere più selvagge e caratteristiche”.
In programma anche la Polacca op. 26 n. 1 e la Sonata n.2, che comprende la celebre Marcia Funebre.

L’intera rassegna è fuori abbonamento; i biglietti, del costo di 5 Euro, andranno in vendita un’ora prima dell’inizio del concerto presso Villa Pignatelli.

Programma

Fryderyk Chopin
Polacca op. 26 n. 1 in do diesis minore
Sonata op. 35 in si bemolle minore
Ballata n. 1 op. 23 in sol minore
Ballata n. 2 op. 38 in fa maggiorelaminore
Ballata n. 3 op. 47 in la bemolle maggiore
Ballata n. 4 op. 53 in fa minore

Costo del biglietto: 5 Euro

Giovanni Auletta

Nato a Napoli si è diplomato sotto la guida del M° Sergio Fiorentino con il massimo dei voti e la lode presso il Conservatorio S. Pietro a Majella.
Nel 1996 si è diplomato sotto la guida del M° Sergio Perticaroli con il massimo dei voti e la lode presso l’Accademia di S. Cecilia di Roma. Nel dicembre 1989 ha ricevuto il premio speciale “De Ritis” dall’Associazione “Il Globo” di Napoli e la Targa d’oro “Martucci” come migliore diplomato italiano.
E’ risultato vincitore di concorsi pianistici quali: Concorso Internazionale “Schumann” di Macugnaga; Concorso Internazionale “Ennio Porrino” di Cagliari; Concorso Internazionale “Schubert” di Dortmund (Germania); Concorso Internazionale “Città di Senigallia”.
Svolge un’intensa attività concertistica sia come solista che in formazioni da camera che lo ha portato ad esibirsi sia in Italia per importanti Associazioni ed Enti quali: “Accademia S. Cecilia” di Roma, Teatro Dell’Opera Fondazione di Roma, “Associazione Scarlatti” di Napoli “Associazione Internazionale Chopin”, “Società dei Concerti” di Milano, “Associazione il Globo” di Napoli, “Estate Musicale Sorrentina”, “Istituto S. Cecilia” di Portogruaro, “Opera Universitaria” Università degli studi Federico II° di Napoli, “Associazione Musicale” di Pesaro, Conservatorio S. Pietro a Majella di Napoli, “Università Bocconi” di Milano, “Teatro Carlo Felice” di Genova, che all’estero in città quali Vienna, Parigi, Amsterdam, Madrid, Barcellona, Valencia, Dortmund, Berlino,Tokyo, Miami etc.
Ha inciso per la Emi Classics un doppio cd di opere di F.P.Tosti che ha ricevuto un premio speciale dalla critica e dall’Istituto Tostiano di Ortona.
Dal novembre 1996 in occasione di una registrazione dal vivo per la Radio Iberica è membro del prestigioso Quartetto con pianoforte Hemera, nato a Madrid nel 1981 ha al suo attivo una importante attività sia in Spagna che in ambito internazionale.
È laureato e specializzato con lode in Musicologia presso la Scuola di Paleografia Musicale di Cremona. È docente per la cattedra di Pianoforte presso il Conservatorio Santa Cecilia di Roma.

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band. Acquistalo su:

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirli clikka qui

31 marzo, 2011 Posted by | Associazione "A. Scarlatti", Concerti, Musica, Musica classica, Musica da camera, Napoli, Pianisti, Villa Pignatelli | , , | Lascia un commento

   

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: