MusicArTeatro

comunicazione eventi di Musica Arte e Teatro

Mercoledì 2 maggio Alessandro Scarlatti compie 352 anni

Critica Classica di Marco del Vaglio:

Dopo il successo delle passate edizioni, il 2 maggio è diventato un appuntamento fisso per celebrare l’anniversario della nascita di Alessandro Scarlatti, uno dei compositori barocchi più celebrati ma meno eseguiti e conosciuti, vittima probabilmente della maggiore fama del brillante figlio Domenico.
Nella Chiesa dei Santi Marcellino e Festo, alle ore 20.00, nell’ambito dei concerti organizzati dall’Associazione Alessandro Scarlatti, l’Ensemble Barocco di Napoli sarà protagonista di “352 candeline per Alessandro Scarlatti” , proponendo arie e concerti di ampie dimensioni, vocali e strumentali, con la presenza accanto alla voce degli archi e di due flauti solisti; questo patrimonio musicale poco conosciuto proviene dalla collezione dell’Abate Fortunato Santini custodita nella biblioteca di Münster, che è tra le raccolte di manoscritti scarlattiani più ricca al mondo, seconda solo al Conservatorio San Pietro a Majella.

Il concerto è fuori abbonamento; i biglietti, del costo di 5 Euro, andranno in vendita un’ora prima dell’inizio del concerto presso la Chiesa dei Santi Marcellino e Festo
____________________________________________________

Giornata celebrativa di Alessandro Scarlatti nel 352° anniversario della nascita

Mercoledì 2 maggio, ore 20.00 – Chiesa dei Santi Marcellino e Festo

Alessandro Scarlatti (1660-1725)

Sonata VII in re maggiore per flauto, due violini e basso continuo
Sconsolato rusignolo, aria per soprano, flautino, violini, viola e basso continuo
Sonata in fa maggiore per flauto e basso continuo
Antri voi d’un core amante aria per soprano, due flauti, archi e continuo
Sonata in la maggiore per due flauti, due violini e basso continuo
Quella pace gradita cantata per sorano, violino, flauto, violoncello, e basso continuo
Begl’occhi del mio ben, aria per la sig.ra Faustina

Ensemble Barocco di Napoli
Lene Langballe, flauto dolce
Nicholas Robinson, violino
Marco Piantoni, violino
Rosario Di Meglio, viola
Eva Sola, violoncello
Giorgio Sanvito, contrabbasso
Ugo Di Giovanni, arciliuto
Patrizia Varone, clavicembalo

Valentina Varriale, soprano
Tommaso Rossi, flauto dolce e concertazione

Ensemble Barocco di Napoli
L’Ensemble Barocco di Napoli è stato costituito su iniziativa di Tommaso Rossi, Raffaele Di Donna e Marco Vitali e ha esordito il 2 maggio del 2010 in occasione del 350° anniversario della nascita di “A.Scarlatti”.
Il gruppo è costituito da musicisti da anni attivi nelle più importanti compagini musicali napoletane(Orchestra del Teatro San Carlo, I Turchini di Antonio Florio, Ensemble Dissonanzen), con una serie di collaborazioni di rilievo internazionale nelsettore della musica antica (Concerto Italiano, Ensemble Aurora, Il Complesso Barocco Dolce & Tempesta).
Il suo primo cd, dedicato alle Sonate e Cantate con flauto di Alessandro Scarlatti è appena stato pubblicato.

Tommaso Rossi
Tommaso Rossi si è diplomato in flauto traverso presso il Conservatorio di Napoli, perfezionandosi in seguito con Mario Ancillotti presso la Scuola di musica di Fiesole, dove ha conseguito il diploma finale con il massimo dei voti.
Laureatosi con lode in storia della musica presso l’Università “Federico II” di Napoli, ha conseguito il diploma di flauto dolce con il massimo dei voti, la lode e la menzione d’onore sotto la guida di Paolo Capirci presso il Conservatorio di Latina. Partecipa stabilmente all’attività concertistica e discografica de I Turchini di Antonio Florio con cui ha inciso per OPUS 111, Naïve, Eloquentia e Dynamic e ha suonato in qualità di solista in numerosi Festival Internazionali (Utrecht, Barcellona, Schleswig-Holstein, Siviglia, Brema, Ambronnay, Lisbona, Halle, Bruxelles, Città del Messico, Parigi, Il Cairo, Rabat, Madrid, Bergen, Vienna, Bruxelles, Settembre Musica di Torino, Accademia di Santa Cecilia, Amici della Musica di Palermo, Teatro S. Carlo, Associazione A. Scarlatti, GOG, Amici della Musica di Perugia, Festival di Zagabria, Accademia Filarmonica di Verona).
È uno dei soci fondatori e presidente dell’Associazione Dissonanzen di Napoli. Con L’Ensemble Dissonanzen ha suonato presso importanti istituzioni musicali italiane ed internazionali quali Ravello Festival, Festival Time Zones, Traiettorie di Parma, Ravenna Festival, Amici della Musica di Modena, Associazione Scarlatti di Napoli, GOG di Genova, Guggenheim Museum di New York, Festival del Cinema italiano di Annecy, Festival di Salisburgo. Con l’Ensemble Dissonanzen ha inciso per Niccolò e con la Mode Records di New York.
È docente di flauto dolce presso il Conservatorio di Musica di Cosenza. Suoi contributi sono apparsi sulle riviste SuonoSud, Meridione e l’Acropoli.

Valentina Varriale
Valentina Varriale, diplomatasi brillantemente e laureatasi con lode al Conservatorio S. Pietro Majella di Napoli, ha cominciato molto giovane la carriera solistica.
Ha cantato nei principali teatri italiani ed europei sotto la direzione di R. Alessandrini, O. Dantone, J. Savall, F. Bonizzoni, I Sonatori della Gioiosa Marca e collabora stabilmente con I Turchini di A. Florio esibendosi in numerosi festival ( Beaune, Montpellier, Pergolesi-Spontini, Santiago deCompostela, Citè de la Musique, Theatre des Champs- Elyseè, …).
Ha inciso per la Opus 111, la Eloquentia , la Berlin Classic e la Glossa ed è vincitrice di diversi concorsi internazionali di canto.
Particolarmente interessata al repertorio barocco ha seguito masterclass del soprano Roberta Invernizzi ed ha partecipato a corsi di alto perfezionamento tenuti da grandi personalità del panorama lirico internazionale quali Mirella Freni, Lella Cuberli e la June Anderson, mentre continua regolarmente a perfezionarsi sotto la guida del soprano Maria Ercolano.

_________________________________________________________

Seguici su Facebook:

MusicArTeatro

MusicArTeatro Eventi a Napoli

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band. Acquistalo su:

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirli clikka qui

Annunci

30 aprile, 2012 - Posted by | Associazione "A. Scarlatti", Conservatorio "S.Pietro a Majella", Musica, Musica classica, Napoli | , , , , , ,

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: