MusicArTeatro

comunicazione eventi di Musica Arte e Teatro

Venerdì 1 febbraio il “Cupid’s Catalogue Tour” dell’arpista Cecilia a Villa di Donato


Sul palco arpa, percussioni e un pittoresco equipaggiamento collaterale: giunge così al pubblico di Villa di Donato (Piazza S. Eframo Vecchio – Napoli), venerdì 1 febbraio 2019, alle ore 20.30, il Cupid’s Catalogue Tour, il tour di Cecilia, arpista contemporanea che ha incantando con le sue sonorità sognanti e moderne al tempo stesso il pubblico italiano.
Con il suo tour l’artista presenta al pubblico il suo ultimo lavoro discografico “Cupid’s Catalogue”, pubblicato con l’etichetta discografica “Qui Base Luna”.
Saranno eseguite le 10 canzoni d’amore che compongono il nuovo album, popolate da piante, piratesse e paesaggi invernali, ma anche i successi di “Guest”, il primo disco uscito nel 2015, che portò l’artista torinese in un tour di più di 200 concerti in meno di 2 anni.
Ed è proprio con “Guest”, nel 2015, che decolla la carriera di Cecilia.
Nello stesso anno è opening act ufficiale del tour estivo di Niccolò Fabi, mentre scrive il tema di “6 Bianca”, prima serie teatrale prodotta dal Teatro Stabile di Torino per la regia di Serena Sinigaglia, da un’idea di Stephen Amidon (con cui scriverà l’adattamento in inglese della stessa canzone).
Sempre nello stesso anno è in Danimarca, per lo spettacolo “Ord Mellem Rum” della compagnia Cantabile 2 e, nel 2017, in Portogallo per “Misterios Antigos” di Teatro Korazon (Los Angeles).
Negli anni partecipa a festival prestigiosi, quali Carroponte di Milano prima delle CocoRosie, Tavagnasco prima di Francesco De Gregori, Suoni di Marca prima di Maria Gadu, Lake Festival prima di Suzanne Vega e molti altri.
Nel 2016 nasce, insieme a Carlot-ta, il progetto “Doppelganger”, spin off di entrambe le cantautrici dal quale prendono vita due brani inediti e un tour di più di 40 concerti sino alla primavera del 2017. Nel 2017 scavalca le Alpi e suona in Danimarca, Estonia, Finlandia e Inghilterra.
Viene poi chiamata da Max Gazzè a partecipare con lui al Festival Di Sanremo 2018 come arpista.
A seguito di questa esperienza inizia un tour che la porta nell’estate del 2018 in più di 20 venue molto prestigiose.
Il 2019 si apre con la pubblicazione di “Cupid’s Catalogue”, suo secondo disco di inediti.
Sul palco con Cecilia, Alan Brunetta, polistrumentista, che si destreggerà tra batteria, percussioni, synth e vari strumenti.
Un concerto nuovo, durante il quale Cecilia proporrà le canzoni di “Cupid’s Catalogue”, di “Guest” e alcune sorprese.

Come consuetudine, al concerto seguirà una cena, offerta ai gentili ospiti della casa.
Per l’occasione saranno serviti pizzelle e paste cresciute, strozzapreti lardiati, zuppa di patate, broccoletti e pomodori secchi e le immancabili graffette calde.

Si ringrazia lo sponsor “Fratelli Setaro” – pastificio a lavorazione tradizionale.

Live in Villa di Donato – Stagione 2018/19
Villa di Donato – Piazza S. Eframo Vecchio, Napoli

Posto unico: 25 euro
Ridotto: 15 euro

Prenotazione obbligatoria – numero di posti limitato (nella mail di prenotazione indicare cognome, contatto telefonico e numero di posti prenotati)

Per prenotazioni: prenotazioni@key-lab.net

NB: Nella Piazza Sant’Eframo Vecchio, di fronte alla Villa trovate un Garage

Info e Contatti:
Villa di Donato – Piazza S. Eframo Vecchio, 80137, Napoli
Mail: info@villadidonato.it
Web: www.villadidonato.it
Fb: https://www.facebook.com/villadidonato/
Instagram: Villa di Donato

Press e accrediti:
Chiara Reale per Villa di Donato
0039/3805899435
chiara.reale81@gmail.com

Annunci

31 gennaio, 2019 Posted by | Arpisti, Campania, Italia, Musica, Napoli, Regioni | , , , , | Lascia un commento

Incontri Musicali a Villa La Quercia – II Edizione

TrabaciIncontri Musicali a Villa La Quercia – II Edizione
Giovedì 15 gennaio 2015 alle ore 20,00 nella “Sala del Camino”  di Villa La Quercia Resort (San Salvatore Telesino) concerto inaugurale della II edizione della rassegna “Incontri Musicali a Villa La Quercia”, a cura dell’Associazione Trabaci e Villa La Quercia Resort con la direzione artistica del M° Mauro Castaldo.

Protagoniste del primo appuntamento della stagione la violinista Liliana Bernardi e l’arpista Nicoletta Sanzin, entrambe docenti presso il Conservatorio di Musica “Nicola Sala” di Benevento, che si confronteranno con un programma dal titolo: “Viaggio italiano” con musiche di Corelli, Rossini, Tedeschi, Pedetti, Pagotto.

Arpa e violino, un binomio che accosta due strumenti dall’aura simbolica pressoché opposta. L’arpa associata, in una vastissima iconografia, alle schiere angeliche, all’immaginario Amoroso, a strumento assegnato a Santa Cecilia. Il violino, invece, è frequentemente declinato in chiave demoniaca, connesso al lato oscuro dell’anima: è lo strumento dell’ebreo errante, legato a Lucifero, come testimoniano l’aneddotica del tartiniano Trillo del diavolo, l’alone faustiano di Paganini o la stravinskyana Histoire du soldat. Questa antinomia simbolica trova in “Viaggio italiano per violino e arpa” ampia conciliazione musicale lungo un filo conduttore: la presentazione di brani originali per questo ensemble composti da autori italiani. Il duo nato da un incontro professionale e un sentimento comune attraversa musicalmente il tempo e l’Italia in un cammino anche ideale alla riscoperta di antiche melodie e alla ricerca di nuove sonorità…
(dalle note di sala a cura di Liliana Bernardi e Nicoletta Sanzin)

L’ingresso è libero

Villa La Quercia Resort B&B
Contrada Varco 26, San Salvatore Telesino, BN
Tel. 342 3674503
www.villalaquerciaresort.com
villalaquerciaresort@gmail.com
_________________________________________________________

Seguici su Facebook:

MusicArTeatro

MusicArTeatro Eventi a Napoli

imagesSu Twitter: @Music_Ar_teatro

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band. Acquistalo su:

ascoltalo GRATIS su:SPO

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirliclikka qui

11 gennaio, 2015 Posted by | Agenda Eventi, Arpisti, Art, Arte, Associazione Trabaci, Campania, Concerti, Conservatori di Musica, Conservatorio "Nicola Sala" di Benevento, Italia, Music, Musica, Musica classica, Regioni | , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Grande successo al Teatro Sancarluccio per “Shakespeare is love”

Recensione di Clelia Liguori

Il 21 maggio e’ andata in scena al Teatro Sancarluccio la prima delle 5 serate dedicate al grande drammaturgo W.Shakespeare intitolata:“Shakespeare is love” regia e riscrittura di Fabio Pisano che ha saputo sapientemente attingere dal patrimonio shakespeariano sentimenti,emozioni e problematiche riconducibili ai giorni nostri.

Sul palco quattro bravi attori:

Ciro Giordano Zangaro, convincente interprete di un Macbeth tutto siciliano che bene incarna il crimine in chiave moderna.

Titti Nuzzolese, brava nel calarsi nei panni di Mercuzio trasformandolo in una donna dei giorni nostri.

Edoardo Sorgente incisivo e folle nelle vesti di un tormentato Amleto interprete del male di vivere.

Valerio Gargiulo un misurato e convincente Jago che si e’ servito della lingua shakespeariana impreziosita dalle note eleganti ed evocative della sua arpa celtica.

Spettacolo coinvolgente con note esilaranti.

Bravi tutti.

Clelia Liguori

 

Seguici su Facebook:

MusicArTeatro

MusicArTeatro Eventi a Napoli

imagesSu Twitter: @Music_Ar_teatro

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band. Acquistalo su:

ascoltalo GRATIS su:SPO

24 Mag, 2014 Posted by | Agenda Eventi, Arpisti, Art, Arte, Attori e attrici, Letteratura, Music, Musica, Napoli, Registi, Teatri, Teatro, Teatro "Sancarluccio" | , , , , , | Lascia un commento

SHAKESPEARE IS LOVE, Pastiche di monologhi, dialoghi e sonetti, stasera al nuovo Sancarluccio di Napoli

Mercoledì 25 maggio 2014, ore 21,00
Nuovo Teatro Sancarluccio
via S.Pasquale a Chiaia 49

SHAKESPEARE IS LOVETUTTO IL MONDO E’ PALCOSCENICO
-prima serata-

Associazione Eventi Mediterranei
Primo Aiuto
presentano

SHAKESPEARE IS LOVE
PASTICHE DI MONOLOGHI DIALOGHI E SONETTI
 
Composizione e Regia
Fabio Pisano

con
Ciro Giordano Zangaro
Titti Nuzzolese
Edoardo Sorgente

Musiche dal vivo
Valerio Gargiulo

Shakespeare nel tempo;
a 450 anni dalla nascita, SHAKESPEARE IS LOVE reinventa i capolavori del grande drammaturgo Inglese, rivisitando sonetti, monologhi e dialoghi tratti dai grandi capolavori del teatro e della poesia; ambienti, spazi e contesti differenti faranno da sfondo alla immortale e trascendente parola, attraverso la recitazione degli attori Ciro Giordano Zangaro, Edoardo Sorgente, Titti Nuzzolese, e accompagnati dalle meravigliose melodie d’arpa di Valerio Gargiulo (nella foto).
La regia, curata da Fabio Pisano, mira a decontestualizzare i temi e la poesia, immettendoli ex novo, in situazioni moderne o grottesche, per enfatizzare sempre di più, semmai ce ne fosse, quel che il grande William Shakespeare ha saputo regalare al mondo del teatro e della poesia..

Seguici su Facebook:

MusicArTeatro

MusicArTeatro Eventi a Napoli

imagesSu Twitter: @Music_Ar_teatro

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band. Acquistalo su:

ascoltalo GRATIS su:SPO

21 Mag, 2014 Posted by | Agenda Eventi, Arpisti, Arte, Attori e attrici, Cultura, Letteratura, Music, Musica, Napoli, Registi, Scrittori, Teatri, Teatro, Teatro "Sancarluccio" | , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Mercoledì 2 novembre ai “Concerti di Autunno” musica per arpa e pianoforte

Critica Classica di Marco del Vaglio:

Mercoledì 2 novembre, alle ore 20.30, quinto appuntamento con la rassegna “Concerti di Autunno” 2011 promossi dalla Comunità Evangelica Luterana di Napoli con la direzione artistica di Luciana Renzetti.
In programma presso la Chiesa Luterana di via Carlo Poerio in Napoli, l’arpa di Alessandra Ziveri sarà accompagnata dal pianoforte di Raffaella Zagni per un concerto che presenta in programma il “Duo op. 25” di Francois-Joseph Naderman, “Caprice et Variations” di Francesco Pollini, “Divertimento” di Luigi Rossi, “Introduction et Allegro” di Maurice Ravel e “Morceau de Concert” di Camille Saint-Saëns.

Ingresso libero

Ufficio Stampa
Paolo Popoli
tel.: 329.6197910
email: paolopopoli@gmail.com

Comunità Evangelica Luterana
Chiesa: Via Carlo Poerio, 5 – Napoli
Ufficio: Largo Terracina, 1 – Napoli
Tel +39-081-66-3207
Fax +39-081-660909
email: info@lutero.org

Seguici su Facebook:

MusicArTeatro

MusicArTeatro Eventi a Napoli

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band. Acquistalo su:

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirli clikka qui

1 novembre, 2011 Posted by | Agenda Eventi, Arpisti, Chiesa Luterana, Musica, Musica classica, Musica da camera, Napoli, Prima del concerto | , , , , , , , , , | Lascia un commento

Il Teatro napoletano “Spazio Libero” rivive con gli “Imprenditori di sogni”

LE RECENSIONI DI MUSICARTEATRO

Il Teatro napoletano “Spazio Libero” rivive con gli “Imprenditori di sogni”di Susanna Canessa

Ad aprire la Rassegna  “Spaccanapoli” dal 20 ottobre al 27 dicembre 2010  del Teatro “Spazio libero” di Napoli, voluta da Vittorio Lucariello, è L’Associazione “Imprenditori di sogni” con tre serate, dal 20 al 23 ottobre. L’Associazione dopo il successo dello scorso febbraio dei “Fratelli d’ Elettra” piéce teatrale replicata poi a marzo data la sorprendente affluenza di pubblico, ripropone in questa occasione il format già sperimentato che prevede il percorso: “mostra espositiva – sorpresa gastronomica – performance live sul palco”. Lo spettacolo Extempora del 20 ottobre, al quale ho assistito, ha raccolto il consenso di tutti confermando ancora una volta il successo della formula poliedrica adottata dagli Imprenditori di Sogni.

Ma chi sono gli Imprenditori di Sogni? Un vero e proprio staff che accoglie attualmente giovani attori, ballerini, cantanti, costumisti, fotografi, fotomodelli, giuristi, grafici, illustratori, indossatrici, marketing manager, musicisti, pittori, psicologi, registi, sarte di scena, sceneggiatori, scenografi, scrittori, truccatori, webmaster. Figure professionali che, cooperando, s’intersecano in una fitta rete di interscambi, utile sia al confronto ideologico e poetico, sia alla diffusione di collettive e personali proposte artistiche. L’Associazione, nata con l’intento di canalizzare e potenziare le energie artistiche non ancora completamente espresse di giovani talenti, operando sul territorio napoletano,  tesi a incentivare la propria produzione artistica sul mercato del lavoro. Il principio operativo è quello di un continuo work in progress: mentre si allestisce l’evento all’attivo, i successivi sono già in fase di progettazione.

Lo scopo dell’Associazione è soprattutto quello di creare una ragnatela di interscambi di informazioni e contatti indispensabile per avviare la carriera professionale di un artista. Lodevole progetto in un momento così delicato per la cultura in Italia, dove le speranze di un futuro artistico per i giovani studenti di Accademie e Conservatori è sempre più in bilico. In apertura mi hanno colpito le parole della giovane Presidente Claudia Natale (nella foto), attrice, regista ed autrice di testi teatrali (come la piéce “Fratelli D’Elettra”)  “…un’associazione nata un anno fa con l’obbiettivo di promuovere sul mercato del lavoro giovani talenti artistici tra i 18 ed i 30 anni; noi siamo quelli che: “I giovani d’oggi…”; noi siamo quelli che: “I guaglioni…”; quelli che: “E’ normale che all’Università si studi poco e male perchè tanto il mestiere s’insegna sul campo, ma sul campo i guaglioni non devono essere pagati perchè s’hanna ‘mparà”!…” parole che ci hanno subito condotti nella giusta atmosfera  predisponendoci ad un attento ascolto. L’entusiasmo che questi giovanissimi artisti hanno comunicato a noi spettatori è stato immediato: tutti si sono esibiti in una cornice scenica realizzata soprattutto dall’esposizione di alcune interessantissime tele di Thalia Kerouli e Marianna Sannino, entrambe vincitrici del Premio Nazionale delle Arti. Ad iniziare è stato Sal Vaccaro, abile illustratore e disegnatore, (le sue opere esposte nel foyer del Teatro), con una performance pittorica, un talento assolutamente da “seguire”… accompagnato con melodie celtiche dall’arpista Roberta Maria Russo. A seguire:  la voce calda di Serena Pisa accompagnata dal pianista e compositore di talento Adriano Aponte (ha ricevuto nel 2009 a Los Angeles l’Award per la categoria “Acustic album”) e dal chitarrista Stefano Formato; il duo Dubludio composto dal percussionista Dario Mennella e dal chitarrista Salvatore Schiano con musiche dalle sonorità calde ed avvolgenti  da loro composte e raccolte nel nuovo album (EP) di prossima uscita; Clelia Liguori e Luigi Castiello hanno proposto brani tratti dall’album “Musica nuda 55/21” (progetto di Petra Magoni e Ferruccio Spinetti) in chiave del tutto originale: voce e contrabbasso, dove si richiede una notevole tecnica vocale che la Liguori ha egregiamente dimostrato di avere. A colpirmi per l’originalità e la comunicazione con il pubblico è stata la cantautrice Francesca Lombardi che ha proposto alcune canzoni di sua composizione insieme al bravissimo percussionista Luciano De Fortuna, che con abilità si districava tra i bongo, bonghetti, kajon e piatti in un ritmo coinvolgente ed adattissimo ai brani della Lombardi: “Tracce di anima”, “Verso te” e “Non ti racconto”. A chiudere l’esibizione il cantante Lino Verdicchio, voce fresca e molto intonata. Insomma una serata di giovani talenti, tutti con studi Accademici alle spalle, niente di improvvisato o dilettantesco.
Se questo è solo l’inizio,  i “sogni” degli “Imprenditori” sono già realtà.

Susanna Canessa

Per leggere gli altri articoli clicca qui

Qualche foto della serata:

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

2 novembre, 2010 Posted by | Agenda Eventi, Arpisti, Arte, Associazioni culturali, Attori e attrici, Campania, Cantanti, Canto, Chitarristi, Claudia Natale, Compositori, Concerti, Imprenditori di sogni, Italia, Musica, Napoli, Pittori e pittrici, Pittura, Regioni, Teatri, Teatro, Teatro Spazio Libero | Lascia un commento

Napoli, il Melarpa ensemble ai Concerti di primavera

L’ARPA PROTAGONISTA
DEI CONCERTI DI PRIMAVERA
CON IL MELARPA ENSEMBLE

Mercoledì 23 aprile ore 20,30
Chiesa Evangelica Luterana
via Carlo Poerio, 5
CONCERTI DI PRIMAVERA
presieduta da Riccardo Bachrach.
Coordinatrice culturale dell’evento Luciana Renzetti.

Quartetto d’arpa: Melarpa Ensemble
Carmela Cardone. Sonia Del Santo, Elena Gozzuto, Francesca Cardone

Le arpiste si presentano come testimonianza del grande gioco della musica in cui il suono dello “strumento degli angeli” sfiora l’impossibile per un momento di poesia da offrire a quanti amano l’arte, la musica e l’emozione che questo nobile strumento risveglia.

Il “Melarpa Ensemble” è nato per ridare vita a preziose armonie del passato coniugandole alle espressioni musicali più attuali, ricerca l’originalità, la morbidezza del suono e le particolari atmosfere tipiche di questo elegante strumento.
Il ricco programma del concerto sarà dedicato a musiche di Haendel, Hoffenbach, Naderman, Pachelbel, Corelli, Sorrentino e Leccona.

21 aprile, 2008 Posted by | Agenda Eventi, Arpisti, Art, Arte, Associazioni Musicali, Campania, Chiesa Luterana, Concerti, Italia, Music, Musica, Musica da camera, Napoli, Regioni | | Lascia un commento

   

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: