MusicArTeatro

comunicazione eventi di Musica Arte e Teatro

Presentazione del “Fondo Italia Carloni” al Conservatorio di Avellino

Conservatorio “D. Cimarosa” di Avellino

Venerdì, 6 giugno ore 10,30

Auditorium del Conservatorio di Avellino

Presentazione del Fondo “Italia Carloni”

Collezione di materiale musicale audio e video donata alla Biblioteca del Conservatorio

Interventi di:

M° Carmelo Columbro, Direttore del Conservatorio

Prof. Massimo Lo Iacono, Critico musicale

Prof.ssa Susanna Canessa, Docente e curatrice del Fondo

Francesco Canessa, già Sovrintendente del Teatro San Carlo di Napoli

Cinquant’anni di musica lirica, sinfonica e da camera in Italia e all’Estero documentati da una preziosa collezione di nastri magnetici registrati dal vivo o dalla radio e dischi rari, raccolti da una appassionata frequentatrice di teatri e sale da concerto. E inoltre Cataloghi annuali di stagioni musicali, Libretti di sala, materiali documentari e libri d’argomento storico e d’arte. E’ il Fondo Italia Carloni, acquisito per donazione dalla Biblioteca del Conservatorio Domenico Cimarosa di Avellino.

Italia Carloni, (nella foto con il mezzosoprano Lucia Valentini Terrani) scomparsa nel 1997 , proveniva da una famiglia di attori ma aveva lasciato il palcoscenico e coltivato da spettatrice la passione per il teatro e principalmente per la musica, di cui era assidua ascoltatrice e intenditrice finissima. La sua collezione, che nel corpus principale si era formata in tempi in cui non venivano praticate registrazioni “live” ufficiali, è il frutto di un fitto scambio che gli appassionati sparsi in città diverse facevano dei nastri che essi stessi incidevano con apparecchi di fortuna, in teatri e sale da concerto, o attraverso le rispettive stazioni radio. Rappresenta quindi un documento importantissimo della vita musicale della seconda metà del secolo scorso, testimonianza del divenire dell’arte dell’interpretazione attraverso i massimi artisti succedutisi, direttori, solisti, cantanti.

La collezione in un primo tempo era stata destinata dagli eredi, Francesco Canessa e i figli Riccardo, Brunello e Susanna, all’istituendo Museo del San Carlo, ma nel 2004 a seguito della mancata realizzazione dello stesso, fu donata al Conservatorio di Avellino.

Annunci

24 Mag, 2008 Posted by | Agenda Eventi, Arte, Avellino, Campania, Conservatori di Musica, Conservatorio "D. Cimarosa", Italia, Letteratura, Libri, Musica, Regioni, Susanna Canessa | | Lascia un commento

   

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: