MusicArTeatro

comunicazione eventi di Musica Arte e Teatro

Sabato 3 novembre a Palazzo Zevallos la rassegna “E’ aperto a tutti quanti” propone gli “Intrecci Barocchi” dell’Ensemble dell’Orchestra del Conservatorio “Domenico Cimarosa” di Avellino


Sabato 3 novembre, alle ore 13.00, a Palazzo Zevallos Stigliano (v. Toledo, 185 – Napoli), per la rassegna “E’ aperto a tutti quanti”, concerto dell’Ensemble dell’Orchestra del Conservatorio “Domenico Cimarosa” di Avellino, diretto da Giuseppe Camerlingo, dal titolo “Intrecci Barocchi”, con la partecipazione di Francesco Apostolico e Federica Basile (violini), Gerardo Del Gaudio e Manuel Molinario (oboi)

Programma

A. Corelli: Concerto grosso in re maggiore op. 6 n. 7

A. Scarlatti: Concerto Grosso in fa minore n. 1

A. Vivaldi
Concerto per due oboi e archi in re minore RV 535
(solisti Gerardo Del Gaudio e Manuel Molinario)

Sinfonia in sol maggiore RV 149

Concerto per due violini e archi in la minore
(solisti Francesco Apostolico e Federica Basile)

F. Durante: Concerto n. 8 in la maggiore “La pazzia”

Ingresso libero fino ad esaurimento posti

Annunci

1 novembre, 2018 Posted by | Agenda Eventi, Avellino, Campania, Concerti, Conservatori di Musica, Conservatorio "D. Cimarosa", Italia, Musica, Musica classica, Napoli, Regioni | , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Mercoledì 16 dicembre la Nuova Orchestra Scarlatti, diretta da Beatrice Venezi, ospite della stagione dell’Associazione Alessandro Scarlatti

Logo Associazione Scarlatti 2015-2016
Mercoledì 16 dicembre, alle ore 21, la Associazione Alessandro Scarlatti, ospita nell’Auditorium di Castel Sant’Elmo una delle più vivaci realtà musicali cittadine, la Nuova Orchestra Scarlatti, diretta dalla venticinquenne Beatrice Venezi.

Da sempre attiva per la diffusione della musica per il pubblico delle scuole, negli ultimi anni la Nuova Orchestra Scarlatti ha affiancato alle attività concertistiche una serie di iniziative come la Scarlatti Young, orchestra per giovani strumentisti tra gli 11 e i 18 anni, e l’orchestra amatoriale Scarlatti per tutti.

Nel programma della serata, all’intima atmosfera natalizia di Corelli segue la gioiosa vitalità delle Antiche Danze dell’ungherese Farkas, che rielabora in moduli stravinskiani i ritmi magiari.
A un classico del più luminoso ‘900 come la Sinfonietta di Britten, con la sua tarantella finale, fa eco l’invenzione inedita di un compositore napoletano contemporaneo, Patrizio Marrone, dallo stile eclettico e comunicativo, che nel suo”Polittico” (commissionato dalla Nuova Scarlatti nel 2001) parte da un evocativo tema di Gagliarda di metà ‘600 per costruire una rapsodia per archi e fiati che si arricchisce man mano di idee e di colori.
La presa sul pubblico fino al termine del programma è poi assicurata dalla poetica ironia dei quattro deliziosi Valzer di Šostakovič (rielaborazioni strumentali di brani tratti da musiche per film e per balletto degli anni ’30) e dalla Fuga di Piazzolla, in cui contrappunto e tango si contrastano in un crescendo che coinvolge l’ascolto fino all’ultima battuta.

Biglietti
Intero: 15 Euro
Ridotto giovani (under 33): 10 Euro
Last minute (under 33): 3 Euro – in vendita un’ora prima del concerto

Per informazioni:
www.associazionescarlatti.it
Infoline: 081 406011

_______________________________________________________

Mercoledì 16 dicembre, ore 21.00 – Auditorium di Castel Sant’Elmo

Nuova Orchestra Scarlatti
direttore, Beatrice Venezi
clarinetto solista, Gaetano Russo

Programma

Arcangelo Corelli (1653-1713): Concerto grosso op. 6 n. 8 in sol minore ‘fatto per la notte di Natale’

Ferenc Farkas (1905-2000): Antiche danze ungheresi dal secolo XVII per fiati

Benjamin Britten (1913-1976): Sinfonietta op. 1

Patrizio Marrone (1961): Polittico per piccola orchestra (da un tema di Biagio Marini)

Dmjtrij Šostakovič (1906-1975): Quattro valzer per flauto, clarinetto e archi

Astor Piazzolla (1921-1992)
Ave Maria per clarinetto e archi
(clarinetto solista Gaetano Russo)
Fuga per piccola orchestra

Nuova Orchestra Scarlatti
Nuova Orchestra ScarlattiNasce a seguito dello scioglimento dell’Orchestra Scarlatti RAI, debuttando il 21 marzo 1993 all’Auditorium RAI di Napoli, con un concerto diretto da John Neschling, trasmesso sia su Radiotre che in televisione su RAITRE.
A partire dal 1994 è presente sul territorio napoletano e campano con eventi e rassegne periodiche come ad esempio, il “Festival Barocco e…”, giunto alla dodicesima edizione.
Parallelamente, l’orchestra ha tenuto numerosi concerti in importanti centri italiani ed esteri con un repertorio volto particolarmente a valorizzare in Italia e nel mondo il patrimonio della scuola musicale napoletana.
L’Orchestra realizza anche da anni incontri musicali dedicati ai giovani: tra le iniziative più recenti il ciclo di appuntamenti tenutosi presso l’Auditorium della RAI di Napoli nell’autunno 2009 che ha visto la partecipazione di oltre 9.000 tra allievi e docenti provenienti da circa 60 Istituti di Istruzione primaria dislocati in tutta la Campania
Ha inciso dal vivo per la Nuova Era l’opera del ‘700 Amor vuol sofferenza di Leonardo Leo diretta in prima esecuzione moderna e recentemente ha inciso per la Stradivarius Destinazione del Sangue, opera poetico-musicale ispirata al martirio di San Paolo a Roma.
La Nuova Orchestra Scarlatti ha eseguito due grandi concerti per la Pace a Gerusalemme e a Ramallah, nei Territori Palestinesi nell’ottobre 2005.
Altri impegni internazionali due concerti operistici realizzati per la Fondazione del Teatro di San Carlo di Napoli nell’ambito dell’inaugurazione dell’anno Italia-Cina: a Pechino nella Concert Hall della Città proibita e a Tianjin nella Great Hall of People .

Beatrice Venezi
Beatrice Venezi 2Direttore d’orchestra, pianista e compositrice, diplomata in Pianoforte sotto la guida del M.° Norberto Capelli, si è perfezionata con i Maestri Lucchesini, De Maria e Balzani.
Nel 2005 è stata vincitrice del 1° premio assoluto del Concorso Nazionale di Interpretazione Pianistica “R.Zucchi” e nel 2006 del 4° Concorso Internazionale per Giovani Musicisti “R. Zanuccoli”
Allieva del M° Piero Bellugi per la Direzione d’orchestra, si è diplomata presso il Conservatorio “G. Verdi” di Milano con il massimo dei voti cum laude sotto la guida del M° Vittorio Parisi.
Ha approfondito la sua tecnica direttoriale con il M° Gianluigi Gelmetti presso l’Accademia Chigiana di Siena e con i Maestri Oleg Caetani e John Axelrod, dei quali è assistente.
Ha collaborato con festival importanti quali il New European Festival di Stuttgart, il Festival di Bellagio e del Lago di Como, e il Festival Pontino di musica contemporanea.
Ha debuttato presso il Maggio Musicale Fiorentino con l’opera “Candide” di L. Bernstein nel maggio 2015; è stata recentemente insignita del prestigioso “Premio Donna 8 Marzo – La Musica per la Vita” dall’ Associazione ASSAMI – Amici del Conservatorio di Milano.
_________________________________________________________

Seguici su Facebook:

MusicArTeatro

MusicArTeatro Eventi a Napoli

imagesSu Twitter: @Music_Ar_teatro

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band. Acquistalo su:

ascoltalo GRATIS su:SPO

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirliclikka qui

14 dicembre, 2015 Posted by | Agenda Eventi, Associazione "A. Scarlatti", Associazioni Musicali, Auditorium Castel S. Elmo, Campania, Italia, Musica, Musica classica, Napoli, Prima del concerto, Regioni, Sale da concerto | , , , , , , , , | Lascia un commento

Sabato 28 maggio sesto concerto della Primavera Musicale della Nuova Orchestra Scarlatti

Critica Classica di Marco del Vaglio:

Sabato 28 maggio, alle ore 19.00, si terrà il sesto degli otto appuntamenti in programma (fino all’11 giugno) per la Primavera musicale 2011 della Nuova Orchestra Scarlatti, realizzati nella splendida cornice del Museo Diocesano di Napoli (Largo Donnaregina): Ensemble Barocco, un programma ricco di colori diversi tratti dal variegato mondo del ‘700 musicale.
Si parte con Arcangelo Corelli che con la Sonata in re maggiore per violino e basso continuo op. 5 n 1, pubblicata nell’anno 1700, inaugura il secolo con un modello insuperato di intensità melodica, eleganza formale e profondità espressiva.
Segue il partenopeo Nicola Antonio Porpora, che nella Sinfonia da camera in re maggiore op. 2 n. 4 e nella Sonata I in la maggiore per violino e basso continuo propone la sua luminosa sintesi fra brio mediterraneo, senso costruttivo tedesco, eleganza francese.
Con l’istriano Giuseppe Tartini e la sua suggestiva Sonata XVII in re maggiore per violino l’orizzonte si allarga a una nuova libertà della fantasia e del sentimento. Il programma si chiude con il sapore del più schietto ‘700 napoletano, prima con la passione e la vitalità della Sonata IV per flauto dolce e basso continuo in la minore di Francesco Mancini, poi con l’ariosa Sonata in do a tre di Francesco Barbella.

Interpreti del concerto i componenti dell’Ensemble Barocco della Nuova Orchestra Scarlatti: Luigi de Filippi violino, Tommaso Rossi flauto, Manuela Albano violoncello, Francesco Aliberti clavicembalo

Dopo il concerto, il pubblico potrà partecipare gratuitamente a una visita guidata del Museo Diocesano, il cui percorso si arricchisce fino al 12 giugno della magnifica esposizione dei Santi d’argento del Tesoro di San Gennaro.

Il costo del biglietto per i concerti è di 12 euro.
Vendita al botteghino del Museo Diocesano da un’ora prima del concerto. Prevendite abituali.

Successivo appuntamento della Primavera musicale al Diocesano: sabato 4 giugno, Brass Concerto, musiche di J. S. Bach, W. A. Mozart, G. Bizet, N. Rota, A. Piazzolla, E. Morricone e altri, con gli Ottoni della Nuova Orchestra Scarlatti.

Informazioni
Nuova Orchestra Scarlatti
Tel./fax: 081.410175
e-mail: info@nuovaorchestrascarlatti.it
Sito web: www.nuovaorchestrascarlatti.it

Ufficio stampa
Luisa Maradei
cell.: 333.5903471

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band. Acquistalo su:

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirli clikka qui

27 maggio, 2011 Posted by | Agenda Eventi, Concerti, Musica, Musica da camera, Napoli | , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

   

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: