MusicArTeatro

comunicazione eventi di Musica Arte e Teatro

La Comunità Luterana di Napoli cerca attori – Al via un laboratorio teatrale con Corrado Oddi per lo spettacolo celebrativo dei 20 anni del Concorso di Composizione che si terrà ad Avezzano


Fino al 31 marzo sono aperte le iscrizioni per il laboratorio teatrale con l’attore Corrado Oddi, finalizzato alla messa in scena dello spettacolo che celebrerà i vent’anni del Concorso di composizione dei “Concerti di Primavera”, rassegna diretta da Luciana Renzetti per la Comunità Evangelica Luterana di Napoli.
Lo spettacolo sarà tratto da “Rosso Verticale” di Linda Di Giacomo.
Il testo, in qualità di vincitore del Concorso letterario “Una piazza, un racconto” promosso sempre dalla manifestazione della Comunità luterana, è per regolamento ispiratore dei brani musicali in lizza per l’edizione 2020 del premio di composizione.

La rappresentazione si terrà ad aprile del prossimo anno al Castello Orsini di Avezzano (L’Aquila) con l’Orchestra giovanile della cittadina abruzzese diretta da Massimiliano De Foglio.

Il laboratorio è aperto a partecipanti di tutte le età, non al di sotto dei 14 anni, e per un numero massimo di venti persone.

Come nello spirito delle manifestazioni artistiche promosse dalla Comunità luterana, anche questa volta vogliamo creare attorno al teatro e alla musica un’esperienza di condivisione sociale e di arricchimento culturale aperta a tutta il territorio: un’occasione di confrontarsi con professionisti dello spettacolo e ancora di prendere parte a una produzione su un palcoscenico”, spiega Luciana Renzetti.

Corrado Oddi ha interpretato testi di De Filippo, Pirandello e Petrolini, ha recitato in diversi film tra cui “Storie Sospese” di Stefano Chiantini e “Ragazzi de’ borgata” di Bruno Vani, e ancora in molte fiction tv come “Paolo Borsellino, l’ultima stagione”, “Giovanni Falcone, c’era una volta a Palermo” e “Frontiere – Speciale Giulio Regeni”.
È anche regista, doppiatore e autore di speciali tv sul teatro e sulla danza.
Ha ottenuto in carriera numerosi riconoscimenti.

Per informazioni sul laboratorio teatrale: lucianarenzetti@gmail.com

Ufficio stampa
Paolo Popoli
paolopopoli@gmail.com

11 marzo, 2019 Posted by | Agenda Eventi, Campania, Chiesa Luterana, Italia, Napoli, Regioni, Teatro | , , , , , , | Lascia un commento

“Concerti di Primavera” della Comunità Luterana di Napoli, da mercoledì 6 aprile la diciottesima edizione

coro_luterano_01

I primi tre appuntamenti della diciottesima edizione dei “Concerti di Primavera”, promossa dalla Comunità Evangelica Luterana di Napoli presieduta da Riccardo Bachrach per la direzione artistica di Luciana Renzetti, saranno dedicati al progetto “Aspettando la Riforma”, preludio dell’anniversario storico dei cinquecento anni della Riforma Luterana (1517) che cadrà nel 2017: l’inaugurazione, mercoledì 6 aprile, nel segno di Johann Sebastian Bach con le fisarmoniche del duo DissonAnce; il 13 aprile con le “Variazioni Goldberg” eseguite da Stefano Greco, affermato interprete del repertorio bachiano con letture tra rigore filologico e libertà creativa; e infine il 20 aprile con la conferenza “Il primato della coscienza attraverso la storia, la cultura, l’arte, la musica” che avrà come relatori Giovanna Ferrara, Massimo Loiacono e Kirsten Thiele. La rassegna proseguirà con Emanuela Graziosi e Paolo Andriotti che il 27 eseguiranno due sonate per pianoforte e violoncello di Schubert e Rachmaninov, e l’11 maggio con la serata di premiazione del sedicesimo Concorso di Composizione promosso dalla Comunità con la consegna dei Premi Giuria e “Franco Caracciolo”, e l’esecuzione, a cura del Coro Femminile Luterano di Napoli diretto da Carlo Forni e del violinista Christian Sebastianutto, dei brani finalisti per la sezione violino e la sezione coro femminile con opere composte per questa edizione su liriche di Giuseppe Ungaretti. La rassegna “Concerti di Primavera” è realizzata con i fondi raccolti dal contributo spontaneo dei cittadini che destinano alla Chiesa Luterana l’otto per mille, e si inserisce nel più ampio programma di iniziative a scopo culturale, solidale e sociale, promosse dalla Comunità Evangelica Luterana di Napoli. I concerti, a ingresso libero, si terranno nella Chiesa Luterana di Napoli, con inizio alle ore 20.30. Infoline: http://www.celna.it / tel. 081-8043130 – lucianarenzetti@gmail.com

_ _ _

Napoli, 17 marzo 2015

 

Mercoledì 6 aprile 2016

ore 20.30 – Napoli, Chiesa Luterana

INAUGURAZIONE della XVIII edizione dei Concerti di Primavera

“Aspettando la Riforma” – Progetto della Comunità luterana di Napoli

Duo dissonAnce

Roberto Caberlotto, fisarmonica

Gilberto Meneghin, fisarmonica

Programma

Johann Sebastian Bach (1685 – 1750)

Corale O Mensch, bewein dein Sünde groß BWV 622

Concerto in la minore BWV 59

Dall’Arte della fuga BWV 1080

Concerto in Do maggiore BWV 1061

Toccata e fuga in re minore BWV 565

 

L’esigenza per uno strumento di appropriarsi di pagine che sembrano non appartenergli ma che invece si rivelano credibili dopo un sapiente lavoro di trascrizione. L’esempio scaturisce da un Vivaldi ri‐scritto dalla sensibilità del Bach organistico e prosegue con senso di continuità nell’operazione svolta per la fisarmonica dal Duo DissonAnce.

 

Duo dissonAnce nasce dalla comune sensibilità nel voler “cavare” un’identità diversa dallo strumento ad ance solitamente più noto per i suoi trascorsi nel repertorio folclorico: la fisarmonica. In quest’ottica la formazione propone riletture ed adattamenti di musica dedicata a generici strumenti da tasto o a tastiere ben specifiche (organo, clavicembalo) parallelamente ad un’opera di formazione e conoscenza verso i compositori, stimolandoli a produzioni originali per questa formazione. Composto da Roberto Caberlotto e Gilberto Meneghin, entrambi diplomati con il massimo dei voti e la lode in fisarmonica classica presso il Conservatorio “L. Cherubini” di Firenze, il duo è attivo dal 2005 ed ha suonato in prestigiose sedi e stagioni concertistiche italiane ed estere. Il duo ha collaborato ed eseguito in prima assoluta opere di illustri compositori italiani tra i quali Ennio Morricone, Paolo Ugoletti, Francesco Schweizer, Fabrizio De Rossi Re, Andrea Talmelli, Mario Pagotto, Tiziano Bedetti, Gianmartino Durighello, Massimo Priori, Lorenzo Fattambrini, Riccardo Riccardi, Daniele Venturi, Rolando Lucchi e altri. Ha al suo attivo collaborazioni con altre formazioni musicali (Orchestra d’Archi Italiana, Orchestra da Camera ‐ Ensemble Zandonai di Trento). Le loro produzioni discografiche sono state trasmesse a Rai Radio 3, e Radio Belgrado.

 

° ° °

Mercoledì 13 aprile 2016

ore 20.30 – Napoli, Chiesa Luterana

“Aspettando la Riforma” – Progetto della Comunità luterana di Napoli

Stefano Greco, pianoforte

Programma

Johann Sebastian Bach (1685 – 1750)

Le variazioni Goldberg

 

Dopo essersi diplomato con il massimo dei voti al Conservatorio di Lecce, dove ha studiato con Antonio Serrano, Stefano Greco ha vinto diversi concorsi pianistici in Italia, prima di continuare i suoi studi con Hector Pell e Aldo Ciccolini. Mentre ancora frequentava l’Accademia di Ciccolini   da   studente,   ha   tenuto   lezioni nella stessa scuola sulla “Meccanica della Tecnica Pianistica”, “La Sezione Aurea”, “Le Proporzioni Matematiche nella Musica” e “La Polifonia Bachiana”. Aldo Ciccolini ha voluto assegnargli il diploma superiore di alto perfezionamento pianistico con il massimo dei voti, la lode e la menzione d’onore. Ha studiato inoltre con Joaquín Achúcarro all’Accademia Chigiana di Siena e con Alberto Portugheis. Specialista nella musica di Bach, è stato invitato ad eseguire la sua musica nelle più prestigiose sale da concerto e in occasioni storiche: il Festival di Castleton, creato da Lorin Maazel, ha inaugurato la stagione successiva a quella della scomparsa del compianto Maestro con un concerto in sua memoria e onore, in cui Greco ha eseguito le Variazioni Goldberg di J. S. Bach. La sua interpretazione delle Variazioni Goldberg rispecchia una grande padronanza della musica di Bach. Essendo quest’opera scritta per clavicembalo a due tastiere, i pianisti hanno dovuto introdurre “aggiustamenti” per la tastiera singola del pianoforte. Stefano Greco ha creato un modo di suonare le Goldberg senza nessun tipo di adattamento. Ha inoltre scelto di utilizzare i tempi di esecuzione non secondo un gusto personale, ma in base ad una approfondita analisi degli scritti di Bach. Stefano Greco ha eseguito l’Arte della Fuga in numerose città del mondo, tra cui Firenze, Verona, Los Angeles, Londra e New York. Ha inaugurato la serie dei concerti dei Carnegie Hall Notables a New York; oltre che alla Carnegie Hall, si è esibito a Londra a St. James’s Piccadilly, St. Martin-in-the-Fields and St. John’s, Smith Square; e ancora alle Steinway Halls di Londra, Monaco di Baviera e NewYork. Si è esibito in un tour di concerti in sette città del Centro e del Sud America (Messico, Brasile, Argentina e Cile).

 

° ° °

Mercoledì 20 aprile 2016

ore 20.30 – Napoli, Chiesa Luterana

“Aspettando la Riforma” – Progetto della Comunità luterana di Napoli

Il Primato della coscienza attraverso la storia, la cultura, l’arte, la musica

Relatori:

Giovanna Ferrara: La musica, l’ebraismo

Massimo Loiacono: La Storia, la cultura

Kirsten Thiele: la Teologia, la spiritualità

 

° ° °

Mercoledì 27 aprile 2016

ore 20.30 – Napoli, Chiesa Luterana

Emanuela Graziosi, pianoforte

Paolo Andriotti,violoncello

Programma

Franz Schubert (1797 -1828)

Sonata in La minore per Violoncello e Pianoforte D821 “Arpeggione”

Sergej Rachmaninoff (1873 -1943)

Sonata in Sol minore per Violoncello e Pianoforte Op.19

 

Emanuela Graziosi inizia lo studio del pianoforte all’età di 4 anni con la Prof.ssa Lina Tomassini e si diploma poi brillantemente sotto la guida della Prof.ssa Maria Pinto presso il Conservatorio A. Casella dell’Aquila. Si perfeziona in seguito con i Maestri A. Specchi e C. Rossi (per la musica da camera) e con il M. Carlo Maria Dominici (ultimo allievo del M. Arturo Benedetti Michelangeli) con il quale collabora tutt’ora. Svolge un’intensa attività concertistica in Italia e all’estero come solista ma soprattutto in formazioni cameristiche di vario genere. Ha in attivo concerti a Londra, Cape Town, Vienna, Pechino. In Italia ha suonato in prestigiosi Teatri quali Teatro Verdi e Dal Verme a Milano e Auditorium Parco della Musica a Roma. Ha da sempre una forte passione per il duo con violoncello, formazione alla quale si dedica con particolare predilezione, ha recentemente cominciato una collaborazione stabile con il violoncellista Paolo Andriotti. Si dedica al sestetto con fiati per anni, divulgando brani di autori francesi del ‘ 900 di rarissima esecuzione. Ha inciso per la GEWA edizioni in duo con il clarinettista Paolo Montin registrando anche brani inediti. Dal 2009 si esibisce con successo in rassegne annuali dedicate al repertorio Ottocentesco suonando su un pianoforte originale Boisselot del 1880.

 

Paolo Andriotti si è diplomato nel 1999 col massimo dei voti al Conservatorio di Verona col M° A. Zanin. Ha vinto numerose borse di studio tra le quali il premio S.I.A.E di Roma, ed è stato premiato in diversi concorsi nazionali e internazionali. Apprezzato nei concerti per violoncello solo, come camerista ha collaborato con svariate formazioni nel più importante repertorio cameristico. In duo violoncello e pianoforte, con i pianisti Monaldo Braconi e Emanuela Graziosi, con i quali collabora stabilmente, ha eseguito l’integrale delle sonate di Beethoven e Brahms, oltre che repertori di musica francese e russa, per diverse istituzioni concertistiche, riscuotendo calorosi consensi. Particolare attenzione è stata riservata da Andriotti alla musica contemporanea, è stato invitato a far parte di alcuni importanti gruppi da camera di musica contemporanea, quali “Algoritmo Ensemble” diretto da Marco Angius, Prometeo Ensemble di Parma, il R­ evolution Art Ensemble, Freon Ensemble. Alcune registrazioni di suoi concerti in formazione cameristica sono state trasmesse per Radio3, Radio Kartner, Skyclassica. Già Primo Violoncello dell’Orchestra del Teatro Vittorio Emanuele di Messina dal 2008, dal 2011 al 2015 è stato docente di violoncello ai corsi preaccademici del Conservatorio Santa Cecilia di Roma. Ora, da libero professionista, collabora con svariate istituzioni in qualità di solista, camerista e primo violoncello, oltre a curare la sua classe di Violoncello presso l’Accademia Musicale Sherazade di Roma.

 

° ° °

Mercoledì 11 maggio 2016

ore 20.30 – Napoli, Chiesa Luterana

Concorso di composizione – XVI edizione

Assegnazione del Premio della Giuria

Assegnazione del Premio “Franco Caracciolo”

 

La Giuria

Monsignore Marco Frisina

Giovanna Ferrara

Patrizio Marrone

Fulvio Artiano

Carlo Forni

 

Esecuzione e premiazionedei brani finalisti della prima sezione per coro e della seconda sezione per violino

Coro femminile luterano di Napoli

Carlo Forni, direttore

Umberto Garberini, pianoforte

Christian Sebastianutto, violino

 

Christian Sebastianutto è nato in una famiglia di musicisti nel 1993. Ha intrapreso lo studio del violino all’età di 4 anni. Ha conseguito il diploma di maturità scientifica e si è diplomato presso il Conservatorio “J. Tomadini” di Udine con il massimo dei voti, la lode e menzione speciale sotto la guida di Giuliano Fontanella. Dal 2011al 2015 si è perfezionato con il M.° Pavel Vernikov presso la prestigiosa Scuola di Musica di Fiesole. Dal 2013 studia presso l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia a Roma seguendo il Corso di Alto Perfezionamento con Sonig Tchakerian. Nel 2015 ha vinto il concorso ed è stato ammesso al Master del Haute Ecole de Musiche de Lausanne HEMU – Conservatoire Superior de Musiche de Lausanne Site di Sion (Svizzera). E’ risultato vincitore di primi premi assoluti in numerosi Concorsi Internazionali. Nel 2012 è stato l’unico italiano finalista al Concorso Internazionale violinistico “Andrea Postacchini” di Fermo. Nel 2014 è risultato unico vincitore del 31° Concorso nazionale biennale di violino “Premio Città di Vittorio Veneto” col 3° premio (1° premio e 2à premio non assegnati). Ha tenuto concerti come solista e musicista da camera, ha suonato per importanti Associazioni musicali e si è esibito come solista in numerose orchestre in Italia e all’estero. E’ stato vincitore di numerose borse di studio. Suona un violino Giuseppe Gagliano del 1773.

_________________________________________________________

Seguici su Facebook:

MusicArTeatro

MusicArTeatro Eventi a Napoli

imagesSu Twitter: @Music_Ar_teatro

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band. Acquistalo su:

ascoltalo GRATIS su:SPO

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirliclikka qui

19 marzo, 2016 Posted by | Agenda Eventi, Art, Arte, Associazioni Musicali, Campania, Chiesa Luterana, Compositori, Concerti, Coristi, Cultura, Ensemble vocali, Italia, Music, Musica, Musica classica, Musica corale, Musica da camera, Napoli, Pianisti, Rassegne, Regioni | , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Mercoledì 7 ottobre Davide Azfal Quartet alla Chiesa Evangelica Luterana di Napoli per i “Concerti di Autunno” 2015

Davide Afzal

Davide Afzal

Mercoledì 7 ottobre 2015, alle ore 20.30, presso la Chiesa Evangelica Luterana (via Carlo Poerio, 5 – Napoli), la ventesima edizione dei “Concerti di Autunno” propone una serata di jazz e altre sonorità con il bassista Davide Azfal e il suo quartetto, formato da Pasquale De Paola alla batteria, Claudio Cardito al sax e Marco Fiorenzano al piano & rhodes.
In programma: musiche di Berg, Hancock e Petrucciani, e composizioni dello stesso Azfal, autore nel 2003 del disco “Melting Pot” e apprezzato session man al fianco di grandi interpreti della scena jazz, latino-americana e pop italiana.

Il concerto è a ingresso libero.

Per informazioni:
tel. 081.8043130
lucianarenzetti@gmail.com
www.celna.it

Ufficio Stampa
dott. Paolo Popoli
tel.: 329.6197910
email: paolopopoli@gmail.com

Comunità Evangelica Luterana
Chiesa: via Carlo Poerio, 5 – Napoli
Ufficio: largo Terracina, 1 –Napoli
Tel +39-081-0900133 / Fax +39-081-660909
email: napoli@chiesaluterana.it
www.celna.it

_______________________________________________________

Mercoledì 7 ottobre 2015, ore 20.30 – Chiesa Evangelica Luterana (v. Poerio, 5 – Napoli)

Davide Azfal Quartet
Pasquale De Paola, batteria
Claudio Cardito, sax
Marco Fiorenzano, piano & rhodes
Davide Afzal, basso

Programma

Davide Afzal (1972)
Groovy Nights
Too far from you
Flood Alert

Michel Petrucciani (1962 – 1999): Brasilian Like

Davide Afzal
2M
Occasioni Perdute

Herbie Hancock (1940): Butterfly

Bob Berg: Coaster

Marco Fiorenzano: Marco’s Tune

Davide Afzal: Stanotte

Davide Afzal
nato nel 1972, ha iniziato a suonare il basso all’età di 17 anni.
Nel 1999 si è diplomato all’Università della Musica di Roma dove ha potuto studiare con insegnanti di caratura nazionale come Gianfranco Gullotto, Marco Siniscalco e Massimo Morriconi.
Ha partecipato e seguito diversi seminari e masterclass di alcuni tra i più grandi musicisti internazionali quali John Patitucci, Marcus Miller, Alain Caron, Gary Willis, Dave Weckl, Paolo Costa, Tony Levin, Jeff Berlin (quest’ultimo in qualità di interprete).
Fin dal 1993 ha iniziato a suonare, dal vivo e in studio di registrazione, con molti artisti italiani e internazionali spaziando tra i generi musicali più vari: dal pop (Aleandro Baldi, Audio2, Sandro Giacobbe, Pietra Montecorvino, Rita Forte, Luca Sepe, Gigi Finizio, Fred Buongusto, ecc ecc) al jazz (il trombettista americano Bob Marquart e il percussionista americano Karl Potter per citarne alcuni..), dalla musica latina (il cantante argentino Diego Moreno, il pianista Cristiano Viti con il suo mix di jazz e musica cubana) al funky-soul (i cantanti americani Bernadette Covington, Patrick Duenas e la band “Eclissi di Soul” tra gli altri).
Ha suonato in spettacoli televisivi ed in alcuni musical teatrali, oltre che partecipare a varie registrazioni in qualità di “session-man”.
Nel 2013 esce il suo primo disco solista “Melting Pot”, cui seguono, negli ultimi due anni, concerti in tutta Italia con il suo quartetto.
Fin dal 2000 svolge una costante attività didattica, sia privatamente che in diverse scuole ed istituzioni musicali.
_________________________________________________________

Seguici su Facebook:

MusicArTeatro

MusicArTeatro Eventi a Napoli

imagesSu Twitter: @Music_Ar_teatro

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band. Acquistalo su:

ascoltalo GRATIS su:SPO

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirliclikka qui

6 ottobre, 2015 Posted by | Agenda Eventi, Campania, Chiesa Luterana, Concerti, Italia, Jazz, Musica, Napoli, Regioni | , , , , , , | Lascia un commento

Mercoledì 1 Aprile inaugurazione della XVII Edizione dei Concerti di Primavera organizzati dalla Comunità Evangelica Luterana di Napoli

chiesa-evangelica-luterana1
Mercoledì 1 aprile 2015 (ore 20.30, Chiesa Luterana di Napoli – v. Carlo Poerio, 5), è in programma l’inaugurazione della diciassettesima edizione dei “Concerti di Primavera”, con sei appuntamenti musicali ad ingresso gratuito, promossi dalla Comunità Evangelica Luterana di Napoli presieduta da Riccardo Bachrach, per la direzione artistica di Luciana Renzetti.

Il primo concerto vedrà in scena il pianista Gianluca Luisi in un recital monografico dedicato alla trascrizioni di pagine operistiche di Franz Liszt, tratte dal “Trovatore”, “Rigoletto” e “Don Carlos” di Giuseppe Verdi, “Faust” di Charles Gounod, e “Tannahuser” e “Tristano e Isotta” di Richard Wagner.
La serata propone un ricordo del maestro Aldo Ciccolini, a due mesi dalla sua scomparsa, con gli interventi di Antonio Di Palma, Luciana Renzetti e dello stesso Luisi che eseguirà nella parafrasi lisztiana “Isoldes Liebestod”, brano particolarmente caro al grande pianista napoletano.

La diciassettesima edizione dei “Concerti di Primavera” dedica ampio spazio ai repertori contemporanei di rara esecuzione e ai giovani talenti della scena musicale.
Mercoledì 8 aprile, Andrea Montefoschi e Marco Marzocchi proporranno un programma dal titolo “Le suggestioni della Grande Madre Russia”, con brani, tra l’altro, del compositore classe 1993 Artem Nikitenko.
Mercoledì 15 aprile il Kansax Quartett rileggerà con i suoi sassofonisti pagine classiche e moderne, firmate da Bach, Debussy, Piazzolla, Rota e Iturralde.
Mercoledì 22 aprile il Quintetto Anemos commemorerà la Prima Guerra Mondiale, con opere composte durante il conflitto da autori del calibro di Respighi, Casella e Ravel.
Mercoledì 29 aprile si terrà la serata di premiazione del quindicesimo Concorso di Composizione della Comunità Evangelica Luterana di Napoli: in gara, per il premio della Giuria e per il premio intitolato a Franco Caracciolo, dieci composizioni finaliste, scelte tra le numerose partecipanti per le due sezioni, coro femminile e chitarra, ispirate quest’anno alle liriche di Alda Merini; la lettura è a cura dell’attore Alessandro Paschitto, esecuzione affidata al chitarrista Alessandro Di Gregorio e al Coro Femminile della Comunità Luterana di Napoli diretto dal maestro Carlo Forni.
Domenica 3 maggio (ore 19.00), prosegue il percorso di valorizzazione della tradizione mandolinistica di Raffaele Calace, intrapreso dal 2013 con Raffaele La Ragione: il musicista -che di recente ha pubblicato per Brilliant Classic il disco “Serenata Napoletana” con Giacomo Ferrari– sarà in scena per l’appuntamento di chiusura con il Melis Mandolin Quartet, la pianista Maria Di Franco e, per la prima volta a Napoli, l’orchestra a plettro “Delfini d’Oro” di Nagoya, formazione giapponese di ventiquattro musicisti non professionisti, specializzata nel repertorio mandolinistico classico e contemporaneo, anche partenopeo, fondata nel 1987.

La diciassettesima edizione della rassegna “Concerti di Primavera” è realizzata con il contributo spontaneo dei cittadini che donano alla Chiesa Luterana l’otto per mille, e con il sostegno degli sponsor tecnici Progetto Piano della ditta Alberto Napolitano e Fondazione Evangelica Betania.
Insieme con i “Concerti di Autunno”, la rassegna si inserisce nel più ampio programma di iniziative a scopo culturale, solidale e sociale, promosse dalla Comunità Evangelica Luterana di Napoli, attiva sul territorio da oltre venti anni.

I concerti sono tutti alle ore 20.30, tranne quello del 3 maggio che è alle ore 19.00.
I concerti sono tutti a ingresso libero.

Infoline:
www.celna.it
tel. 081-8043130
lucianarenzetti@gmail.com

Ufficio Stampa
dott. Paolo Popoli
tel.: 329.6197910
email: paolopopoli@gmail.com

Comunità Evangelica Luterana
Chiesa: via Carlo Poerio, 5 – Napoli
Ufficio: largo Terracina, 1 –Napoli
Tel +39-081-0900133 / Fax +39-081-660909
email: napoli@chiesaluterana.it
www.celna.it

_________________________________________________________

Programma generale XVII Edizione “Concerti di Primavera” 2015

Mercoledì 1 aprile 2015, ore 20.30
Chiesa Luterana di Napoli
Inaugurazione
Gianluca Luisi, pianoforte
“Una serata all’Opera” ricordando Aldo Ciccolini*

Musiche di Franz Liszt (1811 – 1886)
Isoldes Liebestod (R. Wagner)
Miserere dal Trovatore (G. Verdi)
Valzer di Faust (C. Gounod)
Rigoletto (Verdi)
Don Carlos (Verdi)
Tannhauser Overture (R. Wagner)
*Intervengono nel corso della serata: Antonio Di Palma, Luciana Renzetti e Gianluca Luisi

Mercoledì 8 aprile 2015, ore 20.30
Chiesa Luterana di Napoli
Andrea Montefoschi, flauto
Marco Marzocchi, pianoforte
“Suggestioni dalla Grande Madre Russia”

Otar Taktakisvili (1924-1989): Sonata per flauto e pianoforte
Edison Denissow (1929 – 1996): Sonata per flauto e pianoforte
Artem Nikitenko (1993): Sonatina per flauto e pianoforte
Sergej Prokof’ev (1891-1954): Sonata op.94 per flauto e pianoforte

Mercoledì 15 aprile 2015, ore 20.30
Chiesa Luterana di Napoli
Kansax Quartet**
** Vittorio Quinquennale, sax soprano
** Fabio Sullutrone, sax contralto
** Enzo Spizzuoco, sax tenore
** Giuseppe Moscato, sax baritono

Johann Sebastian Bach (1685 – 1750): Badinerie dalla Suite n. 2
Johann Sebastian Bach: Concerto Italiano
Claude Debussy (1862 – 1918): Clair de lune
Maurice Ravel (1875 – 1937): Bolero
Astor Piazzola (1921 – 1992): Escualo
Astor Piazzolla: Tanti anni prima
Pedro Iturralde (1929): Pequeña Czarda
Nino Rota (1911 – 1979): La Passerella di 8 ½

Mercoledì 22 aprile 2015, ore 20.30
Chiesa Luterana di Napoli
Quintetto ANEMOS **
** Filippo Mazzoli, flauto
** Marika Lombardi, oboe
** Nicola Zuccalà, clarinetto
** Ivan Calestani, fagotto
** Albin Lebossé, corno

Musiche composte durante la Prima Guerra Mondiale
Ottorino Respighi (1879-1936): Quintetto
Giorgio Federico Ghedini (1892-1965): Quintetto n. 1
Maurice Ravel (1875-1937): Tombeau de Couperin
Marco Enrico Bossi (1861-1925): Siciliana e Giga op. 73
Alfredo Casella (1883-1947): Pupazzetti op. 27

Mercoledì 29 aprile 2015, ore 20.30
Chiesa Luterana di Napoli
XV Concorso di composizione
Serata di premiazione
Alessandro Paschitto, voce recitante
Alessandro Di Gregorio, chitarra
Coro Femminile Luterano di Napoli
Direttore: Carlo Forni

Domenica 3 maggio 2015, ore 19.00
Chiesa Luterana di Napoli
Raffaele La Ragione, mandolino
Melis Mandolin Quartet **
** Salvatore Della Vecchia e Carla Senese, mandolini
** Marcello Smigliante Gentile, mandola
** Riccardo Del Prete, chitarra
Maria Di Franco, pianoforte

Musiche di Raffaele Calace (1863 – 1934)
Danza Esotica op.165 per quartetto romantico
Ouverture Genova op.143 per mandolino, mandola, mandoloncello e pianoforte
Concerto a plettro op.155 per quartetto classico e chitarra
Impressioni Orientali op.132 per quintetto a plettro e pianoforte

per la prima volta a Napoli
Orchestra a plettro “Delfini d’Oro” di Nagoya
Toshifumi Ariga: “Furusato” Trasfigurazione dell’Amore e Gioia
Raffaele Calace: Poupee Qui Danse Op.90 (Rid. Jiro Nakano)
Giuseppe di Giorgio Miceli: Serenata (Rid. Jiro Nakano)
Raffaele Calace (1863 – 1934): Danza e Cantabile Op.30 (Rid. Jiro Nakano) *
*Mandolino solo: Hirokazu Nan’ya
Enrico Marucelli (1877 – 1907): Capriccio Zingaresco (Rid. Eiji Kaeriyama) *
*Mandolino solo: Hirokazu Nan’ya
______________________________________

Seguici su Facebook:

MusicArTeatro

MusicArTeatro Eventi a Napoli

imagesSu Twitter: @Music_Ar_teatro

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band. Acquistalo su:

ascoltalo GRATIS su:SPO

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirliclikka qui

28 marzo, 2015 Posted by | Agenda Eventi, Associazioni Musicali, Campania, Chiesa Luterana, Concerti, Italia, Musica, Musica classica, Musica corale, Napoli, Regioni | , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Concerti a Napoli dal 13 al 19 ottobre 2014

Critica Classica di Marco del Vaglio:

Luigi Denza

Luigi Denza

Questi gli appuntamenti previsti dal 13 al 19 ottobre 2014:

Lunedì 13 ottobre, alle ore 17.00, presso l’Hotel Vesuvio (via Partenope, 45), nell’ambito del Forum Universale delle Culture, convegno dal titolo “L’influenza di Enrico Caruso nella formazione delle grandi voci della lirica” con la partecipazione di Franco Iacono, Nino Daniele, Vincenzo De Vivo, Michael Aspinall, Gianluca Terranova, Paola De Simone

Ingresso libero
_________________________________________________________

Lunedì 13 ottobre, alle ore 18.00, al Circolo Artistico Politecnico (Piazza Trieste e Trento, 48), nell’ambito de “I Lunedì Musicali” concerto del Melis Mandolin Quartet, formato da Salvatore Della Vecchia e Carla Senese (mandolini), Marcello Smigliante Gentile (mandola) e Riccardo Del Prete (chitarra)

In programma musiche di Umberto Leonardo, Massimo Severino, Salvatore della Vecchia, Clarisse Assad, Daniele Sepe.

Per accedere ai concerti munirsi di un tesserino, che dovrà essere esibito all’ingresso. E’ possibile richiedere il tesserino presso la segreteria dell’Associazione, dal lunedi al venerdi dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 20.
_________________________________________________________

Mercoledì 15 ottobre, alle ore 20.30, nella Chiesa Evangelica Luterana (v. Poerio, 5), per i “Concerti di Autunno”, recital del chitarrista Nicola Montella

Programma

N. Coste: Studi op. 38, n. 14 e n. 7

M. Llobet: Variaciones sobre un tema de Sor op. 15

Napoleon Coste: Le Départ

Leo Brouwer: Sarabanda de Scrjabin e Toccata di Pasquini (dalla Sonata per chitarra)

H. Villa-Lobos: Étude n. 12

N. Paganini: Sonata op. 3 n. 1

A. Ginastera: Sonata op. 47

Ingresso libero
_________________________________________________________

Venerdì 17 ottobre, alle ore 17.30, presso la Sala Ruotolo della V Municipalità (via Morghen, 84), nell’ambito della presentazione del libro “La Faitja” di Luciano Sommella, intervento musicale di Lucia Piatto (soprano) e Antonio Sensale (pianoforte).

In programma romanze da salotto di Mascagni, Cilea, Tosti, Denza

Ingresso libero
_________________________________________________________

Venerdì 17 ottobre, alle ore 19.00, nella Chiesa Evangelica Luterana (v. Poerio, 5), presentazione del dramma di Anna Ortolani “Gesualdo da Venosa” con la lettura recitata di due scene da parte degli attori della Compagnia Stabile del Teatro Tasso, diretta da Giampiero Notarangelo e brani di musica di Gesualdo.

Ingresso libero
_________________________________________________________

Sabato 18 ottobre, alle ore 18.30, nella chiesa di san Gregorio Armeno (via S. Gregorio Armeno 1), per l’anteprima dell’Autunno Musicale della Nuova Orchestra Scarlatti, concerto dell’Ensemble Barocco della Nuova Orchestra Scarlatti, formato da Raffaele Tiseo, Federico Valerio (violini), Gianfranco Borrelli (viola), Manuela Albano (violoncello) e Pierfrancesco Borrelli (cembalo), con la partecipazione di Cristina Grifone (soprano) e Tommaso Rossi (flauto dolce e traversiere).

In programma pagine vocali e strumentali di Pergolesi, Mancini, Gluck, Anfossi, Sant’Angelo, Vinci

Ingresso libero fino ad esaurimento posti
_________________________________________________________

Sabato 18 ottobre, alle ore 18.30, a Palazzo Venezia (v. B. Croce 19), l’Accademia Musicale Europea in collaborazione con l’Associazione Palazzo Venezia Napoli, propone “Metti una sera a Palazzo Venezia con…Mozart”, “Concerto illustrato” con Luciano Ruotolo (pianoforte) e Romina Casucci (soprano)

Programma

ore 18.30: Aperitivo di benvenuto
ore 19.00: Concerto Illustrato
ore 19.45: Percorso Guidato

E’ obbligatorio prenotare entro venerdi’ 17 ottobre
Tel. 081.552.87.39 (dalle ore 9.30 alle 13.30 e dalle ore 15.30 alle 19.00)
Le prenotazioni saranno prese fino ad esaurimento posti

Quota partecipazione adulti: 10 Euro
Bambini/ragazzi da 6 a 18 anni: 3 Euro
Gratuita al di sotto dei 6 anni

_________________________________________________________

Sabato 18 ottobre, alle ore 20.30 (Turno S), con replica domenica 19 ottobre, alle ore 18.00 (Turno P), al Teatro di San Carlo, per l’inaugurazione della stagione sinfonica 2014-2015, concerto dell’Orchestra del Teatro di San Carlo, diretta da Gabriele Ferro, con la partecipazione del mezzosoprano Teresa Iervolino, del tenore Mark Milhofer e del basso Ugo Guagliardo

Programma

I. Stravinskij: Pulcinella, Balletto per orchestra e voci soliste

Marco Betta: Cieli notturni, Sinfonia-diario per orchestra (prima esecuzione assoluta)

I. Stravinskij: L’uccello di fuoco, Suite dal balletto (versione 1919)

Costo del biglietto

Intero: da 60 a 30 Euro
Ridotto: da 54 a 27 Euro (titolari Carte dei programmi di Membership, gruppi di almeno 10 persone membri di enti, CRAL ed associazioni convenzionati con il Teatro di San Carlo)
Giovani under 18 (palchi laterali): 12 Euro

_________________________________________________________

Domenica 19 ottobre, alle ore 11.30, al Teatrino di Corte di Palazzo Reale, nell’ambito della stagione dell’Associazione Alessandro Scarlatti, concerto fuori programma del Collegium Musicum, diretto da Rino Marrone

Programma

G. Paisiello: Inno del re di Napoli, composto in onore di Ferdinando IV nel 1787
orchestrazione di Vincenzo Anselmi

F. J. Haydn: dai Notturni per Sua Maestà Ferdinando IV di Borbone, re di Napoli
Notturno n. 8 in sol maggiore Hob. II:27
Notturno n. 7 in fa maggiore Hob. II:28
Notturno n. 3 in do maggiore Hob. II:32
Notturno n. 4 in do maggiore Hob. II:31

Costo del biglietto:
4 Euro per l’entrata al Museo (gratuita per insegnanti, disabili e giornalisti) + 5 Euro per il concerto
.
_________________________________________________________

Seguici su Facebook:

MusicArTeatro

MusicArTeatro Eventi a Napoli

imagesSu Twitter: @Music_Ar_teatro

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band. Acquistalo su:

ascoltalo GRATIS su:SPO

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirliclikka qui

12 ottobre, 2014 Posted by | Agenda Eventi, Associazione "A. Scarlatti", Associazioni Musicali, Campania, Italia, Musica, Musica classica, Musica da camera, musica sinfonica, Napoli, Regioni, Teatri, Teatro San Carlo | , , , , , | Lascia un commento

Concerti a Napoli dal 6 al 12 ottobre 2014

Critica Classica di Marco del Vaglio:

Luigi Denza

Luigi Denza

Questi gli appuntamenti previsti dal 6 al 12 ottobre 2014:

Mercoledì 8 ottobre, alle ore 20.30, nella Chiesa Evangelica Luterana (v. Poerio, 5), per i “Concerti di Autunno”, recital del duo formato da Ida Gianolla (oboe) e Claudio Martelli (pianoforte)

Programma

F. Poulenc: Oboe Sonata

C. Saint-Saëns: Oboe Sonata, op.166

I. Albéniz: Granada, Cadiz, Sevilla, dalla Suite española op. 47 (Trascrizione David Walter)

G. Bizet: Carmen fantasy (Trascrizione Duo Leonardo)

Ingresso libero
_________________________________________________________

Mercoledì 8 ottobre, alle ore 21.00, con repliche sabato 11 ottobre, alle ore 21.00 e domenica 12 ottobre, alle ore 21.00, al Teatro di San Carlo, nell’ambito del San Carlo Opera Festival 2014, allestimento dell’opera in due atti “L’elisir d’amore” di Gaetano Donizetti su libretto di Felice Romani

Orchestra e Coro del Teatro di San Carlo
Direttore: Giuseppe Finzi
Maestro del Coro: Salvatore Caputo
Regia: Riccardo Canessa
Costumi: Artemio Cabassi

Personaggi ed interpreti

Adina: Olga Peretyatko/Grazia Doronzio (11 ottobre)
Nemorino: Giorgio Berrugi Leonardo Cortellazzi (11 ottobre)
Belcore: Mario Cassi
Dottor Dulcamara: Nicola Alaimo
Giannetta: Marilena Laurenza

Costo del biglietto

Intero: da 60 a 20 Euro
Ridotto
Gruppi da 10 a 30 persone: da 54 a 18 Euro
Gruppi oltre le 30 persone e over 65: da 48 a 16 Euro
Giovani under 30 (palchi laterali): 30 Euro

_________________________________________________________

Giovedì 9 ottobre, alle ore 21.00, con replica venerdì 10 ottobre, alle ore 18.00, al Teatrino di Corte di Palazzo Reale, nell’ambito della stagione del Conservatorio di San Pietro a Majella, allestimento di “Aida di Scafati”, varietà comico danzante di Luigi Matteo Fischetti, su libretto di Enrico Campanelli.
Orchestra, coro e solisti del Conservatorio San Pietro a Majella, diretti da Carlo Gargiulo
Scenografie e costumi a cura della Scuola di Scenografia dell’Accademia di Belle Arti di Napoli
Regia di Antonio Ligas

Ingresso per invito
_________________________________________________________

Venerdì 10 ottobre, alle ore 19.30, nella chiesa dell’Immacolata al Vomero (piazza Immacolata), nell’ambito della rassegna “Sette secoli di musica sacra per organo a Napoli – Vespri d’organo”, organizzata dall’Associazione Trabaci, concerto del maestro Sergio Orabona

Programma

N. Bruhns: Präludium in e-moll

G. Morandi: Rondó con imitazione de’ campanelli

V. Petrali: Versetto per il Gloria

M. E. Bossi
Ave Maria
Scherzo in sol minore

E. Torres: Impresión Teresiana

L. Vierne: Allegro risoluto dalla Sinfonia n. 2 in mi minore, op. 20

J. Bonnet: Romance sans Paroles, dai 12 piéces op. 7

T. Dubois: Toccata in sol maggiore

Ingresso libero
_________________________________________________________

Venerdì 10 ottobre, alle ore 20.30, al Teatro di San Carlo, per la stagione sinfonica (fuori abbonamento), concerto dell’Orchestra del Teatro di San Carlo, diretta da Stefan Anton Reck, con la partecipazione del violinista Fabrizio Von Arx

Programma

L. van Beethoven: Egmont Ouverture, op. 84

F. Mendelssohn-Bartholdy: Concerto per violino e orchestra in mi minore, op. 64

L. van Beethoven: Sinfonia n. 7 in la maggiore, op. 92

Costo del biglietto

Intero: da 30 a 15 Euro
Ridotto: da 26 a 12 Euro (titolari Carte dei programmi di Membership, gruppi di almeno 10 persone membri di enti, CRAL ed associazioni convenzionati con il Teatro di San Carlo)
Giovani under 18 (solo venti posti disponibili – palchi laterali: 10 Euro

_________________________________________________________

Domenica 12 ottobre, alle ore 11.00, a Villa Pignatelli, nell’ambito della stagione “Maggio della Musica”, concerto del duo formato da Marina Zyatkova (soprano) e Enrica Ruggiero (pianoforte)

In programma musiche di Rimskij Korsakov, Musorgskij, Rachmaninov

Costo del biglietto
Intero: 20 Euro
Ridotto: 15 euro

_________________________________________________________

Seguici su Facebook:

MusicArTeatro

MusicArTeatro Eventi a Napoli

imagesSu Twitter: @Music_Ar_teatro

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band. Acquistalo su:

ascoltalo GRATIS su:SPO

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirliclikka qui

4 ottobre, 2014 Posted by | Agenda Eventi, Associazioni Musicali, Campania, Concerti, Conservatori di Musica, Conservatorio "S.Pietro a Majella", Italia, Maggio della Musica, Musica, Musica classica, Musica da camera, Napoli, Prima del concerto, Regioni, Teatri, Teatro San Carlo, Villa Pignatelli | , , , | Lascia un commento

Concerti a Napoli dal 29 settembre al 5 ottobre 2014

Critica Classica di Marco del Vaglio:

Luigi Denza

Luigi Denza

Questi gli appuntamenti previsti dal 29 settembre al 5 ottobre 2014:

Martedì 30 settembre, alle ore 18.00, nella Sala dell’Assunta della chiesa dei Girolamini (piazza Gerolomini), concerto de “I Solisti dei Girolamini”, diretti da Ellida Basso e accompagnati all’organo da Tobías González

In programma lo Stabat Mater di G. B. Pergolesi

Ingresso libero
_________________________________________________________

Martedì 30 settembre, alle ore 20.30, con repliche giovedì 2 ottobre, alle ore 19.00 e sabato 4 ottobre, alle ore 20.30, al Teatrino di Corte di Palazzo Reale, per la stagione lirica 2013-20014, allestimento di Don Checco di Nicola De Giosa (revisione di Lorenzo Fico), opera buffa in due atti su libretto di Almerindo Spadetta

Orchestra e Coro del Teatro di San Carlo
Direttore: Francesco Lanzillotta
Maestro del Coro: Salvatore Caputo
Regia: Lorenzo Amato
Assistente alla regia / movimenti mimici: Giancarlo Stiscia
Scene: Nicola Rubertelli
Costumi: Giusi Giustino
Assistente ai costumi: Concetta Nappi
Luci: Alessandro Carletti

Personaggi ed interpreti

Bartolaccio: Giulio Mastrototaro
Fiorina: Carmen Romeu
Carletto: Fabrizio Paesano
Don Checco: Bruno Taddia
Roberto: Salvatore Grigoli
Succhiello Scorticone: Vincenzo Nizzardo

Costo del biglietto

Intero: 40 Euro
Ridotto: 30 Euro (titolari Carte dei programmi di Membership, gruppi di almeno 10 persone membri di enti, CRAL ed associazioni convenzionati con il Teatro di San Carlo)
Giovani under 20 (platea secondo settore): 20 Euro
_________________________________________________________

Mercoledì 1 ottobre, alle ore 20.30, nella Chiesa Evangelica Luterana (v. Poerio, 5), inaugurazione dei “Concerti di Autunno” con un recital del pianista Dario Bonuccelli

Programma

Richard Strauss
Stimmungsbilder op. 9
Sonata op. 5
5 pezzi op. 3

Ingresso libero
_________________________________________________________

Giovedì 2 ottobre, alle ore 19.00, nella Basilica di San Giovanni Maggiore,(rampe san Giovanni Maggiore, angolo via Mezzocannone), in collaborazione con il Touring Club Italia, concerto dell’ensemble Comtessa de Dia, diretto dal maestro Ferdinando de Martino

In programma canti profani del Medioevo e del Rinascimento

Ingresso libero
_________________________________________________________

Venerdì 3 ottobre, dalle ore 19.30, nell’Auditorium di Castel S. Elmo, l’Associazione Alessandro Scarlatti propone una serata di musica elettronica nell’ambito dello ScarlattiLab/Electronics, sul tema della risonanza, in collaborazione con i conservatori di Napoli e Salerno

Programma

ore 19.30: Installazioni

Alvin Lucier (1937): I am sitting in a room (1970) voce e elettronica
a cura di C. Sommaiuolo e D. Casillo

Agostino di Scipio (1962): Modi di interferenza n.3 (2007) chitarre elettriche e computer
a cura di S. Naddei

Cristian Sommaiuolo (1983): Hidden Sound (2013) dispositivo realizzato con elettrocalamite, computer
a cura di C. Sommaiuolo

ore 20.30: Concerto

Rosalba Quindici (1976): …verso… (2014) per voce, pianoforte e percussioni

Lorenzo Pone (1987): Vox arborea (2014) per violoncello amplificato

Dario Casillo (1969): Bollettino di un viaggio ordinario (2014) supporto multicanale

Salvatore Carannante (1985): Portali e confini (2014) per setup elettroacustico dal vivo

Bernardo Maria Sannino (1984): Ricercare (2014) per pianoforte amplificato

Chiara Mallozzi (1988): Dimensioni. In memoria di uno spazio (2014) per strumenti ad libitum

Costo del biglietto: 5 Euro
_________________________________________________________

Venerdì 3 ottobre, alle ore 20.30, nel Palazzo dello Spagnolo (via Vergini, 19), concerto del duo formato da Piergiorgio Chiavazza (tenore) e Rosanna Bagnis (arpa)

Programma

A. Caldara: “Selve amiche” (da “La costanza in amor vince l’inganno”)

G. B. Pergolesi: “Tre giorni son che Nina”

J. G. Burckhoffer: Sonata N.1 op. 7 in fa maggiore

F. P. Tosti: “Sogno” (dalle “Romanze da salotto”)

G. Bizet: “Je crois entendre encore” da “I pescatori di perle”

F. Godefroid: Fantasia per arpa “Le Désir”

G. Rossini: “Se il mio nome saper voi bramate” (da “Il barbiere di Siviglia)

G. Donizetti: “Una furtiva lacrima” (da “L’elisir d’amore”)

Ingresso libero
_________________________________________________________

Sabato 4 ottobre, alle ore 20.00, nella Chiesa Anglicana (via S. Pasquale a Chiaia, 15) per la rassegna “Il Maggio del Pianoforte”, organizzata dall’Associazione “Maggio della Musica”, concerto del pianista Nicola Fratti

In programma musiche di Schubert, Chopin, Prokofiev

Costo del biglietto

Intero: 15 Euro
Ridotto:
10 euro (over 65, under 26, studenti e insegnanti)
5 euro (under 18)

_________________________________________________________

Domenica 5 ottobre, alle ore 18.00, nella Chiesa Anglicana (via S. Pasquale a Chiaia, 15) per la chiusura della rassegna “Il Maggio del Pianoforte”, organizzata dall’Associazione “Maggio della Musica”, concerto della pianista Irina Kravchenko

Programma

F. Mendelssohn-Bartholdy: Preludio e Fuga in mi minore, op. 35 n. 1

F. Schubert: Sonata in si bemolle maggiore D. 960

F. Liszt: Miserere du Trovatore, parafrasi da Giuseppe Verdi

Costo del biglietto

Intero: 15 Euro
Ridotto:
10 euro (over 65, under 26, studenti e insegnanti)
5 euro (under 18)

_________________________________________________________

Domenica 5 ottobre, alle ore 21.00, al Teatro di San Carlo, nell’ambito del San Carlo Opera Festival 2014, allestimento dell’opera in due atti “L’elisir d’amore” di Gaetano Donizetti su libretto di Felice Romani

Orchestra e Coro del Teatro di San Carlo
Direttore: Giuseppe Finzi
Maestro del Coro: Salvatore Caputo
Regia: Riccardo Canessa
Costumi: Artemio Cabassi

Personaggi ed interpreti

Adina: Olga Peretyatko
Nemorino: Giorgio Berrugi
Belcore: Mario Cassi
Dottor Dulcamara: Nicola Alaimo
Giannetta: Marilena Laurenza

Costo del biglietto

Intero: da 60 a 20 Euro
Ridotto:
Gruppi da 10 a 30 persone: da 54 a 18 Euro
Gruppi oltre le 30 persone e over 65: da 48 a 16 Euro
Giovani under 30 (palchi laterali): 30 Euro
_________________________________________________________

Seguici su Facebook:

MusicArTeatro

MusicArTeatro Eventi a Napoli

imagesSu Twitter: @Music_Ar_teatro

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band. Acquistalo su:

ascoltalo GRATIS su:SPO

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirliclikka qui

28 settembre, 2014 Posted by | Agenda Eventi, Associazioni Musicali, Auditorium Castel S. Elmo, Campania, Concerti, Italia, Maggio della Musica, Musica, Musica classica, Musica da camera, Musica Lirica, Napoli, Opera, Regioni, Sale da concerto, Teatri, Teatro San Carlo | , , , , | Lascia un commento

Concerti a Napoli dal 24 al 30 settembre 2012

Critica Classica di Marco del Vaglio:

Giacomo Tritto

Questi i concerti della prossima settimana:

Lunedì 24 settembre, alle ore 20.30, nella Casina Pompeiana della Villa Comunale, per “’Namusica a Piedigrotta”, concerto dal titolo “Tarantoday”, con la partecipazione del Circolo Artistico Ensemble formato da Dario Candela (pianoforte), Manuela Albano (violoncello), Giuseppe Carotenuto (violino), Luca Iovine (clarinetto), Francesco Manna (percussioni)

In programma musiche di Roberto De Simone, Gaetano Panariello, Dario Candela, Filippo De Liso, Domenico Napolitano, Jean Louis Gand, Antonello Paliotti, Francesco D’Errico, Lodi Luka, Rino Alfieri

Ingresso libero fino ad esaurimento posti
_________________________________________________________

Martedì 25 settembre, alle ore 20.00, presso l’Istituto Italiano per gli Studi Filosofici (Palazzo Serra di Cassano, Via Monte di Dio 14), per la rassegna “Concerti a Palazzo”, serata dal titolo “Ludwig van Beethoven: il dissidio interiore, con la partecipazione del pianista Dario Candela e la voce narrante di Massimo Lo Iacono

Ingresso gratuito con oblazione volontaria e prenotazione obbligatoria
Oblazione base consigliata per ingresso: 15 euro (under 18: 5 Euro)

Contatti tel. 081.7642652
fax. 081.7642654
e-mail: istitutofilosofico@gmail.com

_________________________________________________________

Giovedì 27 settembre, alle ore 21.00, nel chiostro della chiesa di S. Domenico Maggiore, nell’ambito della rassegna Ethnos, concerto della musicista Liu Fang (pipa, guzheng)

In programma musica della tradizione cinese

Ingresso libero
_________________________________________________________

Venerdì 28 settembre, alle ore 20.30 (Turno S), con replica sabato 29 settembre, alle ore 18.00 (Turno P), al Teatro di San Carlo, per l’inaugurazione della Stagione Sinfonica 2012-2013, “Napucalisse”, oratorio grottesco per soli, coro di voci bianche, coro misto e orchestra su testo di Mimmo Borrelli e musica di Giorgio Battistelli

Direttore: Tito Ceccherini
Maestro del Coro: Salvatore Caputo
Direttore del Coro di Voci Bianche: Stefania Rinaldi

Il vecchio saggio/Cinello: Alexander Kaimbacher
Assassino di cartone: Urban Malmberg
Madonna Pertenope: Valeria Sepe
Vesuvio: Coro
Nube Ardente: Coro Femminile
Guainella: Coro di Voci Bianche
Orchestra, Coro e Coro di Voci Bianche del Teatro di San Carlo

Costo del biglietto

Intero: da 90 a 35 Euro
Ridotto: da 80 a 30 Euro (titolari Carte dei programmi di Membership, gruppi di almeno 10 persone membri di enti, CRAL ed associazioni convenzionati con il Teatro di San Carlo)
Giovani under 30 (palchi laterali): 20 Euro

_________________________________________________________

Domenica 30 settembre, alle ore 11.00, a Palazzo Zevallos Stigliano (via Toledo, 185), per il ciclo “L’isle joyeuse: Claude Debussy e i suoi tempi”, organizzato dall’Associazione Alessandro Scarlatti, concerto del pianista Francesco Caramiello

Programma

Claude Debussy
Deux arabesques
Ballade
Rêverie
Images 1er série

(Reflets dans l’eau, Hommage à Rameau, Mouvements)

Olivier Messiaen
L’alouette calandrelle
La bouscarle

(dal Catalogue d’oiseaux pour piano, V livre)

Costo del biglietto: 5 Euro
_________________________________________________________

Domenica 30 settembre, alle ore 11.00, nella Chiesa Evangelica Luterana (v. Carlo Poerio 5), in collaborazione con il Consolato Tedesco di Napoli e il Goethe-Institut di Napoli concerto dei Vocalconcert Dresden, diretti dal maestro Peter Kopp

In programma musiche di Bach, Brahms, Mendelssohn, Schütz e Winkler.

Ingresso Libero
_________________________________________________________

Domenica 30 settembre, alle ore 19.00, nella Casina Pompeiana della Villa Comunale, per “’Namusica a Piedigrotta”, “Musiche dal Sud” con la partecipazione del duo formato dalla giovane vocalist Roberta Nasti e dal chitarrista Massimo Imperatore.

In programma il repertorio partenopeo antico, rimodulato sul versante jazzistico

Ingresso libero fino ad esaurimento posti

_________________________________________________________

Seguici su Facebook:

MusicArTeatro

MusicArTeatro Eventi a Napoli

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band. Acquistalo su:

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirli clikka qui

23 settembre, 2012 Posted by | Agenda Eventi, Associazione "A. Scarlatti", Chiesa Luterana, Musica, Napoli, Teatro San Carlo | , , , | Lascia un commento

Mercoledì 30 novembre il Duo “Sein und Zeit” ospite dei Concerti di Autunno

Critica Classica di Marco del Vaglio:

Mercoledì 30 novembre, alle ore 20.30, nuovo appuntamento con la rassegna “Concerti di Autunno” 2011, promossa dalla Comunità Evangelica Luterana di Napoli con la direzione artistica di Luciana Renzetti.
In programma presso la Chiesa Luterana di via Carlo Poerio in Napoli, il concerto del Duo “Sein und Zeit” formato da Danilo Squitieri, violoncellista dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, e Fiorenzo Pascalucci, affermato pianista in campo nazionale ed estero.
Il programma della serata propone tre interessanti pagine di autori contemporanei dell’Est Europa: “Suite Italienne” di Igor Stravinskij, “Variazioni su un tema di Rossini” di Bohuslav Martinů e la “Sonata in sol minore op.19” di Sergej Rachmaninov.

Prossimo concerto della Comunità Evangelica Luterana, mercoledì 7 dicembre, evento che chiude la rassegna “Concerti di Autunno” 2011.
Sul palco, Francesco Di Donna al pianoforte e Luca Signorini, primo violoncello del Teatro di San Carlo, impegnati nell’esecuzione di brani di Fauré, Debussy e Franck.

Ingresso libero

Ufficio Stampa
Paolo Popoli
tel.: 329.6197910
email: paolopopoli@gmail.com

Comunità Evangelica Luterana
Chiesa: Via Carlo Poerio, 5 – Napoli
Ufficio: Largo Terracina, 1 – Napoli
Tel +39-081-66-3207
Fax +39-081-660909
email: info@lutero.org

Seguici su Facebook:

MusicArTeatro

MusicArTeatro Eventi a Napoli

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band. Acquistalo su:

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirli clikka qui

29 novembre, 2011 Posted by | Agenda Eventi, Chiesa Luterana, Musica, Musica classica, Musica da camera, Napoli, Prima del concerto | , , , , , , , , , | Lascia un commento

Mercoledì 23 novembre ai “Concerti di Autunno” premiazione dei vincitori del Concorso letterario “Una piazza, un racconto”

Critica Classica di Marco del Vaglio:

Mercoledì 23 novembre, alle ore 20.30, nuovo appuntamento con la rassegna “Concerti di Autunno” 2011, promossa dalla Comunità Evangelica Luterana di Napoli con la direzione artistica di Luciana Renzetti.
In programma presso la Chiesa Luterana di via Carlo Poerio in Napoli, la serata di premiazione e di presentazione del volume del Concorso letterario “Una piazza, un racconto”, giunto alla tredicesima edizione.
La giuria presieduta da Riccardo Bachrach e composta da Cristiane Groeben, Aurora Capocardo, Francesco D’Episcopo e Massimiliano De Francesco, assegnerà i premi ai tre vincitori.
L’attore Andrea de Goyzueta leggerà alcuni brani dei racconti premiati, intervallati dall’esecuzione al pianoforte di Maria Grazia Ritrovato Buonoconto (ospite del premio dal 2004) di brani selezionati appositamente per le opere letterarie: Valse triste, op. 44 di Jean Sibelius, la sua composizione Barche alla Marina e Big my secret di Michael Nyman.

Prossimo appuntamento, mercoledì 30 novembre, con il violoncellista Danilo Squitieri e il pianista Fiorenzo Pascalucci per un concerto dedicato a Stravinskij, Martinů e Rachmaninov.

Ingresso libero

Ufficio Stampa
Paolo Popoli
tel.: 329.6197910
email: paolopopoli@gmail.com

Comunità Evangelica Luterana
Chiesa: Via Carlo Poerio, 5 – Napoli
Ufficio: Largo Terracina, 1 – Napoli
Tel +39-081-66-3207
Fax +39-081-660909
email: info@lutero.org

Seguici su Facebook:

MusicArTeatro

MusicArTeatro Eventi a Napoli

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band. Acquistalo su:

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirli clikka qui

22 novembre, 2011 Posted by | Agenda Eventi, Chiesa Luterana, Letteratura, Musica, Musica classica, Napoli | , , , , , , , , | Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: