MusicArTeatro

comunicazione eventi di Musica Arte e Teatro

L’Ensemble vocale Axia chiude i concerti di autunno

Un concerto dedicato alla musica sacra

Mercoledì 3 dicembre ore 20,30

Chiesa Evangelica Luterana
via Carlo Poerio,6 Napoli

l’Ensemble vocale Axia
chiuderà l’edizione 2008 dei

CONCERTI DI AUTUNNO

rassegna musicale organizzata dalla Comunità Evangelica Luterana presieduta da Riccardo Bachrach.
Coordinatrice culturale dell’evento Luciana Renzetti.

Dopo il viaggio intrapreso tra i giovani ma già ben affermati musicisti del nostro tempo e dopo le celebrazioni per il decimo anniversario del concorso letterario “Una piazza, un racconto”, questa tredicesima edizione dei Concerti di Autunno volge al termine con un prestigioso concerto: l’Ensemble vocale Axia sarà diretto da Andrea Guerrini e all’organo ci sarà Giuseppe Ganzerli.
Nato nel 1999, l’Ensemble ha  l’intento di riscoprire e diffondere ogni forma di espressione musicale e corale, sia sacra che profana.

Ricco ed interessante infatti il programma della serata, interamente dedicato a musiche sacre. Si ascolterà Missa rorate coeli desuper di Haydn, Credo breve di Bach, Totus tuus di Gorecki, la celebre Ave Maria di Stravinsky, Was frag ich nach der welt di Buxtehude e il Te deum di Mozart.

L’ingresso ai concerti è libero

2 dicembre, 2008 - Posted by | Agenda Eventi, Arte, Associazioni Musicali, Campania, Canto, Chiesa Luterana, Concerti, Ensemble vocali, Italia, Musica, Napoli, Regioni

Al momento, non c'è nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: