MusicArTeatro

comunicazione eventi di Musica Arte e Teatro

Domenica 22 luglio doppio concerto nel Cortile del Maschio Angioino nell’ambito di Estate a Napoli 2012


Domenica 22 luglio 2012, alle ore 20.30, nel Cortile del Maschio Angioino, per Estate a Napoli doppio concerto con Guido Russo Project feat Patrizia Di Fiore e Mimmo Langella 4tet
Special guest: Marco Zurzolo (sax) e Giovanni Imparato (percussioni).
Presenta: Gennaro Pasquariello

Guido Russo
Guido Russo, musicista e compositore, si è diplomato in teoria musicale e solfeggio presso il conservatorio di Salerno sotto la guida del maestro Gianni Desidery, ha seguito i corsi di teoria e armonia al Dams di Bologna con il maestro Donadoni, ha collaborato con musicisti jazz di livello nazionale e internazionale tra i quali Pino Iodice, Pietro Iodice Daniele Sepe, Salvatore Tranchini, Alberto D’anna, Giulio Martino, Aldo Farias, Giovanni Amato, Giovanni Imparato.
Da session man ha suonato con Dee Dee Bridgewater, Cheb Kaled, Toni Hadley, Eduardo Bennato, Enrico Ruggeri, Nino Buonocore e Nino D’Angelo.
Ha pubblicato due dischi a proprio nome “Music for images” nel 2005 e “Spirit guajira” nel 2012 che sarà presentato in occasione di questo concerto.
Con Guido Russo al basso suonano Patrizia Di Fiore e Simona De Rosa alle voci, Antonio Perna al piano, Pasquale De Paola alla batteria e Emilio Silva Bedman al sax.

Mimmo Langella
Mimmo Langella, chitarrista e compositore napoletano, ha al suo attivo due dischi da solista, “The Other Side” (2002) e “Funk That Jazz” (2008) che vede la partecipazione straordinaria di Scott Henderson.
A quattro anni di distanza da “Funk That Jazz”, Langella si ripresenta al pubblico con “Soul Town”, il nuovo progetto musicale e discografico, in uscita dopo l’estate, che sarà presentato in anteprima il 22 luglio al Maschio Angioino di Napoli.
“Soul Town” prosegue il cammino musicale cominciato dieci anni fa con “The Other Side”, il suo primo album, dove le influenze jazz/blues assorbite nel corso degli anni s’incontrano per mescolarsi nuovamente su un territorio ritmico di matrice black, con piacevoli accenni alle moderne tendenze elettro-lounge.
Stavolta il chitarrista riparte dal Soul Jazz degli anni ’60 per un viaggio musicale alla ricerca di un nuovo suono senza barriere di generi e linguaggi in compagnia della sua storica sezione ritmica, costituita da Guido Russo al basso e Pasquale De Paola alla batteria, cui si aggiunge la raffinata voce dell’organo Hammond di Tommy De Paola che contribuisce a creare quel feel vintage tanto caro al leader.

_________________________________________________________

Seguici su Facebook:

MusicArTeatro

MusicArTeatro Eventi a Napoli

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band. Acquistalo su:

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirli clikka qui

19 luglio, 2012 Posted by | Jazz, Musica | , , , , , , , | Lascia un commento

   

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: