MusicArTeatro

comunicazione eventi di Musica Arte e Teatro

Dal 13 luglio al 5 agosto ritorna il Martucci Jazz festival nell’ambito della XIV edizione dei “Concerti d’estate di Villa Guariglia”

Critica Classica di Marco del Vaglio:

Gabriele Mirabassi

Ritorna il Martucci Jazz festival nella XIV edizione dei “Concerti d’estate di Villa Guariglia e, per la sua seconda edizione, raddoppia presentando al pubblico le diverse scuole di jazz europee, i cui maestri terranno nella stessa giornata delle performance, dei seminari, unitamente a stelle rilucenti del firmamento italiano e internazionale.
Data d’esordio fissata per il 13 luglio, quando sul palco della terrazza apriranno la serata gli eredi di quei perseguitati Swingjugend, rappresentati dalla Weimar Academy of music Jazz Ensemble, capitanati dal contrabbassista Manfred Bründl, latori del più moderno mainstream di questo genere, per cedere il testimone, all’ultimo progetto del clarinettista Gabriele Mirabassi, che incontrerà gli Aca Seca, un trio che unisce la sua forte preparazione accademica all’apertura trasversale nei confronti della musica per modellare e organizzare le sonorità tipiche dell’America Latina, offrendo,così, una caleidoscopica immagine musicale del Sud America che si nutre del proprio retroterra culturale.
Il 22 luglio sarà ospite il Groningen University Jazz Ensemble, al seguito del loro maestro, il chitarrista Frank Wingold, il quale schizzerà la propria scena musicale, vitale, spesso sorprendente e molto variegata dal punto di vista stilistico.
Ritroveremo, invece, il canto della Sirena Parthenope negli ex-voto del sassofonista Marco Zurzolo e della sua band, da sempre alla ricerca nella stratificazione profonda delle sue ragioni native, della sua Napoli, dei colori , delle influenze, delle atmosfere, dei suoni tipici, di tutto ciò che ci elegge il centro del Mare Nostrum.
Le differenti fonti musicali utilizzate sono comunque sempre ricondotte all’interno di un linguaggio coerente e personale che è quello proprio di Marco Zurzolo, estremamente ricco di elementi tematici, timbrici, di stilemi differenti, ma sempre coerente e stilisticamente omogeneo e di immediata fruizione.
Il 27 luglio saranno di scena gli Aura:L Sculptures, ambasciatori delle strade maestre del jazz austriaco, provenienti dalla Graz University of Music, agli ordini della vocalist Laura Winkler, per cercare con loro nuovi suoni il suo suono, attraverso composizioni dal malinconico carattere scandinavo, i quali incontreranno la semplicità e la naturalezza d’approccio del sax alto di Stefano Di Battista, che si presenterà nella sua formazione d’elezione, il quartetto per proporre una scaletta che attraverserà tutte le ere di questo genere, non abbandonando mai la traccia profonda dell’hard-bop.
Balzo oltreoceano il 29 luglio con il basso virtuoso e la voce di Alfredo Paixao e del suo trio, per una serata dal sabor latino, introdotta dai padroni di casa del Martucci Jazz Ensemble.
Alfredo Paixao schizzerà l’ America vista da diversi angoli e scorci, America intesa come ‘Continente Americano’, dal grande Brasile al Venezuela, passando per il Messico fino ad arrivare alla California che è terra incrocio di linguaggi e culla del ‘Cool’ della West Coast, in tutti i suoi colori e nelle sue infinite possibilità espressive, dando vita ad un progetto originale unico che è un ‘World Jazz’ di finissima fattura.
Giovedì 4 agosto la Martucci “High Marchin’ jazz band” animerà le vie di Vietri sul mare prima di mischiarsi ai profumi del gran galà dei sapori, nella villa comunale, mentre il giorno successivo applaudiremo il celebrato magistero danese con il sassofonista newyorkese Marc Bernstein e la Southern Denmark Academy of music jazz Ensemble, in un progetto basato sulle influenze della tradizione musicale ebraica e sui suoi stilemi.
Villa Guariglia presenterà anche un workshop di fotografia, curato da Photofabrica e dai fotografi Francesco Truono, Michele Mari e Nino Aleotti, legati ai concerti di questa sezione.

L’ Ufficio Stampa
Olga Chieffi
cell.: 347/8814172

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band. Acquistalo su:

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirli clikka qui

2 luglio, 2011 - Posted by | Agenda Eventi, Concerti, Jazz, Musica | , , , , , , , , , ,

Al momento, non c'è nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: