MusicArTeatro

comunicazione eventi di Musica Arte e Teatro

Venerdì 18 novembre all’Art Gallery “Civico 103” di Aversa si inaugura “La Memoria Ferita” di Antonio De Rosa

locandina-mostra-de-rosa
L’Art Gallery “Civico 103” riapre al pubblico con un nuovo spazio espositivo d’ampio respiro di oltre 160 mq.
Situato in Aversa (CE), lo space porta in eredità dalla prima galleria il suo gusto raffinato e di stile, accessibile dalla corte di un edificio dell’800 recentemente ristrutturato (da Via Seggio).
L’amore e la passione per l’arte ed il design hanno spinto il gallerista/scultore/imprenditore, Antonio Iazzetta, a dare ancora più attenzione a questo luogo che già dalla sua prima inaugurazione (2014) diviene polo e attrattore culturale territoriale, un “contenitore” fatto di realtà contemporanee di spessore che ha visto susseguirsi diversi appuntamenti di notevole richiamo.
Il nuovo spazio espositivo è intento a riconfermarsi come luogo di fusione di nuove sinergie, di aggregazione culturale, di sodalizi artistici e creativi.

L’art gallery Civico 103 invita l’artista Antonio De Rosa come rappresentante della prossima stagione espositiva.
L’appuntamento partirà col vernissage di venerdì 18 novembre 2016 (ore 19.00) e si protrarrà fino al 7 gennaio 2017 con “La Memoria Ferita” di Antonio De Rosa, a cura di Antonio Iazzetta.

Antonio De Rosa (1958), da sempre affianca, con percorsi paralleli, l’attività musicale a quella figurativa e di scultore.
Diplomato con il massimo dei voti al Conservatorio “San Pietro a Majella”, come concertista ha suonato per importanti associazioni italiane.
A Napoli ha tenuto concerti, tra gli altri, in collaborazione con “L’Università Federico II”, con l’istituto di cultura francese “Le Grenoble”.
In Concomitanza di una mostra personale, ha tenuto un concerto nella
“Haldane Room” presso il Wolfson College di Oxford.
Come scultore progetta e realizza con diversi materiali pianoforti a coda a grandezza reale o di piccole dimensioni.
“Oggetti muti” contestualizzati e destrutturati, che gli consentono di esprimere altro dalla musica.
Il gesto espressivo trova nelle installazioni e negli acquerelli, tecnica che dal ’98 predilige, un naturale completamento nel mondo dinamico dello strumento
da cui molti anni l’autore dedica la sua vita artistica.
Il pianoforte diviene espressione del gesto e traduzione della sensibilità, fedele ossessione negli anni, tanto da subire il destino naturale di essere scomposto e ricomposto, sospeso nel tempo e nello spazio e al contempo tenacemente saldato alla realtà.
Lo “strumento” è un dispositivo di tormento e liberazione, che in un prolungato viaggio onirico attraversa la luce, il buio, la pienezza del vuoto.

“I pianoforti di Antonio De Rosa sono scrigni magici, svuotati solo in apparenza e riempiti di nuove emozioni, nuovi significati, sono senza musica perché ognuno possa
immaginarsene una a proprio piacimento, o, se preferisce, un proprio silenzio, immaginarne il peso o la leggerezza, la materia, le geometrie e il contenuto, riporvi i ricordi e custodire i segreti.”
Dario Candela

Antonio De Rosa esporrà presso il nuovo spazio gallery per mezzo di installazioni, acquerelli, segni e materia il suo esistenzialismo.
Una personalità tanto eclettica quanto sensibile ma forte, può solo preannunciare un evento culturale che di certo farà vibrare le emotività della totalità degli spettatori presenti, e questa sicuramente resta le tra le più alte ambizioni
dell’arte.

Interverranno durante la sera di vernissage:
– Enzo Salomone (attore);
– Ilaria Capalbo (contrabbasso);
– Francesco D’Errico (sonorizzazione)
.

Inaugurazione: 18 Novembre 2016, ore 19.00

Art Gallery Civico 103 – Via Seggio, 103 – Aversa (CE) 81031

Ingresso libero
________________________________________________________

Seguici su Facebook:

MusicArTeatro

MusicArTeatro Eventi a Napoli

imagesSu Twitter: @Music_Ar_teatro

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band. Acquistalo su:

ascoltalo GRATIS su:SPO

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirliclikka qui

17 novembre, 2016 Posted by | Agenda Eventi, Arte, Arte contemporanea, Campania, Italia, Musica, Regioni | , , | Lascia un commento

Da Giovedì 18 a domenica 21 luglio il progetto dell’Area Ricerche Teatrali Indipendenti inizia con lo spettacolo “Madonne” di Marco Luciano

Marco Luciano
Da giovedì 18 a domenica 21 luglio, l’ex Istituto Froebeliano (salita Stella 137 – Napoli) ospita un progetto di ricerca sulla memoria e l’esperienza femminile, promosso dall’Area Ricerche Teatrali Indipendenti, con il sostegno della III Municipalità.
Il primo movimento del progetto è rappresentato dallo spettacolo “Madonne” del regista Marco Luciano con la partecipazione delle attrici Peppa Bernardo, Sofia Campanile, Monica De Prete, Danila De Rosa, Patrizia Di Martino, Maria Iannotta, Cristina Messere, Maimouna Sow Dalal Suleiman, accompagnate da David De Rosa (violino).

Il lavoro nasce da una serie di incontri che Area Ricerche Teatrali Indipendenti ha tenuto con attrici, ballerine, studentesse, casalinghe, commercianti, donne, durante i quali si è cercato, attraverso il linguaggio teatrale di formulare un nuovo modus di relazione con l’universo femminile, a partire ovviamente dalla relazione che le donne stesse coltivano con la propria memoria, le proprie speranze, il proprio corpo e i propri sentimenti.
Il tentativo é stato più che di fare una analisi sulla condizione delle donne nella società odierna, quello di porre domande, di porsi domande, di cercare una strada e una identità nuova, per la riqualificazione del rapporto tra uomo donna, donna e società, donna e potere.

Coordinamento del progetto: Danila Sanniola
con la preziosa collaborazione di Irene Vecchia, Antonio De Rosa, David De Rosa,
CREaTIVaMENTE artigiani

Allo spettacolo è abbinata la mostra fotografica Donne e Madonne, curata da Vittoria Di Giovanniello.

Per informazioni e prenotazioni:
studioteatro.na@gmail.com
320/6007230

_________________________________________________________

Seguici su Facebook:

MusicArTeatro

MusicArTeatro Eventi a Napoli

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band. Acquistalo su:

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirli clikka qui

17 luglio, 2013 Posted by | Agenda Eventi, Campania, Fotografia, Italia, Napoli, Regioni, Teatro | , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

   

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: