MusicArTeatro

comunicazione eventi di Musica Arte e Teatro

Sabato 21 aprile Susanna Canessa ed il suo gruppo al Penguin café con un concerto dedicato al Trio Lescano

Sabato 21 aprile, alle ore 21.00, al Penguin café (via Santa Lucia, 88), si terrà il concerto, dal titolo “Non dimenticar le mie parole…” Ricordando il Trio Lescano (e non solo), con la partecipazione di Susanna Canessa, Monica Doglione e Clelia Liguori (trio vocale), Francesco Canessa jr. (voce solista), Brunello Canessa (chitarra), Susanna Canessa (chitarra elettrica), Alessandro Canessa (batteria)

Consumazione obbligatoria

Prenotazione consigliata
Tel.: 0817646815
e-mail: info@penguincafe.it

E’ un concerto attraverso musiche di altri tempi: tre voci femminili, una maschile ed un trio strumentale per ricordare le tre sorelle olandesi Alexandrina, Judik e Catharina Leschan, note poi come Trio Lescano, insieme ad Alberto Rabagliati, il Quartetto Cetra, le gemelle Kessler attraverso le canzoni della radio dell’epoca della guerra: Tulipan, Maramao perché sei morto, Il pinguino innamorato, Ma le gambe, Tornerai, Non dimenticar le mie parole, Un bacio a mezzanotte, La notte è piccola e tante altre…
Infine, un’ attenta proiezione di immagini curata da Adriana Palombi, ci riporterà “visivamente” indietro…nel tempo!

Guarda il promo

Seguici su Facebook:

MusicArTeatro

MusicArTeatro Eventi a Napoli

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band. Acquistalo su:

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirli clikka qui

15 aprile, 2012 Posted by | Agenda Eventi, Cantanti, Monica Doglione, Musica, Napoli, Penguin café, Susanna Canessa | , , , , , , , , , | Lascia un commento

La rassegna di MusicArTeatro chiude con un omaggio al Trio Lescano

La storia di Alexandrina Eveline “Alessandra”, Judik “Giuditta” e Catharina “Caterinetta” Leschan, le tre sorelle olandesi che formavano il Trio Lescano, è stata oggetto, nel settembre del 2010, di una miniserie televisiva dal titolo “Le ragazze dello swing”.
Premettiamo di non aver visto questa fiction in quanto amiamo poco un genere che, se da una parte ha il grande merito di portare alla ribalta fatti e personaggi di un certo rilievo, spesso dimenticati, dall’altra li fa emergere quasi sempre in un’ottica rispondente più alle necessità dell’audience che alla verità storica.
Ad ogni modo, è probabile che anche Susanna Canessa abbia visto lo sceneggiato, e sia stata spinta ad approfondire il repertorio ed i segreti di un trio, che spopolò in Italia nel decennio 1936-46, grazie alla bravura delle interpreti, supportate da autori ed orchestre di assoluto valore.
Così, l’ultimo appuntamento della rassegna organizzata da MusicArTeatro al Mumble Rumble, nell’ambito del SALT (Spazio Aggregazione Libero Trasversale), ideata dalla già citata Susanna Canessa e da Rosalia Catapano, e curata da Lello Merola, in collaborazione con Photocity Edizioni e Imprenditori di Sogni, si è tradotto in un suggestivo tuffo nel passato.
La serata ha avuto inizio con uno spazio letterario dedicato a Maria Carolina Visconti, classe 1920, autrice del libro “Altri tempi” (Boopen Edizioni), intervistata da Aldo Putignano.
Un’introduzione, quanto mai appropriata, ad un concerto dal significativo titolo di “Altri tempi …omaggio al Trio Lescano”, apertosi con “Il pinguino innamorato” e “Tulipan”.
Quest’ultima, versione italiana di “Tuli-tulip-time” (scritta da Maria Grever e Jack Lawrence e interpretata dalle statunitensi Andrew Sisters), si avvaleva delle parole di Riccardo Morbelli, mirabilmente adattate ad una canzone che faceva riferimento all’Olanda, per cui diventò uno dei motivi maggiormente amati e proposti dal trio Lescano.
Dal numeroso repertorio del gruppo erano tratti anche altri celebri motivi quali “Non dimenticar le mie parole” (di Bracchi – D’Anzi), “Tornerai” (di Olivieri–Rastelli), “Maramao perché sei morto” (di Consiglio-Panzeri), ed i bis conclusivi “Pippo non lo sa” (di Kramer- Panzeri- Rastelli) e “Ma le gambe” (di Bracchi – D’Anzi).
Ma il concerto è stato anche l’occasione per ricordare Lucia Mannucci, scomparsa lo scorso marzo all’età di 92 anni, componente femminile del Quartetto Cetra.
Di questo indimenticabile ed inimitabile gruppo sono state eseguite “Musetto”, che si deve a Domenico Modugno, “Un bacio a mezzanotte” (di Garinei – Giovannini -Kramer) e “Ma le voleva bene” (di Savona – Cichellero – Giacobetti).
Infine, uno sguardo agli anni ’60, con “La notte è piccola”, confezionata da Castellano e Pipolo, insieme al maestro Canfora, per la sigla del varietà “Studio Uno”, portata al successo dalle Gemelle Kessler.
Veniamo ora agli interpreti, differenti a seconda del gruppo considerato, per cui il trio femminile era composto da Susanna Canessa, Monica Doglione e Clelia Liguori, mentre le canzoni dei “Cetra” erano affidate ad un quartetto costituito da Brunello Canessa, Alessandro Canessa, Francesco Canessa junior e Monica Doglione che, a sua volta, impersonava anche una delle Kessler, duettando con Clelia Liguori.
La parte strumentale era invece affidata a Brunello Canessa (chitarra elettrica e basso), Alessandro Canessa (batteria) e Susanna Canessa (chitarra elettrica e batteria).
Nel complesso si sono dimostrati tutti bravissimi, confrontandosi con un repertorio che può apparire semplice solo a chi non si rende conto che, dietro motivi caratterizzati spesso da testi banali (ma la banalità era una condizione necessaria per non incorrere nella censura del regime fascista), ci fosse una struttura musicale di elevatissimo livello, alla quale contribuivano musicisti, cantanti e orchestre di grande professionalità.
Professionalità riscontrabile anche nell’esibizione alla quale abbiamo assistito, dove si è chiaramente percepito l’enorme lavoro preliminare, portato avanti da Susanna Canessa, consistente in ricerche e approfondimenti minuziosi, trasferiti in seguito agli altri componenti.
Vanno ancora ricordati l’esordio ufficiale del giovane Francesco Canessa jr, dotato di una voce tale da assicurargli un promettente futuro in ambito lirico, e la presenza della grande attrice Anna Maria Ackermann, che ha letto alcuni passi del libro della Visconti.
In conclusione una serata di buona musica leggera di una volta, apportatrice di un po’ di nostalgia nei confronti di un periodo politicamente buio, ma musicalmente felice, rievocato anche dallo scorrere delle immagini d’epoca che accompagnavano il concerto, frutto di un’accurata selezione di Adriana Palombi.

Marco del Vaglio

_________________________________________________________

Seguici su Facebook:

MusicArTeatro

MusicArTeatro Eventi a Napoli

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band. Acquistalo su:

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirli clikka qui

6 aprile, 2012 Posted by | Imprenditori di sogni, Monica Doglione, Mumble Rumble, Musica, Napoli, Susanna Canessa, Swing | , , , , , , , , , , , , , , | 1 commento

Venerdì 30 marzo al Mumble Rumble “Altri tempi…omaggio al Trio Lescano”, quarto appuntamento della Rassegna di MusicArTeatro

Venerdì 30 marzo, alle ore 22.00, al Mumble Rumble (via Bonito 19b – Napoli Vomero), quarto concerto della Rassegna organizzata da MusicArTeatro in collaborazione con Photocity Edizioni e Imprenditori di Sogni da un’idea di Susanna Canessa e Rosalia Catapano, con la direzione artistica affidata a Lello Merola.
Ospiti del concerto, dal titolo “Altri tempi…omaggio al Trio Lescano”, saranno il trio vocale formato da Susanna Canessa, Monica Doglione e Clelia Liguori, la voce solista di Francesco Canessa jr ed il trio strumentale formato da Brunello Canessa (chitarra elettrica e basso), Susanna Canessa (chitarra elettrica) e Alessandro Canessa (batteria).
Durante la serata verranno letti brani da “Altri tempi” di Maria Carolina Visconti (Photocity Edizioni), mentre la voce narrante è affidata ad Anna Maria Ackermann

Costo del biglietto: 7 euro comprensivo di stuzzicherie
Prenotazione obbligatoria
Info: 349 8715145

E’ un concerto attraverso musiche di altri tempi: tre voci femminili, una maschile ed un trio strumentale per ricordare le tre sorelle olandesi Alexandrina, Judik e Catharina Leschan, note poi come Trio Lescano, insieme ad Alberto Rabagliati, il Quartetto Cetra, le gemelle Kessler attraverso le canzoni della radio dell’epoca della guerra: Tulipan, Maramao perché sei morto, Il pinguino innamorato, Ma le gambe, Tornerai, Non dimenticar le mie parole, Un bacio a mezzanotte, La notte è piccola e tante altre…
La caratteristica della Rassegna è quella di affiancare al concerto un libro, questa volta si tratta di “Altri tempi” di Maria Carolina Visconti edito sempre da Photocity Edizioni, che si sposa perfettamente alle musiche proposte, data l’epoca e l’ambientazione del racconto, un’autobiografia della scrittrice, che racconta la storia della sua vita e di quella del nostro paese con eleganza e ironia.
Anna Maria Ackermann è l’ospite straordinaria di questa serata, sarà la voce narrante.
Infine, un’ attenta proiezione di immagini curata da Adriana Palombi, ci riporterà “visivamente” indietro…nel tempo!

Seguici su Facebook:

MusicArTeatro

MusicArTeatro Eventi a Napoli

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band. Acquistalo su:

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirli clikka qui

25 marzo, 2012 Posted by | Agenda Eventi, Concerti, Imprenditori di sogni, Monica Doglione, Mumble Rumble, Musica, Susanna Canessa | , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

“OTTOMARZO”, serata di musica e poesia per la Festa della Donna al Penguin café di Napoli

Giovedì 8 marzo, alle ore 21.00, al Penguin café (via S. Lucia, 88), in collaborazione con l’Associazione Eleonora Pimentel, serata di musica e poesia tutta al femminile dal titolo “OTTOMARZO”, con Susanna Canessa e Monica Doglione.
Ospiti la cantante attrice Clelia Liguori e la vocologa Marina Tripodi, Rosalia Catapano e le poete dell’Associazione “Eleonora Pimentel”.
Allo spettacolo parteciperà anche l’attrice Anna Maria Ackermann

L’ingresso alla serata è libero con consumazione obbligatoria

Si consiglia la prenotazione chiamando al numero: 081- 764 6815 (dopo le 19.30), oppure tramite mail: info@penguincafe.it

Seguici su Facebook:

MusicArTeatro

MusicArTeatro Eventi a Napoli

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band. Acquistalo su:

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirli clikka qui

6 marzo, 2012 Posted by | Agenda Eventi, Cantanti, Concerti, Monica Doglione, Musica, Napoli, Penguin café, Poeti, Prima del concerto, Susanna Canessa | , , , , , , | Lascia un commento

Venerdì 20 gennaio “Indifferentemente…Sireneide” secondo appuntamento con la Rassegna di MusicArTeatro al Mumble Rumble

Venerdì 20 gennaio, alle ore 21.30, al Mumble Rumble (via Bonito 19b – Napoli Vomero), secondo concerto della rassegna organizzata da MusicArTeatro in collaborazione con Photocity Edizioni e Imprenditori di Sogni, da un’idea di Susanna Canessa e Rosalia Catapano con la direzione artistica affidata a Lello Merola.

La serata, dal titolo Indifferentemente… Sireneide, consiste in un viaggio nella canzone napoletana con le voci di Susanna Canessa, Serena Pisa, Clelia Liguori, accompagnate da Stefano Formato alla chitarra e Luca Guida alle percussioni.
Il programma si completerà con alcune letture tratte da “Diario semiserio di coppie incognite” di Licia Vetere, curate da Clelia Liguori, mentre la scenografia è affidata ai quadri di Patrizia Balzerano.

Accompagnateci in questo viaggio nella canzone napoletana classica: da quella antica di Fenesta vascia (anonimo del 500) a quella di prima e dopo la guerra. Ascolterete canzoni come Lu cardillo, Indifferentemente, Io te vurria vasa’, la celebre Tammurriata nera e molte altre. Tre voci diverse, tre interpretazioni, ma unite dall’amore di far musica nella nostra città incantata. Non mancherà il reading: tre brani dal libro di Licia Vetere, tutti su Napoli raccontati dalla voce di Clelia. La cornice scenografica questa volta è affidata ai quadri di Patrizia Balzerano, pittrice amatissima dai napoletani (e non solo) che rimarranno al Mumble almeno una settimana.
Di Lei dicono:“…E’ Napoli a svelare i suoi segreti, attraverso la specialissima lente d’ingrandimento della Balzerano, che restituisce la magia e il calore della città attraverso un’accuratissima scelta cromatica, dove luci e ombre diventano preziose nouanches.” [Rosaria Morra 2009]

Di più non saprei dirvi…vi aspettiamo!

(nota di Susanna Canessa)

Costo del biglietto: 7 euro comprensivo di stuzzicherie
Prenotazione obbligatoria
Info: 349 8715145

__________________________________

I prossimi appuntamenti della Rassegna

10 febbraio 2012
Because the night… la notte non ci ricorda
Le voci di Susanna e Brunello Canessa e Monica Doglione
Con Alessandro Canessa, batteria – Marzio Monaco, basso – Francesco De Laurentiis, violino
Le letture da “La notte non ci ricorda” di Herik Mutarelli
Esposizione di opere sul tema della “notte” di artisti vari

30 marzo 2012
Altri tempi… omaggio al trio Lescano
Le voci di Susanna Canessa, Monica Doglione e Clelia Liguori
con Brunello Alessandro e Francesco Canessa (chitarra – batteria – voce)
Le letture da “Altri tempi” di Maria Carolina Visconti
con la partecipazione straordinaria di Annamaria Ackermann
Esposizione e performance live di Sal Vaccaro

e da aprile gli spettacoli teatrali:
Tema d’amore – Guida turistica per sognatori – Bach in progress

Seguici su Facebook:

MusicArTeatro

MusicArTeatro Eventi a Napoli

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band. Acquistalo su:

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirli clikka qui

14 gennaio, 2012 Posted by | Agenda Eventi, Associazioni culturali, Imprenditori di sogni, Mumble Rumble, Musica, Napoli, Patrizia Balzerano, Percussionisti, Pittori e pittrici, Poesia, Rassegna di MusicArTeatro, Rassegne, Susanna Canessa | , , , , , , , | Lascia un commento

17 – 24 – 31 maggio: “Le Mille… e tre Notti” degli Imprenditori di Sogni al Penguin café

“Le Mille… e tre Notti” degli Imprenditori di Sogni

PENGUIN CAFE’ – VIA SANTA LUCIA, 88  ORE 21:00
MARTEDI’ 17 MAGGIO

“STORIE DI NAPOLI”
Artisti: Serena Pisa, Stefano Formato, Luca Guida

MARTEDI’ 24 MAGGIO
“STORIE D’ITALIA”
Artisti: Clelia Liguori, Dario Mennella, Salvatore Schiano

MARTEDI’ 31 MAGGIO
“STORIE DEL MONDO”
Artisti: Lino Verdicchio, Francesca Lombardi, Adriano Aponte

Continua la collaborazione di Imprenditori di Sogni con il famosissimo locale di Santa Lucia “Penguin Cafè”. Questa volta con un evento diviso in tre serate musicali e con una formula più che originale.
Sherazade per mille e una notte tiene desta la curiosità del vendicativo sovrano persiano Shāhrīyār, che, essendo stato tradito da una delle sue mogli, ha deciso di uccidere sistematicamente le sue spose al termine della prima notte di nozze. La bella Sherazade, andata in sposa al re, escogita un trucco per salvarsi: ogni sera racconta al re una storia, rimandando il finale al giorno dopo. Va avanti così per mille e una notte; e alla fine il re, innamoratosi, le rende salva la vita. Ciascuna delle storie principali delle Mille e una notte è quindi narrata da Sherazade; e questa narrazione nella narrazione viene riprodotta su scale minori, con storie raccontate dai personaggi delle storie di Sherazade, e così via. 

Così come Sherazade, Imprenditori di Sogni, si presta a raccontare storie per incantare e distrarre. Storie che partono dalla città di Napoli per poi spaziare fino a racconti che parlano di luoghi lontani e sconosciuti. Ne “Le Mille… e tre Notti” gli Imprenditori di Sogni hanno scelto di utilizzare il codice musicale, piuttosto che le arti visive o la stessa parola nuda, per il carattere universale del linguaggio melodico. La storia suonata e cantata è intesa come magia raccontata, magia ascoltata, che permette a chi narra e a chi accoglie di potenziarsi a vicenda, di fondersi in un’emozione comune, in un ricordo che durerà nel tempo. I nuovi mali generati dallo stress si stanno ormai diffondendo ed impossessando delle menti dei popoli delle “civiltà” industrializzate, spesso trascurati, portano a vivere grosse crisi esistenziali. Il racconto cantato apre, con incanto infantile, quel territorio onirico vigile che la notte del riposo frammenta e censura; fa raccontare piccole cosmogonie con il linguaggio profondo della musica. Si recupera così la volontà di affabulare, di dare corpo a suggestioni e vibrazioni che inducano lo spettatore a salire su un tappeto volante alla ricerca della geografia della propria emozione tra Napoli, l’Italia e il Mondo.

VAI ALL’EVENTO FACEBOOK

Ingresso Libero con consumazione obbligatoria.

Si consiglia la prenotazione chiamando dopo le 19,30 al numero: 081- 764 6815
oppure tramite mail:
info@penguincafe.it

Guarda il il Video Ufficiale CALEB MEYER dal Cd NEFELI di Susanna Canessa:

in collaborazione con gli Imprenditori di Sogni, con Serena Pisa!


watch on YouTube!Click here

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band. Acquistalo su:

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirli clikka qui


16 maggio, 2011 Posted by | Agenda Eventi, Art, Arte, Associazioni culturali, Cantanti, Canto, Chitarristi, Compositori, Concerti, Imprenditori di sogni, Italia, Music, Musica, Napoli, Penguin café, Pianisti, Pubs | , , , , , , , , | Lascia un commento

Sabato 9 aprile al Penguin cafè ritorna DUETS di Susanna Canessa e Monica Doglione

Critica Classica di Marco del Vaglio:

Dopo il grande successo ottenuto sia a gennaio che a marzo, sabato 9 aprile, alle ore 21.30, al Penguin café (via S. Lucia, 88 – Napoli), Susanna Canessa (voce e chitarra) e Monica Doglione (voce) ritornano con il concerto intitolato “Duets – Joan Baez, altre donne e altre storie…”, al quale prenderanno parte anche Bruna Paone (voce recitante) e Frankie Vediol (violino).
Ospite della serata Clelia Liguori che anticiperà qualcosa sul prossimo evento al Penguin cafè firmato: Imprenditori di sogni!
Nel corso della serata sarà presentato il Video Ufficiale, da Nefeli di Susanna Canessa, di Caleb Meyer, prodotto da “Ca’ Bianca Edizioni Musicali” in collaborazione con Imprenditori di sogni e La Scuola di Cinema di Napoli al quale hanno partecipato:
Claudio Baiamonte (Regia)
Palmer Vitaliano (Riprese e montaggio)
Elio Di Pace (Direttore della fotografia)
Egidio Ferrara (Aiuto regia)
Mary Samele (Trucco)
Silvia Del Zingaro (Segretaria di edizione)
Susanna Canessa, Brunello Canessa, Dario Mennella, Monica Doglione, Serena Pisa, Claudia Natale, Miriam Martine Manco.
Inoltre verrà proposto il Trailer di BACH IN PROGRESS, il prossimo spettacolo tutto dedicato a Bach di Susanna Canessa sempre in collaborazione con gli Imprenditori di sogni.

L’ingresso alla serata è libero con consumazione obbligatoria
Si consiglia la prenotazione chiamando dopo le 19.30 al numero: 081- 764 6815 oppure tramite mail: info@penguincafe.it

———————————————————————————————————
Duets – Joan Baez, altre donne e altre storie…

Le “altre storie” di questa nuova ricerca musicale di Susanna Canessa, accompagnata da Monica Doglione (voce), sono quelle che nell’immaginario vengono da sempre attribuite all’amore, in tutte le sue forme e che qui sono raccontate attraverso brani ricercati ed intensi.
E’ uno spettacolo che presenta e fa immaginare una girandola di personaggi che amano, ognuno con la sua storia, che si aggancia e dà forma ad altre storie: d’amore, di abbandono, di illusione, di sogni, di felicità.
L’elemento caratterizzante per le interpreti e per lo spettacolo stesso è proprio il significato del titolo Duets: un’attenta elaborazione corale e un intreccio curioso e divertente delle voci, degli arrangiamenti e dei racconti.
In apertura, un prezioso canto d’amore sefardita del XVI secolo, che evolve nella versione moderna in lingua inglese, tutta “a cappella” e guidata dalla narrazione di Bruna Paone (voce recitante).
Non mancano poi, accanto ai pezzi intramontabili d’amore di Joan Baez accompagnate dal violino di Francesco De Laurentiis, le canzoni dell’emancipazione femminile, i canti alla vita e ancora le allegre filastrocche amorose di ogni tempo e di qualsiasi parte del mondo.
E’ alle donne che hanno amato davvero che è dedicato il racconto di questo spettacolo, alle donne che hanno sfidato tutto, alla loro tenacia, al loro coraggio, alla loro storia. Di Vita.

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band. Acquistalo su:

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirli clikka qui

6 aprile, 2011 Posted by | Agenda Eventi, Associazioni culturali, Canto, Concerti, Folk music, Imprenditori di sogni, Monica Doglione, Musica, Napoli, Penguin café, Pubs, Susanna Canessa | , , , , , , , , | Lascia un commento

ICS – Incognite con Soluzione, il nuovo spettacolo di Imprenditori di Sogni


Al Teatro Spazio Libero
Via del Parco Margherita, 28 Napoli

dal 10 al 13 marzo

ICS –
“Incognite con Soluzione”

un lavoro originale che nasce all’interno di Imprenditori di Sogni dalla penna di Claudio Buono con musiche originali del pluripremiato Adriano Aponte.
con
Serena Pisa, Roberta Astuti, Clelia Liguori, Gregorio De Paola, Yuri Napoli, Miriam Manco Martinee, Francesco Varriale

scenografia di Adua D’Onofrio

Regia di Claudia Natale

ICS – “Incognite con Soluzione” è la storia di Julian, un ragazzo di 24 anni, che ha scelto di diventare uno scultore. La sua ragazza, Judith, lo appoggia in questa scelta. Ma Julian dovrà lottare con i propri mostri. “Il suo senso critico, la sua razionalità, le sue paranoie, si manifesteranno a lui sottoforma di strani personaggi che, prima da soli poi con il fondamentale intervento di Judith (unico personaggio “vero” ad interagire con il protagonista), accompagneranno Julian verso la soluzione delle sue incognite”.

Info e prenotazioni 333 62 15 244, 338 59 76 641. 

Teatro Spazio Libero
Giovedì 10 Marzo 2011 20:30
Venerdì 11 Marzo 2011 20:30
Sabato 12 Marzo 2011 20:30
Domenica 13 Marzo 2011 18:30

COSTO BIGLIETTO: 10 €

Spettacolo consigliato da

 


 

***********************************

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band. Acquistalo su:

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirli clikka qui

3 marzo, 2011 Posted by | Agenda Eventi, Art, Arte, Associazioni culturali, Attori e attrici, Campania, Cantanti, Canto, Claudia Natale, Imprenditori di sogni, Italia, Musica, Napoli, Pianisti, Regioni, Registi, Roberta Astuti, Scultura, Teatri, Teatro, Teatro Spazio Libero | , , , , , , , , , | Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: