MusicArTeatro

comunicazione eventi di Musica Arte e Teatro

La “Divina Banda” porta a Napoli la musica brasiliana del Minas Gerais dal 26 al 28 ottobre porta


Da giovedì 26 a sabato 28 ottobre, la Casina Pompeiana della Villa Comunale di Napoli ospiterà un evento internazionale di notevole rilevanza.
Infatti, direttamente da Belo Horizonte, capitale dello Stato del Minas Gerais, Brasile, giungerà a Napoli la “Divina Banda” una formazione musicale direttamente collegata al movimento musicale Clube da Esquina, il cui esponente principale è Milton Nascimento.
I componenti sono: Rodrigo Borges (chitarra e voce), Jorge Continentino (voce, sax e flauto), Maurício Tizumba (voce, chitarra e percussioni), Ian Guedes (chitarra), Bruno Faria (batteria), Juliano Nunes (basso) con Marina Cambraia e Luana Moraes alla produzione.
La loro musica si sostanzia nell’utilizzo, ma non solo, di uno strumento tipico della musica popolare mineira, e cioè il Tambor Mineiro.
L’esponente di picco di questo particolare strumento percussionistico è proprio Maurício Tizumba, uno dei più popolari artisti del Minas Gerais ideatore di Meninos de Minas un progetto socio-educativo rivolto agli adolescenti dei quartieri di Betim e Itabira, ove è maggiore il disagio sociale, per la diffusione della percussione sia per l’educazione ritmica che per la realizzazione degli strumenti con materiali riciclati.
E proprio in questa logica lo Stato del Minas Gerais ha finanziato il progetto socio-culturale della Divina Banda per la promozione a livello internazionale della iniziativa citata.

Il programma dell’evento prevede una serata di presentazione della manifestazione con un concerto del trio italo-brasiliano costituito da Ian Guedes alla chitarra, Rodrigo Borges, chitarra e voce, e Enzo Pinelli alla batteria.
Dalle 20.30 di giovedì 26 ottobre quindi, con il supporto del Live Tones, dopo un cocktail di benvenuto, i musicisti si esibiranno in una performance di classici di Milton Nascimento e del Clube da Esquina.
Venerdì 27 ottobre si avvieranno le attività connesse al progetto socio-culturale come illustrato, con una oficina de forrò, la danza tipica del nordeste brasiliano.
Dunque dalle 16.00 chiunque potrà partecipare al laboratorio danzante nel quale si prevede anche un workshop di Tammurriata Giuglianese a cura dei Damadakà.
Sabato 28 ottobre, a partire dalle 10.00, si entrerà nel vivo della manifestazione con una oficina de tambores a cui parteciperanno molte delle realtà napoletane, e non solo, attive nel campo delle percussioni (fra gli invitati Pegaonda, Bandabaleno, Murga di Materdei), come la Scalzabanda con la sezione di percussionisti e l’associazione Muse per l’oro con il laboratorio di percussioni.
Approfitteremo dell’occasione per avere anche un confronto con le percussioni e canti del nordafrica a cura di Marzouk Mejri.
Verrà, altresì, realizzato un piccolo itinerario tra i tamburi a cornice del Mediterraneo con una mini esposizione di tamburi provenienti da diversi paesi a cura di Francesco Paolo Manna.
Special guests della giornata Peppe Sannino della Orchestra Italiana di Renzo Arbore e Pasquale Terracciano dell’associazione NapolieXtracomunitaria.
Alle ore 20.30 è previsto un cocktail di benvenuto, offerto da Churrà, il ristorante brasiliano, e dall’antico Tarallificio Poppella con il supporto anche del ristorante Chikù di Scampia e dell’Enoteca Corona che servirà i vini offerti dall’azienda Vitivinicola Dossello dei F.lli Festa s.a. di Rovato (Bs).
A seguire, dopo la presentazione curata da Franz Cerami, comincerà il concerto della Banda, sulle musiche tipiche del Minas Gerais non privo però di alcune gustose sorprese.

Organizzazione a cura di Elvira Erman e Bruno Marfé
Addetto stampa Daniela Vellani

Annunci

23 ottobre, 2017 Posted by | Agenda Eventi, Campania, Italia, Musica, Napoli, Regioni | , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Concerti a Napoli dal 25 al 31 marzo 2013

Critica Classica di Marco del Vaglio:

Carlo Munier

Carlo Munier

Questi gli appuntamenti previsti dal 25 al 31 marzo:

Lunedì 25 Marzo, alle ore 17.30, nella Cappella dell’Istituto Maristi (via Fratelli Maristi 2, Giugliano), l’Associazione Culturale Minerva, in collaborazione con il Centro Iniziative Didattiche Musicali “NaturalMenteMusica”, propone un incontro con il maestro Francesco Nocerino dal titolo “Strumenti da tasto nel Cinquecento a Giugliano” con la partecipazione della professoressa Maria Maddalena Erman che eseguirà brani rinascimentali al clavicordo

Ingresso libero
_________________________________________________________

Lunedì 25 marzo, alle ore 19.00, nella Sala Scarlatti del Conservatorio, “Patì sotto il peso delle mafie”, Via Crucis in memoria di tutte le vittime di mafia, con la partecipazione del Coro del Conservatorio San Pietro a Majella
Testi di don Tonino Palmese, musiche di Liszt

Ingresso libero
_________________________________________________________

Martedì 26 marzo, alle ore 18.00, nella chiesa della Santissima Trinità dei Pellegrini (cortile ospedale dei Pellegrini – v. Rosario a Portamedina alla Pignasecca 41), concerto del Fanzago Baroque Ensemble, formato da Donata Villapiano (soprano), Candida Guida (mezzosoprano), Maurizio Rea (organo). Gianluca Roviniello (arpa), Vincenzo Bianco (violino), Leonardo Massa (violoncello)

Programma

J. F. Händel: Passacaglia

G. B. Pergolesi: Stabat Mater

P. D. Paradisi: Toccata in la maggiore

J. Brahms: Ihr Habt nun traurigkeit (da Ein Deutsches requiem op. 45)

A. Lloyd Webber: Pie Jesu (dal Requiem)

J. Offenbach: Barcarola (da “I racconti di Hoffmann”)

Ingresso libero
_________________________________________________________

Martedì 26 marzo, alle ore 19.30, nella chiesa di S. Paolo Maggiore (piazza San Gaetano, 76), concerto della Passione a cura del Coro Suaviternova, diretto da Pietro Biancardi.

Programma

G. Allegri: Miserere Mei Deus

A. Bruckner
In monte Oliveti
Vexilla regis

F. Biebl: Ave Maria (Angelus Domini)

C. Saint-Saëns
Ave Maria
Ave Verum

J. S. Bach: Jesus bleibet meine Freude

Costo del biglietto: 5 euro

Info e prenotazioni
Associazione Culturale Suaviternova
Tel: 081 193 177 09

_________________________________________________________

Martedì 26 marzo, alle ore 19.30, nella chiesa dello Spirito Santo (Piazza Sette Settembre – angolo via Toledo), concerto del Coro Mysterium Vocis, diretto da Rosario Totaro e accompagnato all’organo da Pierfrancesco Borrelli

Programma

G. Salvatore
Stabat Mater (incipit)
Peccantem me quotidie
(soli: Valentina Varriale, Angela Luglio, Rosario Cantone)

C. Caresana: Ave Maria

Nicola Sala: Litanie
(soli: Sabrina Santoro, Angela Luglio)

Tommaso Traetta: Sancta Mater, dallo Stabat Mater
(soli: Valentina Varriale, Angela Luglio, Rosario Cantone, Antonio Braccolino)

P. Gallo
dalla Messa de’ Morti:
Quaerens me
(soli: Sabrina Santoro, Tiziana Fabbricatti)

Oro supplex
(solo: Valentina Varriale)

Lacrimosa

G. B. Pergolesi: Amen (dallo Stabat Mater)

P. Cafaro: Miserere

Tommaso Traetta
Quando corpus
Amen (dallo Stabat Mater)
(soli: Valentina Varriale, Angela Luglio, Rosario Cantone, Antonio Braccolino)
_________________________________________________________

Martedì 26 marzo, alle ore 21.00, nell’Auditorium di Castel S. Elmo, per la stagione 2012-2013 della Associazione Alessandro Scarlatti, concerto dell’Hilliard Ensemble formato da David James (controtenore), Rogers Covey-Crump e Steven Harrold (tenori), Gordon Jones (baritono), con la partecipazione di David Gould (controtenore) e Robert Macdonald (basso)

Programma

Carlo Gesualdo da Venosa: Responsoria per il Venerdì Santo

Costo del biglietto

I settore: 25 Euro
II settore: 20 Euro
III settore
Intero: 15 Euro
Ridotto giovani: 8 Euro
Last minute (giovani al di sotto dei 31 anni): 3 Euro, in vendita un’ora prima del concerto

_________________________________________________________

Mercoledì 27 marzo, alle ore 18.30, nella chiesa dei Santi Marcellino e Festo (Largo San Marcellino), concerto del Coro Polifonico Universitario, diretto da Antonio Spagnolo

Programma

G. P. da Palestrina: Sicut cervus

G. B. Pergolesi: O sacrum convivium

E. Elgar: Ave verum

P. Nenna: Caligaverunt

P. Allori: O vos omnes

F. Liszt: Stazione VI, Sancta Veronica (dalla Via Crucis)

M. Haydn: Tenebrae factae sunt

H. Purcell: Thou knowest, Lord, the secrets of our heart

W. Byrd: I have longed

J.Van Berchem: Alleluja surrexit Dominus vere

Ingresso libero
_________________________________________________________

Mercoledì 27 marzo, alle ore 20.30, nella chiesa di S. Caterina da Siena (via S. Caterina, 38), nell’ambito della stagione del Centro di Musica Antica Pietà de’ Turchini, concerto del gruppo Damadakà dal titolo “La Maronna si mes ‘ngammin…”, canti della Settimana Santa in Campania

Costo del biglietto
Intero: 10 Euro
Ridotto (Over 60 e Under 30, Artecard e Feltrinelli Card): 7 Euro

_________________________________________________________

Venerdì 29 marzo, alle ore 18.00 (con replica alle ore 21.00), nella Chiesa di S. Francesco delle Monache (v. S. Chiara 10 c), spettacolo dal titolo “Chest’è ‘a Storia d’o Munno”, la Passione, Morte e Resurrezione di Cristo in dialetto napoletano per voce e pianoforte.
Traduzione di Roberto Albin, musiche di Francesco D’Ovidio

Costo del biglietto
Intero: 10 Euro
Ridotto: 8 Euro

Info e prenotazioni
Associazione Domus Ars
Tel.: 0813425603
Sito web: http://www.domusars.it/

_________________________________________________________

Ringraziamo le testate cittadine on-line che utilizzano questa pagina citando la fonte e invitiamo le rimanenti a fare altrettanto

Seguici su Facebook:

MusicArTeatro

MusicArTeatro Eventi a Napoli

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band. Acquistalo su:

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirli clikka qui

24 marzo, 2013 Posted by | Agenda Eventi, Associazione "A. Scarlatti", Auditorium Castel S. Elmo, Campania, Centro di musica antica "Pietà dei turchini", Concerti, Conservatorio "S.Pietro a Majella", Italia, Le musiche da camera, Musica, Musica classica, Musica da camera, Mysterium vocis, Napoli, Prima del concerto | , , , , , , | Lascia un commento

   

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: