MusicArTeatro

comunicazione eventi di Musica Arte e Teatro

Lunedì 6 e martedì 7 giugno “Michelangelo generoso” al Teatro Testaccio di Roma

Locandina Michelangelo Generoso
Stasera, lunedì 6 giugno, alle ore 21, al Teatro Testaccio (via Romolo Gessi 8 – Roma), prima rappresentazione assoluta dell’opera, scritta a quattro mani da Luca Guerini e Fabio Mercanti, “Michelangelo generoso”.
Regia di Luca Guerini, altresì direttore artistico di Skenexodia, che produce lo spettacolo.
In particolare, per la stesura del testo, Luca Guerini, collezionista di dottorati, tra cui uno in Storia dell’Arte conseguito all’Università degli Studi di Urbino “Carlo Bo”, si è avvalso dello studio delle fonti storiche, nonché delle rime e dell’Epistolario del Buonarroti, oggetto della sua terza tesi di laurea.
Filo conduttore della storia, l’amore tra Michelangelo – un mito vivente già ai suoi tempi- e il giovane Tommaso de’ Cavalieri, che si dipana non come un classico racconto biografico, bensì attraverso un coinvolgente gioco teatrale: due attori si presentano sul palco per realizzare un happening, ma si accorgono di non avere tutti i personaggi che sono necessari alla narrazione e sono quindi costretti a far recitare le maschere, gli addetti di palco, il barista…

Interpreti: Claudio Tombini (Michelangelo), Luca Bertollo (Ascanio Condivi), Bruno Petrosino (Daniele da Volterra), Matteo D’Alessio (Tommaso de’ Cavalieri), Olga Matsyna (Vittoria Colonna) ed Emanuele Pintus (Sebastiano del Piombo).

Musiche di Ale Key.
Scenografia: Serena Serrani.

Si replica martedì 7 giugno alle 21.

Teatro Testaccio
via Romolo Gessi 8 – Roma
info e prenotazioni 06.57.55.482
biglietti: 10 euro + 2 tessera associativa
www.teatrotestaccio.com

Ufficio stampa:
Studio Montparnasse
Tel. 392. 2131830
email: studio.montparnasse@virgilio.it

_________________________________________________________

Seguici su Facebook:

MusicArTeatro

MusicArTeatro Eventi a Napoli

imagesSu Twitter: @Music_Ar_teatro

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band. Acquistalo su:

ascoltalo GRATIS su:SPO

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirliclikka qui

6 giugno, 2016 Posted by | Agenda Eventi, Italia, Lazio, Regioni, Roma, Teatro | , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Lunedì 6 e martedì 7 giugno seminario con Stephen Prina al MADRE di Napoli

Stephen Prina
Nell’ambito del progetto MADREscenza Seasonal School, avviato dal 2013 e giunto alla sua quarta edizione, lunedì 6 e martedì 7 giugno, dalle 10.00 alle ore 14.00 (Sala Re_PUBBLICA MADRE, piano terra) il museo MADRE di Napoli (via Settembrini, 79), ospiterà un seminario con Stephen Prina (Galesburg, Illinois, 1954), uno dei più influenti artisti visivi nordamericani contemporanei, Visual and Environmental Studies Professor all’Università di Harvard (USA).
Il seminario – al quale sono stati invitati a partecipare gli studenti dei quattro Conservatori di musica della Regione Campania (San Pietro a Majella di Napoli, Giuseppe Martucci di Salerno, Nicola Sala di Benevento e Domenico Cimarosa di Avellino) – presenterà la ricerca dell’artista concentrandosi sulla relazione fra produzione musicale sperimentale e produzione di opere d’arte visuali (dipinti, installazioni, video e film), attraverso la visione e l’ascolto di opere quali il Concerto tenuto presso The Kitchen a New York nel 2015, le colonne sonore di alcuni film e le quattro grandi installazioni The Second Sentence of Everything I Read Is You e galesburg, Illinois+.
In occasione del seminario sarà presentato in anteprima il volume monografico sull’opera di Stephen Prina edito da Walther Koenig e coprodotto dal museo MADRE con Kunsthalle St. Gallen (Svizzera) e Museum Kurhaus Kleve (Germania), istituzioni partner della quarta edizione del progetto.
A tutti gli studenti e ai professori coinvolti nel seminario sarà distribuita una copia del volume, quale materiale didattico connesso al seminario stesso.
Il progetto MADREscenza Seasonal School è promosso dalla Fondazione Donnaregina per le arti contemporanee/museo MADRE con varie istituzioni internazionali e rivolto alle Università, i Centri di ricerca, le Accademie e i Conservatori di musica della Regione Campania per indagare l’integrazione fra arte contemporanea ed altre forme di conoscenza.
Il progetto prevede che nuclei di studenti universitari analizzino, insieme ad artisti internazionali invitati come visiting professors, temi di assoluta rilevanza scientifica nel dibattito culturale contemporaneo, approfondendo la propria formazione curriculare e fornendo le loro riflessioni alla genesi dell’arte di domani, in un quadro di confronto inter-istituzionale e multi-disciplinare, che favorisca il consolidarsi di un sistema integrato delle varie attività di ricerca operative nella Regione Campania.
Il primo seminario del ciclo è stato organizzato dal 16 al 18 dicembre 2013 in collaborazione con l’Università Orientale di Napoli, con protagonista l’artista
libanese Akram Zaatari, che ha presentato il suo libro Time Capsule coprodotto dal MADRE con MAGASIN-Centre national d’art contemporain, Grenoble.
Il secondo seminario, organizzato dall’11 al 12 dicembre 2014 con il DISPAC-Università di Salerno, ha visto protagonisti gli artisti portoghesi Joao Maria Gusmao & Pedro Paiva e il loro curatore Alberto Salvadori, che hanno presentato il volume Teoria Extraterrestre co-prodotto dal MADRE con Museo Marino Marini, Firenze, Hangar Bicocca, Milano, Le Plateau-FRAC Ile de Frace, Parigi e Camden Art Centre, Londra.
Il terzo seminario, infine, si è tenuto il 9 ottobre 2015 in occasione della mostra al museo MADRE di Napoli dell’artista britannico Mark Leckey DESIDERATA (in media res).
Durante il seminario, organizzato in collaborazione con l’Accademia di Belle Arti di Napoli, è stato distribuito agli studenti il primo catalogo monografico dedicato all’artista (Mark Leckey-On Pleasure Bent), co-prodotto dal MADRE con Wiels, Bruxelles e Haus der Kunst, Monaco di Baviera.

Info
Tel. 081.19313016 lunedì-venerdì 9:00-18:00 e sabato 9:00-14:00
www.madrenapoli.it

Luisa Maradei
luisamaradei@gmail.com

_________________________________________________________

Seguici su Facebook:

MusicArTeatro

MusicArTeatro Eventi a Napoli

imagesSu Twitter: @Music_Ar_teatro

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band. Acquistalo su:

ascoltalo GRATIS su:SPO

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirliclikka qui

5 giugno, 2016 Posted by | Agenda Eventi, Arte, Arte contemporanea, Conservatori di Musica, Conservatorio "D. Cimarosa", Conservatorio "Nicola Sala" di Benevento, Conservatorio "S.Pietro a Majella", Museo Madre, Musica | , , | Lascia un commento

Concerti a Napoli dal 6 al 12 giugno 2016

Critica Classica di Marco del Vaglio:

Niccolò van Westerhout

Niccolò van Westerhout

Questi gli appuntamenti previsti dal 6 al 12 giugno 2016:

Martedì 7 giugno, alle ore 18.00, nella Sala Chopin (piazza Carità, 6), l’associazione Napolinova propone per i “Pomeriggi in Concerto d’Estate” “Omaggio al pianoforte” con i partecipanti al master pianistico del M° Leonid Margarius, docente e pianista russo di fama mondiale

Ingresso libero fino ad esaurimento posti
_________________________________________________________

Martedì 7 giugno, alle ore 20.00 (Turno M Opera), con replica mercoledì 8 giugno, alle ore 20.00 (Turno C/D), allestimento delle opere “Goyescas” di Enrique Granados, su libretto di Fernando Periquet e “Suor Angelica” di Giacomo Puccini, su libretto di Giovacchino Forzano.

Direttore: Donato Renzetti
Regia e Scene: Andrea De Rosa
Costumi: Alessandro Ciammarughi
Movimenti scenici: Michela Lucenti
Luci: Pasquale Mari

Goyescas: personaggi ed interpreti

Rosario: Giuseppina Piunti
Fernando: Andeka Gorrotxategui
Paquiro: César San Martin
Pepa: Giovanna Lanza
Una voce tenore: Gustavo De Gennaro

Suor Angelica: personaggi ed interpreti

Suor Angelica: Maria José Siri
La zia principessa: Luciana D’Intino
La badessa: Annunziata Vestri
La suora zelatrice: Elena Zilio
La maestra delle novizie: Giovanna Lanza
Suor Genovieffa: Marina Bucciarelli
Suor Osmina: Daniela Cappiello
Suor Dolcina: Paola Francesca Natale
La suora infermiera: Angela Fagnano
La prima cercatrice: Miriam Artiaco
La seconda cercatrice: Elena Traversi
Prima Conversa: Francesca Martini
Seconda Conversa: Elena Serra
Una Novizia: Fulvia Mastrobuono

Allestimento del Teatro di San Carlo in coproduzione con la Fondazione Teatro del Maggio Musicale Fiorentino e Fondazione Teatro Regio di Torino

Orchestra, Coro e Corpo di Ballo del Teatro di San Carlo

Costo del biglietto

Palco reale: 400 Euro
Intero: da 100 a 25 Euro
Ridotto: da 90 a 20 Euro (titolari Carte dei programmi di Membership, gruppi di almeno 10 persone membri di enti, CRAL ed associazioni convenzionati con il Teatro di San Carlo)

Giovani under 30 /Over 65**
Platea (III settore): 30 Euro
Palchi: 25 Euro

**Anziani over 65 con reddito minimo (come da circolare INPS n.1 del 9 gennaio 2015) e / o Social Card

Scuole
Palchi: 10 Euro

_________________________________________________________

Martedì 7 giugno, alle ore 21.00, nel chiostro monumentale del Conservatorio, nell’ambito del Maggio dei Monumenti, il Dipartimento di Musica Antica “Pietà dei Turchini” diretto da Antonio Florio propone lo spettacolo “Paisiello immaginario” con la partecipazione del cantante e attore Pino de Vittorio, degli allievi del Dipartimento di Musica Antica e dei musicisti Rosario di Meglio (viola), Tommaso Rossi (flauto), Fabio D’Onofrio (oboe), Nunzia Sorrentino e Massimo Percivaldi (violini) e Adriano Fazio (violoncello).

Ingresso libero
_________________________________________________________

Mercoledì 8 giugno, alle ore 20.30, nella veranda neoclassica di Villa Pignatelli, per la rassegna “Maggio della Musica”, concerto con la partecipazione di David Romano (violino), Raffaele Mallozzi (viola), Diego Romano (violoncello) e Michele Campanella (pianoforte)

Programma

J. Brahms
Trio in do minore op. 101 per violino, violoncello e pianoforte
Quartetto in la maggiore op. 26 per violino, viola, violoncello e pianoforte

Costo del biglietto
Intero: 20 Euro
Ridotto: 15 Euro
Ridotto giovani: 10 Euro

_________________________________________________________

Venerdì 10 giugno, alle ore 18.00, nella sala Scarlatti del Conservatorio, per i “Venerdì Musicali”, con replica domenica 12 giugno, alle ore 17.00, nel Salone delle Feste del Museo di Capodimonte, per Musica alla Reggia, concerto dal titolo “Il Mandolino di Giovanni Paisiello” con la partecipazione di Mauro Squillante (mandolino), Ugo Di Giovanni (chitarra), Francesco Pareti (fortepiano), Enrico Parizzi e Marco Nocera (violini) e Gianfranco Scalzo (violoncello).

Programma

Giovanni Paisiello (1740-1816)
Capriccio per Cembalo, o Pian-Forte, e mandolino
Sonata in mi maggiore per mandolino e basso continuo
Concerto in do maggiore per mandolino e archi
Concerto in mi bemolle maggiore per mandolino e archi

Bartolomeo Bortolazzi (1771-1820): Variazioni op. 8 su “Nel cor non più mi sento” per mandolino e chitarra

Costo del biglietto
10 giugno: ingresso libero
12 giugno: 6,50 Euro (comprensivo di visita al Museo di Capodimonte)

_________________________________________________________

Venerdì 10 giugno, alle ore 18.00, nel Complesso Monumentale di San Gennaro all’Olmo (via San Gregorio Armeno, 35), presentazione del disco di Ivano Leva e del Klangfarben Quartet “L’ala del silenzio”.
Introduce il Maestro Giovanni Borrelli, violinista e musicologo.
Modera il giornalista Michelangelo Iossa

Ingresso libero
_________________________________________________________

Venerdì 10 giugno, alle ore 19.00, al Museo Civico Gaetano Filangieri (via Duomo, 288), concerto del Coro Vocalia, diretto da Luigi Grima, dal titolo “Chansons & Songs”

Programma

Morten Lauridsen: Les chansons des roses

Claude Debussy: Chansons d’Orleans

Francis Poulenc: Chansons françaises

George Gershwin:
Embraceable you
Someone to watch over me
Summertime
I got rhythm

Contributo per concerto e visita Museo
Intero: 7 Euro
Ridotto: 5 Euro

_________________________________________________________

Venerdì 10 giugno, alle ore 19.00, nella Basilica di San Domenico Maggiore (piazza San Domenico Maggiore), il Rotary Distretto 2100 propone, nell’ambito della manifestazione “Una luce per la Chiesa dei nostri Re”, un concerto dal titolo “I canti della nostra Storia” – dal Ritornello delle lavandaie del Vomero all’occupazione americana, con la partecipazione di Andrea de Goyzueta (voce recitante), Caterina Molfino (voce), Mariella La Rosa (voce e chitarra), Corrado Velonà (voce e chitarra), Adriano Minichini (percussioni a cornice), Enzo Minuto (percussioni), Massimo Petti (flauti)

Ingresso libero
_________________________________________________________

Venerdì 10 giugno, alle ore 19.30, nella chiesa dell’Immacolata al Vomero (piazza Immacolata), per la X edizione della rassegna “Sette secoli di musica sacra per organo a Napoli – Vespri d’organo”, organizzata dall’Associazione Trabaci, concerto del duo formato da Domenico Rinaldi (oboe) e Giovanni Picciafoco (organo)

Programma

D. Scarlatti
Sonata K 87
Sonata K 77
(oboe e organo)
Sonata K 41

G. P. Telemann: Fantasia n. 2 per oboe solo

J. S. Bach:
Larghetto dal concerto per oboe ed archi BWV 1055 (Trascrizione per oboe ed organo di G. Picciafoco)
Preludio e fuga in fa minore BWV 534

G. P. Telemann: Fantasia n. 3 per oboe solo

G. F. Haendel – A. Guilmant: Preludio e Fuga in fa minore dalla Suite VIII HWV 433

G. F. Haendel: Concerto per oboe ed archi n. 3 in sol minore HWV 287

Ingresso libero
_________________________________________________________

Sabato 11 giugno, alle ore 18.00 (Turno P), con replica domenica 12 giugno, alle ore 20.30 (Turno P), al Teatro di San Carlo, per la stagione sinfonica 2015-2016, concerto dell’Orchestra del Teatro di San Carlo, diretta da George Pehlivanian con la partecipazione del violinista Gil Shaham

Programma

P. I. Čajkovskij
Concerto in re maggiore per violino e orchestra, op. 35
Sinfonia n. 2 in do maggiore, op. 17 “Piccola Russia”

Costo del biglietto

Palco reale: 200 Euro
Intero: da 50 a 30 Euro
Ridotto: da 45 a 25 Euro (titolari Carte dei programmi di Membership, gruppi di almeno 10 persone membri di enti, CRAL ed associazioni convenzionati con il Teatro di San Carlo)

Giovani under 30 /Over 65**
Platea (III settore): 20 Euro
Palchi: 15 Euro

**Anziani over 65 con reddito minimo (come da circolare INPS n.1 del 9 gennaio 2015) e / o Social Card

Scuole
Palchi: 10 Euro

_________________________________________________________

Sabato 11 giugno, alle ore 18.30, presso la Sala S. Antonio del Complesso Monumentale di S. Lorenzo Maggiore (v. Tribunali, 316), concerto di musica napoletana classica dal titolo “Fantasia Napoletana” con la partecipazione di Valentina Fusaro e Francesca Curti Giardina (voci), Martina Nappi (flauto), Alfredo Apuzzo (clarinetto), Giancarlo Sanduzzi (chitarra) e Gennaro Pupillo (contrabbasso).
Arrangiamenti del maestro Lucio De Feo

Costo del biglietto: 10 Euro

Per info:
349 384 1589
musica_1983@libero.it

_________________________________________________________

Sabato 11 giugno, alle ore 20.30, presso il Museum Shop (Largo Corpo di Napoli, 3), nell’ambito di Convivio Armonico 2016 – sezione “Musica nel Corpo di Napoli dal ‘600 ad oggi” concerto del Quintetto a fiati Novapolis Ensemble

In programma musiche di Calace, De Lauzieres, Ricci, Rossini, Denza, Di Capua, Tosti

Costo del biglietto: 10 Euro
_________________________________________________________

Domenica 12 giugno, alle ore 10.30, con repliche alle ore 11.30 e alle ore 12.30, al Museo Diocesano (Largo Donnaregina), Tableaux vivants dall’opera di Michelangelo Merisi, accompagnati dalle musiche di Mozart, Vivaldi, Bach e Sibelius

Costo del biglietto (cumulativo con la visita al Museo Diocesano)
Intero: 10 Euro
Ridotto gruppi: 8 Euro
Ridotto giovani: 6 Euro (dai 7 ai 18 anni)
Gratis fino a 6 anni

Info e prenotazioni: 081 5571365
_________________________________________________________

Domenica 12 giugno, alle ore 11.30, presso la Gran Galleria del Museo Duca di Martina (via Aniello Falcone, 171), nell’ambito della stagione “Musica per Carlo, le meraviglie del settecento in Floridiana”, allestimento dell’intermezzo buffo “La furba e lo sciocco” di Domenico Sarro con la partecipazione di Ilaria Iaquinta (soprano), Antonio De Lisio (basso), dell’Orchestra da Camera “La Real Cappella di Napoli” diretta da Ivano Caiazza
Regia: Filippo Zigante
Allestimento scenico: Giuseppe Zarbo

Costo del biglietto: 2 Euro (comprensivo di visita guidata dal titolo “Temi Galanti nelle porcellane del Museo Duca Di Martina”)
_________________________________________________________

Domenica 12 giugno, alle ore 19.00, nella chiesa di S. Gennaro all’Olmo (v. San Gregorio Armeno, 35), per “I Concerti dell’Accademia”, concerto del duo formato da Carlo Coppola (violino) e Donatella Biondi (pianoforte)

Programma

J. S. Bach
Sonata per violino solo n. 2 in la minore BWV 1003
Sonata per violino e pianoforte in sol maggiore BWV 1021
Suite per violino e pianoforte in la maggiore BWV 1025

Costo del biglietto
Intero: 10 Euro
Ridotto studenti: 7 Euro

Il concerto sarà preceduto, alle ore 18.30, da una visita guidata della chiesa a cura di Angela Bosco
_________________________________________________________

Domenica 12 giugno, alle ore 19.15, nella Basilica dell’Incoronata Madre del Buon Consiglio (via Capodimonte, 13), per la rassegna “Organi storici della Campania”, organizzata dall’Associazione Alessandro Scarlatti, concerto del maestro Mauro Castaldo

Programma

G. M. Trabaci
Gagliarda Prima “Galluccio”
Gagliarda Seconda “Morosetta”
Gagliarda Quinta “Cromatica”

G. Salvatore
Capriccio
Toccata
Durezze et Ligature
Corrente

G. Martucci: Sonata in re minore op. 45

M. Castaldo: Corale e Finale

Ingresso libero
_________________________________________________________

Seguici su Facebook:

MusicArTeatro

MusicArTeatro Eventi a Napoli

imagesSu Twitter: @Music_Ar_teatro

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band. Acquistalo su:

ascoltalo GRATIS su:SPO

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirliclikka qui

5 giugno, 2016 Posted by | Agenda Eventi, Associazione "A. Scarlatti", Associazione Trabaci, Associazioni Musicali, Campania, Concerti, Conservatori di Musica, Conservatorio "S.Pietro a Majella", Italia, Maggio della Musica, Musica, Musica classica, Musica da camera, Musica Lirica, Napoli, Regioni, Sale da concerto, Teatri, Teatro San Carlo, Villa Pignatelli | , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Lunedì 6 giugno al Teatro Mercadante con una seduta pubblica della Giuria di esperti parte l’edizione 2016 del Premio “Le Maschere del Teatro Italiano”

Serata Nomination 2015

Serata Nomination 2015

Promosso per il secondo anno consecutivo dal Teatro Stabile di Napoli, al via l’edizione 2016 del Premio Le Maschere del Teatro Italiano, il prestigioso riconoscimento teatrale patrocinato dall’Agis, nato nel 2002 su ideazione e iniziativa del regista Luca De Fusco e del critico Maurizio Giammusso.
Il primo appuntamento della nuova edizione del Premio è previsto lunedì 6 giugno, alle ore 20.30, al Teatro Mercadante di Napoli con la seduta pubblica alla presenza di attori, registi, operatori, addetti ai lavori e spettatori.
Presieduta da Gianni Letta e composta da Rosita Marchese (CdA del Teatro Stabile di Napoli), Giulio Baffi (critico la Repubblica Napoli), Francesco Bellomo (produttore L’Isola Trovata), Maricla Boggio (drammaturga), Moreno Cerquetelli (critico Tg3), Emilia Costantini (critico Il Corriere della Sera), Masolino d’Amico (critico La Stampa), Maria Rosaria Gianni (redattore capo Tg1 cultura), Enrico Groppali (critico Il Giornale), Roberto Mussapi (critico Avvenire, poeta e drammaturgo), Franco Però (direttore Teatro Stabile Friuli Venezia Giulia), nel corso della serata la giuria voterà le terne finaliste alle 13 categorie del Premio.
La platea degli addetti ai lavori e del pubblico assisterà alle votazioni delle nomination libera di intervenire e di esprimere la propria idea circa le scelte proposte dai giurati.
La seduta decreterà i nomi dei tre finalisti al Premio Le Maschere del Teatro Italiano 2016 come:
1) Miglior spettacolo di prosa; 2) Miglior regia; 3) Miglior attore protagonista; 4) Migliore attrice protagonista; 5) Miglior attore non protagonista; 6) Migliore attrice non protagonista; 7) Miglior attore/attrice emergente; 8) Miglior interprete di monologo; 9) Miglior scenografo; 10) Miglior costumista; 11) Miglior autore di musica; 12) Miglior autore di novità italiana; 13) Miglior disegnatore luci.
Le terne dei finalisti decretate dalla giuria di esperti nella seduta del 6 giugno passeranno successivamente al vaglio di una più ampia giuria composta da oltre 500 tra artisti e addetti ai lavori, chiamata a votare a scrutinio segreto i nomi dei singoli vincitori dell’edizione 2016 del Premio.
La serata della cerimonia di premiazione Le Maschere del Teatro Italiano 2016 si terrà giovedì 8 settembre al Teatro Mercadante e verrà trasmessa in diretta differita su Rai Uno.

Ufficio stampa
Valeria Prestisimone
e-mail: v.prestisimone@teatrostabilenapoli.it
tel. +39 0815524214 int. 103
teatrostabile.it/press

_________________________________________________________

Seguici su Facebook:

MusicArTeatro

MusicArTeatro Eventi a Napoli

imagesSu Twitter: @Music_Ar_teatro

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band. Acquistalo su:

ascoltalo GRATIS su:SPO

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirliclikka qui

2 giugno, 2016 Posted by | Agenda Eventi, Campania, Italia, Napoli, Regioni, Teatri, Teatro, Teatro Mercadante | , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Domenica 5 giugno DUETS – Happy Hour & Happy Birthday! Susanna Canessa e Monica Doglione in concerto al “PepeNero” di Formia

Locandina Duets 5 giugno
Domenica 5 giugno, alle ore 18.30, al PepeNero, piazza della Vittoria 4, Formia (LT) “Duets, Happy Hour & Happy Birthday” con Susanna Canessa (chitarra e voce), Monica Doglione (voce) e Luca Guida (percussioni e voce)

Una chitarra e tre voci, due femminili, quelle di Susanna Canessa e Monica Doglione, ed una maschile, quella di Luca Guida, con il suo sapiente accompagnamento alle percussioni, per un itinerario musicale tutto basato su un attento intreccio corale che attraversa un ricco repertorio internazionale.

Oltre a brani famosi del filone folk americano, si arriva fino al Trio Lescano, al Quartetto Cetra e perfino ai classici della canzone napoletana, passando per Joan Baez, Bob Dylan e la tradizione country statunitense, in un “viaggio” musicale che alterna classici, moderni e “contaminazioni” creative, in una gradevolissima successione.
L’occasione è quella di festeggiare insieme a me il mio…ennesimo compleanno e di devolvere parte dell’incasso a favore della bellissima Casa dei Libri, la biblioteca-laboratorio comunale per bambini e ragazzini che si trova a Formia in via Cassio.

Dopo il concerto “Happy Hour & Happy Birthday” tutto per noi un ricco buffet di stuzzicherie, prosecco e torta finale, grazie all’abile mano del giovane chef del PepeNero (nuova gestione) Cesare Sparagna.
Naturalmente l’unico regalo che dovrete farmi è…ESSERCI!
Verseremo per l’intera serata una quota di 15 euro: più siamo, più ci divertiamo e più libri e materiali per laboratori creativi potremo acquistare per i bambini di Formia!
Vi aspetto!
Rossella Tempesta

Contributo: euro 15 a persona (musica, buffet e torta)

Contatti e gradite prenotazioni sulla nostra pagina PepeNero Nuova Gestione o Caffè Letterario Leggendarie o al numero di tel 3393402662.
_________________________________________________________

Seguici su Facebook:

MusicArTeatro

MusicArTeatro Eventi a Napoli

imagesSu Twitter: @Music_Ar_teatro

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band. Acquistalo su:

ascoltalo GRATIS su:SPO

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirliclikka qui

1 giugno, 2016 Posted by | Agenda Eventi, Canto, Folk music, Formia, Italia, Lazio, Monica Doglione, Musica, Regioni, Susanna Canessa | , , , | Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: