MusicArTeatro

comunicazione eventi di Musica Arte e Teatro

“…di TANTI affetti” Gran Galà musicale in ricordo di Lucia Valentini Terrani

“…di TANTI affetti” Gran Galà musicale in ricordo di Lucia Valentini Terrani

Sabato 14 maggio alle ore 20.45

Teatro Verdi di Padova

serata di musica e solidarietà in onore della mai dimenticata artista padovana.

“Ricordo una Lucia semplice, simpatica, spontanea, con un grande senso dell’humor, che apriva il suo cuore e la sua anima a tutti con grande semplicità“.  Con queste parole la soprano Daniela Mazzucato rievoca l’indimenticabile Lucia Valentini Terrani, prodigiosa cantante padovana, di cui ricorrono quest’anno i tredici anni dalla sua scomparsa.

In onore di Lucia Valentini Terrani si terrà al Teatro Verdi di Padova sabato 14 maggio alle ore 20.45 il Gran Galà musicale di solidarietà “di TANTI affetti”, organizzato dalla Fondazione Lucia Valentini Terrani Onlus con il Patrocinio del Comune di Padova.

L’evento vedrà protagonisti, oltre a Daniela Mazzucato, ecclettico soprano padovano, anche Alessandro Safina, interprete principale nella bellissima Vedova Allegra firmata da Hugo de Ana, accompagnati dall’Orchestra del Conservatorio di Adria diretta dal M° Francesco Rosa, uniti nelle finalità della Fondazione, nata con lo scopo portare avanti lo spirito di Lucia Valentini Terrani nel duplice aspetto del suo amore per la musica e la sua attenzione costante alle persone meno fortunate, i bambini e gli ammalati.

Il titolo scelto per l’evento, “di TANTI affetti”, vuole, dunque, esprimere l’amore che ha sempre circondato la cantante e che lei stessa ha donato sia alle molte persone che ha conosciuto e con le quali ha lavorato, sia a tutti coloro che ha aiutato attraverso l’instancabile attività di solidarietà di cui è stata sempre protagonista e promotrice, eredità portata ora avanti dalla Fondazione a lei intitolata

Inoltre… In ricordo di Lucia una borsa di studio ad una giovane cantante del Conservatorio “C. Pollini” di Padova
Al giovane soprano Silvia Pollet, selezionata tra i migliori allievi del Conservatorio “C. Pollini” di Padova, sarà assegnata una borsa di studio per seguire i corsi estivi al Mozarteum di Salisburgo, offerta dalla Fondazione Lucia Valentini Terrani Onlus.

…di TANTI affetti
Gran Galà Musicale
Sabato 14 maggio 2011 ore 20.45
Teatro Verdi, Padova

Prevendita al Teatro Verdi da Giovedì  28 aprile 2011

Biglietti: Platea € 30
Palchi di pepiano e I ordine  € 25
Palchi II ordine  €20
Galleria € 15
Biglietteria teatro Verdi tel. 049/87770213
Prevendita biglietti da lunedì a venerdì
ore 15.00-18.30, sabato ore 10.00-13.00

Veneziana di nascita, il soprano Daniela Mazzucato (nella foto) ha compiuto gli studi di canto al Conservatorio «Benedetto Marcello» debuttando a soli diciannove anni nel ruolo di Gilda in Rigoletto al Teatro La Fenice di Venezia. Il successivo debutto nel 1973 al Teatro alla Scala come Susanna nelle Nozze di Figaro e nell’Amore delle tre melarance di Prokof’ev, con la direzione di Claudio Abbado e la regìa di Giorgio Strehler, ha dato inizio ad una carriera che ha portato Daniela Mazzucato in alcuni fra i più prestigiosi teatri e sale da concerto in Italia e all’estero. Ha collaborato con grandi direttori e registi, tra i quali Karl Böhm, Claudio Abbado, Georges Prêtre, Gianandrea Gavazzeni, Patroni Griffi, Franco Zeffirelli, David Livermoore e con cantanti di fama internazionale come Luciano Pavarotti e Mirella Freni.

Alessandro Safina (nella foto) intraprende giovanissimo gli studi musicali con lo studio del  pianoforte. Successivamente inizia gli studi del canto al Conservatorio di Musica ‘Luigi Cherubini’ di Firenze. Nel 1989 vince il primo premio al Concorso Lirico Internazionale intitolato a Katia Ricciarelli a Mantova, iniziando una brillante carriera nel mondo dell’opera. Nel 1990 debutta nel ruolo di protagonista nel ‘La Bohème’ di Giacomo Puccini al fianco di Katia Ricciarelli e sempre con la stessa svolge una intensa attività concertistica nelle sale più prestigiose del mondo. Si avvicina poi al genere dell’operetta esibendosi al Teatro Verdi di Trieste  in ‘Sissi’, ‘Rose Marie’, ‘La Vedova Allegra’; al Teatro Massimo di Palermo nell’”Orfeo All’Inferno” ed al Teatro Brancaccio a Roma con Cecilia Gasdia e Leo Gullotta ancora nella ‘La Vedova Allegra’. Grande successo e rilievo anche la sua partecipazione nel ruolo di Vladimir Lenski nell’opera ‘Eugenio Onieghin’ con Mirella Freni al Teatro Massimo di Palermo. Poi la carriera di Alessandro Safina vive una nuova fase, infatti incide un album di canzoni pop edito da Universal Music. Da qui: l’affermazione in tutto il mondo con questo nuovo genere. Nel 2002 partecipa al Festival di Sanremo con la canzone ‘Del Perduto Amore’ e subito dopo incide un’album ‘MUSICA DI TE’ prodotto dalla BMG Ricordi.

Francesco Rosa studia pianoforte, composizione e direzione d’orchestra nei Conservatori di Rovigo e Bologna. Si perfeziona in seguito in composizione con il M.° Wolfango Dalla Vecchia e in direzione d’orchestra con il M°  Emil Tchakarov. Dal 1985 svolge attività di maestro sostituto nei teatri di Rovigo e Treviso sostenendo sempre le mansioni di maestro di sala al pianoforte. Parallelamente svolge occasionalmente le stesse funzioni in importanti teatri e festival nazionali collaborando con direttori quali Daniel Oren, Richard Bonynge, Nello Santi, Maurizio Arena, Angelo Campori, Peter Maag, Donato Renzetti, Gianfranco Masini, Massimo De Bernart. Contemporaneamente si esibisce in recital accompagnando diversi artisti di fama internazionale Collabora con l’Accademia Internazionale “Katia Ricciarelli” di Mantova in qualità di preparatore d’opera ed è docente al Conservatorio di Musica di Adria. Debutta come direttore d’orchestra ne La serva padrona di Pergolesi a cui seguono diversi concerti sinfonici. Dal giugno 2004 è direttore musicale residente e altro Maestro al teatro San Carlo di Napoli. Nel 2006 inizia una proficua collaborazione con il teatro di Maribor (SLO) dirigendo Lakmè di Delibes.

Nata a Feltre nel 1984, Silvia Pollet (nella foto) inizia a cantare fin da bambina nel coro del suo paese con cui vincepremi in vari concorsi corali nazionali e internazionali (Saint Vincent, LaSpezia, Riva del Garda) e partecipa in qualità di solista a varie produzioni (Oratorio di Natale di Saint-Saëns, Assassinio nella cattedrale di Donella, Requiem di John Rutter).  Ha collaborato nel corso degli anni come artista di coro ne La Stagione Armonica di Padova sotto la direzione del M.° Sergio Balestracci, contribuendo a produzioni artistiche condotte da rinomati direttori e maestri come Ottavio Dantone, Claudio Scimone e Riccardo Muti. Ha partecipato a produzioni con il Coro Città di Padova diretto dal M° Zambello e con l’ensemble Rossoporpora. Laureata in Scienze della Formazione Primaria, si è diplomata in Canto presso il Conservatorio ‘C. Pollini’ di Padova nella classe del soprano statunitense Pamela Hebert, con la quale approfondisce il repertorio lirico e barocco. Nel 2009 ha ottenuto il I Premio al Teatro Bonoris di Montichiari (BS), distinguendosi tra i migliori allievi. delle classi di Canto.

Per informazioni:
Fondazione Lucia Valentini Terrani ONLUS
info@luciavalentiniterrani.it
www.luciavalentiniterrani.it

Ufficio Stampa
STUDIO P.R.P.
Alessandra Canella
Via del Vescovado, 79
35141 Padova Tel. 049 – 8753166
www.studiopierrepi.it

**P**U**B**B**L**I**C**I**T**A’**

Nefeli, il nuovo Cd di canzoni folk internazionali alternate a 3 brani classici per violoncello solo
tutto cantato e suonato da Susanna Canessa e la sua band. Acquistalo su:

…e molti altri network in tutto il mondo! per scoprirli clikka qui

11 Mag, 2011 Posted by | Agenda Eventi, Art, Arte, Cantanti, Canto, Concerti, Music, Musica, Musica classica, Musica Lirica, Opera | , , , , , , , , | Lascia un commento

   

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: