MusicArTeatro

comunicazione eventi di Musica Arte e Teatro

Mercoledì 3 luglio al Mondadori Bookstore del Vomero presentazione del libro di Ciro Pinto “La casa di Posillipo”


C’è una casa, a Posillipo, costruita nel 1920 dalla famiglia Costabile, pronta ad essere messa in vendita dall’ultimo discendente, Amedeo, giunto appositamente da Londra. Ma si può vendere il proprio passato, spezzare senza rimpianti le proprie lontane radici? Operazione difficile, quando la memoria ripercorre quasi cento anni di Storia e di storie, prima di prendere la decisione che appare la migliore.

La citazione si trova sulla quarta di copertina di “La casa di Posillipo” di Ciro Pinto, romanzo uscito recentemente con la casa editrice Tralerighelibri che sarà presentato mercoledì 3 luglio, alle ore 18.30, presso la libreria Mondadori Bookstore a Napoli in piazza Vanvitelli, 10.
Assieme all’autore interverranno la moderatrice Paola Laudadio e Daniela Vellani.
Le letture saranno a cura di Ciro Grano.

Ambientato a Napoli, la storia ruota intorno alla “casa di Posillipo” e si estende in un arco di tempo lungo, dal 1920, anno della costruzione della casa, fino ad oggi, con una ricostruzione certosina dei momenti storici importanti che attraversano in modo trasversale le diverse generazioni della famiglia Costabile.
Si tratta di una sorta di saga che consente ai lettori di diverse età di immedesimarsi e di rivivere ricordi, sapori, odori ed episodi della propria città, sollecitando altresì la curiosità in chi non è napoletano di conoscere la città con i suoi aneddoti e luoghi storici e il desiderio di venirla a conoscere.
L’intreccio è intrigante e complesso con descrizioni, azioni, dialoghi che si avvalgono di una bella penna fluida e raffinata caratterizzata da un lessico ricercato, originale e semplice.
Non mancano espressioni non virgolettate tratte dal vernacolo napoletano che ormai fanno parte del patrimonio linguistico universale.
La tecnica narrativa, inoltre, è particolare: non solo sono presenti numerosi flashback, ma anche abili cambiamenti di punti di vista, di narrazione interna ed esterna e di salti cronologici e di “mise en abîme”, ovvero racconti nel racconto, che invece di allentare l’attenzione del lettore, lo rendono più avvincente.

Ciro Pinto è nato a Napoli nel 1953.
E’ stato un manager in campo finanziario.
Oltre ai diversi viaggi in Italia dovuti alla sua professione, ha vissuto anche alcuni anni a Firenze e a Bologna.
Dal 2011, dopo aver concluso la sua attività lavorativa, si dedica alla scrittura.
Per i suoi romanzi ha ricevuto diversi riconoscimenti.
Tra i più importanti ricordiamo il primo posto al premio Nabokov 2014, la finale al Premio Carver 2016, il primo Premio al Festival Giallo Garda 2017.
Ha scritto anche diversi racconti e poesie che hanno vinto premi e sono inseriti nelle Antologie e in e-book.

http://www.ciropinto.com

29 giugno, 2019 - Posted by | Agenda Eventi, Campania, Italia, Libri, Napoli, Regioni | , , , , ,

1 commento »

  1. […] su Musicarteatro.com per la presentazione alla Mondadori di Piazza Vanvitelli, […]

    "Mi piace"

    Pingback di L’articolo di Daniela Vellani sul Musicarteatro.com – Ciro Pinto | 1 luglio, 2019 | Rispondi


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: