MusicArTeatro

comunicazione eventi di Musica Arte e Teatro

La Galleria Al Blu di Prussia ospiterà il Corso di Avvicinamento all’Arte Contemporanea© di Diana Gianquitto

Logo Galleria Al Blu di Prussia
Sono aperte le iscrizioni al Corso di Avvicinamento all’Arte Contemporanea© rivolto ai “non addetti ai lavori”, ideato e curato dalla critica e docente d’arte contemporanea Diana Gianquitto che si terrà nella sede della Galleria Al Blu di Prussia (via Gaetano Filangieri, 42 – Napoli).

Il corso è composto da 18 incontri: 12 appuntamenti in aula presso la Galleria Al Blu di Prussia e 6 visite guidate a mostre o collezioni d’arte contemporanea a Napoli.
Gli incontri in aula si tengono di martedì dalle 11.00 alle 12.30, le visite guidate possono svolgersi in altri giorni e orari, secondo il calendario che verrà indicato ai partecipanti.
Eventuali variazioni del calendario saranno tempestivamente indicate agli iscritti.

Il costo dell’intero workshop (18 incontri di un’ora e mezza), è di euro 300.00 a persona.
I costi di eventuali biglietti d’ingresso per le visite guidate sono a carico dei partecipanti.
Il corso partirà col raggiungimento del numero minimo di iscritti ed è a numero chiuso per cui è consigliabile prenotare subito

Info e Prenotazioni:
Galleria Al Blu di Prussia (via Gaetano Filangieri, 42 Napoli)
Tel: 081.409446 dalle 10.30 alle 13.00/dalle 16.00 alle 20.00 dal martedì al sabato info@albludiprussia.com
www.albludiprussia.com

_________________________________________________________

Diana Gianquitto
Diana Gianquitto è una critica, curatrice e docente d’arte contemporanea, ma, come lei stessa si definisce, “prima di tutto un’ “addetta ai lavori” desiderosa di trasmettere, a chi dentro questi “lavori” non è, la mia grande passione e gioia per tutto ciò che è creatività contemporanea”.
Collabora stabilmente con riviste specializzate come Artribune ed Exibart.
Cura rassegne, incontri, mostre, workshops e seminari in collaborazione, tra gli altri, con il Pan – Palazzo delle Arti Napoli, il Forum Universale delle Culture 2010, la Facoltà di Sociologia dell’Università degli Studi di Napoli Federico II, l’Accademia di Belle Arti di Napoli, l’Università Parthenope e le gallerie Overfoto, Kromìa e Al Blu Di Prussia.
Da anni è ideatrice, curatrice e docente di corsi e laboratori di avvicinamento all’arte contemporanea in numerosi enti culturali e universitari, condotti secondo una metodica sperimentale da lei ideata che, come ella stessa spiega, “mira a promuovere un ascolto empatico dell’arte allo scopo di una sua comprensione, comunicazione, divulgazione e veicolazione più profonda e incisiva”.
_________________________________________________________

Seguici su Facebook:

MusicArTeatro

MusicArTeatro Eventi a Napoli

imagesSu Twitter: @Music_Ar_teatro

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band. Acquistalo su:

ascoltalo GRATIS su:SPO

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirliclikka qui

Annunci

25 settembre, 2015 Posted by | al Blu di Prussia, Arte, Arte contemporanea, Campania, Italia, Napoli, Pittura, Regioni | , | Lascia un commento

Venerdì 27 marzo nella galleria “Al Blu di Prussia” inaugurazione della mostra “Acqua”, personale di Giuseppe Manigrasso

Locandina mostra Giuseppe Manigrasso
Venerdì 27 marzo, alle ore 18, negli spazi della galleria Al Blu di Prussia – lo spazio multidisciplinare di Giuseppe Mannajuolo diretto da Mario Pellegrino – inaugurazione della mostra “Acqua”, personale di Giuseppe Manigrasso a cura di Diana Gianquitto.
In esposizione, 40 sculture (tecniche miste in ceramica e terracotta con legno, vetro, plexiglass) e 20 disegni.
Opere recenti incentrate sul tema del perenne incontro del maschile e del femminile, in una scelta di Diana Gianquitto che le riunisce sotto il titolo di “Acqua” come liquido simbolo della maternità. Un corpus di lavoro che esprime la visione artistica e umana di Manigrasso, nella quale gli oggetti del quotidiano – mollette, sacchetti, forme da scarpe, bottiglie, recipienti, cellophane, ventole, macchinette per il caffè – vanno oltre la banalità dell’oggetto stesso che sono e assurgono ad archetipo dell’esistenza.

Giuseppe Manigrasso (Taranto 1946)
Napoletano di adozione, frequenta la Facoltà di Architettura di Napoli ma si laurea in Ingegneria e Architettura a Friburgo (Svizzera).
Con Franco Sossi, nel 1964, fonda a Taranto il “Gruppo dei 5” dando inizio ad un’intensa attività artistica che lo vede attivo in Italia e all’estero con mostre di Poesia e Visiva e di arte sperimentale.
Nel 1968, ospite della galleria “Lucio Amelio”, presenta “Environments”: opere di poesia sonora, progetto “Spazi elastici”, opere di “arte povera”.
Nel 1969, espone al Palazzo Strozzi di Firenze e al “Festival dei due Mondi” di Spoleto. Dagli anni ’70, spazia dal teatro al design per l’industria e l’architettura d’interni, alla letteratura. Intanto, in senso più strettamente artistico si muove tra scultura, Poesia Visiva, performance e happenings.
Negli anni ’80 dirige la Galleria d’Arte Contemporanea “N.7” di Napoli, collabora con articoli su riviste d’arte (Segno, Flash-Art, Giuliet), fonda la rivista d’Arte, Urbanistica e Architettura “AURA” e il Centro Studi Scienze Umane di Napoli, promuove e dirige rassegne e manifestazioni artistiche.
Negli anni ’90, dopo la direzione della galleria “Roma-Arte” di Roma, è protagonista di numerose personali a Napoli: “Acquerelli e sculture” presso Pick & Paik Club di Napoli (1995), presso la Galleria Ferrari, lo Showroom Novelli, il Teatro Mercadante, Citta della Scienza – “Futuro Remoto”.
Negli anni 2000 firma il progetto per la fontana delle antiche Terme Stabiane, quello della fontana del Comune di Gioi (Sa) e riprende un’intensa attività espositiva: Galleria Martina Franca (Ta), Convento di San Francesco di Gioi (Sa), Istituto Superiore di Design di Bruxelles, Pica Gallery Napoli, Galleria Catus di Bologna, Showroom Marinella di Milano, Galleria Dal Monte di Forio d’Ischia (Na), Galleria Dolcevita di Firenze.

Orari della mostra:
Sino al prossimo 24 aprile, martedì-sabato: 10.30-13.00 e 16.00-20.00
Ingresso libero.
Brochure della mostra in galleria, Paparo Edizioni
.

Per l’Ufficio Stampa Paola De Ciuceis
(348 2602421 – paoladeciuceis@gmail.com)

______________________________________

Seguici su Facebook:

MusicArTeatro

MusicArTeatro Eventi a Napoli

imagesSu Twitter: @Music_Ar_teatro

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band. Acquistalo su:

ascoltalo GRATIS su:SPO

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirliclikka qui

25 marzo, 2015 Posted by | Agenda Eventi, al Blu di Prussia, Arte, Arte contemporanea, Mostre, Pittura | , , , | Lascia un commento

Venerdì 20 maggio, Al Blu di Prussia cerimonia di consegna del Premio “Napoli in Pagina”

venerdì 20 maggio ore 18,00

Al Blu di Prussia

in collaborazione con

L’Associazione Culturale IL GLOBO
Giuseppe Mannajuolo e Mimmo Liguoro

presentano

cerimonia di consegna del

Premio “Napoli in Pagina”

Annie Pempinello

declamerà alcune poesie di

Michele Sovente

alla cui memoria è dedicata la Prima Edizione del Premio

www.albludiprussia.com

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band. Acquistalo su:

…e ascolta la voce di Annie Pempinello cliccando su “Il Tango di Nefeli (recitato)”

16 Mag, 2011 Posted by | Agenda Eventi, al Blu di Prussia, Annie Pempinello, Associazione "Il Globo", Attori e attrici, Letteratura, Libri, Napoli, Poesia, Poeti | , | Lascia un commento

Sabato 12 marzo 2011 Susanna Canessa ospite musicale della II Edizione del Premio Civicrazia Napoli per l’Eccellenza

Critica Classica di Marco del Vaglio:


Sabato 12 marzo 2011, alle ore 17,45, nella Galleria “Al Blu di Prussia” (via Gaetano Filangieri 42 – Napoli) si terrà la seconda edizione del Premio Civicrazia, patrocinato dal Presidente della Repubblica, dedicato alle personalità che si sono distinte nel campo del Cinema e del Teatro.

Alla serata, introdotta dalla coordinatrice del Premio Lucia d’Amico Tilena, interverrano il Presidente Nazionale di Civicrazia, Avv. Giuseppe Fortunato, Garante della Privacy, Ruggero Cappuccio, regista, drammaturgo e scrittore; Ottavio Di Grazia, professore di Storia delle Religioni, Università di Napoli Suor Orsola Benincasa ed il regista Pasquale Squitieri.

A curare la parte musicale, successiva alla premiazione, è stata chiamata la violoncellista e folksinger Susanna Canessa che, accompagnata dal violinista Francesco de Laurentiis, proporrà alcuni brani tratti dal suo vasto repertorio.

Il premio Civicrazia 2011 è stato assegnato quest’anno a Iaia Forte, attrice di successo nel panorama teatrale e cinematografico.
Protagonista di pellicole importanti sulla città di Napoli come “Libera” di Pappi Corsicato, “Teatro di guerra” Mario Martone e del progetto “i Vesuviani” divenuto ormai un cult della cinematografia all’ombra del Vesuvio, anche a Teatro è stata in grado di esprimersi nei ruoli più disparati con le regie De Bernardis, Servillo, Cecchi, Ronconi e Tiezzi, non ultima quella del ruolo di Gertrude ne “I Promessi Sposi alla prova”.

Nel corso della serata verrà anche assegnato il premio “La stella della Civicrazia” 2011 a Claudia Cardinale, attrice di fama mondiale, per le sue interpretazioni nei film sulla città di Napoli “i Guappi” di Pasquale Squitieri e “La Pelle” di Liliana Cavani, mentre nell’ambito della sezione “Giovani per l’eccellenza” verranno premiati il giornalista e scrittore Marco Perillo, il compositore e cantante Mimì De Maio e lo studente Antonello Picciano per la nuova corrente artistica da lui creata: l’“Artivismo civicratico”.

Premio Civicrazia

Ideatrice e coordinatrice responsabile
Lucia d’Amico Tilena

Segreteria
Clelia Castellano

Addetto Stampa
Marco Perillo

e-mail: premiocivicrazianapoli@gmail.com

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band. Acquistalo su:

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirli clikka qui

7 marzo, 2011 Posted by | Agenda Eventi, al Blu di Prussia, Arte, Attori e attrici, Campania, Folk music, Musica, Napoli, Susanna Canessa, Teatro | , , , , , , , , | Lascia un commento

Musica e poesia Al Blu di Prussia

Giuseppe Mannajuolo
invita
sabato 13 febbraio ore 18,30

Al Blu di Prussia

Via Gaetano Filangieri, 42
Napoli

…tra musica e poesia…tutto al femminile!

Susanna Canessa in concerto con il suo album NEFELI
Rossella Tempesta con il suo ultimo libro di poesie L’IMPAZIENTE

con

Monica Doglione, vocalist   Annie Pempinello, voce recitante

e con la partecipazione di
Roberta Astuti e Claudia Natale
introduce
Imma Pempinello

Ingresso libero

Nefeli è’ un viaggio attraverso la musica classica e la musica folk. Ho unito il mio essere violoncellista alla passione di folksinger in brani (tutte cover) che raccontano semplici storie d’amore come North, Fenesta vascia, Luna rossa, Non potho reposare; storie di violenza sulle donne come Caleb Mayer; El preso numero nueve amori passionali come , appartenente alla tradizione popolare messicana; storie mitologiche come Il Tango di Nefeli; Llego con tres heridas, canzone contro la guerra augurandomi che questa possa finire e trasformarsi in Un mondo d’amore, con un inno alla libertà  Donna Donna ed alla vita Gracias a la vida (clicca sul titolo per ascoltare l’anteprima).
Per maggiori info sul Cd “Nefeli” clicca qui

L’impaziente: “Una voce che è prima di tutto impaziente di cantare la vita, in tutte le sue sfaccettature, nelle sue maree e nei suoi inabissamenti, cambiando necessariamente di volta in volta tonalità, altezza, ritmi del suo movimento. Quella di Rossella Tempesta è una poesia pregna di odori, colori, profumi e sfumature, del paesaggio e dell’anima, o meglio delle anime della poetessa, dell’umano e di ciò che dell’Oltre è dato intravedere” (dalla prefazione di Chiara De Luca)
Per maggiori Info su “L’impaziente” clicca qui

Al Blu di Prussia
Via Gaetano Filangieri, 42 – Napoli
Tel. 081/409446
info@albludiprussia.com
www.albludiprussia.com

11 febbraio, 2010 Posted by | Agenda Eventi, al Blu di Prussia, Annie Pempinello, Art, Arte, Attori e attrici, Campania, Concerti, Cultura, Italia, Letteratura, Libri, Music, Musica, Napoli, Poesia, Regioni, Susanna Canessa | , , , | Lascia un commento

Albertazzi al Blu di Prussia

logobludiprussia

Giuseppe Mannajuolo
È lieto di invitarla

sabato 28 febbraio
ore 11.30

Al Blu di Prussia

Via Filangieri, 42 Napoli

Giorgio Albertazzi

e

Imma Pempinello

Ricordano

Carmelo Bene


Voce recitante
Annie Pempinello

24 febbraio, 2009 Posted by | Agenda Eventi, al Blu di Prussia, Annie Pempinello, Art, Arte, Attori e attrici, Campania, Cultura, Italia, Letteratura, Napoli, Pittura, Poesia, Regioni, Teatro | | Lascia un commento

Blu di Prussia, Giuliana Gargiulo ricorda Rudolf Nureyev

Giovedì, 8 gennaio ore 18,00

logobludiprussia

Giuliana Gargiulo

ricorda

Rudolf Nureyev (1993-2009)

introduce Imma Pempinello

Drink “La Velona” – “Graus” Editore

Via G. Filangieri, 42 Napoli
Tel. 081409446
www.albludiprussia.com
info@albludiprussia.com

5 gennaio, 2009 Posted by | Agenda Eventi, al Blu di Prussia, Arte, Campania, Cultura, Danza, Italia, Letteratura, Libri, Musica, Napoli, Regioni | | Lascia un commento

“Incontro con l’autore” al Blu di Prussia

Per il ciclo “Incontro con l’autore”
nell’ambito delle attività dello spazio

“Al Blu di Prussia”,
il primo appuntamento prevede la partecipazione di
Mauro Giancaspro
direttore della Biblioteca Nazionale di Napoli sul tema

“I libri, che passione…”

Giancaspro risponderà alle domande di
Pasquale Esposito e di Imma Pempinello, (curatrice della sezione Editoria, Musica e Teatro dello spazio di via Filangieri).

Letture di brani dai libri di Mauro Giancaspro saranno affidate agli attori
Annie Pempinello e Salvatore Dota.

24 aprile, 2008 Posted by | Agenda Eventi, al Blu di Prussia, Annie Pempinello, Arte, Attori e attrici, Biblioteca Nazionale, Campania, Cultura, Italia, Letteratura, Libri, Napoli, Pittura, Poesia, Regioni, Uncategorized | | Lascia un commento

   

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: