MusicArTeatro

comunicazione eventi di Musica Arte e Teatro

Sabato 21 maggio la Primavera Musicale della Nuova Orchestra Scarlatti ospita il Quartetto “Mitja”

Critica Classica di Marco del Vaglio:

Sabato 21 maggio, alle ore 19.00, si terrà il quinto degli otto appuntamenti della Primavera musicale 2011 della Nuova Orchestra Scarlatti, realizzati nella splendida cornice del Museo Diocesano di Napoli (Largo Donnaregina): Haydn, Mozart, Ravel, luminosi capolavori cameristici affidati al giovane quartetto d’archi “Mitja”, nato a Napoli nel 2008 è già ricco di apprezzamenti e riconoscimenti notevoli.
I componenti dell’ensemble, che fanno anche parte della Nuova Orchestra Scarlatti, sono Giorgiana Strazzullo e Sergio Martinoli (violini), Carmine Caniani (viola), Andrea D’Angelo (violoncello).
In Mozart si aggiungeranno il corno solista di Luca Martingano e il contrabbassista Luigi Lamberti.
Si parte con l’intenso Quartetto in fa minore op. 20 n. 5 di F. J. Haydn, una pagina del 1772 dove l’equilibrio classico della conversazione musicale tra i quattro archi si tinge di nuovi impeti Sturm und Drang, già quasi preromantici.
Segue una versione cameristica del Concerto per corno e archi in re maggiore K 412 di W. A. Mozart, delizioso omaggio alla più felice cantabilità italiana.
Il programma si conclude con una delle più affascinanti creazioni di M. Ravel, il Quartetto per archi in fa maggiore (1903): un arabesco sonoro di cristallina purezza, fin dalla leggerezza mozartiana del primo tema dell’Allegro moderato.
Centro poetico del brano è il Très lent, raffinato nei timbri ed estremamente libero nel ritmo, seguito dal virtuosistico, irruente Vif et agité conclusivo, mosso da un frizzante ritmo in cinque tempi.

Dopo il concerto, il pubblico potrà partecipare gratuitamente a una visita guidata del Museo Diocesano, il cui percorso si arricchisce fino al 12 giugno della magnifica esposizione dei Santi d’argento del Tesoro di San Gennaro.

Il costo del biglietto per i concerti è di 12 euro.
Vendita al botteghino del Museo Diocesano da un’ora prima del concerto. Prevendite abituali.

Successivo appuntamento della Primavera musicale al Diocesano: sabato 28 maggio, musiche di A. Corelli, N. A. Porpora, G. Tartini, F. Mancini, F. Barbella con l’Ensemble Barocco della Nuova Orchestra Scarlatti.

Informazioni
Nuova Orchestra Scarlatti
Tel./fax: 081.410175
e-mail: info@nuovaorchestrascarlatti.it
Sito web: www.nuovaorchestrascarlatti.it

Ufficio stampa
Luisa Maradei
cell.: 333.5903471

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band. Acquistalo su:

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirli clikka qui

Annunci

20 maggio, 2011 Posted by | Agenda Eventi, Musica, Musica classica, Musica da camera, Napoli | , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Domenica 22 maggio l’Ensemble Vocale di Napoli ospite della rassegna “Ce moys de May”

Critica Classica di Marco del Vaglio:

Domenica 22 maggio, alle ore 12.00, nella Chiesa di S. Maria Maggiore alla Pietrasanta (Piazza Pietrasanta, 18 – Napoli), terzo appuntamento della rassegna “Ce moys de May” (quattro passeggiate musicali nel repertorio profano) con il concerto dell’ Ensemble Vocale di Napoli, diretto da Antonio Spagnolo

In programma musiche di Janequin, di Lasso,Werrecore, G. Gabrieli, A. Banchieri, Ravel, Pärt, Debussy, Genée.

Costo del biglietto: 10 Euro
____________________________________________________________________________________

Programma

Clément Janequin (1485-1558)
Ce mois de may
Le chant des oyseaux

Orlando di Lasso (1532-1594): La nuict froide et sombre

H. M. Werrecore (?-1588): La bataglia ‘taliana (I parte)

Giovanni Gabrieli (1557-1612): Lieto godea (madrigale a doppio coro)

Adriano Banchieri (1568-1634): Contrappunto bestiale alla mente

Maurice Ravel (1875-1937): Trois chansons (Nicolette, Tois Beaux Oiseaux du Paradis, Ronde)

Arvo Pärt (1935): Dopo la vittoria

Claude Debussy (1862-1918): Trois chansons de Charles d’Orleans (Dieu! qu’il la fait bon regarder, Quant j’ai ouy le tambourin, Yver, vous n’estes qu’un villain)

Richard Genée (1823-1895): Insalata italiana

————————————————————————————————-

Francesca Zurzolo, Ellida Basso, Marcella del Monaco, Silvia Tarantino,
Ciro Farella, Guido Ferretti, Giuseppe De Liso, Sergio Petrarca, soli del coro.

Ensemble Vocale di Napoli

Soprani: Ellida Basso, Ester Castaldo, Wanda Ferraro, Alessandra Lanzetta,
Leslie Visco, Francesca Zurzolo.

Contralti: Lucio Carlevalis, Luisa Daniele, Susanna De Micco,
Marcella del Monaco, Andreina Morra, Silvia Tarantino.

Tenori: Gennaro Del Gaudio, Ciro Farella. Guido Ferretti, Felice Mondo,
Edgardo Visciola.

Bassi: Giuseppe De Liso, Giuseppe Di Maio, Sergio Petrarca, Michele Rossi,
Pietro Vitiello, Mark Weir.

Direttore Antonio Spagnolo

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band. Acquistalo su:

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirli clikka qui

20 maggio, 2011 Posted by | Agenda Eventi, Canto, Musica, Musica classica, Napoli | , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Domenica 22 maggio Francesco Bongiorno a “Musica intorno all’organo”

Critica Classica di Marco del Vaglio:

Domenica 22 maggio, alle ore 19.45, nella chiesa di S. Maria della Rotonda (via Pietro Castellino 67 – Napoli), nell’ambito del Maggio dei Monumenti 2011, per il secondo ed ultimo appuntamento con la rassegna “Musica intorno all’organo”, la cui direzione artistica è affidata a Roberta Schmid e Daniela del Monaco, si terrà un concerto dell’organista Francesco Bongiorno.

In programma musiche di Bach, Vivaldi-Bach, Böhm, Mendelssohn-Bartholdy

Ingresso libero
________________________________________________________________________________________________________

Programma

A. Vivaldi – J. S. Bach: Concerto in la minore BWV 593

G. Böhm: Corale “Vater unser” (a 2 clav et ped)

J. S. Bach
Toccata e fuga in re minore BWV 565
Corale « Vater unser » BWV 682

A.Vivaldi – J. S. Bach: Concerto in re minore BWV 596

F. Mendelssohn-Bartholdy: Sonata op. 65 n.1 in fa minore

Francesco Bongiorno

Nato a Fasano (Br), si è diplomato con il massimo dei voti e la lode in Organo e Composizione Organistica e in Pianoforte presso il Conservatorio di Musica di Bari.
Si è perfezionato presso l’ Accademia di Musica Italiana per Organo di Pistoia con il maestro K. Schnorr conseguendo l’attestato di qualifica di Interprete di musica barocca tedesca.
Ha frequentato la Universität für Musik und darstellende Kunst di Vienna nella classe del maestro M. Radulescu. Ha vinto il I premio (categoria A) del concorso nazionale di Noale (Venezia) nel 1991; il II premio del concorso nazionale di Viterbo nel 1997; il II premio del concorso internazionale di Pasian di Prato (Ud). Si esibisce regolarmente in Italia, Austria, Danimarca, Francia, Germania, Polonia, Svezia e Svizzera, riscuotendo ovunque ampi consensi di critica e pubblico. Ha tenuto concerti come solista con l’Orchestra della Provincia di Bari diretta dal M° Quaremba (Concerti di Händel), con il “Collegium Musicum” diretto dal M° R. Marrone (Concerto n.2 di J.G. Rheinberger) e come solista e direttore con l’ Apulia Concert Ensemble (Concerti di J.S. Bach). Notevoli sono i riconoscimenti che critici come E. Girardi, M. Matyscak, J. Temsch gli riservano commentando le sue esecuzioni di pagine bachiane (di cui ha eseguito l’intera opera organistica in un ciclo di 13 concerti), di gran parte delle composizioni di Reger e del repertorio romantico in genere.
Ha registrato CD per le etichette Euromeeting, Polifemo e per la “Bottega Discantica” la III parte della Clavier-Übung di J.S. Bach dal vivo. Già presidente dell’Associazione Organistica Pugliese, è ideatore e direttore artistico del Festival Organistico Internazionale di Selva di Fasano.
È docente di Organo e Composizione Organistica presso il Conservatorio di Matera e docente in corsi e master di perfezionamento presso conservatori (Pesaro) e accademie (Accademia Musicale Mediterranea).

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band. Acquistalo su:

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirli clikka qui

20 maggio, 2011 Posted by | Agenda Eventi, Concerti, Musica, Napoli, Organisti | , , , , , , , , | Lascia un commento

   

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: