MusicArTeatro

comunicazione eventi di Musica Arte e Teatro

Mercoledì 30 maggio il Napoli Teatro Festival Italia incontra il pubblico alla Fnac

Dal 7 al 24 giugno riprende il Napoli Teatro Festival Italia per poi proseguire, dopo la pausa estiva, a settembre dal 25 al 30 e Napoli si trasforma anche quest’anno in naturale palcoscenico perché oltre ai teatri tradizionali della città, insolite location ospiteranno gli spettatori.
Si parlerà di questo e altro nel corso dell’incontro fissato mercoledì 30 maggio alle ore 18 presso il Forum della libreria Fnac in Via Luca Giordano 59 con il direttore artistico della quinta edizione Luca De Fusco.
Interverranno Alessandro Preziosi per Igiene dell’Assassino uno spettacolo in coproduzione con il Teatro Stabile D’Abruzzo (di cui è il direttore artistico) tratto dal romanzo di Amélie Nothomb, Cristina Donadio che porterà in scena La Casa Morta per la regia di Pierpaolo Sepe e il professor Lucio d’Alessandro, rettore dell’Università degli Studi Suor Orsola Benincasa e consigliere d’amministrazione della Fondazione Campania dei Festival che organizza il Napoli Teatro Festival.
Al termine dell’incontro ci sarà la performance tratta da uno degli spettacoli in cartellone Welcome on board, sulle note di I’ve got a woman Gennaro Cimmino introdurrà i danzatori che si esibiranno in un cameo.

Anche quest’anno il Festival conferma e rafforza la sua vocazione internazionale, dedica attenzione alla nuova drammaturgia e inaugura due focus, uno sul teatro argentino e uno sulla danza israeliana. 25 i giorni di spettacoli, oltre 130 rappresentazioni, 30 luoghi tra teatri classici e location inusuali. Questi i numeri del Napoli Teatro Festival Italia 2012.

Ufficio stampa
Napoli Teatro Festival Italia
t. +39 081 19560383
Raffaella Tramontano: +39 392 8860966
Viola Tizzano: +39 339 8146592
Ivan Morvillo: +39 393 9687733
Valeria Prestisimone: +39 339 2082696
Melina Chiapparino: +39 389 4353167

__________________________________________

Seguici su Facebook:

MusicArTeatro

MusicArTeatro Eventi a Napoli

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band. Acquistalo su:

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirli clikka qui

Annunci

28 maggio, 2012 Posted by | Agenda Eventi, Napoli, Teatro | , , , , , , , | Lascia un commento

Martedì 7 giugno alla Fnac di Napoli presentazione del libro di Antonio Del Gaudio “Tutta l’orchestra minuto per minuto”

Critica Classica di Marco del Vaglio:

La sfida è aperta, il fischio di inizio è fissato alle 18.00 di martedì 7 giugno.
La Fnac ospita la partita tra musicisti e calciatori: sul campo verranno schierate aspirazioni, sogni, difficoltà, realtà delle due categorie così come raffigurato nel mondo sovvertito da Antonio Del Gaudio nel volume “Tutta l’orchestra minuto per minuto”, edito da Boopen LED.
In maniera ironica e surreale il musicista Del Gaudio, alla sua prima esperienza letteraria, crea un mondo sovvertito in cui l’idolo delle masse è il musicista Donamara; in cui il campionato più seguito e popolare è quello delle orchestre italiane, mentre i calciatori sono richiesti soltanto per allietare, con i loro palleggi, i matrimoni.
A fare da arbitri, con l’autore, in questa presentazione sui generis il musicista e compositore Pasquale Scialò, il direttore editoriale BoopenLED, Aldo Putignano e il giornalista Gennaro Pasquariello.
La serata sarà, inoltre, ritmata dai virtuosismi calcistici e musicali di Valerio Sgarra e Lorenzo Sorbo.

Ufficio Stampa Boopen LED
Paola Silvestro
cell.: 328 11 87 939
e-mail: paosilvestro@gmail.com

Antonio Del Gaudio
Tutta l’orchestra minuto per minuto
Boopen LED editore
Prezzo: 10 Euro

___________________________________________________________________________________________

Due mondi apparentemente inconciliabili: quello del calcio e della musica, accomunati però dalla “passione” dell’autore e più in generale, dalla comune radice passionale che alimenta e motiva musicisti e calciatori.
Un mondo raccontato alla rovescia, dove i musicisti si accaparrano privilegi, ovazioni e interesse della massa, mentre i calciatori sono costretti, per sbarcare il lunario, ad allietare i matrimoni con i loro palleggi.
“Il pregio del racconto – dice il giornalista e produttore musicale Renato Marengo nella sua prefazione al testo – sta nella credibilità della narrazione: assoli come dribbling, melodie come azioni, virtuosismi come parate, finali e crescendi come goal. Qui incredibilmente, è il calciatore a sentirsi frustrato e schiacciato dall’invadenza della cultura, e di contro è il musicista a godere (vivaddio!almeno nel sogno!) di ricchezze e privilegi.”
Con la creazione di questo mondo surreale, Del Gaudio solleva, con umorismo e leggerezza, un problema che attanaglia la maggior parte di coloro i quali dedicano la propria vita alla musica: non veder riconosciuti la propria professionalità e il proprio impegno a causa di ignoranza, pregiudizio o disinteresse.
Del Gaudio, musicista professionista e vincitore del Premio Giorgio Gaber nel 2008, sembra gridare dalle pagine del suo libro “lasciateci suonare, come noi sappiamo fare!”, per opporsi a quanti, ignari delle vaste possibilità espressive ed emozionali di uno strumento, costringono gli orchestrali a piegarsi al dio pop della musica usa e getta.

L’autore:
Antonio Del Gaudio diplomato in pianoforte, cantautore e musicista napoletano.
È direttore didattico di una scuola di musica e responsabile artistico di Musicaeventi, cooperativa di musicisti professionisti apoletani.
Nel 2008 vince il Premio Giorgio Gaber dove presenta un estratto del suo spettacolo di monologhi e canzoni dal titolo Modestamente…io muoio.

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band. Acquistalo su:

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirli clikka qui

5 giugno, 2011 Posted by | Agenda Eventi, Libri, Musica | , , , , | Lascia un commento

   

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: