MusicArTeatro

comunicazione eventi di Musica Arte e Teatro

Sonia Mosca vince la seconda edizione del Play Music Festival “Una Voce per la Vita”, concorso musicale per giovani talenti

VINCITRICE PMF
È Sonia Mosca la vincitrice della II edizione del Play Music Festival – “Una Voce per la Vita”, la kermesse musicale conclusasi ieri, sul palco del Teatro delle Arti.
Un concorso canoro, questo destinato ai giovani talenti, ideato e promosso dall’Associazione Culturale salernitana “Liberalamente” nella persona del presidente Gianluca Faruolo.
La competizione – la cui prima edizione ha visto la vittoria sul palco del giovane Rocco Giordano – è indirizzata a cantanti, cantautori, complessi e/o gruppi vocali e strumentali che hanno interpretato, a loro discrezione, canzoni sia edite che inedite.
A un team di tecnici specializzati, composto dai m° Diego Parisi – già direttore artistico della kermesse – Germano Parisi e Mario Tortoriello, è stato affidato il compito di selezionare i 16 finalisti nelle fasi iniziali della manifestazione.
In premio: l’edizione di un brano musicale, prodotto dalla Bmp Music di Diego e Germano Parisi, la realizzazione di un videoclip della canzone, realizzato dalla Drops Comunicazione ed un servizio fotografico, a cura di Artemò, per la cover del disco.
I 16 ammessi alla finale del PMF hanno partecipato, sotto la guida di un team di esperti a uno Stage formativo in vista della serata finale che è stata magistralmente condotta dal dinamico presentatore Hermes Manara.
In apertura della serata si sono esibiti i 4 concorrenti (ripescati dalla giuria popolare) tra cui è stato selezionato un aggiuntivo finalista, mediante un’ulteriore valutazione dalla giuria tecnica composta da: Paola Magaldi, Alex Mastromarino, Sabatino Salvati, Renato Esposito, Ciro Sannino, Guglielmo Guglielmi e Marco Parisi.
Il premio del pubblico e il premio per il miglior inedito sono stati assegnati entrambi al concorrente Valerio Russo.
Il premio messo in palio dalla Wos Academy di Livorno, nella persona di Alex Mastromarino, che consiste in uno stage formativo gratuito, è andato invece ad Alfonsina Salvati, mentre Luna Palumbo ha vinto il premio assegnato dalla casa Rosso al tramonto, nella fattispecie: l’arrangiamento e l’incisione di un singolo inedito.
La kermesse ha inoltre richiamato l’attenzione della web radio B Music Net che ospiterà alcuni, tra i finalisti, nell’ambito del suo palinsesto.
Nel corso della serata conclusiva è stato presentato il video di “Tutto cambia”, il brano di Rocco Giordano prodotto dal Play Music “Con cui abbiamo voluto indicare – spiega il presidente Faruolo – che i sentimenti non hanno identitá di genere e che l’amore come il dolore va oltre il proprio orientamento sessuale.”
Il concorso ha trovato sostegno da parte dell’amministrazione comunale, in particolare, da parte degli assessorati al turismo e all’annona, rispettivamente diretti da Enzo Maraio e Francesco Picarone.

Info
http://www.liberalamente.eu/
info@liberalamente.eu

L’ufficio stampa:
Alessandra De Vita
cell.349 8709870

Annunci

12 gennaio, 2013 Posted by | Agenda Eventi, Campania, Canto, Musica, Salerno | , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

   

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: