MusicArTeatro

comunicazione eventi di Musica Arte e Teatro

Faster Than Light, tra Musica e Storie, Il nuovo programma radiofonico di Marco Melillo in onda dal 23 febbraio su R.M.A.

faster than light on the stageFaster Than Light, tra Musica e Storie – Il nuovo programma radiofonico di Marco Melillo sarà in onda su R.M.A. (Radio Monte Albino) tra pochi giorni. Due gli spazi settimanali previsti: ogni lunedì dalle 10 alle 11 ed ogni sabato dalle 16 alle 17.

Faster Than Light su Facebook https://www.facebook.com/pages/Faster-Than-Light/890298264324138/

Twitter https://twitter.com/fasterprogramma

Una canzone per una storia, tanta musica per raccontare le nostre vite e il nostro tempo, con un occhio attento alla musica d’autore del passato e del presente ma non solo. Nella trasmissione troveranno posto tutti i generi musicali e la voglia di scoprire e di riscoprire i personaggi più influenti del mondo della musica, con le curiosità a questi legate e gli aneddoti più strani da raccontare. Ma non è tutto qui.

L’autore e speaker del programma infatti cura da diverso tempo per la webzine culturale C’è vita su Marte (www.cevitasumarte.it) una rubrica dedicata alle nuove proposte musicali ed agli artisti emergenti, ed intende dare l’opportunità a tutti coloro che hanno pubblicato recentemente un disco (di qualsiasi “genere musicale”) di essere presenti nella scaletta del programma con almeno un brano ed una piccola biografia, con una storia da poter raccontare. Alcuni tra i musicisti (solisti o gruppi) verranno chiamati a partecipare alla diretta della trasmissione e saranno poi intervistati dallo speaker.

Questo viaggio inizierà lunedì 23 febbraio alle 10 su R.M.A. (frequenza per la Campania 99.5 FM). La prima puntata riserverà numerose sorprese e punterà da subito a farvi provare (o ritrovare) l’ebrezza di questo meraviglioso strumento che è la Radio, strumento grazie al quale si possono ancora raccontare emozioni in modo non speculativo o superficiale.

Sull’autore di Faster Than Light: Marco Melillo nasce a Napoli nel 1979. Il legame con la musica inizia a 3 anni: da bambino si chiudeva nella sua stanza per giorni interi insieme all’inseparabile radio (e le musicassette, magico supporto, croce e delizia degli anni ’80) e pare che in questo modo apprendesse i testi dei Beatles e dei Rolling Stones, che a casa andavano per la maggiore insieme ai grandi gruppi rock e progressive internazionali. Fin da adolescente le esperienze come disk jockey e poi lo studio dell’armonia, la scoperta della chitarra. Da diversi anni scrive per diverse testate nazionali come autore e come blogger. Nel 2013 da un’idea di Marina Bisogno nasce la webzine C’è vita su Marte, grazie alla quale riesce ad intercettare ed intervistare alcuni tra i più grandi musicisti italiani e non solo come Franz Di Cioccio P.F.M., Frankie Hi-Nrg Mc, Gianmaria Testa, Filippo Graziani. L’attenzione verso le nuove realtà però resta alta: uno dei propositi più importanti è di portare in radio e quindi all’attenzione di un vasto pubblico realtà musicali che abbiano ancora poca risonanza rispetto a ciò che meritano.

______________________________________

Seguici su Facebook:

MusicArTeatro

MusicArTeatro Eventi a Napoli

imagesSu Twitter: @Music_Ar_teatro

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band. Acquistalo su:

ascoltalo GRATIS su:SPO

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirliclikka qui

16 febbraio, 2015 - Posted by | Agenda Eventi, Art, Arte, Cultura, Italia, Music, Musica | , , , , ,

Al momento, non c'è nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: