MusicArTeatro

comunicazione eventi di Musica Arte e Teatro

“Le voci di dentro” di Toni Servillo si aggiudica cinque premi de “Le Maschere del Teatro Italiano”

Tullio Solenghi e Toni Servillo premiato
Lo spettacolo Le Voci di dentro di Toni Servillo porta a casa cinque premi, vince il premio Le Maschere del Teatro Italiano come miglior spettacolo di prosa, miglior regia, attore protagonista ma anche il premio come miglior attore non protagonista che è andato al fratello Peppe Servillo e migliore attrice non protagonista andato alla giovane Chiara Baffi.
Il premio come miglior attrice protagonista l’ha vinto Sara Bertelà per Exit, commedia di Fausto Paravidino che racconta la crisi di una coppia.
A Michela Cescon il premio come migliore interprete di monologo (premio Banco di Napoli) per Leonilde, storia eccezionale di una donna normale, mentre quello di autore di musiche va a Nicola Piovani per La serata a Colono.
Doppio premio per Simone Mannino e Simona D’Amico come miglior scenografo e migliore costumista per lo spettacolo C’è del pianto in queste lacrime andato in scena nel corso della V edizione del Napoli Teatro Festival Italia.
Valeria Parrella vince il premio come migliore autore di novità italiane per Antigone di Luca De Fusco, riscrittura originale dell’opera di Sofocle andata in scena nella stagione 2012 del Teatro Mercadante e del Napoli Teatro Festival Italia.
Nell’ambito della serata al Teatro di San Carlo sono stati consegnati alcuni premi speciali, il Premio miglior spettacolo presentato in Italia a Don Quicotte du Trocaderò di José Montalvo, il Premio del Presidente che ha ritirato tra gli applausi l’attore Eros Pagni e il Premio alla memoria di Graziella Lonardi che è andato a INDA Istituto Nazionale del Dramma Antico per i suoi cento anni di attività.
Tra le novità di quest’anno la collaborazione con l’Associazione Mariangela Melato che ha assegnato un premio a due giovani artisti emergenti Valentina Picello e Tindaro Granata.
A votare i vincitori una giuria composta da oltre 500 artisti e professionisti del teatro che hanno votato per posta.
Il Premio Le Maschere del Teatro Italiano nasce nell’estate del 2002, quando il regista Luca De Fusco e il critico Maurizio Giammusso pensarono di creare un premio che potesse rappresentare tutto il teatro italiano nella ricchezza delle sue esperienze, nella varietà delle sue espressioni artistiche e produttive, un premio consegnato da critici, artisti e professionisti della scena ai loro colleghi.
L’idea piacque subito all’ETI, ai responsabili del Ministero e a un vero appassionato del teatro, Gianni Letta, che da allora ne è un sincero sostenitore e presidente di giuria.

_________________________________________________________

Fondazione Campania dei Festival
via dei Mille, 16
Napoli

Napoli Teatro Festival Italia
www.napoliteatrofestival.it
info@napoliteatrofestival.it
tel/fax: +39 081 19560383

Ufficio stampa
Napoli Teatro Festival Italia
tel.: +39 081 4206485
Raffaella Tramontano
+39 392 8860966
r.tramontano@napoliteatrofestival.it
Valeria Prestisimone
+39 339 2082696
v.prestisimone@napoliteatrofestival.it
Ivan Morvillo
+39 393 9687733
i.morvillo@napoliteatrofestival.it

_________________________________________________________

Seguici su Facebook:

MusicArTeatro

MusicArTeatro Eventi a Napoli

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band. Acquistalo su:

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirli clikka qui

Annunci

6 settembre, 2013 Posted by | Campania, Italia, Napoli, Teatro, Teatro San Carlo | , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Venerdì 8 giugno “Igiene dell’assassino” di Amélie Nothomb al Teatro Nuovo per il Napoli Teatro Festival Italia

Il regista Alessandro Maggi

Venerdì 8 giugno, ore 21.30 va in scena al Teatro Nuovo “Igiene dell’assassino”, della scrittrice belga Amélie Nothomb, regia di Alessandro Maggi, protagonisti Eros Pagni e Federica Di Martino.
Lo spettacolo è una prima assoluta prodotta dalla Fondazione Campania dei Festival – Napoli Teatro Festival Italia in coproduzione con il Teatro Stabile d’Abruzzo diretto da Alessandro Preziosi.
Un testo particolare, scritto interamente in forma di dialogo, quasi l’autrice pensasse già a una trasposizione in teatro.
Il premio Nobel per la letteratura Prétextat Tach è affetto dalla rarissima “sindrome di Elzenveiverplatz” (nome inventato dall’ autrice), un cancro alle cartilagini che gli lascia solo due mesi di vita.
La stampa di tutto il mondo implora un’intervista con lo scrittore, recluso da anni.
Il segretario di Tach fissa un incontro al giorno: quattro giornalisti si succedono dal 14 al 17 gennaio 1991.
Dagli incontri emerge uno scrittore misogino, cinico, intollerante e provocatore; accolto in una stanza buia, il giornalista è messo fin da principio a disagio ed è in breve tempo distrutto dalla dialettica sadica e spietata del premio Nobel.
Il 18 gennaio si presenta una giornalista e i ruoli d’improvviso sembrano invertirsi.
A differenza dei precedenti, la giornalista mostra di conoscere bene lo scrittore, di aver letto i suoi libri, e imposta l’intervista con uno scopo preciso: scavare nel passato di Tach, ispirata dal suo unico racconto lasciato incompiuto e presumibilmente autobiografico, intitolato proprio Igiene dell’assassino.

REPLICHE
9 giugno ore 21,30
10 ore 21,45

LOCANDINA
Igiene dell’assassino
di
Amélie Nothomb © Editions Albin Michel – Paris
traduzione
Biancamaria Bruno (pubblicata da Edizioni Voland)
adattamento e regia
Alessandro Maggi
scene e costumi
Marta Crisolini Malatesta
musiche
Antonio Di Pofi
luci
Valerio Tiberi

con
Eros Pagni
Federica Di Martino
assistente alla regia
Giovanna Guida
assistente scene e costumi
Laura Giannisi
si ringrazia
LaQTV per gli studi televisivi, Link Academy,
Accademia Belle Arti di L’Aquila per le sale di prova
costumi
Sartoria Farani
scene
L’Aquila Scena
Spazio Scenico
trasporti
Mauro Ramazzotti
produzione
Fondazione Campania dei Festival -Napoli Teatro Festival Italia
in coproduzione con
Teatro Stabile d’Abruzzo

Ufficio stampa
Napoli Teatro Festival Italia
t. +39 081 19560383

Raffaella Tramontano: +39 392 8860966

Viola Tizzano: +39 339 8146592

Ivan Morvillo: +39 393 9687733

Valeria Prestisimone: +39 339 2082696

Melina Chiapparino: +39 389 4353167

Valentina Orellana: +39 366 6210582

__________________________________________

Seguici su Facebook:

MusicArTeatro

MusicArTeatro Eventi a Napoli

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band. Acquistalo su:

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirli clikka qui

7 giugno, 2012 Posted by | Agenda Eventi, Teatro | , , , , , | Lascia un commento

   

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: