MusicArTeatro

comunicazione eventi di Musica Arte e Teatro

Da martedì 23 a domenica 28 agosto la rassegna Campolattaro Borgo in Musica

Critica Classica di Marco del Vaglio:

Dal 23 al 28 agosto, il centro storico del Comune sannita di Campolattaro sarà invaso dalla musica.
L’intero borgo antico, a ridosso del Castello, dopo un restauro conservativo, diventa luogo di studio, di prove e di esecuzione musicale a cura degli studenti del Conservatorio statale di Musica “Nicola Sala” di Benevento.
E così le note di arpe e flauti, di gruppi barocchi e di ensemble di fiati risuoneranno tra i vicoli e le piazze del paese.

“L’iniziativa – sottolinea il sindaco ing. Pasquale Narciso – nasce nell’ottica della sinergia con Enti ed Istituzioni per valorizzare e promuovere il patrimonio artistico, culturale, ambientale e paesaggistico della comunità. La collaborazione attivata con il Conservatorio Statale di Musica Nicola Sala di Benevento, che rappresenta l’unica Istituzione di Alta Formazione Musicale del territorio, si concretizza nella realizzazione di concerti degli studenti nei giorni che vanno dal 23 al 28 agosto. L’altro aspetto importante è che, grazie a questa prestigiosa collaborazione, il nostro Comune ha messo a disposizione del Conservatorio due saloni per le prove de’ Il barbiere di Siviglia, l’opera rossiniana che andrà in scena nel Festival Benevento Città Spettacolo, ma anche gli spazi dell’albergo diffuso nel centro cittadino per gli studenti che volessero soggiornare in Campolattaro”.

Programma generale

Martedì 23 agosto, ore 20.30

Duo Mantasi (Vittorio Coviello, flauto e Maya Martini, arpa)

Mercoledì 24 agosto, ore 20.30

Maya Martini, arpa
Duo Kalamos (Alessandro Verrillo, clarinetto e Agostino Napolitano, clarinetto)

Giovedì 25 agosto, ore 21.30

Mariarosa Grande, Laura Quarantiello, Biancamaria Quarantiello, Federica Sarracco, Alessandra Ruggiero, violini;
Sergio De Castris, Emilio Mottola, violoncelli;

Sabato 27 agosto, ore 19.00 – Piazza Urbano de Agostani

Orchestra, Coro e Solisti del Conservatorio “Nicola Sala” di Benevento
Selezione da Il Barbiere di Siviglia di G. Rossini
Francesco Ivan Ciampa, direttore
Adriana Accardo, maestro del coro
Rossella Vendemia, pianista accompagnatore
Emanuele Di Muro, regista

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band. Acquistalo su:

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirli clikka qui

22 agosto, 2011 Posted by | Agenda Eventi, Musica classica, Musica da camera, Rassegne | , | Lascia un commento

Il Conservatorio di Benevento per i 150 anni dell’Unità d’Italia

Critica Classica di Marco del Vaglio:

“Conclusione delle celebrazioni alle 21.00 con un imponente concerto al Teatro comunale a cura del Conservatorio di Benevento ‘Nicola Sala’”.
E’ quanto si legge, tra l’altro, in un comunicato stampa della Prefettura di Benevento presente sul sito del Ministero dell’Interno per le celebrazioni del 150° anniversario dell’Unità d’Italia.
L’Istituzione sannita di Alta Formazione musicale ha risposto all’invito istituzionale del Prefetto di Benevento, dott. Michele Mazza ed ha dato un suo valido contributo artistico-musicale alla manifestazione.
Sarà, infatti, la Brass Band, composta da oltre dodici elementi, allestita e diretta dal M° Giovanni Aiezza, docente del Conservatorio sannita, noto polistrumentista, a fare da preludio nella notte tricolore al momento rievocativo dell’Unità.
Dalle 23.10 alle 23.28 di mercoledì 16 marzo 2011, risuoneranno, sul palco del Teatro Comunale Vittorio Emanuele di Benevento, The Water Music di G. F. Handel, War March of the Priests (da “Athalia”) di Felix Mendelssohn, Music for the Royal Fireworks di G. F. Handel, e la “Marcia trionfale atto 2°” dall’Aida di Giuseppe Verdi.
Inoltre, giovedì 17 marzo 2011, alle ore 21.00, sempre presso il Teatro Comunale, sarà l’Orchestra di Fiati del Conservatorio “Nicola Sala”, cinquantasei elementi diretti dal M° Claudio Ciampa, a chiudere le celebrazioni beneventane per il 150° anniversario dell’Unità d’Italia.
In programma, nella prima parte “Il Canto degli Italiani” di M. Novaro/G. Mameli, “Il Colosseo” di Luigi Di Ghisallo, “La Corona d’Italia” di Gioachino Rossini, “Sulla Tomba di Garibaldi” di Amilcare Pochielli, la Sinfonia dal Nabucco di Giuseppe Verdi; nella seconda parte saranno proposti “Schlesischer Tanz” di V. Studnicka, “C’era una volta in America” di Ennio Morricone, “Visit to George Gershwin” arrangiamento di Vlad Kabec e “Modugno forever” nell’arrangiamento di Giancarlo Gazzani.

(Comunicato a cura di Filomena Formato, studente del Biennio specialistico in Chitarra, indirizzo interpretativo-compositivo, collaboratrice Ufficio Comunicazione)

Per ulteriori informazioni

Conservatorio Statale di Musica “Nicola Sala”
Via Mario La Vipera, 1 – 82100 Benevento
Tel. 0824.21102
fax 0824.50355
sito web: www.conservatorionicolasala.eu

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band. Acquistalo su:

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirli clikka qui

15 marzo, 2011 Posted by | Agenda Eventi, Musica, Musica classica | , | Lascia un commento

Lunedì 14 marzo il Conservatorio di Benevento presenta “Boabdil re di Granada”, cantata in due atti di Giuseppe Balducci

Critica Classica di Marco del Vaglio:

Lunedì 14 marzo 2011, alle ore 18.00, nella Sala Rossa delle Lauree, presso il Rettorato dell’Università degli Studi del Sannio, in piazza Guerrazzi a Benevento, si terrà un incontro di presentazione della cantata in due atti, a quattro voci, con accompagnamento di due pianoforti e arpa, “Boabdil re di Granada” del compositore e didatta Giuseppe Balducci (1796-1845), autore tra l’altro de’ “Il Noce di Benevento”.

Il lavoro, prima esecuzione assoluta in Italia in tempi moderni, frutto di un originale progetto di ricerca e di produzione curato dei docenti Gioacchino Zarrelli e Rossella Vendemia, andrà in scena venerdì 18 marzo, alle ore 18.00, presso il Teatro del Seminario Arcivescovile a Viale Atlantici.

Al momento di presentazione interverranno oltre Maria Gabriella Della Sala, Direttore Conservatorio Statale di Musica di Benevento “Nicola Sala” e Achille Mottola, presidente dell’Istituzione sannita di Alta Formazione Musicale, Rossella Del Prete dell’Università degli Studi del Sannio, che tratterà il tema “L’istruzione musicale femminile a Napoli nell’Ottocento: le principesse Capece-Minutolo allieve di Balducci”, Gioacchino Zarrelli del Conservatorio Statale di Musica di Benevento “Nicola Sala”, che relazionerà su “Il Boabdil e Il noce di Benevento: la vocalità e lo stile” e Riccardo Valli, già docente di Lettere Classiche nei Licei, che parlerà de’ “I librettisti di Balducci”.

(Comunicato a cura di Filomena Formato, studente del Biennio specialistico in Chitarra, indirizzo interpretativo-compositivo, collaboratrice Ufficio Comunicazione)

Per ulteriori informazioni

Conservatorio Statale di Musica “Nicola Sala”
Via Mario La Vipera, 1 – 82100 Benevento
Tel. 0824.21102
fax 0824.50355
sito web: www.conservatorionicolasala.eu

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band. Acquistalo su:

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirli clikka qui

12 marzo, 2011 Posted by | Agenda Eventi, Campania, Concerti, Conservatori di Musica, Musica, Musica classica | , , , , , , , | Lascia un commento

   

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: