MusicArTeatro

comunicazione eventi di Musica Arte e Teatro

Mercoledì 15 giugno il Quartetto “Felix” omaggia Mozart a Villa Rufolo

Critica Classica di Marco del Vaglio:

Mercoledì 15 giugno 2011, alle ore 21.30, a Villa Rufolo, nell’ambito della rassegna Chamber Music of the Amalfi Coast, organizzata dalla Ravello Concert Society, concerto del Quartetto Felix formato da Umberto Garberini (pianoforte), Gianluca Uccio (violino), Luigi Tufano (viola) e Manuela Albano (violoncello)

Programma

Wolfgang Amadeus Mozart (1756-1791):
Quartetto per pianoforte, violino, viola e violoncello n. 3 in mi bemolle maggiore KV 452
Quartetto per pianoforte, violino, viola e violoncello n. 4 in la maggiore KV 581

Costo del biglietto: 25 Euro
_________________________________________________________________________________________

Nota al concerto del maestro Umberto Garberini

Le opere in programma sono rare trascrizioni di due celebri Quintetti di Mozart pubblicate dalla Universal Edition austriaca nel 1909 e curate da Gustav Adolf Glossner (1866 – ).
Il primo (in mi bemolle maggiore KV 452) è originariamente scritto per pianoforte, oboe, clarinetto, corno e fagotto, composto nel 1784; l’altro, in la maggiore KV 581, per clarinetto, due violini, viola e violoncello, risalente al 1789.
Nella stessa edizione figurano rispettivamente come Quartetti per pianoforte e archi n. 3 e n. 4 (c’è anche un n. 5 che è la trascrizione del Quintetto per archi in re maggiore KV 593), quasi a dichiarare la legittima prosecuzione e consequenzialità rispetto ai due quartetti precedenti, quelli “ufficiali” del catalogo mozartiano per questa formazione: n. 1 in sol minore KV 478 e n. 2 in mi bemolle maggiore KV 493.
Già nel 1789 (Mozart vivente), l’editore Artaria di Vienna pubblicava la versione per pianoforte e archi del Quintetto KV 452, con incerta attribuzione del trascrittore (sembrerebbe un certo Franz Jacob Freystädtler).
Quella di Glossner vi corrisponde quasi integralmente: le parti sono ben distribuite fra violino, viola, violoncello e una parte pianistica leggermente modificata che completa degnamente la trascrizione.
L’equilibrio formale è intatto, la veste timbrica meno appariscente ma elegantissima: nulla da invidiare né all’originale né ai due quartetti per pianoforte e archi n. 1 e n. 2.
Ha pieno diritto di successione. Se il pianoforte è il legame comune fra le due versioni, diversamente accade con il Quintetto KV 581: in questo caso la trascrizione “si sente” di più, e lo strumento a fiato protagonista, il clarinetto, risulta in filigrana, echeggia da lontano nell’ispirazione essenzialmente melodica della composizione.
Il pianoforte vi si piega dolcemente in una scrittura qui realizzata di sana pianta, guida e sintesi ideale dell’insieme.
Ci siamo anche questa volta: Quartetto per pianoforte e archi n. 4.

Quartetto “Felix”

Umberto Garberini – pianoforte
Gianluca Uccio – violino
Luigi Tufano – viola
Manuela Albano – violoncello

Dedicato al grande compositore romantico Felix Mendelssohn-Bartholdy (1809-1847), il Quartetto “Felix” rivolge la sua attenzione principalmente alla proposta di rari programmi monografici, con opere fondamentali di Mozart, Beethoven, Schumann, Brahms, Fauré e soprattutto i Quartetti opus 1, 2 e 3 per pianoforte e archi di Mendelssohn.
Ha al suo attivo importanti partecipazioni in Italia e all’estero: “Società dei Concerti” di Ravello, Conservatorio “San Pietro a Majella” di Napoli, Fondazione “F. M. Napolitano”, “Festival Monteverdi” di Bruxelles.
In occasione del bicentenario della nascita di Mendelssohn nel 2009, ha inaugurato la seconda stagione concertistica “Mormorii della foresta” a Varallo (Associazione “Valsesia Musica”) e la 14esima edizione dei “Concerti d’autunno” della Comunità Luterana di Napoli, concludendo la 12esima edizione dei “Concerti d’estate di Villa Guariglia” a Vietri sul Mare (SA).
Ha collaborato con solisti dell’Orchestra del Teatro alla Scala di Milano (primo violino Francesco De Angelis) e dell’Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia di Roma (il violista Raffaele Mallozzi e il clarinettista Stefano Novelli

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band. Acquistalo su:

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirli clikka qui

12 giugno, 2011 Posted by | Agenda Eventi, Campania, Concerti, Musica classica, Musica da camera, Pianisti | , , , , , , , , | 1 commento

Concerti a Napoli dal 13 al 19 giugno 2011

Critica Classica di Marco del Vaglio:


Questi i concerti della prossima settimana:

Martedì 14 giugno, alle ore 19.30, al Teatro di San Carlo, per la Stagione Estiva 2011, allestimento de “L’osteria di Marechiaro” di Giovanni Paisiello

Direttore: Donato Renzetti
Regia: Roberto De Simone
Regista collaboratore: Mariano Bauduin
Scene: Nicola Rubertelli
Costumi: Odette Nicoletti

Lesbina: Monica Bacelli
Dorina: Mina Yamazaki
Federico: Arianna Donadelli
L’abate Scarpinello: Antonio Siragusa
Il Conte di Zampano: Filippo Morace
Chiarella/Spiritello: Marina Comparato
Peppariello: Biagio Arenante
Carl’Andrea: Domenico Colaianni
Il Marchese Olivieri: Raffaello Converso

Orchestra del Teatro di San Carlo
Allestimento del Teatro di San Carlo

Costo del biglietto

Intero: da 90 a 30 Euro
Ridotto: da 80 a 20 Euro (titolari Carte dei programmi di Membership, gruppi di almeno 10 persone membri di enti, CRAL ed associazioni convenzionati con il Teatro di San Carlo)

__________________________________________________________

Giovedì 16 giugno, alle ore 19.30, nella Chiesa dei Santi Marcellino e Festo (Largo San Marcellino, 10), secondo appuntamento della rassegna “Voci nel Chiostro”, organizzata dall’Associazione Alessandro Scarlatti, con la partecipazione del Coro Mysterium Vocis, del Coro di voci bianche “Gli angiulilli di Napoli”, del pianista Salvatore Biancardi e dal percussionista Marco Mercurio, diretto da Rosario Totaro

Programma

G. Aichinger: Factus est repente

H. Leo Hassler:
dalla Missa “Dixit Maria”
Kyrie
Gloria

G. P. da Palestrina: O Domine Jesu Christe

H. Leo Hassler:
dalla Missa “Dixit Maria”
Sanctus
Benedictus
Agnus dei

W. Byrd: Cibavit Eos

L. Marenzio: O Rex Gloriae

A. Lotti: Jubilate

G. Panariello
Kirie

da “Al lupo al lupo” opera per ragazzi
Una volta c’era una gallina
La cicale e la formica
Uffa che pizza

Sanctus

A Lotti: Ecce panis

L. Leo: Tu es sacerdos

G. Meyerbeer: Pater noster

F. Poulenc: Salve Regina

A. Jorio: Spirito sancto, ego sum panis

G. Panariello: Ave Maria

L. Halmos: Jubilate Deo universa terra

Costo del biglietto: 5 Euro
__________________________________________________________

Giovedì 16 giugno, alle ore 20.30, a Villa Pignatelli, per la rassegna Maggio dei Monumenti-Maggio della Musica 2011, concerto del pianista Roberto Cappello

Programma

F. Schubert – F. Liszt: Schwanengesang

Costo del biglietto

Intero: 20 Euro
Ridotto: 15 Euro

__________________________________________________________

Venerdì 17 giugno, alle ore 20.00, nel chiostro della Chiesa di S. Antonio a Posillipo (via Minucio Felice 13), per la rassegna “Giugno nel chiostro”, concerto del Coro Exsultate Deo, diretto da Davide Troìa

In programma musiche di Banchieri, Bettinelli, Del Prete, De Victoria, Halmos, Milita, Panariello, Pärt, Rossini, Shostakovich

Ingresso libero
__________________________________________________________

Sabato 18 giugno, alle ore 19.30, nella Chiesa del Sacro Cuore di Gesù (via Scarlatti, 29 – Vomero), nell’ambito della rassegna “Organi storici della Campania”, organizzata dall’Associazione Alessandro Scarlatti, concerto del maestro Emanuele Cardi

Programma

M. E. Bossi: Sonata prima op. 60

R. Schumann: Studien fur den pedalflugel op. 56

A. Guilmant: Suite pour orgue, op. 89 in fa maggiore (dalla sonata n. 7)

P. A. Yon:
Dai dodici divertimenti per organo
1. Humoresque “l’organo primitivo” toccatina for flute
3. Speranza (hope) solo for diapason
5. Rapsodia italiana (italian patriotic hymns and piedimontese dances)

Ingresso libero

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band. Acquistalo su:

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirli clikka qui

12 giugno, 2011 Posted by | Agenda Eventi, Associazione "A. Scarlatti", Associazioni Musicali, Canto, Maggio della Musica, Musica, Musica classica, Musica da camera, Mysterium vocis, Napoli, Organisti | , , , | Lascia un commento

   

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: