MusicArTeatro

comunicazione eventi di Musica Arte e Teatro

Con Bein Kodesh Le’ Hol (Sacred and Profane) martedì 19 giugno arriva a Napoli la poesia della Kibbutz Contemporary Dance Company

Foto Uri Nevo

Martedì 19 giugno, al Teatro Politeama, ore 21.45, si potrà vedere una delle tre compagnie protagoniste del Focus di danza israeliana: la Kibbutz Contemporary Dance Company.
La coreografia che andrà in scena si intitola Bein Kodesh Le’ Hol (Sacred and Profane) ed è una delle due coreografie che la compagnia diretta dal coreografo Rami Be’er, presenta al Napoli Teatro Festival Italia 2012.
Lo spettacolo è parte integrante del Focus sulla Danza israeliana proposto quest’anno dal Festival per valorizzare e far conoscere al pubblico un “nuovo” tipo di danza, molto fisica, sensuale, antiretorica, simbolo di una paese giovane e vitale.
Costruita sui quadri delle più belle coreografie di Rami Be’er, Bein Kodesh Le’Hol invita lo spettatore a partecipare a un viaggio alla scoperta di sé.
Una morbida cascata di sabbia scandisce i passi dei danzatori che, con il loro corpo, ne seguono il flusso sinuoso.
Su uno sfondo completamente immerso nel buio, questa clessidra senza tempo diviene una sorgente di luce attorno alla quale si celebra un rituale contemporaneo.
Nel quadro successivo i danzatori interagiscono con delle sbarre di ferro che formano una sorta di gabbia imprigionandoli come in un labirinto.
Le scene solitarie divengono sempre più popolate, fino al momento in cui sei danzatrici in tutù bianco, stagliandosi sulle tonalità dell’ocra dello sfondo danno vita a una coreografia di gruppo.
_________________________________

Spettacoli
19 giugno ore 21.45
20 giugno ore 21.30
Teatro Politeama

Locandina
Bein Kodesh Le’Hol
(lit. Sacred and Profane)

Coreografia, scene, luci e costumi
Rami Be’er

Musica
Ives, Adams, Calon, Murcof, Keating

Sound Design
Alex Claude, rami be’er

Maître de ballet
Nitza Gambo

Danzatori (in ordine di apparizione)
Ranana Randy
Daniel Costa
Oz Mulay, Etai Pery, Ben Bach
Nir Even-Shoham, Eyal Dadon
Koreena Fraiman, Dana Raz, Anna Ozerskaya, Daniel Ohn
Ruby Wilson, Shani Cohen

Direttore artistico
Rami Be’er

Direttore generale
Amira Teomi

Organizzatore internazionale
Yoni Avital

Direttore tecnico
Diego Fernandez

Tecnico luci
Eli Ashkenazi

Tecnico audio
Lior Cohen

Performance Manager
Zadok Zemach

Assistente del Maître de ballet
Oz Mulay, Daniel Ohn

Guardaroba
Ofra Sharon Heimann

Produzione
Kibbutz Contemporary Dance Company

Napoli Teatro Festival Italia
www.napoliteatrofestival.it
info@napoliteatrofestival.it

Ufficio stampa
Napoli Teatro Festival Italia
t. +39 081 19560383

Raffaella Tramontano: +39 392 8860966

Viola Tizzano: +39 339 8146592

Ivan Morvillo: +39 393 9687733

Valeria Prestisimone: +39 339 2082696

Valentina Orellana: +39 366 6210582

_________________________________________________________

Seguici su Facebook:

MusicArTeatro

MusicArTeatro Eventi a Napoli

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band. Acquistalo su:

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirli clikka qui

Annunci

18 giugno, 2012 Posted by | Agenda Eventi, Arte, Danza | , , | Lascia un commento

Null e Birth of the Phoenix, la Vertigo Dance Company dà il via al Focus di Danza Israeliana martedì 19 giugno

Foto Gadi Dagon

Martedì 19 giugno ore 20 va in scena al Teatro San Ferdinando, nell’ambito del Napoli Teatro Festival Italia, il primo spettacolo del Focus di danza israeliana: Null con la celebre compagnia Vertigo Dance Company, coreografia di Noa Wertheim.
Una performance che si contraddistingue per la rarefatta sensualità e la profonda spiritualità: la sensazione è che si stia assistendo a una sorta di misterioso rituale in un contesto contemporaneo.
Noa Wertheim ha creato questa coreografia grazie alla collaborazione del musicista Ran Begano, del light designer Danny Fishof e del costumista e scenografo Rakefet Levi.
Lo spazio del palcoscenico è delimitato da pareti semitrasparenti su cui sono posti tre lavabi bianchi dotati di acqua corrente.
I danzatori sono vestiti di nero e alcuni indossano una lunga gonna di tulle, mentre le danzatrici portano un abito di batista che si staglia sul fondale illuminato. La serenità della composizione e l’intensità delle sequenze al rallentatore suggeriscono immagini rituali e sottotesti teatrali che sono il vero marchio di fabbrica della Wertheim.
Dopo Null, la Vertigo Dance Company presenterà giovedì 21 giugno, alle ore 19.30 al Parco Archeologico di Pausilypon, Birth of the Phoenix, coreografia che porta sempre la firma di Noa Wertheim.
_________________________________

Spettacoli

19 giugno ore 20.00
20 giugno ore 19.30
Teatro San Ferdinando

Locandina Null

Coreografia
Noa Wertheim
Danzatori
Eyal Vizner
Ruth Valensi
Rina Wertheim
Yael Cibulski
Sian Olles
Tomer Navot
Micah Amos
Nitsan Margaliot
Hen Ezrihen

Coreografo assistente
Rina Wertheim Koren

Musica
Ran Bagno

Montaggio audio
Stefan Ferry

Disegno luci
Dani Fishof – Magenta

Scene e costumi
Rakefet Levy – School of Theatrical Design

Assistente scene e costumi
Leeat Ramon
Graphic Designer
Dorit Talpaz
Fotografo
Gadi Dagon

Operatore
Elad Debi

Montaggio video
Gal Katzir

produzione
vertigo dance company

La performance è stata realizzata grazie al generoso contributo di
Reine Kleidman della Jerusalem Foundation

Napoli Teatro Festival Italia
www.napoliteatrofestival.it
info@napoliteatrofestival.it

Ufficio stampa
Napoli Teatro Festival Italia
t. +39 081 19560383

Raffaella Tramontano: +39 392 8860966

Viola Tizzano: +39 339 8146592

Ivan Morvillo: +39 393 9687733

Valeria Prestisimone: +39 339 2082696

Valentina Orellana: +39 366 6210582

_________________________________________________________

Seguici su Facebook:

MusicArTeatro

MusicArTeatro Eventi a Napoli

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band. Acquistalo su:

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirli clikka qui

18 giugno, 2012 Posted by | Agenda Eventi, Arte, Danza | , , , , | Lascia un commento

   

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: